Rispondi 
Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
Autore Messaggio
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.298
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #21
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
Non si può andare a vela con l'elica fissa, porta via circa 1/10 della velocità a basse velocità di più.
La prima cosa da fare è mettere un'elica orientabile.
L'elica è un'opppppinione.-
24-09-2021 18:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 5.280
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #22
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
(24-09-2021 16:41)ventodiprua Ha scritto:  Fissa tre pale.
Ma ripeto che il problema è il poco vento.
Non credo con 4/5/6/7 nodi di apparente l'elica influisca.
Oltre sicuramente influira' ma io dell'OLTRE non mi lamento affatto

Proprio con poco vento il freno derivante da trainare un secchio (un elica tripala fissa) ha proporzionalmente più influenza di quando hai 15 nodi di apparente e la barca corre cmq veloce.
Monta una folding, vedi a carena pulita quali sono i miglioramenti,poi per migliorare ancora ripartiamo dal quesito iniziale.
La pazza idea è pensare di camminare con poco vento con la tua elica. Se lo dicevi una settimana fa ti si diceva subito....

(24-09-2021 18:02)bullo Ha scritto:  Non si può andare a vela con l'elica fissa, porta via circa 1/10 della velocità a basse velocità di più.
La prima cosa da fare è mettere un'elica orientabile.
L'elica è un'opppppinione.-

Su un Sun Odissey 45 passando da tripala fissa a tripala folding ho riscontrato circa 0,8 nodi in più con ventarelli e circa 0,5 con vento sui 15 kts
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-09-2021 21:22 da kavokcinque.)
24-09-2021 21:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carlo1974 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.547
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #23
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
(23-09-2021 17:59)ventodiprua Ha scritto:  sono gia passati sulla mia barca fior di Grandi Navigatori e quando è andata bene abbiamo guadagnato un decimo di nodo più' che altro per via del vento fatto con tante parole parole parole parole parole.
Se qualcuno vuole stupirmi io sono disponibile e pronto a ringraziare di vero cuore e ad aprire una bottiglia di Prosecco.

non tutte le barche son sensibili alle regolazioni allo stesso modo . in una barca supersportiva, chi sà fare , riesce , grazie alle varie regolazioni , a dare alla vela la forma migliore e ad ottenere di più . ma se tu , anche alla barca più performante , sostituisci le vele da regata con dei teli di pari metratura , ma senza forma , la barca non la fà camminare neanche pelaschier . le vele , son come le ali di un'aereo . se le ali non han il profilo giusto , l'aereo può essere pilotato anche dal solista delle frecce tricolori , che non fà molta differenza .
la randa rollabile , già penalizza . non ha la forma ottimale e non può averla dato che deve avvolgersi dentro all'albero e non è una tapparella che funziona bene perchè è piatta . la randa rollabile non può avere il profilo ideale .
poi hai l'elica a pale fisse che anch'essa non aiuta .
e la carena , com'è ? io , due anni fà , col mio 5 metri , son riuscito a stare davanti ad un kudù plastivela con vento inferiore a 7 nodi . ma gli sono andato via bene e avevo ancora le vecchie vele sfatte . sono un mago ? no , però lui , probabilmente aveva la carena sporca .
se hai la carena sporca , la barca cammina malissimo .

essere stupidi è un privilegio
24-09-2021 21:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
wetsylmink Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 87
Registrato: Dec 2012 Online
Messaggio: #24
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
(23-09-2021 13:00)kavokcinque Ha scritto:  Che elica hai?
Hai una drizza spi abbastanza più alta dello strallo per far sì che due avvolgitori non si diano fastidio?
Alle volte si pensa ad una vela senza valutare quanti problemi di rigging ci si tira dietro su una barca da crociera pura per la quale il costruttore non ha previsto quasi niente.
Secondo me sarebbe meglio un furling reacher in nylon. Tra delfiniera o bompresso adatto, avvolgitore, cavo antitorsione, drizza a in Dyneema 2:1, golfare sull albero, bozzello per la 2:1,circuito a loop lungo di avvolgimento, golfari e bozzelli scotte, scotte ci vanno via parecchio soldi, vela a parte. Come dice Albert va fatta una vela che in mq sia parecchio più grande del genoa esistente.
Sto giusto valutando la possibilità di mettere un reacher, ma:
devo spostare la drizza portandola più in alto... 750 euro
devo mettere un bompresso 1400 euro, ma diventa ingombrante perché deve essere lungo circa 2 metri, mi blocca il gavone dell'ancora e l'ancora stessa
più frullone 1500, cavo antitorsione 1000, vela 3500...
mancano ancora le scotte e i bozzelli da mettere sulle bitte di poppa
alla fine vanno via 10k per un giochino che userò 10 oltre l'anno, un po' tanti, per me ovviamente.
24-09-2021 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fast37 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.915
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #25
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
(24-09-2021 16:46)ventodiprua Ha scritto:  Randa rollabile dacron; genoa dacron 150; carena pulita o sporca a pochi nodi di aria sposta di un nulla;mille chili in piu' perche dovrebbero esserci?

