Rispondi 
Opera morta....problema!!
Autore Messaggio
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #1
Opera morta....problema!!
SALVE A TUTTI,

Stò restaurando una deriva di circa 20 anni un Piaf della Spair Marine, ho scoperto nell'opera morta che sotto il primo strato di resina e gelcoat ci sono delle toppe rettangolari di schiuma espansa, il primo strato di vetroresina in alcuni punti sembra gonfiato e si flette spingendo con le dita verso il basso, cioè si è staccato dalla schiuma (O la schiuma si è rovinata e non fa più lo spessore di una volta). Ho rimosso i punta piedi per remare, e sotto il primo strato di resina e gelcoat, nella schiuma ho notato dell'umidità.
Dalle foto si vedono le toppe di schiuma. Come posso fare per rendere la coperta non più flessibile ? Pensavo di fare dei buchi e spararci dentro della resina epox con siringa. Invece per richiudere la toppa ho comperato un battiscopo di plastica che sagomerò per bene, sopra ci vado di resina e panno per richiudere i buchi, voi che dite?

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 19,66 KB

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 19,42 KB

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 18,86 KB

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 22,74 KB

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 15,76 KB

Per le zampe di gallina e crepette ho allargato i buchi con moletta e successivamente ci passero dela resina e dopo resina con addensante, Voi che dite è corretto?


Aspetto suggerimenti. Grazie in anticipo
08-01-2010 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
Opera morta....problema!!
tipico.la schiuma si gonfia e entra acqua che impregna
la schiuma che si gonfia ancora di più....
vedi di fare uscire più umidità possibile
magari facendo fori nei punti di presunto accumulo
che poi chiuderai con stucco ad asciugatura avvenuta.
così anche per le zampe di gallina.
le pezze quadrate le chiudi con la sequenza
della chiusura fori in carena.
riportando prima a spessore la schiuma mancante.
ma serve prima asciugare bene.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-01-2010 23:04 da andros.)
08-01-2010 23:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #3
Opera morta....problema!!
Tu dici di mettere tutto stucco a riempire nei buchi fatti per limitare il rigonfimaneto e per attaccare il primo strato di vetro resina al secondo ?? per la toppa da chiudere non è meglio mettere un pezzo di plastica sagoamto, poi stoffa di vetroresina e resina (tipo do 10 cfs) e dopo un fondo epox per riprendere il gelcoat ???, se rimetto la schiuma potrebbe rivenire in futuro il problema.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 00:40 da spillo3000.)
09-01-2010 00:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #4
Opera morta....problema!!
secondo il mio punto di vista:
dci di rigonfiamenti;i rigonfiamenti sono dovuti anche alla presenza di acqua (probabile)
l'acqua se è presente lo capisci solo facendo alcuni forellini 68mm nalle parti dove può accumularsi,
da chiudere poi con stucco epoxi;stucco che userai per chiudere le zampe di gallina delle foto.
le finstre le porti a livello con quello che vuoi e poi chiudi con vtr normale.
in seguito rasature e scartavetrature per rifinire.
dico vtr perchè costa poco e date le supefici è più che adatto.
(nb l'epoxi se le superfici non sono perfettamente asciutte poi non aderisce)
quindi ricapitolando:
controllo depositi d'acqua,
essicazione
resinatura
stuccatura
rasatura
verniciatura.
spero di essere stato chiaro.

ps:le parti molli che accusi andrebbero ispezionate e ripristinate
se molto vaste. se di limitata superfice non mi preoccuperei più di tanto.
comunque aspetta magari qualche intervento di altri forumisti prima di procedere....Wink


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 01:30 da andros.)
09-01-2010 01:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #5
Opera morta....problema!!
ti spiego non è che sono molli come 'burro'.. queste parti spingendo con le dita affondano, perchè la schiuma tra le due vtr si è rovinata, potrei metterci invece che schiuma all'interno (dopo la foratura e essiccazzione)del silicone? attendo consigli, con cosa possa riempire questi vuoti tra le 2 vtr.??
09-01-2010 03:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #6
Opera morta....problema!!
niente silicone.
così a distanza direi di ripristinare con
schiuma poliuretanica e rilaminare. faà un favore:
fotografa il barco intero e segna dove stanno i guai
così da poter fare una valutazione più adeguata.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

09-01-2010 04:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #7
Opera morta....problema!!
Sulla coperta dove si mettono i piedi, su tutto il fondo spingendo con le dita la vetroresina si flette un poco, non è bella rigida. Poi la schiuma deve evere molto spazio e aria per gonfiarsi, dovrò fare molti buchi ?

