Rispondi 
Restauro Coperta Meteor
Autore Messaggio
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #1
Restauro Coperta Meteor
Ciao a tutti,

Vorrei sistemare la coperta di un vecchio meteor che è parecchio disastrata e vorrei chiedere il vostro parere.

Probabilmente il vecchio proprietario ha riverniciato sopra il gelcoat ed ora, dopo tanti anni, la vernice sta andando via - in alcuni punti vedo addirittura la vetroresina. Allego delle immagini cosi riuscite a capire bene la situazione.

Ho letto centinaia di post (su questo e altri siti) e mi sembra di capire che la cosa più economica, sensata e realistica sia questa:

1. Levigatura (levigatrice orbitale) di tutta la coperta per togliere vernice celeste in eccesso e ritornare al gelcoat. Togliere tutta la texture antiscivolo (ci sono delle imperfezioni e zampe di gallina che se riparate creerebbero delle zone senza texture).

2. Scavatura delle zampe di gallina, imperfezioni e fori profondi con un dremel, riempimento con filler (10 10 CFS + addensante 2 oppure microfibre naturale). Levigatura per portare a filo

3. per le parti di coperta soffici, fare dei fori e riempire con schiuma (quale? potete consigliarmi dei prodotti?). Chiudere bene i buchi con 10 10 CFS + addensante 2

4. Applicazione 2 mani di 10 10 CFS a rullo per impermeabilizzare la coperta

5. Applicazione Nautilus Epoxy Light Filler per scovare ogni piccola imperfezione

6. Applicazione di n.3 mani di Deco-deck

7. Applicazione di una mano di Deco-deck+Antiskid Powder nelle parti dove prima c'era la texture anti-scivolo. (oppure kiwi grip)



Cosa ne pensate?

Credete sia possibile fare un lavoro del genere in acqua? sto faticando molto a trovare un posto che mi lasci lavorare alla barca ad un prezzo decente (non ho ne invaso ne carrello).

Se avete tempo e voglia fammi sapere che ne pensate.

Grazie mille

Luca


Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-11-2021 21:34 da _luka.)
27-11-2021 21:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.368
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #2
RE: Restauro Coperta Meteor
Puoi lavorare in acqua senza problemi MA devi fare una copertura ben fatta. In cui non si formi condensa che gocciola in coperta o peggio che passi acqua se piove.
In termoretraibile meglio.

Io non amo i prodotti "tutto in uno" ma son gusti miei e capisco che non tutti hanno voglia di litigare con primer sottosmalti e smalti, tutti rigorosamente bicomponenente e rigorosamente poliuretanici.

Per la coperta, nelle zone in cui flette, fatti un favore, taglia la parte superiore e sistema come si deve inserendo un nuovo termanto e resinando, se invece vuoi rappezzare per vendere va bene la schiuma, iniettata con l'apposita pistola e con fori a pochi cm di distanza l'uno dall'altro.

[/size][size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-11-2021 21:16 da Argo74.)
29-11-2021 21:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #3
RE: Restauro Coperta Meteor
Ciao Argo 74, grazie mille per il tuo parere, ho un paio di domande:

- quando parli di prodotti "tutto in uno" ti riferisci al DecoDeck? se capisco bene mi stai dicendo che è meglio usare un primer bicomponente poliuretanico (tipo Nautilus Epoxy Primer) e poi sopra uno smalto poliuretanico bicomponente (tipo Nautilus Polyurethane Enamel). Giusto? pennello e rullo andrebbero bene?

- le zone della coperta in cui ho perso rigidità sono in realtà quelle verticali a lato del boccaporto. Credo che l'acqua sia infiltrata attraverso dei fori realizzati per tenere delle placchette (che vedi nella prima foto che ho caricato). Anche in questo caso consigli di tagliare e mettere nuovo termato?
30-11-2021 11:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mnoga Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 182
Registrato: Sep 2019 Online
Messaggio: #4
RE: Restauro Coperta Meteor
se sei in zona veneto sarei curioso di vedere come fai il lavoro, visto che potrebbe interessare anche a me in futuro
30-11-2021 11:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Argo74 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.368
Registrato: Oct 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Restauro Coperta Meteor
(30-11-2021 11:08)_luka Ha scritto:  Ciao Argo 74, grazie mille per il tuo parere, ho un paio di domande:

- quando parli di prodotti "tutto in uno" ti riferisci al DecoDeck? se capisco bene mi stai dicendo che è meglio usare un primer bicomponente poliuretanico (tipo Nautilus Epoxy Primer) e poi sopra uno smalto poliuretanico bicomponente (tipo Nautilus Polyurethane Enamel). Giusto? pennello e rullo andrebbero bene?

- le zone della coperta in cui ho perso rigidità sono in realtà quelle verticali a lato del boccaporto. Credo che l'acqua sia infiltrata attraverso dei fori realizzati per tenere delle placchette (che vedi nella prima foto che ho caricato). Anche in questo caso consigli di tagliare e mettere nuovo termato?

mi riferisco come "tutto in uno" a qualunque cosa che non sia primer+sottosmalto+smalto seguendo pedissequamente le schede tecniche.

io uso International perchè son abituato. Ma molte ditte han prodotti validi.

IL lavoro se fatto a rullo e con calma viene ottimo.

