Rispondi 
ALPA - IT - Alpa Brise
Autore Messaggio
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #1
ALPA - IT - Alpa Brise
Ciao a tutti, mi sono da poco iscritto e spero di partecipare attivamente al forum. Attualmente sono appiedato, nel senso che tre anni fa, con la nascita della bimba, ho venduto anche l'ultima barca rimasta: Laser, dinghi,meteor, comet 7,00. L'astinenza si fa sentire e sono orientato verso un Alpa Brise. Volevo chiedere, in particolare a Easysail, data la sua esperienza, alcune informazioni: è una deriva utilizzabile con remi e un piccolo 3 cv? ci si bagna molto, se confrontata a un Laser? Hai per caso delle foto da mostrarmi per 'copiare' alcuni accorgimenti su come armarla? è autosvuotante? Spero di non avervi annoiato ma dovrei concludere la trattativa sabato e al più presto posterò delle foto. Grazie.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-08-2013 06:21 da irruenza.)
10-06-2008 18:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Klaus Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.896
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #2
ALPA - IT - Alpa Brise
Benvenuto!Big Grin
Lasciando ad Easysail una risposta più esauriente, posso solo dirti che la barchetta che vorresti prendere era nata come mezzo familiare, quindi è sicuramente più asciutta di un Laser, mi fai venire il dubbio che tu non l'abbia nemmeno vista.42
Il prezzo che ti chiedono, visto che parliamo di una trentenne, deve quasi essere simbolico, vicino a casa mia ce n'è una sul tetto di una trattoria di pesce Disapprovazione per attirare la clientela...

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.
Henry Ford
10-06-2008 19:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dbk Offline
Senior utente

Messaggi: 2.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #3
ALPA - IT - Alpa Brise
L'ho avuta, alla fine è stata abbandonata...Troppo pesante da trasportare da soli, magari in spiaggia, e poco divertente per correrci. Cmq è una deriva e scuffia come le altre, solo che è più faticosetta da raddrizzare. Si, il motorino lo puoi montare.
10-06-2008 20:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easysail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 162
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #4
ALPA - IT - Alpa Brise
L'Alpa Brise è stata progettata per essere utilizzata oltre che a vela anche comodamente a remi ed a motore (il modelllo predecesssore, l'Alpa Tris, aveva questo nome proprio per la triplice possibilità di impiego). A remi è molto comoda da usare grazie alla panchetta in legno situata appositamente a centro barca ed agli spazi sul bordo per allogiare gli scalmi per i remi. Sulla poppa c'è un supporto in legno per il fuoribordo, il 3 Cv va bene.
Ci si bagna veramente poco. Volendo dare un punteggio da 0 a 100 di quanta acqua si prende con un Laser assegnerei 100, con un'Alpa Brise meno di 10 e comunque solo qualche schizzo a prua in condizioni di mare più formato che in genere arrivano solo a chi è seduto vicino all'albero e quasi mai al timoniere. La barca non è autosvuotante ma perchè non c'è la necessità. La poca acqua che entra deriva appunto da qualche schizzo con onde e dall'acqua che scola dopo il bagno a mare, ma è così poca che non si riesce a raccogliere con la sassola ma con una spugna.
Dovresti essere più specifico su cosa intendi per accorgimenti per armarla, al momento ti posto questa foto e poi eventualmente se occorrono altri dettagli ho a disposizione molte altre foto.
E' bene fare attenzione alla presenza di ragnatele e zampe di gallina sulla vtr. E' mormale che ci siano vista l'età della barca, però se ci sono in maniera eccessiva compromettono la rigidità. Fare pressione sulle panche del pozzetto e sul fondo e verificare quanto la vtr si flette. Sono a disposizione per altri chiarimenti
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
10-06-2008 20:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easysail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 162
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #5
ALPA - IT - Alpa Brise
@dbk Per far scuffiare un'Alpa Brise bisogna proprio mettersi d'impegno, ha una stabilità di forma eccellente ed è una delle poche derive tranquille che ti permette di farti una passeggiata con la famiglia o gli amici. E' la mia barca preferita!
10-06-2008 20:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #6
ALPA - IT - Alpa Brise
Effettivamente per il momento ho solo visto delle foto della barca. Devo vederne due questo weekend. Sono orientato su questa deriva perchè dai commenti ho notato la caratteristica 'familiare' della barca e mi serve proprio per questo: navigare nelle acque del lago di Como con bimba e moglie, in condizioni di leggera brezza. Per il momento non ho intenzione di far provare alla bimba ulteriori sensazioni che potrebbero pregiudicare le future uscite. Per quanto mi riguarda, per come sono disperato, qualsiasi 'vasca da bagno' galleggiante, con una vela può andar bene. Dimenticavo, se qualcuno più esperto mi volesse consigliare un'altra imbarcazione, sono aperto a tutti i consigli. Per ora, comunque, grazie.
10-06-2008 20:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dbk Offline
Senior utente

