Rispondi 
Argano ancora
Autore Messaggio
Eugenio_Fen Offline
Amico del Forum

Messaggi: 163
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #1
Argano ancora
Mi date un consiglio per l'utilizzo dell'argano manuale dell'ancora.?
Premetto che la barca è una Etap 30i sul lago d'Iseo. Per le mie abitudini e necessità l'utilizzo dell'ancora è raro, ma in tutti i casi le poche volte che ho dato ancora l'ho fatto senza utilizzare l'argano perchè, come potete notare c'è un bel problema di accumulo catena che fa slittare il recupero. Devo fare tutto a mano, fortunatamente l'ancora non è pesante.

Penso che sarebbe conveniente togliere diversi metri di catena, dal momento che non mi capiterà mai di ormeggiare con un fondale superiore a 5 mt, anzi normalmente ho dato fondo sui 3 - 4 mt. con pochissima onda.

A questo punto, quanti metri di catena mi consigliate di tenere? Scusate la banalità della domanda ma un vostro suggerimento è sempre utile.
Qualche suggerimento per risolvere il problema di accumulo catena?
Grazie!

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2021 16:35 da Eugenio_Fen.)
08-09-2021 16:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
riccardone Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 16
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Argano ancora
Buona serata,
se ho ben capito, lei usa l'ancora per fare il bagno o, comunque, per passare una giornata tranquilla in barca, come fanno quasi tutti, visto che i porti sono sempre pieni. Se ci fosse un cambiamento del tempo, ritornerebbe velocemente al suo posto alla boa, o al rimessaggio. Quindi, suggerisco di tenere max 7 - 8 metri di catena più la cima in tessile che ha già e si vede in foto. Riuscirà a recuperare velocemente a mano, anche la catena,(un paio di guanti da lavoro) che , a quel punto, sarà ben più leggera, dato che l'ancora avrà lasciato il fondo. Non mi pare ci sia altra soluzione, dato lo spazio veramente esiguo.
Saluti, Riccardo.
09-09-2021 18:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.367
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Argano ancora
Riccardone ha suggerito quanto avrei fatto io, dal momento che ho ancorato il 31.7 per anni ( modalità bagnetto domenicale ) esattamente con 6 mt di catena e 30 mt di cima attaccati all' ottima fortress in alluminio da 3 kg che hai nel gavone.
Soluzione questa che usavo in regata dato che il peso di tutta la linea era di circa 12 kg.
ThumbsupsmileyanimThumbsupsmileyanim
10-09-2021 07:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Eugenio_Fen Offline
Amico del Forum

Messaggi: 163
Registrato: Aug 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Argano ancora
Grazie mille, si effettivamente tutta quella catena non mi servirà mai e la cosa migliore da fare sarebbe eliminarne una buona parte per fare spazio ed eliminare l'accumulo. Grazie!

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
12-09-2021 12:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.191
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Argano ancora
Se un giorno ti serve ancorare veramente anche nel tuo porto, esempio causa avaria al motore? cosa fai? dai fondo all'ancora di legno che usano i regatanti?
Se vuoi eliminare peso a prua devi eliminare per prima cosa il salpa ancore, la catena e l'ancora la porti a centro barca in sentina se ci sta e tutto quello che è sotto la linea dl galleggiamento contribuisce alla stabilità, magari un grappino o un'ammiragliato da 12/15 kg. che occupano pochissimo spazio e quando dai fondo sai che agguantano sempre.
L'ancoretta della Barbie la usi per ancorarti davanti alla spiaggia col bel tempo.
L'ancoraggio è un'opppppppinione.-
12-09-2021 18:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
faber Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.071
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Argano ancora
Mi spiace ma questa volta sono d'accordo con bullo solo al 50%
Per eliminare il peso a prua io terrei soltanto i metri strettamente necessari ad ancorare sui 5 metri come è già consuetudine di Eugenio
Trattandosi di argano manuale io lo lascerei al suo posto (in futuro non sai mai cosa potrai fare con la barca che è pure sempre un 9 metri) e metterei il resto della catena a centro barca
(come consigliato dal nostro opppinionista)
lasciandomi la possibilità di aggiungere all'occorrenza altri metri con un buon grillo..
Smiley4

E' meglio lasciare dietro di sé una scia pulita...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-09-2021 18:48 da faber.)
12-09-2021 18:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.367
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Argano ancora
La fortess FX 11 in alluminio da 3 kg è adatta a scafi di lunghezza sino a 10 mt ed ha una tenuta stimata di 1650 kg, non si tratta quindi di un'ancora di " legno " ma si adatta allo scopo di avere una linea di ancoraggio relativamente leggera per gli impieghi più disparati, dalla regata, al bagno in rada e poi sappiamo bene che la tenuta è soprattutto figlia della qualità e lunghezza del calumo.Smiley14
13-09-2021 07:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.191
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Argano ancora
L'ancora di legno era una battuta causa un regatante che l'aveva fatta così e aveva fatto stazzare la barca con un'ancora vera a prua c'era lo IOR e più appruavi e meno pagavi.
Anche noi in regata dovevamo avere due ancore una seria legata in sentina 16 kg. e un'altra, visto che non si specificavono le dimensioni, da 5 kg. ad ombrello.
Posso garantirti che il peso conta se c'è la posidonia, un'ancora da 100 kg. quando arriva sul fondo fa una buca.
La fortess va bene solo su fango e sabbia non tanto dura.-
13-09-2021 09:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.367
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Argano ancora
@bullo;
rispondevo all'amico Eugenio che veleggia nel lago d'Iseo col suo bel Etap e ha delle esigenze relative a problematiche diverse da coloro che danno fondo in mare, questo in linea di massima ben inteso.
13-09-2021 10:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  appennellare facile con l'ancora nell'ancora N/A 28 7.264 26-11-2012 23:23
Ultimo messaggio: andante

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)