Rispondi 
tubi acqua motore lombardini
Autore Messaggio
vonkapp Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 22
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #1
tubi acqua motore lombardini
ciao a tutti...
volevo solo una conferma che i tubi di gomma del circuito di raffreddamento del mio motore non sono adatti all'uso.
ho notato che uno di questi ha iniziato a perdere leggermente e che col calore si è un po' deformato sulla boccola di attacco al motore... approfondita la questione mi pare di capire che questo tipo di tubi non reggono molto il calore...
sostituire con tubi neri per alte temperature?

[Immagine: trashed-1655492070-IMG-20220518-204651.jpg]
25-07-2022 09:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AleSail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 203
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #2
RE: tubi acqua motore lombardini
Effettivamente queli tubi non sono certificati per le alte temperature (in genere sono certificati per max 60°), tuttavia in quei tubi passa solo acqua fredda presa dal mare e non ancora entrata nel motore, pertanto vanno bene. L'unico problema potrebbe essere l'ultimo tratto di tubo che si innesta nello scambiatore, in quanto, sebbene attraversato da acqua fredda, è l'unica parte che è saldamente a contatto con un componente caldo del motore. Secondo me, se proprio vuoi stare tranquillo è sufficiente che cambi solo l'ultimo tratto di tubazione con uno per alte temperature, ma ripeto solo in funzione che si tratta di una tubazione fascettata direttamente sul motore e non perchè ci scorre un liquido ad alta temperatura.
25-07-2022 10:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vonkapp Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 22
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #3
RE: tubi acqua motore lombardini
(25-07-2022 10:15)AleSail Ha scritto:  Effettivamente queli tubi non sono certificati per le alte temperature (in genere sono certificati per max 60°), tuttavia in quei tubi passa solo acqua fredda presa dal mare e non ancora entrata nel motore, pertanto vanno bene. L'unico problema potrebbe essere l'ultimo tratto di tubo che si innesta nello scambiatore, in quanto, sebbene attraversato da acqua fredda, è l'unica parte che è saldamente a contatto con un componente caldo del motore. Secondo me, se proprio vuoi stare tranquillo è sufficiente che cambi solo l'ultimo tratto di tubazione con uno per alte temperature, ma ripeto solo in funzione che si tratta di una tubazione fascettata direttamente sul motore e non perchè ci scorre un liquido ad alta temperatura.

è proprio in quel punto che sta cedendo... e anche gli altri due tubi che si vedono sotto (e che salgono verso l'antisifone) ovviamente sono collegati direttamente sul motore...
uno dei tre perde evidentemente qualche goccia (trovo un po' d'acqua in sentina e una specie di lanuggine bianca... sottilissimi cristalli bianchi, tipo microscopici aghi ... credo sale) sulle superfici vicino agli attacchi dei tubi
25-07-2022 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AleSail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 203
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #4
RE: tubi acqua motore lombardini
No, gli altri tubi si innestano sulla pompa dell'acqua, ma li non c'è assolutamente problema di temperatura. L'unico che è fascettato su una parte calda è solo quello che si innesta sullo scambiatore, dove comunque passa acqua mare fredda. I tubi per alte temperature servono quando all'interno ci scorre un liquido ad alta temperatura (ad esempio quelli per l'allaccio del boiler al motore). Qui non stiamo parlando di circolazione di acqua ad elevata temperatura bensì di un eventuale punto di contatto tra il motore e il tubo, e l'unico punto critico e solo quello dell'innesto del tubo nello scambiatore, pertanto se hai questi dubbi puoi cambiare solo quello spezzone di tubo, per il resto sei a posto. Stringi le fascette e mettine due contrapposte ovunque puoi (sarebbe anche obbligatorio per il certificato di sicurezza). Poi è chiaro ch nel tempo alcuni componenti si possono logorare, pertanto può succedere che tu abbia dei tubi da cambiare perchè perdono, ma non è colpa dell'alta temperatura.
25-07-2022 11:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.982
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #5
RE: tubi acqua motore lombardini
I tubi spiralati se vecchi tendono a perdere qualche goccia,la fascetta può aver inciso la plastica e da li goccia.
In quei tubi non passa acqua calda.
25-07-2022 22:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AleSail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 203
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #6
RE: tubi acqua motore lombardini
(25-07-2022 10:26)vonkapp Ha scritto:  è proprio in quel punto che sta cedendo... e anche gli altri due tubi che si vedono sotto (e che salgono verso l'antisifone) ovviamente sono collegati direttamente sul motore...
uno dei tre perde evidentemente qualche goccia (trovo un po' d'acqua in sentina e una specie di lanuggine bianca... sottilissimi cristalli bianchi, tipo microscopici aghi ... credo sale) sulle superfici vicino agli attacchi dei tubi

Tieni inoltre presente, che sullo scambiatore, nel punto in cui si innesta il tubo trasparente non c'è un vero e proprio portagomma (come quello che si vede sulla pompa aspirazione acqua mare), bensì c'è solo un corto beccuccio, ed è facile che il tubo non sia correttamente stretto su questo beccuccio. Ti ripeto, quei tubi vanno bene, se proprio hai dubbi sostituisci solo il tratto antisifone->scambiatore.
26-07-2022 15:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vonkapp Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 22
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #7
RE: tubi acqua motore lombardini
alla fine era la pompa Anchor che perdeva... era partito il cortecoe si era rigato l'alberino.
ho comprato i cortechi nuovi ma non ho trovato l'alberino...
così, visto che il diametro è 12 mm, ho comprato un pezzo di tondino inox 316 e con trapano a colonna e lima ho ricostruito le due sedi dei perni motore e girante e rimontato tutto.
ho anche cambiato, con uno identico, il tuboche arriva dalla presa a mare al motore che era troppo corto e faceva una brutta curva all'entrata sulla pompa.
per ora va tutto bene...
vedo che resta una bolla d'aria sul tubo che sale (o scende? 30) al siphon break ma l'acqua circola regolarmente e il motore non scalda, quindi credo sia ininfluente...
05-08-2022 11:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  pompa supplementare acqua di raffreddamento motore franco53 23 3.852 ieri 16:24
Ultimo messaggio: Butler
Wink Differenze motore Lombardini LDW702M e KDW702m Luciano 1 73 08-08-2022 21:29
Ultimo messaggio: Wally
  Lombardini Focs 1003 scalda matteo 22 588 03-08-2022 07:15
Ultimo messaggio: AleSail
  Rele Accensione Lombardini MAXDV 3 140 28-07-2022 21:58
Ultimo messaggio: MAXDV
  Sostituzione vecchio motore con motore elettrico Frank74 26 1.720 13-04-2022 17:55
Ultimo messaggio: Markolone
  comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m mosix 14 1.114 18-01-2022 21:09
Ultimo messaggio: mosix
  Quadro elettrico Lombardini sfaldato mlipizer 30 6.450 08-01-2022 23:35
Ultimo messaggio: celeghinm
  stranezze Lombardini rema 15 2.216 26-10-2021 17:00
Ultimo messaggio: rema
  Sensore temperatura Lombardini MAXDV 4 534 12-09-2021 13:58
Ultimo messaggio: MAXDV
  Lombardini. Piccola perdita dalla girante mlipizer 28 1.639 10-09-2021 22:53
Ultimo messaggio: maurotss

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)