Rispondi 
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Autore Messaggio
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #1
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Ciao a tutti,

ho letto con attenzione alcuni 3D che parlano di scarico che 'sputa' schifezze nere (si dice motore sotto sforzo, elica e/o carena sporca e/o e riser/miscelatore intasato con depositi carboniosi da pulire).
Mi sono scritto con alcuni ADV con eMail private per scambio opinioni.

Vorrei chiedere se qualcuno di voi che monta Volvo Penta 2003T (turbo, quindi), si è mai cimentato nella pulizia del gruppo turbina stesso e/o del riser/miscelatore.
La peculiarità del motore turbo è che l'uscita del motore non è direttamente il collettore da cui il collegamento a marmitta e poi scarico...con il turbo è la turbina stessa che è collegata al motore quindi teoricamente è lei ad intasarsi con depositi carboniosi.

Io devo ancora pulire elica e carena per capire se gli sputacchi neri dello scarico scompaiono, ma nell'eventualità, qualcuno di voi ha mai pulito queste componenti del 2003T ?

Sotto i link dello spaccato delle componenti di cui parlo:

https://www.marinepartseurope.com/it/vol...11615.aspx
https://www.marinepartseurope.com/it/vol...11623.aspx

Grazie
MARCO
13-05-2010 00:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.164
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #2
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Io una turbina che fa 125.ooo giri al minuto non la toccherei se non in officina dove qualcuno le ripara.....se non ha nulla.....nasce per prendere schifezze dallo scarico.....poi vedi tu.E' tua.42Smile
13-05-2010 01:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #3
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Hai ragione Giorgio, è per questo che non mi azzardo se non trovo una qualche forma di conforto da qualcuno...anche se guardano lo spaccato nelle parti (e segnalo anche questo https://www.marinepartseurope.com/it/vol...1638.aspx) non dà proprio l'impressione di essere una componente che al suo interno ha chissà quali complicazioni (a percezione molto più difficile una J-Prop da aprire in proporzione), no?
13-05-2010 01:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
birimbao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 333
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #4
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Quoto Giorgio 100%
se ti trovi con la turbina in mano limitati a spazzolare un po' i condotti e fermati li'...è veloce come scrive giustamente giorgio e
raggiunge temperature notevoli

Birimbao

Citazione:Giorgio ha scritto:
Io una turbina che fa 125.ooo giri al minuto non la toccherei se non in officina dove qualcuno le ripara.....se non ha nulla.....nasce per prendere schifezze dallo scarico.....poi vedi tu.E' tua.42Smile
13-05-2010 03:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
br1 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 588
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #5
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Sono uno sfortunato possessore di volvopenta 2003T LA TURBINA PERDE POTENZA LA VOLVO HA UN SERVIZIO SCAMBIO
Il motore è tra i peggiore della volvo io ho deciso di sostituirlo
Br1
13-05-2010 04:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 4.020
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #6
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Scusa Br1, non ho capito, cosa significa che 'la Volvo ha un servizio scambio'?
Quante ore ha il tuo 2003T ?
Peggiore forse no, diciamo che è un poco delicato e va coccolato...credo...
Con cosa lo cambi?
13-05-2010 06:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mari.adriano@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 11
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Buongiorno a tutti.
So che e' una vecchia discussione ma l'argomento e' sempre molto sentito (2003T turbina + riser).
Ho un 2003T con 3.600 ore ca. sul mio Hallberg-Rassy 352 del 1989 (entrambi : barca e motore), preso nel novembre 2016, in Inghilterra.
Ho iniziato ad avere problemi di accensione, a freddo. Il motore stentava sempre di piu' a partire con il passar del tempo. Il sintomo principale era che il motore partiva male (solo accelerando ad almeno 1800/2000 giri) e poi, scaldandolo, andava bene fino a 2200 giri ca. Poi iniziava a fumare sempre piu' nero (non avendo potenza). Si sentiva che la barca era "strozzata" come quando abbiamo carena ed elica sporchi (parecchio ... peccato che tutta la carena/elica fossero iper-pulite entrambe !!).
Dopo esser tornato dalla crociera estiva ed aver controllato TUTTO (circuito gasolio in primis, sostituzioni varie fra cui anche pompa a/c, revisione iniettori, controllo pompe iniezione, controllo compressione, etc.) ... ho trovato finalmente il problema nella mitica coppia Turbina + RISER (la turbina inizialmente sembrava funzionare bene ma poi e' sempre piu' degenerata E cio' e' avvenuto sempre piu' velocemente).