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 05:02 da spillo3000.)
09-01-2010 04:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #8
Opera morta....problema!!
ribalta la barca e controlla l'opera viva se ha gli
stessi problemi.(non dovrebbe)
se sono problemi solo dell'opera morta e non sono
molto vasti direi di non preoccuparti troppo.
fai due forellini nel punto più basso
dello specchio di poppa e metti la barca
con la prua in alto per qualche giorno
e vedi che succede.
se non esce nulla chiudi e stop.
se esce acqua lasciala in pendenza fino a che non ne esce piu
poi tappi.
se nel pozzetto è veramente molliccio puoi resinare con due mani
di vtr da 300400 grmq
oppure solo striscie alternate.
da qui non è facile capire.
Wink


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

09-01-2010 05:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #9
Opera morta....problema!!
Ho verificato che non è presente acqua, ma solo umidita dove c'erano i poggia piedi per remare (la erano presenti grosse crepe sul gelcoat), ora come faccio a riempire i vuoti che vedo tra i 2 strati di vtr (in qualche maniera per evitare di far ricreare crepe o zampe di gallina devo riempire i piccoli vuoti), pensavo di usare il silicone poliuretanico della saratoga mastro d'ascia tu che dici? se usassi la schiuma espansa come faccio ?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 15:51 da spillo3000.)
09-01-2010 15:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #10
Opera morta....problema!!
Ho l'impressione che l'allentamento è dovuto
alla presenza di umidità consistente che si è mangiata
parte della resina all'interno indebolendo la laminazione
che flettendo ha creato degli schiacciamenti
nel foam.
riempiendo gli schiacciamenti non risolvi.
tutto sommato lascierei gli interstizi come sono
e mi farei due mani di resinatura sul capestio
risalendo per buoni 510 cm sulle verticali.
oppure più semplice ancora:multistrato da 1cm
con cui coprire il fondo e distribuire i pesi.
di più non saprei dirti non avendo sott'occhio
il caso.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

09-01-2010 17:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #11
Opera morta....problema!!
credo che farò un rinforzo sul calpestio di vetroresina per ricreare una sorta di antiscivolo, ma all'interno c'e flessibilità che anche mettendo un multisrato tutto resinato in superficie rischio che si creano crepe e zampe di gallina perchè il fondo non ha rigidità. Che dite voi ???? Il lavoro che dici di 5/10 cm in verticale di resina mi sembra titanico.. parli di spessore in altezza dal fondo o di risalire di 10 cm sulle murate laterali con vtr....?? Perchè secondo te è sbagliato riempire i vuoti con silicone o s, schiuma ?? sulla guida della west system mostrano un problema analogo al mio, risolto facendo molti buchi riempiti addirittura con resina e additivi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 19:05 da spillo3000.)
09-01-2010 18:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #12
Opera morta....problema!!
la seconda che hai detto.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

09-01-2010 19:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #13
Opera morta....problema!!
Perchè secondo te è sbagliato riempire i vuoti con silicone o schiuma ?? sulla guida della west system 'Fiberglass-Boat-Repair-and-Maintenance' mostrano un problema analogo al mio, risolto facendo molti buchi riempiti addirittura con resina e addensanti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2010 19:10 da spillo3000.)
09-01-2010 19:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.125
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #14
Opera morta....problema!!
che dirti....tutto è relativo.
se i costi benefici ti soddisfano
puoi imbarcarti per quella via.
le mie perplessità le ho descritte sopra,
oltre non posso andare da qui.


quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

09-01-2010 19:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spillo3000 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 35
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #15
Opera morta....problema!!
se uso come fondo un compensato di pioppo (altezza 1 cm)tutto resinato con epoxy e rovingdi vetro va bene per avere un bel fondo liscio e senza bozzi..??? attendo info.
26-01-2010 20:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Problema boiler dopo sostituzione riser libert 24 477 ieri 20:08
Ultimo messaggio: raffasqualo
  Problema pressione gas frigo Danfoss db35 F kavokcinque 13 464 29-05-2020 00:39
Ultimo messaggio: kavokcinque
  manutenzione opera viva quadriga 8 487 11-02-2020 15:50
Ultimo messaggio: giorgio23570
  Cantiere Verniciatura opera morta ALLuminio corradino 0 326 30-08-2019 18:49
Ultimo messaggio: corradino
  Problema autoclave gladio76 9 535 14-08-2019 19:35
Ultimo messaggio: kermit
  Problema reperibilità giunti tendalino in mm ste.fano 7 527 25-07-2019 12:42
Ultimo messaggio: carlo1974
  nuova ancora, nuovo problema angelo2 39 1.895 22-03-2019 19:42
Ultimo messaggio: angelo2
  Verniciare opera morta - case history tommy62 71 15.753 01-12-2018 17:29
Ultimo messaggio: tommy62
  Problema webasto gbtekno 28 4.957 10-11-2018 16:14
Ultimo messaggio: geremia
  Crepe sul gel coat opera morta faebran 16 1.582 18-10-2018 09:44
Ultimo messaggio: poiuuuu

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)