Rispondi 
Vele nuove acquisto errato?
Autore Messaggio
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 553
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #21
RE: Vele nuove acquisto errato?
(22-06-2022 23:32)bullo Ha scritto:  La cosa più strana è che Briand non abbia messo un stralletto a metà albero.
La randa per dare una concavità più avviata devi dare un po di giro, imbananamento, all'albero, per farlo devi mollare di un giro le sartiole.
Però la mia oppppppinione visto il genoa piccolo a prua e l'impossibilità di poterlo aumentare causa sartie larghe sullo scafo avrei fatto la randa un pochino più potente, grassa.
Una barca di 4500 kg. ci vogliono almeno 60 mq. 25 di randa e 35 di genoa.
Quando apri il genoa la drizza non è in tensione perchè l'hai mollata prima di avvolgerlo per non rovinare l'inferitura e la vela.-

Bullo è un progetto da crociera, il trasto è simbolico, il paterazzo non è regolabile (questo si potrebbe modificare facilmente) anche se non è uno scoglio, ho avuto in barca regatanti e si sono sempre sorpresi come, nonostante le vele vecchie, le poche regolazioni, il peso dato da tutta la roba inutile che ho a bordo (pensa che non scarico mai neanche aspirapolvere ed idropulitrice) la barca “cammini”.
Comunque faccio tesoro del tuo consiglio mollerò un giro alle sartiole, non ci metto nulla.
La randa a detta del velaio è il massimo che poteva fare, ho già guadagnato qualcosa in superficie (uno dei motivi perché non va bene più il lazy bag penso) e lo stesso il fiocco.
Ok per la drizza.
Grazie

(22-06-2022 23:08)Dato Ha scritto:  Insisto, prova a lascare ancora di piu' la drizza quando apri e quando chiudi il fiocco, non e' possibile che devi usare il winch.
Poi la ritenderai a seconda del vento una volta che la vela e' aperta.

Certo che lo faccio..

(22-06-2022 23:35)Francescobissotwo Ha scritto:  L'errore e la leggerezza nel proporre che sia una vela piuttosto una bicicletta non è normale, si parla pure di cifre modeste , anche io ho fatto la randa in dacron e nuova e dopo un anni non riesco ancora a chiuderla nel lazy bag .

Io non resisterò così tanto, il lazy bag deve essere comodo e funzionale.

(23-06-2022 07:18)kitegorico Ha scritto:  Mi sono state consegnate una settimana fa le vele nuove (Banks Sails). Anche a me avevano proposto il laminato ma sono rimasto sul dacron perchè preferisco perdere un pò in prestazioni per guadagnare in comodità e durata. Personalmente avendo il binario esterno sulla randa con carrelli a sfera temevo che la nuova randa essendo il tessuto più rigido rispetto la vecchia non avrebbe avuto la stessa fluidità di ammainata (con il binario esterno e carrelli a sfera basta aprire lo stopper della drizza e la randa scende quasi totalmente per gravita nel Lazy). Invece devo dire che contro ogni aspettativa l'ammainata con la randa nuova è più efficace della precedente.
Anche io con la randa nuova ho qualche difficoltà nel chiudere perfettamente il lazy bag in quanto il tessuto nuovo (più rigido) tende quando ripiegato ad occupare più spazio rispetto un tessuto vecchio più morbido.
Mi spiace per la delusione dell'amico Fabio Toy per la maggior difficoltà di gestione delle sue vele nuove ma sicuramente apprezzerà i miglioramenti in navigazione che le vele in laminato offriranno rispetto le vecchie vele in dacron.