Messaggi: 2.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
ALPA - IT - Alpa Brise
@easysail Mi ricordo quando portai mio padre, allora circa 125 kg e piuttosto poco marino, sulla mia Alpa Brise. Riuscì, con un paio di movimenti incontrollabili in quasi assenza di vento, a farmi scuffiare sotto Ravenna proprio davanti alla spiaggia dei nudisti che cominciarono una volta a riva a ballarmi davanti. Mi trovai accerchiato da 7/8 piselloni incuriositi dalla situazione...poi, vista l'assenza di vento spingemmo la barca verso zone più normalmente frequentate.
10-06-2008 21:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GT Offline
Senior utente

Messaggi: 3.012
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #8
ALPA - IT - Alpa Brise
Io invece ricordo quando mio padre portò l'alpa brise sulla spiaggia trasportandola sul tetto di una 127 circa 35 anni fa. Era una sorpresa per noi tre figli. E' stata molto usata da me in particolare con sommo divertimento per molti anni. Poi è stata abbandonata in giardino. E' stata riarmata per fare imparare le mogli, poi riabbandonata. Attualmente è su due cavalletti e la sto rimettendo in ordine. Quest'estate conto di fare un pò di scuola a mio figlio di 6 anni e mezzo. Speriamo bene! Sul 41 ormai dà una mano in tutto e si vedrà.
10-06-2008 21:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Klaus Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.896
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #9
ALPA - IT - Alpa Brise
@anluke attenzione a chiedere consiglio qui dentro , in pochi post potresti vederti proporre come prima barca un 45 piedi in carbonio con ballast e kanting keel , giusto per darti l'idea di come siano mattacchioni certuni utenti di questo forum. benvenuto a bordo !

ps , un 12 metri in acciaio a spigolo è quello che stai cercando , tu non lo sai ancora ma presto avrai la ' visione ' anche tu ! Tongue

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.
Henry Ford
10-06-2008 21:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easysail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 162
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #10
ALPA - IT - Alpa Brise
@Dbk probabilmente è rimasto scioccato dall'esperienza della scuffia vicino alla spiaggia nudisti...E' una barca ottima per l'uso che ti proponi di fare. Con brezze leggere è un pò lenta, ma sicuramente se devi portare a spasso tua figlia piccola non sarà quello impportante. Pesa solo 75 kg e si può trasportare sul portapacchi dell'auto. Altre possibili alternative sono:
- Zef (sorella minore del Caravelle) mt 3.80 peso 120 kg
- Fusilla 4 mt 4.20 peso 120 kg
- Caravelle mt 4.65 peso 180 kg
In ogni caso non sposterei la scelta al di fuori di questi modelli, tra cui l'Alpa secondo me è di gran lunga quella preferibile pr una serie di motivi
10-06-2008 23:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
stefanofinn Offline
Vecio ADV

