Rispondi 
cima catena con cayman 88
Autore Messaggio
tunnelrats Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 148
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #1
cima catena con cayman 88
ciao a tutti. ho salpa ancora cayman zero esperienza perche sempre avuto ancore a mano. ieri prima prova. filato tutta catena poi la parte mista con cima. durante il recupero mi son fatto tutta la parte cima a mano finche non ho rimesso catena nella corona. ma mi sembra un lavoraccio. cosa sbaglio? inoltre per ancorarsi io libero solo la frizione e la catena cade per gravita. non trovo il modo di stringere o lasciare con la maniglia come vedo fare con altri salpa ancora


Allegati Anteprime
   
27-03-2022 12:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.648
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #2
RE: cima catena con cayman 88
Per la cima ti puoi aiutare con la campana a sinistra, no?

Per la frizione, con la manovella "intubata" su una delle tre punte a dritta si riesce a regolare abbastanza bene, tutto laschissimo, frenato lento, bloccato poco, bloccato a morte.
27-03-2022 12:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tunnelrats Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 148
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #3
RE: cima catena con cayman 88
(27-03-2022 12:32)rob Ha scritto:  Per la cima ti puoi aiutare con la campana a sinistra, no?

Per la frizione, con la manovella "intubata" su una delle tre punte a dritta si riesce a regolare abbastanza bene, tutto laschissimo, frenato lento, bloccato poco, bloccato a morte.

ok grazie. per la cuma pero se uso la campana poi non entra nel foro devo infilarla a mano?
27-03-2022 13:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.648
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: cima catena con cayman 88
In effetti bisognerebbe vedere come è organizzato tutto.
Deve tutto passare dal "foro quadrato"? Nel senso c'è sotto un gavone isolato a cui si accede solo con il "foro"? Perché è di gomma, se sotto c'è il gavone tutto aperto puoi anche sbarazzartene...

Alternativa 1 - invece di avere la cima impiombata alla catena (?), utilizzare un gancio a blocco tipo Kong per attaccarla a qualche decina di cm dall'ultimo anello di catena, tiri su con la campana della cima, quando ti arriva il Kong in mano puoi ingaggiare il pezzo lasco di catena sul barbotin, togli il Kong e continui con il barbotin. Organizzarsi "bene" prima per non lasciar filare tutta la catena in acqua per distrazione o se dovesse saltare dal barbotin e altre amenità Sad

Alt.2 - Usare tutto catena (se però ora usi il misto penso tu abbia relativamente poca catena) e usare un ammortizzatore tessile lungo per dare elasticità alla linea d'ancoraggio. Così lavora tutto in indipendente, la cima sulla campana e la catena sempre sul barbotin.

In ogni caso, se ancori un po' più che occasionalmente bisogna cercare di avere un metodo provato, resistente, sicuro, ecc che puoi fare e disfare in velocità e soprattutto senza rischiare di lasciarci qualche pezzo di appendice corporale.
27-03-2022 18:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Tamata Offline
Amico del Forum

Messaggi: 838
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #5
RE: cima catena con cayman 88
(27-03-2022 18:11)rob Ha scritto:  In effetti bisognerebbe vedere come è organizzato tutto.
Deve tutto passare dal "foro quadrato"? Nel senso c'è sotto un gavone isolato a cui si accede solo con il "foro"? Perché è di gomma, se sotto c'è il gavone tutto aperto puoi anche sbarazzartene...

Alternativa 1 - invece di avere la cima impiombata alla catena (?), utilizzare un gancio a blocco tipo Kong per attaccarla a qualche decina di cm dall'ultimo anello di catena, tiri su con la campana della cima, quando ti arriva il Kong in mano puoi ingaggiare il pezzo lasco di catena sul barbotin, togli il Kong e continui con il barbotin. Organizzarsi "bene" prima per non lasciar filare tutta la catena in acqua per distrazione o se dovesse saltare dal barbotin e altre amenità Sad

Alt.2 - Usare tutto catena (se però ora usi il misto penso tu abbia relativamente poca catena) e usare un ammortizzatore tessile lungo per dare elasticità alla linea d'ancoraggio. Così lavora tutto in indipendente, la cima sulla campana e la catena sempre sul barbotin.

