Rispondi 
CR YACHT - SE- CR 480 DS (2018)
Autore Messaggio
Colle Offline
Amico del Forum

Messaggi: 555
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #1
CR YACHT - SE- CR 480 DS (2018)
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
CR 480 DS OCEAN DEVA
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
da BREST a GIBILTERRA
Partenza da Brest il 16 aprile 2021, dopo alcuni giorni di attesa delle migliori condizioni meteo, arrivo a Gibilterra il 29 aprile ;
porti nel percorso:
Brest - Povoa de Verzim - Cascais - Gibilterra.
In tutto 1002 miglia con 168 ore di navigazione (di cui 79 con ausilio di motore)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Barca del cantiere svedese CR YACHTS lunga 14,58 m (12.76 sull'acqua) larga 4.48m pesa 15.5 t (di cui 5.7 la chiglia) e pesca 2.22 m. L'albero rispetto alla linea di galleggiamento arriva a 22.10m. con serbatoi del gasolio di 650 litri e serbatoi d'acqua di 700 litri. Tre vele Genoa (87mq), Fiocco e Randa(67mq) tutte e tre avvolgibili e comandate dal pozzetto. Motere Yanmar da 110 cavalli. per ulteriori info sulla barca si rinvia al sito Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
IMPRESSIONI
Premetto che la barca era praticamente nuova con solo 120 ore motore ed è concepita in modo diverso rispetto ai monoscafi più venduti sul mercato.
differenze maggiori riscontrate:

a) la tuga molto alta consente una visibilità dall'interno paragonabile a quella che si ha sui catamarani vantaggiosa anche perchè consente de sorvegliare la navigazione anche dall'interno opportuna nelle notti fredde.

b) il motore non è posto dietro la scaletta del boccaporto ma sotto la dinette il che obbliga ad avere la dinette su più livelli

c) la cabina principale e a prua con un bagno dedicato vicino c'è una seconda cabina e a poppa un ulteriore cabina e una piccola officina

d) la barca è ben equipaggiata sia dal punto di vista meccanico; elica a pale mobili, elica di prua, motore da 110 cavalli generatore, vinch elettrici avvolgi randa elettrico e sia dal punto di vista strumentale Oltre ai soliti radar e AIS

e) la velatura importante ottimizzato e consente la gestione delle vele direttamente dal pozzetto 1 persona riesce a gestirle senza problema anche con mare agitato.

f) i timoni sono sensibili e la barca è leggermente orziera. nella crociera siamo riusciti a tenere un andatura a farfalla per parecchie ore.

g) il pozzetto pur non essendo molto grande consente una ottima vivibilità all'esterno fino a 6 persone

h) la potenza del motore si avverte e consente di mantenere discrete velocità anche contro vento ed onda

- manovre in porto
rispetto al catamarano è inferiore perà con l'elica di prua le manovre si correggono facilmente ancorchè occorra sempre tener conto del vento.

- conduzione a motore
Nella zona del timone a tribordo c'è il quado del motore il comando, lo schermo del GPS, il comando dell'autopilota con indicazione del vento e della profondità, e la bussola la quale risultava fortemente disturbata dalla vicinanza del grosso winch elettrico;
con mare calmo a 1400 giri il motore imprime una velocità di 6 nodi;
con onde di lato tra 1 e 2 metri a 1600 si raggiungono i 6 nodi

- uso delle vele
La gestione delle vele è molto semplice per la randa un pò più complessa per il genoa e il fiocco: il primo che un 135 per la presenza del retrostante fiocco richiede di essere riavvolto ad ogni virata, il fiocco pur essendo un autovirante richiede le volanti per venti sostenuti il che complica non poco le virate.

Complessivamente sono presenti 2 winch elettrici per le scotte di randa e di genoa e uno elettrico automatico per svolgere e avvolgere la randa. è Presente un quarto winch con cui svolgere il fiocco ed operare sul vang e l'amantiglio.