I motivi trovati quindi erano :
- la turbina era praticamente bloccata
- ed il RISER quasi completamente ostruito.
Dopo aver smontato entrambi, ripulito il RISER (mettendolo a bagno in acido, non so quale perche' ha eseguito il meccanico) e sostituito completamente la turbina (trovandola usata-revisionata in Svezia perche' alla Volvo hanno prezzi di ca. 2600 Euro per una nuova) : ho risolto e dopo questo intervento il motore sembrava nuovo ... A 2600 giri la barca volava !!
Questo succedeva un paio d'anni fa.
Adesso, dopo 2 anni ... il motore inizia un pochetto a stentare ad accendersi e, alla max. potenza, sento di nuovo la barca "ingessata" ... Essendo in inverno e imperando il Covid non ho controllato la carena/elica (lo faro' appena ripartiremo) ma temo che, la mitica coppia, necessiti di nuovo di uno smontaggio. Approfittando della sosta forzata, ho gia' controllato la turbina (lato filtro aria, smontandolo si vedono le alette lato aspirazione) e ... gira perfettamente. Pero' ... ho la sensazione che ci risiamo di nuovo operlomeno che ci sto "ricascando".

Vengo quindi allo scopo di aver scritto questa mia : volevo capire da Madinina e/o da chi altri hanno avuto questo problema, che sembra comune su 2003T, poi com'e' finita :
- pulito turbina si / no
- pultito riser si / no
- se a conoscenza, quanto tempo dura il riser pulito ?
- dopo quanto tempo la turbina necessita di una pulita ?
- e' possibile pulirla senza smontarla (tipo con uno di quegli spray da automobile turbo tipo il WYNN's turbo cleaner) ?

Aggiungo, mio modesto parere espresso dopo soli 4 anni che possiedo questa barca (ma oltre 30 anni fra mitico Farymann FK3 e problematico bicilindrico MD7B con avviamento manuale) ... che secondo me il 2003T e' un ottimo motore !!! Va conosciuto, come tutto nella vita, ma ad oggi non saprei proprio con cosa sostituirlo perche' il suo rapporto peso/potenza/ingombro e' veramente ineguagliato.

Grazie,
Adriano
14-12-2020 18:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rosama Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 167
Registrato: Sep 2016 Online
Messaggio: #8
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Ti dico la mia; ho lo stesso motore su barca (presa circa due anni fa), tutto dello stesso anno, come te. Il precedente armatore ha deciso, e non sento di biasimarlo, di togliere la turbina, trasformandolo in aspirato. Il motore va benissimo e rende altrettanto, in termini di spinta e velocità massima. Mi pare che nel 2003T la turbina parta a 2300 giri, io mi sono trovato raramente ad andare a quei giri, visto che senza turbina, a 2100, sto sopra i 6,5 nodi. Quindi, a mio avviso, credo si possa fare a meno della turbina (che mi ritrovo smontata in una cassetta).
15-12-2020 22:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davide brambilla Offline
Senior utente

Messaggi: 1.645
Registrato: Apr 2010 Online
Messaggio: #9
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Adriano, sono curioso, generalmente qual'è il regime dei giri in navigazione a motore?

Io ho lo stesso 2003t. Sono al terzo contaore e non so, saranno forse 4/5 mila. Il mio lo faccio girare dai 1800 ai 2200 a volte 2400 giri/min.
Il turbo inzia a sibilare a 2000.

...soy cantor y soy embustero, me gustan el juego y el vino, tengo alma de marinero....
18-12-2020 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Alberto64 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 23
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Ho il 2003 senza turbina ormai compie 35 anni, ho avuto qualche problema di raffreddamento poi risolto con pulizia condotti. Adesso ci lascio sempre acqua dolce quando fermo la barca. Fa un po' di fumo bianco a freddo poi gira come un orologio...per ora.
30-12-2020 21:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mari.adriano@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 11
Registrato: May 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
(18-12-2020 00:14)davide brambilla Ha scritto:  Adriano, sono curioso, generalmente qual'è il regime dei giri in navigazione a motore?