Se vuoi fare il lavoro bene taglia e rimetti il termanto.

[/size][size=small]'na grattata, 'na pittata e par nanca doperata. (mckewoy docet)
30-11-2021 20:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #6
RE: Restauro Coperta Meteor
Grazie mille Argo74, informazioni super utili!
30-11-2021 23:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #7
RE: Restauro Coperta Meteor
Mnoga sono nelle Marche, mi dispiace.
01-12-2021 19:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tilaeMCP Offline
Amico del Forum

Messaggi: 520
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #8
RE: Restauro Coperta Meteor
URKA! buon lavoro :-))
09-01-2022 13:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolo_vela Offline
Amico del Forum

Messaggi: 997
Registrato: Aug 2013 Online
Messaggio: #9
RE: Restauro Coperta Meteor
La schiuma iniettata (poliuretanica) si sbriciola dopo poco, non usarla. Lavorare in acqua si puo', ma di certo corri il rischio dell'umido che tanto bene non fa alle vernici e alle resine. Nei punti "molli", fai come ti hanno consigliato, taglia, incolla PVC (termanto fa molto anni '80!) e ricostruisci la vetroresina. Se fai questo lavoro dall'interno (tagli la pelle inetra, non quella esterna) non ti devi preoccupare troppo di rifinire la riparazione e magari con una stufetta potresti lavorare facilmente anche con la barca in acqua.
Detto questo, da stazza il Meteor credo abbia coperta e scafo monolitici in vetro e resina poliestere, quindi mi sembra strano che ci sia schiuma, a meno che non sia stata riparata in passato (fuori stazza?).
09-01-2022 15:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #10
RE: Restauro Coperta Meteor
Ciao Paolo, grazie mille per il tuo messaggio... mi hai dato informazioni utilissime.

In realtà hai ragione, il meteor dovrebbe essere costruito con due scafi monolitici, senza nessun materiale tra i due. Il mio è molto vecchio, del 71, non so che lavori siano stati fatti. L'unico modo per capirlo è aprire e vedere: ai lati del tambuccio è installato un vecchio contamiglie, la prossima volta che passo lo smonto e controllo bene. Il buco è di 8cm di diametro, abbastanza per vedere bene.


Dato che ci siamo ti/vi chiedo anche un'altra cosa:

Ripulendo tutta la barca all'interno mi sono reso conto che c'è un'infiltrazione d'acqua: credo che l'acqua entra da qualche parte nella coperta scorre tra i due gusci ed esce all'interno alla base del rinforzo sotto l'albero. (foto sotto)

La mia preoccupazione sta nel fatto che l'acqua che esce è marroncina ed è acida. Si tratta di osmosi?

Ho provato a chiudere con silicone tutti i punti critici sulla coperta: finestrino laterale (la guaina si è seccata e non tiene più) viti delle guide per l'apertura del tambuccio, ecc...
Adesso entra molta meno acqua ma non ho risolto il problema al 100%.

Credete sia un problema grave, potenzialmente strutturale? la barca è stata ferma in acqua (scoperta) per tanti anni. Non so da quanto tempo va avanti questa infiltrazione.

Che ne pensate?


Allegati Anteprime
   
10-01-2022 10:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
_luka Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 21
Registrato: Aug 2021 Online
Messaggio: #11
RE: Restauro Coperta Meteor
Nessuno mi può aiutare con l'ultima domanda che ho fatto? sarebbe molto gradito!
Grazie a tutti
21-01-2022 10:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mpxy_pc Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 408
Registrato: Jul 2020 Online
Messaggio: #12
RE: Restauro Coperta Meteor
Ciao, visto che mi sto apprestando a rifare la coperta della mia e pensavo di procedere più o meno come hai indicato tu, volevo chiederti se hai già finito il lavoro e com'è andata. Sei riuscito a tirarla fuori dall'acqua o hai lavorato al pontile? difficoltà,consigli? Grazie.
23-11-2022 13:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Lavori in grande sul Meteor Fabrizio87 32 11.117 24-11-2022 17:49
Ultimo messaggio: Giovannli
  restauro cornice porta pannello motore vonkapp 5 217 08-11-2022 22:28
Ultimo messaggio: vonkapp
  Coperta teak 393riccardo 18 958 27-08-2022 22:45
Ultimo messaggio: stravento96
Smile Attrezzature di coperta [cerco attrezzista / rigger zona Monfalcone] sandro1 2 461 28-06-2022 14:59
Ultimo messaggio: sandro1
  Consiglio per restauro legni interni zarzero3 10 704 30-05-2022 17:27
Ultimo messaggio: clavy
  Pulizia coperta - acido ossalico elan 333 141 32.616 16-04-2022 09:52
Ultimo messaggio: nic
  Butile: impermeabilizzare fori passanti coperta sea4see 204 73.305 10-04-2022 19:12
Ultimo messaggio: sgiulio
  Il costo per rinnovare la coperta in TBS Eugenio_Fen 5 636 17-02-2022 18:58
Ultimo messaggio: Eugenio_Fen
  protezione coperta in gelcoat tandu 4 684 07-02-2022 22:52
Ultimo messaggio: Wally
  rifacimento coperta Genesi 43: dal teak a Kiwigrip Gugli 42 7.871 31-12-2021 19:31
Ultimo messaggio: Argo74

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)