Rispondi 
bombolino per immersioni
Autore Messaggio
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.350
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #21
RE: bombolino per immersioni
(08-12-2021 23:23)GARIBALDI Ha scritto:  .....Anche io in passato ho avuto esperienze con bombolini e bombolette(per dire) ma sicuramente in caso di necessità non sarebbero servite a nulla.

L'importante è avere una buona acquaticità, se la hai puoi fare molto tranquillamente in apnea, anche se ormai vecchierello io pulisco sempre la carena in apnea, magari la pinna la volta successiva se sono stanco; usare una bombolina non mi darebbe più autonomia.

898989
10-12-2021 13:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.870
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #22
RE: bombolino per immersioni
(10-12-2021 13:59)RMV2605D Ha scritto:  L'importante è avere una buona acquaticità, se la hai puoi fare molto tranquillamente in apnea, anche se ormai vecchierello io pulisco sempre la carena in apnea, magari la pinna la volta successiva se sono stanco; usare una bombolina non mi darebbe più autonomia.

898989
Sei UNICO ! E' quello che a volte faccio anche io.Dopo un bel covid marzo 2020 preferisco la bombola.Smiley42

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
10-12-2021 15:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior utente

Messaggi: 1.274
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #23
RE: bombolino per immersioni
Concordo con chi consiglia la 5t.
Più grande può essere problematico lo stivaggio, più piccola serve a nulla.
Facendo carena ogni 2 anni, all'inizio del secondo devo per forza dare una raschiata all'opera viva e alle appendici, la 5 lt mi dà una autonomia di una buona mezz'ora.
Con muta e pesi adeguati ad un buon equilibrio idrostatico due metri sotto, lavorando con calma i diversamente giovani come me faticano poco e l'autostima non ne risente.
Poi la ricarico e la tengo buona per eventuali problemi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-12-2021 11:05 da ciro_ma_non_ferrara.)
12-12-2021 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fomalhaut Offline
Amico del Forum

Messaggi: 274
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #24
RE: bombolino per immersioni
Salve
da tutto emerge che le nozioni sono datate o nulle, non si scherza con queste cose prima di tutto un corso che preveda una visita medico sportiva poi si acquista l'attrezzatura. Sono sufficienti sei metri per rischiare molto e in apnea non ci si immerge mai da soli. Esagerato... forse ma la sicurezza non è un' opppinione
29-12-2021 19:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolodl Offline
Senior utente

Messaggi: 2.081
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #25
RE: bombolino per immersioni
un corso che sia serio, che preveda immersioni in mare
Fare immersioni in piscina, in pieno confort, con l’acqua calda e’ altra cosa
rispetto al mare dove basta scendere un paio di metri per incontrare grandi sbalzi di temperatura. bisogna stare attenti, poi con esperienza e in sicurezza si puo’ fare tutto
30-12-2021 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elmer50 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.829
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #26
RE: bombolino per immersioni
e sopratutto sarebbe un lavoro da eseguire in estate in una bella baia tranquilla Smile

siamo tutti Generali
31-12-2021 10:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paolodl Offline
Senior utente

Messaggi: 2.081
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #27
RE: bombolino per immersioni
vado un po’ fuori argomento, ma cosa usate per pulire la carena con barca in acqua?
confesso di essere particolarmente pigro in rada ma visto che i figli si piazzano volentieri a bordo con gli amici…
31-12-2021 11:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
elmer50 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.829
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #28
RE: bombolino per immersioni
io uso una spatola d acciaio attaccata ad un bastone .

siamo tutti Generali
31-12-2021 11:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Dato Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 629
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #29
RE: bombolino per immersioni
Io spatola di plastica, antivegetativa dura. Per l'elica però a volte occorre una spatolina metallica.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2021 12:53 da Dato.)
31-12-2021 11:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Aquila Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 784
Registrato: Dec 2017 Online
Messaggio: #30
RE: bombolino per immersioni
Spazzola morbida (tipo per lucidar le scarpe) per la carena (fatta con antivegetativa autolevigante quindi devo portarne via un pochetto ma non troppo altrimenti ... la finisco).
Dove trovo denti di cane e sull'elica (dove c'e' asprito, duro, calcareo) : spatolina metallica inox rigorosamente con bordi (agli angoli) arrotondati per evitare graffi e scalfitture.