Con vento portante le velocità raggiunte al lasco con vento apparente sono state le seguenti:
andatura a farfalla
vento a 10 nodi randa e genoa 4/4 velocità intorno ai 6 nodi
Andatura al lasco
vento a 14 nodi randa e genoa 4/4 velocità intorno ai 7,5nodi
vento a 16 nodi randa e genoa 4/4 velocità intorno ai 8,5 nodi (mare formato)
vento a 25 nodi randa e genoa 2/4 velocità intorno ai 6 nodi (mare formato)
Con vento di bolina larga con forza del vento intorno ai 25 randa 2/4 e genoa 1/4 si sono tenuti tra i 5.5 e i 6.5 nodi.
Le velocità reali erano poi condizionate dalle correnti che a volte erano a favore ed altre a sfavore.

Come è noto alle andature portanti il conforto a bordo è notevole mentre di bolina o in traverso la barca si inclina anche se in modo moderato: siamo sempre riusciti a cucinare normalmente i pasti.

- messa a punto delle vele
Si effettua con estrema facilità direttemente dal pozzetto con l'ausilio dei winch elettrici e del pilota automatico lo puo fare agevolmente una persona sola.
Abbiamo ridotto ed aumentato le vele snza problemi; siamo stati interessati da raffiche superiori ai 30 nodi


- confort
sia all'ormeggio: in porto o in rada, sia alle varie andature le oscillazioni sono abbastanza contenute rispetto ad altri monoscafi, la vivibilità grazie all'alta tuga e agli spazi appare migliore rispetto agli altri monoscafi; ancorchè la presenza di gradini non sia il massimo però assicuro che ci si abitua ben presto;

- abitabilità
è una casa con saletta luminosa sull'acqua. Anche in navigazione si apprezza l'abitabilità offerta, in caso di mare formato, il vantaggio di disporre di 'gran vetratura in dimette' e' sempre molto apprezzato consente di evitare di prendersi in continuo le onde restando fuori in pozzetto; le cabine di prua e di poppa sono spaziose con letti ampi forse troppo per quando si naviga con barca inclinata in quel caso la terza cabina era la più ambita. Il bagno diprua è abbastanza grande mentre quello di poppa è essenziale comunque con i comandi elettrici degli sciacquoni; altra nota importante la presenza a bordo di un gran congelatore a pozzo e di un frigo normale di medie dimensioni

- autonomia
CR 480 DS può consentire di vivere in mare e di affrontare senza problemi lunghe attraversate pur rimanendo molto vivibile alla fonda nelle baie

- costi
il BAHIA 46 NON è più in produzione;


- soddisfazione
sia io sia gli altri con me siamo stati molto soddisfatti per questa imbarcazione per la sua semplicità d'uso e confort,. La barca è l'idele per chi ha scelto di vivere sul mare non è adatta ai charter ma alle famigli sicuramente.

- osservazioni
a) barca robusta e ottima anche da condurre in solitario
b) ottima per lunghi periodi in mare
c) non adatta i charter dove gli equipaggi sono numerosi
d) non adatta persone più alte di 1.75m

Le foto della crociere sono visibili al blog Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
07-05-2021 19:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.168
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #2
RE: CR YACHT - SE- CR 480 DS (2018)
Quasi 15 m di barca non adatta a persone alte più di 1,75 mi sembra un grosso limite.
Personalmente non amo gli interni su più livelli e le velocità raggiunte non mi sembrano impressionanti.
10-05-2021 08:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Colle Offline
Amico del Forum

Messaggi: 555
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #3
RE: CR YACHT - SE- CR 480 DS (2018)
Come velocità di punta siamo arrivati tra i 10 e gli 11 nodi con vento in traverso ma abbiamo presto ridotto la velatura per maggior conforto (minor inclinazione della barca) e perchè avevamo previsto una velocità di crociera intorno ai 6 nodi.
Essendo alto 1.75 l'handicap dell'altezza non l'ho avvertito pero lo segnalo appunto perchè penso possa essere importante. relativamente ai livelli all'interno devo dire che l'organizzazione degli spazi è razionale per cui non l'ho avvertito come un problema.
10-05-2021 13:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  VR YACHT - IT - Adventure 30 francocr68 15 6.038 03-01-2019 13:04
Ultimo messaggio: seidi
  BAVARIA - DE - Bavaria Yacht 40S Mansail 9 1.405 23-04-2011 02:40
Ultimo messaggio: Montecelio
  4 You Yacht - IT - 4 You Six pippu2007 1 1.240 20-10-2010 01:22
Ultimo messaggio: pippu2007

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)