Messaggi: 587
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #11
ALPA - IT - Alpa Brise
Se vuoi un'Alpa tranquilla e famigliare ti suggerisco l'Alpa S Big Grin
10-06-2008 23:50
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #12
ALPA - IT - Alpa Brise
Per quanto riguarda l'Alpa S, vedendo solo le foto, mi sembra uno scafo più tecnico, di certo non è possibiule montare un piccolo motore, dato che manca lo specchio di poppa. Sicuramente più veloce e divertente ma meno adatto a una famiglia.
11-06-2008 00:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orzapoggia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 248
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #13
ALPA - IT - Alpa Brise
ti racconto anche la mia esperienza...ho comprato l'alpa brise una dacina di anni fa per 1 milione e rivenduta due anni dopo sempre per 1 milione. Quindi fatti i tuoi conti...l'ho comprata, non certo per le prestazioni, ma semplicemente perché costava poco e l'ho rivenduta perché era ingestibile...mi spiego meglio : barca pesante da caricare sul tetto dell'auto...ci vorrebbe un carrello. Tenerla 3 mesi estivi in darsena, costa come tenere un cabinato di 6 m e sicuramente più del valore della stessa barca ma, a differenza del cabinato, non ci dormi dentro. Usare la spiaggia come scivolo é quasi impossibile, senza contare che in molti luoghi è vietato. Per il resto, la barca è molto stabile e sicura e se non devi fare le corse è più che buona.
11-06-2008 00:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #14
ALPA - IT - Alpa Brise
quindi a parte la 'difficoltà/impegno' dell'ormeggio, mi pare di capire che non sia proprio una scadente deriva. Sottolineo che per quanto riguarda le prestazioni, non sono molto interessato, perchè in caso di 'Breva' tesa, potrei rispolverare la tavola da surf, ormai un tutt'uno con il soffitto del box. Non voglio essere ripetitivo, quello che mi interessa è la versatilità, e logicamente non posso pretendere ne di avere il massimo di un'imbarcazione a motore, a vela e a remi, ma comunque una deriva che mi permetta di fare tutte queste cose senza eccellere, e soprattutto di 'mollare gli ormeggi' quando voglio.
11-06-2008 01:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orzapoggia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 248
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #15
ALPA - IT - Alpa Brise
per quello che riguarda la versatilità, direi ottima.
11-06-2008 01:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #16
ALPA - IT - Alpa Brise
Per easysail, aprofitto ancora della Tua gentilezza per chiederti se hai una foto dello specchio di poppa con attacco timone e supporto porta motore. Nella foto che hai postato vedo che la deriva, basculante, non ha alcun rinvio di bloccaggio in caso di scuffia: rimane ben fissa nella scassa della deriva? Non essendo autosvuotante, in caso di scuffia non è un pò pericoloso e lungo ricorrere alla sola sassola?
11-06-2008 01:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
easysail Offline
Amico del Forum

Messaggi: 162
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #17
ALPA - IT - Alpa Brise
@orzapoggia Non sono per niente d'accordo, io la trasporto sempre sul tetto dell'auto ad inizio e fine stagione, certo è impensabile volerla caricare ogni volta che si deve uscire ma in 3-4 persone si carica facilmente sul tetto. Dalla spiaggia è comodissima da alare se si ha un cerrellino di alaggio, un'operazione che si riesce a fare anche da soli. L'Alpa S è come il 470, troppo spinta e bagnata e la figlioletta finiresti per non portarla con te.
Alla mia ho tolto gli scottini che fissavano la deriva perchè erano inutili e creavano solo intralcio visto che la deriva si tiene in posizione da sola, comunque se per te può essere una sicurezza psicologica usa le cime di bloccaggio della deriva, gli strozzascotte sono di serie. Per quanto riguarda la scuffia, è una cosa che avviene con questo tipo di barca se proprio lo si fa apposta o si ha pochissima esperienza di vela. Io dopo le prime volte che portavo la sassola l'ho lasciata a casa anche in condizioni di mare formato. Anche in questo caso porta con te una sassola o addirittura un secchio se ti aiutano a stare più rilassato. In basso la foto dello specchio di poppa. Su questa barca il vecchio proprietario ha tolto la panchetta in legno a centro barca.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
11-06-2008 03:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradocap Offline
Senior utente

Messaggi: 2.179
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #18
ALPA - IT - Alpa Brise
anche io ho posseduto un'alpa brise quasi trent'anni fa Blush Per l'uso che ne vuoi fare, direi che è una scelta perfetta. E' tranquilla e placida con vento leggero, divertente, abbastanza asciutta e sicura con vento teso e riesce pure ad inclinarsi un po' ed a farti piegare un pochino la schiena all'infuori con vento forte Wink se riesci a scuffiare, posta delle foto perchè sennò non ti credo 42 Se hai un carrellino la porti in acqua con estrema facilità, oppure devi adottare il metodo 'egizio' : rulli di gomma, parabordi vecchi, ecc. ecc. togli-da-dietro-e-metti-davanti e sei in acqua. Stai sereno, se è in buone condizioni te la godi davvero. a remi, a vela o a poti-poti.