Ho legato insieme con un sagolino la spatolina metallica e la spazzola .

Nel fare "forza" (forza relativa) sulla carena ... aiuta la "ventosa" che sposto via via che avanzo con la pulizia
31-12-2021 12:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.282
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #31
RE: bombolino per immersioni
(31-12-2021 12:40)Aquila Ha scritto:  ...Nel fare "forza" (forza relativa) sulla carena ... aiuta la "ventosa" che sposto via via che avanzo con la pulizia

Non ci avevo pensato... ottima idea!

Antonio Giovannelli
05-01-2022 10:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piangibuffone Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 48
Registrato: May 2017 Online
Messaggio: #32
RE: bombolino per immersioni
Concordo con RMV2605D apnea e via, al limite con un paio di pesi alla vita (rapporo peso/zavorra 10 a 1).
Per il bombolino mi hanno consigliato corso base.
Alla domanda apnea con tubo lungo, risposta sconsigliatissimo per effetto acidosi nel sangue Smiley5.
14-03-2022 12:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ottavio56 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 24
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #33
RE: bombolino per immersioni
(14-03-2022 12:48)Piangibuffone Ha scritto:  Concordo con RMV2605D apnea e via, al limite con un paio di pesi alla vita (rapporo peso/zavorra 10 a 1).
Per il bombolino mi hanno consigliato corso base.
Alla domanda apnea con tubo lungo, risposta sconsigliatissimo per effetto acidosi nel sangue Smiley5.

Diffida da chi ti ha dato questa risposta sul tubo lungo per apnea.... non riesci a dilatare i polmoni a 30-40 cm sotto il livello dell'acqua qundi non ti viene l'acidosi, non respiri punto.
14-03-2022 17:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jacques-2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.089
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #34
RE: bombolino per immersioni
Segnalo un aspetto, per adesso porovvisorio in attesa di accertamenti: ci sono dei rischi, anche facendo tutto alla perfezione, se ci si ritrova un enfisema polmonare con "bolle aeree", il che non è una cosa così infrequente e "strana" tra i "diversamente giovani", soprattutto in chi ha fumato (ma non sono esenti i non fumatori).
Il problema è rilevabile soltanto con una TAC, non ci sono sintomi di sorta, forze un leggerissimo affanno sotto sforzo, in dipendenza dell'estensione dell'enfisema, ma che può serenamente essere attribuito all'età.

Ho saputo della cosa da un espertissimo (istruttore) sub di 41 anni, che ha dovuto smettere essendosi preso un'embolia malgrado avesse rispettato tutte le regole...salvato dalla camera iperbarica, si è sottoposto ad accertamenti fino a scoprire l'arcano: le bolle aeree (zone in cui il polmone non è più permeabile ai gas, il che forma le bolle d'aria), dinanzi a variazioni di pressione, possono creare uno pneumotorace (ci si salva se qualcuno ti porta velocemente all'ospedale), e/o, come in questo caso, rilascio di gas nel circuito sanguigno. Perdonate se non sono preciso, non è il mio ambito.

Fatto è che NESSUNA visita sportiva per subacquea amatoriale prende in considerazione la cosa, almeno a che sappia io (tra l'altro non è nemmeno obbligatoria). Mi sembra un pò strano che non se ne parli un pò più diffusamente nell'ambito, dovrebbe essere una conditio sine qua non.

Comunque sto cercando un qualche esperto di medicina iperbarica per capire esattamente come stanno le cose....nel frattempo no immersioni (vale anche per l'apnea).

Non vorrei che certi "misteriosi" incidenti subacquei, usualmente classificati come "malori", dipendessero da cose del genere....
14-03-2022 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)