Sei stato più accorto e meno superficiale di me.
Grazie per l’incoraggiamento..
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-06-2022 07:40 da Fabio Toy.)
23-06-2022 07:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.197
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #22
Vele nuove acquisto errato?
Fatti montare carrelli decenti (rutgerson o similari) di dimensione adeguata specialmente in corrispondenza delle stecche vedrai che viene giù e di piega. Molla un pelo di drizza al genoa che male non fa indipendentemente dal materiale.
Fai dare una bella pulita alla carena e divertiti. Vele buone, barca veloce, sbanda meno, più sicura. Buon vento.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
23-06-2022 08:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.395
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #23
RE: Vele nuove acquisto errato?
Le vele sono belle e vedrai che ti daranno soddisfazione, la rigidità è il loro pregio quindi non penso possano "ammorbidirsi" in futuro.
L'ulteriore brutta notizia è che tenerle sempre avvolte o nel bag non è il massimo.
Le vele con un modulo tecnologico più alto hanno sicuramente un rendimento nettamente superiore ma sono sensibili agli UV ed essendo scure scaldano molto di più. Quando si scollano le membrane che tengono insieme la trama si delaminano e sono da buttare.
Ho solo vele in laminato di cui sono pienamente soddisfatto ma non ho nè bag nè avvolgifiocco, vengono sempre tolte dopo l'uso.
23-06-2022 08:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Dato Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 600
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #24
RE: Vele nuove acquisto errato?
(23-06-2022 08:05)scornaj Ha scritto:  Fatti montare carrelli decenti (rutgerson o similari) di dimensione adeguata specialmente in corrispondenza delle stecche vedrai che viene giù e di piega.

Concordo, quando cambiai la randa per una full batten ho anche sostituito i garrocci con dei carrelli Rutgerson. Non e' proprio come fosse su rotaia ma lo scorrimento e' molto piu' efficace che con dei semplici garrocci. I carrelli sono un po' piu' alti dei garrocci e quindi quando si impilano a vela chiusa la penna rimarra' piu' alta. Ho visto che alcuni montano i carrelli solo in corrispondenza delle stecche come dice scornaj.
Per il lazy bag, se e' proprio piccolo, potresti pensare o di modificarlo o di sostituirlo.
Sarebbe un peccato lasciare una cosi' bella vela direttamente esposta.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-06-2022 09:52 da Dato.)
23-06-2022 09:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Moody Offline
Senior utente

Messaggi: 2.900
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #25
RE: Vele nuove acquisto errato?
Per allargare il lazy bag è facile, Basta cucire due striscie di tessuto larghe quanto serve appena prima e sotto le cerniere vecchie, che vanno lasciate al loro posto, e cucire altre due cerniere sulle due striscie. Così se ritorni ad una vela smilza puoi lasciare le due giunte all'interno del lazy bag, se riarmi le nuove lo chiudi con la cerniera più "larga".

Veneto, Padova - Grecia, Nidri
23-06-2022 10:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.734
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #26
RE: Vele nuove acquisto errato?
(23-06-2022 10:39)Moody Ha scritto:  Per allargare il lazy bag è facile, Basta cucire due striscie di tessuto larghe quanto serve appena prima e sotto le cerniere vecchie, che vanno lasciate al loro posto, e cucire altre due cerniere sulle due striscie. Così se ritorni ad una vela smilza puoi lasciare le due giunte all'interno del lazy bag, se riarmi le nuove lo chiudi con la cerniera più "larga".

Ottima soluzione 3535
23-06-2022 11:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.395
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #27
RE: Vele nuove acquisto errato?
Il problema è che se quella vela sta a lungo nel bag si rovina alla velocità della luce.
23-06-2022 12:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 553
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #28
RE: Vele nuove acquisto errato?
(23-06-2022 11:11)kitegorico Ha scritto:  Ottima soluzione 3535

Concordo, ottima soluzione.
Se il velaio non me lo propone glielo richiedo.
Sempre che non sia da rifare di sana pianta poiché,nse guardate bene le foto che ho postato, non copre la vela nella parte iniziale all’albero..

(23-06-2022 12:10)penven Ha scritto:  Il problema è che se quella vela sta a lungo nel bag si rovina alla velocità della luce.

A ottobre le levo e rimetto le vecchie.
Le userò solo in stagione per farle durare di più.
Questo me lo avevano giustamente consigliato.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-06-2022 13:43 da Fabio Toy.)
23-06-2022 13:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.359
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #29
RE: Vele nuove acquisto errato?
(23-06-2022 12:10)penven Ha scritto:  Il problema è che se quella vela sta a lungo nel bag si rovina alla velocità della luce.

perche nel bag si rovina??
tutte le vele in laminato si rovinano nel bag??