Io ho lo stesso 2003t. Sono al terzo contaore e non so, saranno forse 4/5 mila. Il mio lo faccio girare dai 1800 ai 2200 a volte 2400 giri/min.
Il turbo inzia a sibilare a 2000.

Scusate il ritardo, vedo solo ora la risposta.

Confermo il regime dei giri in navigazione a motore : 2200-2400 ca.
Questo e' il mio regime di crociera dove vado almeno 6,5 (se c'e' un briciolo di vento, in motorsailer arrivare a 6,9 - 7,0 e' un attimo).
Anche secondo me a 2000 il turbo gia' sta "pompando" parecchio.
Qualcuno dice di tenerlo assolutamente almeno a 2600 ... Sara' una mia senzazione ma il regime di 2600 a me sembra un po' troppo ...
Anche la temperatura a 2600 giri sale abbastanza (e rimane altina mentre non e' cosi' fino ai 2400 ca.).

Comunque, di sicuro (e non ho dubbi) la differenza fra prima di fare il lavoro e dopo (passati 2 anni di crociera) e' parecchia ... quindi non credo che togliere la turbina sia la soluzione.
Va tenuta pulita insieme al riser non ostruito. Come fare ... devo ancora capirlo !!!

A primavera faro' una manutenzione straordinaria (qualcuno potrebbe dire : ordinaria) smontando il riser e vedo cosa e' successo esattamente
18-02-2021 18:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
stravento96 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 787
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
(15-12-2020 22:06)rosama Ha scritto:  Ti dico la mia; ho lo stesso motore su barca (presa circa due anni fa), tutto dello stesso anno, come te. Il precedente armatore ha deciso, e non sento di biasimarlo, di togliere la turbina, trasformandolo in aspirato. Il motore va benissimo e rende altrettanto, in termini di spinta e velocità massima. Mi pare che nel 2003T la turbina parta a 2300 giri, io mi sono trovato raramente ad andare a quei giri, visto che senza turbina, a 2100, sto sopra i 6,5 nodi. Quindi, a mio avviso, credo si possa fare a meno della turbina (che mi ritrovo smontata in una cassetta).

Una curiosità Rosama. Tolta la turbina il tuo motore in folle quanti giri raggiunge con manetta al massimo? E con marcia innestata?
E quando aveva la turbina montata?
20-02-2021 20:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietrasappa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 232
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #13
Volvo Penta 2003T: pulizia turbo + riser
Tenere puliti i collettori di scarico riser e turbine.... Esistono dei prodotti che si spruzzano col motore caldo ed in funzione dal filtro dell'aria. Durante l' applicazione il numero di giri sale visibilmente(probabilmente per effetto dei solventi di cui son composti). Ci sono dei tutorial su you tube, ma la loro efficacia è tutta da dimostrare. Vorrei propio conoscere qualcuno che li abbia usati.

Inviato dal mio LLD-L31 utilizzando Tapatalk

Mi ha detto il meccanico di leggere meno i blog e di uscire più spesso.
23-02-2021 10:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  pulizia serbatoio gasolio ba1807d 128 33.942 30-06-2021 14:08
Ultimo messaggio: SeaMax
  Pulizia e lucidatura interni di legno carloborsani 10 1.103 22-06-2021 14:37
Ultimo messaggio: sgiulio
  Consiglio per pulizia coperta antisdrucciolo TBS Eugenio_Fen 4 349 20-06-2021 10:02
Ultimo messaggio: Eugenio_Fen
  Pulizia coperta - acido ossalico elan 333 140 24.728 16-06-2021 19:15
Ultimo messaggio: Achab65
  Pulizia Teak nel 2021 - Solamente comparazioni ed esperienze dirette vai0l0 19 1.213 22-05-2021 08:25
Ultimo messaggio: lorenzo.picco
  Consiglio pulizia lazy-bag Guido_Elan33 7 670 31-03-2021 07:33
Ultimo messaggio: kitegorico
  Pulizia scambiatore e sostituzione liquido pollino2 3 478 08-02-2021 15:41
Ultimo messaggio: gio102
  Pulizia impianto acqua potabile: che prodotti? strega 17 1.126 03-02-2021 23:43
Ultimo messaggio: Fabino
  Pulizia vele soravia 0 542 12-10-2020 13:10
Ultimo messaggio: soravia
  Problema boiler dopo sostituzione riser libert 31 2.005 27-07-2020 07:49
Ultimo messaggio: raffasqualo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)