A ferragosto sono tutti marinai...
11-06-2008 04:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vento forza10 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 384
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #19
ALPA - IT - Alpa Brise
La mia alpa brise aveva sia i remi che il motore (Yamaha 2 cv). Mai usati. È una deriva da “crociera”, con superficie velica contenuta (poco meno di mq. 8 tra randa e fiocco) e buona stabilità di forma (anche grazie al bordo libero piuttosto alto). Ecco perché è difficile scuffiare e imbarca poca acqua. Dopo la prima stagione di uscite, per lo più trascorse ad ammirare la poppa delle altre derive che mi superavano regolarmente, decisi di taroccare la mia installando l'attrezzatura del Flying junior (albero, boma, randa e fiocco), portandola superficie velica poco più di 10 mq. Divenne tutta un'altra cosa. Si muoveva soffiando sulle vele. Con 9-10 nodi volava con falchetta quasi in acqua ed io tutto fuoribordo con i piedi nelle cinghie (esercitare l'azione di richiamo era tuttavia scomodo per via della seduta con poggiaschiena). Di poppa era un fulmine con vele a farfalla e fiocco tangonato (avevo fatto un piccolo tangone telescopico regolabile). Equilibrio CV/CD perfetto. Con un elastico bloccavo al centro la barra del timone. Regolata l'altezza della deriva, facevo tutto il resto con il peso (per la verità erano necessarie solo piccole correzioni ogni tanto). Stringe poco per via del passa cavo del punto di scotta situato proprio sulla forchetta. Studiare l’installazione di un barbeur non sarebbe tempo sprecato. Mai scuffiato e meglio così. Non essendo autosvuotante immagino che sarebbe stato un problema. In 2 (robusti) si caricava sul portapacchi di una Punto.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-06-2008 13:31 da vento forza10.)
11-06-2008 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
anluke Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #20
ALPA - IT - Alpa Brise
Rinfrazio tutti per i numerosi suggerimenti derivanti dall'esperienza fatta con questo tipo di deriva. Scusate l'ignoranza ma non so proprio cosa sia il 'barbeur' indicato dall'amico Vento Forza 10, che ringrazio per le dritte e le foto da cui sicuramente posso trarre spunto.
11-06-2008 15:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ALPA - IT - Alpa 12,70 andri2bajo 157 58.069 21-10-2020 20:03
Ultimo messaggio: Salvatore morgia
  ALPA - IT - Alpa Dodi 6,70 hey lulù 14 6.547 03-08-2018 13:20
Ultimo messaggio: Piccolouomo
Lightbulb Fare retro con una ALPA 7 davebox70 3 2.982 16-09-2016 21:45
Ultimo messaggio: numar61
  ALPA - IT - ALPA A21 easysail 36 17.819 13-01-2016 18:49
Ultimo messaggio: filip1983
  riarmo di Alpa 12,70 tuga corta crazywind 11 3.909 07-06-2015 12:14
Ultimo messaggio: pegaso
  ALPA - IT - Alpa 740 rob 0 6.078 08-03-2015 13:05
Ultimo messaggio: rob
  ALPA - IT - Alpa 9.50 silli2008 56 30.307 29-11-2013 00:01
Ultimo messaggio: Scarpa Vittorio
  ALPA - IT - Alpa 42 miwiki 13 6.792 10-11-2013 23:19
Ultimo messaggio: matteo45
  ALPA - IT - Alpa 6 sambuca 0 2.144 12-10-2013 04:08
Ultimo messaggio: sambuca
  Alpa Brise o Fusilla4? dadada111 8 3.096 22-08-2013 03:25
Ultimo messaggio: dadada111

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)