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
23-06-2022 13:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.395
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #30
RE: Vele nuove acquisto errato?
Si rovina perchè non si tolgono le stecche, quando piove nel bag ristagna acqua ed umidità, la piegatura non è ottimale ed il gradiente termico è elevato. Bisogna sempre tenere presente che sono incollate e dopo ogni utilizzo riposte ben piegate in luogo asciutto ed al riparo UV.
Se non si prendono queste semplici precauzioni (io ho una randa di 64 mq2 e vedo che in 15 minuti togliamo le stecche e pieghiamo) si rischia, dopo un pò di tempo, di avere una vela più scomoda e costosa che rende di meno di una in buon dacron.
Se poi cominciano a scollarsi le pellicole si fà qualche giro dal velaio ma il destino è segnato.
23-06-2022 14:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.657
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #31
RE: Vele nuove acquisto errato?
ma non siete un po' catastrofisti ?!?!
58

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-06-2022 15:15 da lord.)
23-06-2022 15:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 611
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #32
RE: Vele nuove acquisto errato?
(22-06-2022 15:46)Fabio Toy Ha scritto:  Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
.....la veleria sostiene che le vele si ammorbidiranno con l’uso, che il lazy bag è adeguato e che con il tempo scorreranno meglio, ma secondo voi la situazione potrà realmente migliorare?
Oppure sono delle vele non adatte alla crociera e ad equipaggio (vacanziero non energumeno e spesso solitario) come il mio perché molto più rigide del Dacron e quindi sono stato consigliato male?
Sono vele adatte solo a regatanti?
Grazie

Con tutta la buona fede per la veleria, la vedo difficile che un laminato si ammorbidisca così tanto. Se il lazy è piccolo per quella randa lo sarà anche tra 10 anni. Diverso invece per il fiocco che in ogni caso si deve avvolgere più o meno senza problemi.
Più in generale, secondo me quelle vele performanti sono più adatte alla regata, vano trattate con cura e meglio sarebbe toglierle e riporle in coperta dopo l'uso. Però non è che in crociera vadano male, anzi... sono solo più delicate del dacron vulgaris e dureranno certamente meno.
Cmq, fossero le mie non starei a farmi tati problemi, credo che con i carrelli al termine delle stecche si risolva alla grande la difficoltà dell'issata e dell'ammainata della randa.
Sintesi: ora che le hai goditele!!!
23-06-2022 15:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Neal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 423
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #33
RE: Vele nuove acquisto errato?
Ho fatto l’errore opposto.
Quando si delaminarono le mie vecchie vele le ricomprai in cdx per risparmiare.

Dopo il primo montaggio ero più che soddisfatto del taglio triradiale e della maggior resistenza. Soddisfazione scemata immediatamente provandole con più di 15 nodi: con le vecchie vele mi divertivo a veleggiare superando gli 8 nodi, con le nuove devo prendere una mano di terzaroli per togliere la falchetta dall’acqua.
23-06-2022 15:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 553
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #34
RE: Vele nuove acquisto errato?
Grazie per tutte le altre risposte e consigli.

Ho tratto tanti buonissimi spunti per migliorare la situazione.

Certo tornassi indietro non sceglierei questo tipo di vele anche per la “cultura” che mi sto facendo con tutto quello che avete scritto.

Avrei sicuramente fatto bene a chiedere consiglio nel forum prima di commissionarle.
23-06-2022 21:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scetti Offline
Senior utente

Messaggi: 1.359
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #35
RE: Vele nuove acquisto errato?
secondo me , modifichi il lazybag con la doppia cerniera ,
e ti godi le vele belle e prestazionali...
Quando sarranno rovinate.... si vedrà...
Il dacron dura tanto, ma il tanto sono vele smutandate...
Il bello della vela è andare a vela..

nulla si crea nulla si distrugge ... ma tutto si trasforma
24-06-2022 07:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.947
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #36
RE: Vele nuove acquisto errato?
Non solo il tessuto da le prestazioni, conta molto la forma.
Un'esempio un'amico armatore di GS 343 comperò randa e genoa in laminato, erano troppo magre la barca rendeva di più con le vele vecchie in dacron di 15 e più anni.
Il dacon si smutanda se si usano grammature leggere.
Quello in assoluto che differenzia le prestazioni è il manico, giusto a parità di manico contano le vele.
Le vele sono un'oppppppinione.-
24-06-2022 08:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 553
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #37
RE: Vele nuove acquisto errato?
(24-06-2022 07:28)Scetti Ha scritto:  secondo me , modifichi il lazybag con la doppia cerniera ,
e ti godi le vele belle e prestazionali...
Quando sarranno rovinate.... si vedrà...
Il dacron dura tanto, ma il tanto sono vele smutandate...
Il bello della vela è andare a vela..