In ogni caso, se ancori un po' più che occasionalmente bisogna cercare di avere un metodo provato, resistente, sicuro, ecc che puoi fare e disfare in velocità e soprattutto senza rischiare di lasciarci qualche pezzo di appendice corporale.

avevo questo modello sulla precedente barca, sempre usato l'alternativa 1 citata.
lasciare un paio di metri di catena "libera" per poterla inserire sul barbotin, e fissarla con un grillo/moschettone prima di mollare la cima... pena la perdita involontaria
28-03-2022 10:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fontma Offline
Amico del Forum

Messaggi: 776
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #6
RE: cima catena con cayman 88
Recuperando normalmente non hai sulla catena una tensione tale da non poter a mano togliere dalla campana per passare al barbotin.
Se ci fosse troppo vento per cui ritieni di non riuscirci o di poter avere difficoltà potresti recuperare fino a che la catena arrivi anche lei sulla campana, dopodichè con un piede con scarpe schiacciare la catena sul ponte bloccandola e nel momento svolgi la catena in bando dalla campana e la passi nel barbotin.
Schiacciando col piede riesci a contrastare una gran forza di tiro sia sulla cima che sulla catena.
Un tempo per dare ancora si faceva filare regolando la discesa e l' arresto della catena col piede, per questo motivo l' addetto all' ancoraggio doveva obbligatoriamente avere le calzature.
28-03-2022 11:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tunnelrats Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 148
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #7
RE: cima catena con cayman 88
(28-03-2022 11:11)fontma Ha scritto:  Recuperando normalmente non hai sulla catena una tensione tale da non poter a mano togliere dalla campana per passare al barbotin.
Se ci fosse troppo vento per cui ritieni di non riuscirci o di poter avere difficoltà potresti recuperare fino a che la catena arrivi anche lei sulla campana, dopodichè con un piede con scarpe schiacciare la catena sul ponte bloccandola e nel momento svolgi la catena in bando dalla campana e la passi nel barbotin.
Schiacciando col piede riesci a contrastare una gran forza di tiro sia sulla cima che sulla catena.
Un tempo per dare ancora si faceva filare regolando la discesa e l' arresto della catena col piede, per questo motivo l' addetto all' ancoraggio doveva obbligatoriamente avere le calzature.
OK penso di avere capito, a questo punto pero' la cima la lascio a parte sul lato campana cioe' infilo nel foro solo la catena ,,? ma non o se si riesce, faro' delle prove.
28-03-2022 16:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fontma Offline
Amico del Forum

Messaggi: 776
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #8
RE: cima catena con cayman 88
(28-03-2022 16:45)tunnelrats Ha scritto:  OK penso di avere capito, a questo punto pero' la cima la lascio a parte sul lato campana cioe' infilo nel foro solo la catena ,,? ma non o se si riesce, faro' delle prove.

Di norma, salvo casi particolari in cui tuta la catena non ti basta, non dovresti mai staccare la cima dalla catena, sia che sia cima di prolunga o cima di ritenuta finale, per pericolo di perder la catena in mare, e se lo fai devi aver ben chiaro come intendi procedere. O riesci a far entrare nel gavone anche la cima e relativa giunzione, e pertanto puoi valutare di avere una linea mista catena cima, o ti conviene sostituire tutta la catena con una più lunga o giuntarla con falsa maglia e risolvi il problema.
Per manovrare la frizione del barbotin, quando lo faccio io lo faccio agendo direttamente a mano sul dadone coi 3 perni, quando lo fanno le figlie per paura mia che non avvicinino le mani alla catena, lo fanno con un tubo che è anche la leva di comando della pompa di sentina manuale in inox, con diametro ca. 20mm., che permette di lavorar bene regolando la discesa. Ogni volta ripeto a chi manovra al salpa: " se la catena dovesse uscire e partire, non avvicinate mai e poi mai le mani al barbotin, prima o poi si ferma da sola".
29-03-2022 11:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Gancio per catena Silviooooo 128 10.738 29-06-2022 00:44
Ultimo messaggio: Dato
  Barca vecchia, catena nuova (richiedo parere) brubix 17 673 11-05-2022 16:52
Ultimo messaggio: Gabriele
  Catena ancora arrugginita dante calderoni 22 1.450 02-05-2022 21:37
Ultimo messaggio: marmar
  connessione catena ancora - cima elan 333 12 6.665 15-04-2022 13:45
Ultimo messaggio: Elleti
  Chiudere falsa maglia catena ancora Guido_Elan33 15 1.551 26-12-2021 19:23
Ultimo messaggio: Argo74
  Metodi contro ammonticchiarsi catena ancora dentro gavone 73anni 73 14.030 21-11-2021 00:08
Ultimo messaggio: aljaba49
  Catena ancora inox - Cromox rob 0 416 12-10-2021 17:54
Ultimo messaggio: rob
  impiombatura cima piatta parabordi Wally 3 574 03-09-2021 07:15
Ultimo messaggio: Wally
  Lavaggio catena kavokcinque 17 1.401 01-09-2021 08:01
Ultimo messaggio: lord
  catena dell'ancora attorcigliata andante 30 2.150 25-08-2021 23:14
Ultimo messaggio: GARIBALDI

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)