Tra carena sporca ed elica a pale fisse lasci per strada almeno 1,5 nodi. Comincia da queste due cose, non appesantire troppo la barca e vedrai che le cose cambiano. Solo dopo...fai una bella randa ed un bel Genoa nuovo. Se ancora non sei soddisfatto, pensa ad un gennaker per le andature larghe., Ma solo dopo aver risolto gli altri problemi, altrimenti è come cambiare motore su una macchina con il freno a mano tirato.
24-09-2021 23:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
einstein Offline
Senior utente

Messaggi: 4.978
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
@ ventodiprua

Navigare con ariette, da 1 a 4 nodi reali, è un'arte che necessita di molta esperienza e di un mezzo al massimo delle sue possibilità.
Se credi che in questo range di vento una carena sporca e un'elica a pale fisse sposti di poco le prestazioni, sei in macroscopico errore;
è proprio con poca aria che si nota la maggior differenza di velocità.
Quindi, come suggerito, prima metti il mezzo che hai in condizioni di esprimersi al meglio, poi si vedrà.
ciao

"Quelli che s'innamoran di sola pratica senza scienza, son come il nocchiere, ch'entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada. Sempre la pratica dev'esser edificata sulla bona teorica". Leonardo da Vinci.
25-09-2021 10:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.833
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #27
RE: Sondaggio ( seguito a Pazza idea)
(25-09-2021 10:30)einstein Ha scritto:  @ ventodiprua

Navigare con ariette, da 1 a 4 nodi reali, è un'arte che necessita di molta esperienza e di un mezzo al massimo delle sue possibilità.
Se credi che in questo range di vento una carena sporca e un'elica a pale fisse sposti di poco le prestazioni, sei in macroscopico errore;
è proprio con poca aria che si nota la maggior differenza di velocità.
Quindi, come suggerito, prima metti il mezzo che hai in condizioni di esprimersi al meglio, poi si vedrà.
ciao

+1000Smiley42
E anche un equipaggio che non si fa prendere dal nervoso (che ferma qualunque barca) ma sfrutta sensibilità e astuzia per scivolare avanti agli altri32
Sono scene deliziose: mentre la flotta ciondola triste nella patana una o due scafetti zitti zitti con aria indifferente si sono portati mezzo bordo avanti, guarda caso proprio dove appare un refolino, un accenno di increspatura30

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
25-09-2021 11:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Pazza idea ? ventodiprua 21 887 24-09-2021 18:09
Ultimo messaggio: bullo
  Un'idea per manovrare la randa...pareri ? Brugolo 22 5.032 29-06-2015 21:39
Ultimo messaggio: RMV2605D
  Cerco consigli, pro e contro a questa idea Franc 24 5.223 05-07-2014 18:47
Ultimo messaggio: Franc
  Ropeye è un'idea sonmì 12 2.150 31-03-2014 18:43
Ultimo messaggio: sonmì
  Un'ottima idea per RISPARMIARE soldi... irruenza 4 1.945 20-12-2013 19:11
Ultimo messaggio: Holiday11
  Sondaggio: ormeggiate di prua o di poppa? Sailing_68 100 8.826 13-12-2012 23:51
Ultimo messaggio: ffranc
  seguito su rottura drizza gennaker faberroma 12 1.783 02-10-2012 06:55
Ultimo messaggio: sailor13
  Idea per salire sull'albero gommo 7 1.900 17-05-2012 14:32
Ultimo messaggio: mazzola maurizio
  IDEA: pazza o logica? PinoFrigo 26 3.778 07-11-2011 18:29
Ultimo messaggio: Madinina II
  Sondaggio: quando avete sostituito il sartiame? Mikey 65 7.708 02-05-2011 23:00
Ultimo messaggio: Willyfan

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)