Belle considerazioni grazie.

Hai azzeccato cosa volevo ottenere con queste vele, andare di più a vela e con maggiore soddisfazione.

Della durata rispetto al Dacron ne ero consapevole, le precedenti vele non le toglievo mai, queste, come già detto da Ottobre a Maggio, dopo averle lavate con sola acqua dolce, rimarranno a riposo in luogo ben asciutto, così dovrebbero durare di più, ma poi che ne so cosa possa accadere nei prossimi anni, meglio godersi il momento ed ogni lasciata è persa.

Spero che risolvendo con il lazy bag e con qualche carrello in più (so già che in questo periodo è impresa ardua riuscirci con facilità) tutto si semplifichi.

Intanto oggi esco e provo ad attuare alcuni dei consigli ricevuti.
24-06-2022 08:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fabio Toy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 553
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #38
RE: Vele nuove acquisto errato?
(24-06-2022 08:12)bullo Ha scritto:  Non solo il tessuto da le prestazioni, conta molto la forma.
Un'esempio un'amico armatore di GS 343 comperò randa e genoa in laminato, erano troppo magre la barca rendeva di più con le vele vecchie in dacron di 15 e più anni.
Il dacon si smutanda se si usano grammature leggere.
Quello in assoluto che differenzia le prestazioni è il manico, giusto a parità di manico contano le vele.
Le vele sono un'oppppppinione.-

Spero che la randa non sia troppo magra e che nel momento della foto sia stata regolata male, posterò altre foto appena possibile.

Per il manico il concetto non fa una grinza, ma non devo regatare.
24-06-2022 08:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.595
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #39
RE: Vele nuove acquisto errato?
Parlate tutti di mancanza di carrelli alle stecche, ma io dalle foto non vedo una randa full batten. E con quel materiale io l'avrei voluta
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2022 11:03 da matteo.)
24-06-2022 09:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.438
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #40
RE: Vele nuove acquisto errato?
Ho acquistato le stesse vele, non ancora installate però, con finalità diverse dall'amico Fabio; cioè quelle della regata. Le opzioni erano due, il PXB laminato film on film, il più performante ma anche il più delicato (a detta del velaio si degrada anche nel sacco) e PX-LS laminato light skin, meno performante ma più resistente, sempre se trattato cum grano salis. Quanto alla rigidità delle vele mi è stato confermato che sono rigide ma con il tempo il film esterno tende comunque ad ammorbidirsi un poco. D'altra parte una vela abbastanza rigida tende pure a mantenere una forma ottimale, ho scelto di avere anche il meolo del genoa in dyneema.
Queste vele le ho viste anche armate su moderne barche da crociera. Una di queste ha regatato con noi in gran crociera ed ha davvero cambiato passo e angoli. Vedremo...
Non ho voluto (e non l'ho mai avuto) il lazy bag, proprio perchè lo ritengo foriero di problemi e perdite di tempo nell'uso regatistico.
BV
24-06-2022 09:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Nuove drizze per il Mousse Wally 21 670 30-05-2022 13:54
Ultimo messaggio: Wally
  Dilemma vele nuove jacques-2 72 7.401 04-05-2022 07:54
Ultimo messaggio: jacques-2
  Acquisto Arridatoi Alfredo56 5 667 03-12-2021 10:02
Ultimo messaggio: Alfredo56
  Acquisto deriva proton81 40 4.475 17-11-2021 19:05
Ultimo messaggio: mmx
  Scotte nuove paluzzo 3 551 14-09-2021 14:50
Ultimo messaggio: mlipizer
  Barca nuova, cime nuove, si ma quali?? cactus87 29 3.831 26-04-2021 13:01
Ultimo messaggio: soravia
  Barsystem acquisto componenti Wally 0 463 21-11-2020 10:54
Ultimo messaggio: Wally
  Acquisto gennaker LivioSurf 10 1.443 01-06-2020 18:27
Ultimo messaggio: LivioSurf
  Metti le vele nuove mi hanno detto barcapolacca 15 2.316 13-12-2019 18:26
Ultimo messaggio: bullo
  Vele nuove Tucano 19 3.259 09-12-2019 14:59
Ultimo messaggio: ZK

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)