Rispondi 
Problemi con Invertitore Hurth HBW 150...[+sito con procedura revisione]
Autore Messaggio
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.436
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #21
RE: Problemi con Invertitore Hurt HBW 150...slitta dopo i 2000 giri
(15-09-2021 22:30)rob Ha scritto:  Ecco finalmente ritrovato il sito
http://www.reparationzfhurth.sitew.fr/
molto dettagliato, chiunque può farsi un'idea del lavoro da attendersi.
Come utensileria, fra pressa, pezzi di metallo e tubi di vario tipo, pezzi fresati e scaldati per deformarli e compagnia; non avendo niente e non volendo passare ore e ore in giro a cercare il fabbro (senz'altro non per un invertitore), almeno per me sarebbe fare ricorso a un meccanico.
Il sito sembra dare tutte le informazioni per farsi il lavoro da soli, con gli attrezzi adatti non sembra neanche straordinariamente complicato.
bv r
Smiley14
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-09-2021 23:08 da maurotss.)
15-09-2021 23:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.547
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #22
RE: Problemi con Invertitore Hurt HBW 150...slitta dopo i 2000 giri
allura , ho guardato i disegni e alla fine è simile all'invertitore del tornio . in pratica , hai due pacchi di frizioni . dovresti avere una finestrella nel carter che se ho capito bene, dovrebbe essere dalla parte opposta a dove entra la leva del selettore... da lì , credo dovresti poter accedere alla registrazione senza dover smontare nulla . non capisco una parola di francese ma suppongo che le frizioni siano registrabili .

essere stupidi è un privilegio
16-09-2021 00:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghega Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.300
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #23
RE: Problemi con Invertitore Hurth HBW 150...slitta dopo i 2000 giri
(15-09-2021 22:30)rob Ha scritto:  Ecco finalmente ritrovato il sito
http://www.reparationzfhurth.sitew.fr/
molto dettagliato, chiunque può farsi un'idea del lavoro da attendersi.
Come utensileria, fra pressa, pezzi di metallo e tubi di vario tipo, pezzi fresati e scaldati per deformarli e compagnia; non avendo niente e non volendo passare ore e ore in giro a cercare il fabbro (senz'altro non per un invertitore), almeno per me sarebbe fare ricorso a un meccanico.
Il sito sembra dare tutte le informazioni per farsi il lavoro da soli, con gli attrezzi adatti non sembra neanche straordinariamente complicato.
bv r

é veramente ben descritto ed illustrato,....però mi sa tanto che devo cercare un professionista bravo.
Il meccanico che avevo contattato alla volvo penta di saint martin mi aveva avvisato che serviva questa pressa, pertanto suppongo che lui sappia che lavoro dovrebbe andare a svolgere.
Lo contatto e semmai gli mando anche questo file, vediamo cosa mi risponde.

Grazie grazie mille Rob
16-09-2021 18:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ghega Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.300
Registrato: May 2014 Online
Messaggio: #24
RE: Problemi con Invertitore Hurth HBW 150...slitta dopo i 2000 giri
(16-09-2021 00:28)carlo1974 Ha scritto:  allura , ho guardato i disegni e alla fine è simile all'invertitore del tornio . in pratica , hai due pacchi di frizioni . dovresti avere una finestrella nel carter che se ho capito bene, dovrebbe essere dalla parte opposta a dove entra la leva del selettore... da lì , credo dovresti poter accedere alla registrazione senza dover smontare nulla . non capisco una parola di francese ma suppongo che le frizioni siano registrabili .

Grazie anche a te Carlo.
allora buona manualità ne ho,...
normalmente tutti i lavori me li faccio da solo,...
ho capito i discorso della regolazione, potrei provarci,... ma l'invertitore ha un numero infinito di ore, ho sempre cercato di non farlo slittare, come slitta mollo, il motore in realtà lo uso pochissimo, è sempre e solo vela, per dirti quest'anno 6 mesi di caraibi 40 litri di gasolio, solo il minimo necessario per far funzionare il vericello o issare la randa (e non sempre accendo il motore per questo), pertanto il motore lo uso poco, ma comunque ha 30 anni.
Mi guardo e mi studio come fà il meccanico (mi piace guardarlo perchè è una scuola per il futuro) e appunto chiavi-pressa- ecc.ecc. e non è che mi piace tanto stare con la barca in secca, ci sono poi certe zanzare....
Vediamo che mi dice il meccanico della volvo penta.

Grazie mille a te e a tutti.
ciaooooooo
16-09-2021 18:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Problemi con Motore volvo penta MD22L Vicktor89 10 195 16-10-2021 11:18
Ultimo messaggio: Vicktor89
  Info. invertitore e piede S130 -Dino- 5 87 02-10-2021 18:09
Ultimo messaggio: -Dino-
  invertitore [cambio, in motore VP TMD22] raffaele70 6 501 19-09-2021 10:27
Ultimo messaggio: raffaele70
  Livello Olio Invertitore senza astina LUCA1984 5 318 04-08-2021 16:30
Ultimo messaggio: LUCA1984
  Invertitore: come bloccare l'asse? Observer 28 7.729 26-07-2021 22:28
Ultimo messaggio: otis
  Livello olio invertitore pulce75 71 26.935 16-07-2021 07:50
Ultimo messaggio: Argo74
  Invertitore TMC 40 Valsail 3 774 15-06-2021 05:39
Ultimo messaggio: Butler
  Revisione FB Honda 2.3 francesco72 38 15.820 24-04-2021 19:05
Ultimo messaggio: gfrancs
  invertitore artiglio11 6 975 14-03-2021 14:32
Ultimo messaggio: Daniele Passalacqua
  Aiuto ho rotto l'astina invertitore skipperfelice 9 720 14-03-2021 12:38
Ultimo messaggio: Butler

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)