Rispondi 
BENETEAU - FR - First 260 Spirit
Autore Messaggio
marmar Offline
Amico del Forum

Messaggi: 931
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #21
RE: BENETEAU - FR - First 260 Spirit
(10-12-2019 10:12)Michelemambo Ha scritto:  Ciao a tutti, mi sta incuriosendo parecchio questa barca...

Ho un 260 deriveur del 1996 da qualche anno, ho navigato in Tirreno - punte estreme Cagliari a sud e Hyeres a ovest. Se ben tenuta, manutenuta e attrezzata è una barca che permette di fare veramente tanto.

Va detto sinceramente che in regata, per difendersi (a 25 anni dal progetto, non vocato ai bastoni...) con i 4/5 nodi con cui si danno le partenze, DEVE essere vuota, pulita di carena e molto ben invelata di bolina dove ha bisogno di vele potenti, soprattutto a prua, e dedicate altrimenti - estremizzo - sei "fermo".

Hai altezza max a 175 nell'area davanti alla scala di discesa, dove si cucina molto bene.

Per viverla in crociera elenco solo alcune cose minime semplici e indispensabili: sufficiente batteria singola 100 ah ma con uno o due pannelli solari per almeno 50W collocabili fissi a poppa con braccio come fanno i mini, compressore Isotherm per la ghiacciaia, fornello Eno 2 fuochi e bombola esterna a poppa, vhf con antenna testa albero, ancore 7 e 10 kg con 25 catena 6 +25 cima (si salpa a mano...), bompresso, poi oltre a randa e fiocco, servono a scelta un code 0 o in alternativa quello che i francesi chiamano gennaker, poi un asimmetrico bello grande e uno spi.

Hai 30 litri di gasolio che durano un'estate se hai il 10cv che ti spinge a ca 4,5 nodi a seconda del carico. Su questa barca il motore sono le vele e va inteso come AUSILIARIO. Hai 50 litri d'acqua che durano POCO e quindi servono un paio di taniche e tender se stai in rada. Tender e suo motore stanno in uno dei due gavoni di poppa.

E' una barca molto rigida, controstampata, robusta, con una stabilità di forma notevole, fatta per navigare tanto, soprattutto alle portanti...in crociera di bolina ha un suo limite ragionevole ai 25 nodi reali, diventano 30 sul muso e se c'è l'onda conseguente non ne vale la pena, quindi va navigata con routing intelligente e prudente. Un forza 5 che potrebbe essere due forze in più va guardato con rispetto.

La cosa che richiede più attenzione e manutenzione semestrale/annuale sono i timoni. Nottola in bronzo vite senza fine deriva da sostituire ogni 5 anni. Smontare e sostituire le flange della deriva e boccole varie può essere necessario intorno ai 20 anni di vita se non ci fossero zinchi montati sulla pinna e sulle flange stesse.

Il 265 non lo conosco ma ipotizzo sia barca molto diversa, il 210 e il 260 sono nati molto moderni e sono vecchiotti adesso...
10-12-2019 20:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  BENETEAU - FR - FIRST 235 Federico 235 12 3.368 18-10-2020 16:59
Ultimo messaggio: davidebozza
  Beneteau Oceanis 393 Clipper Pasticciamusica 11 1.433 16-04-2019 13:20
Ultimo messaggio: unsoldino
  BENETEAU FIRST 375 Sailor 6 3.167 30-03-2017 10:59
Ultimo messaggio: Sailor
  BENETEAU - FR - Oceanis 350 hasterix 9 3.831 28-11-2016 11:57
Ultimo messaggio: bullo
  BENETEAU - FR _ Oceanis 400 - Cyclades 39.3 paoloantonello 4 4.575 30-09-2015 20:20
Ultimo messaggio: bullo
  BENETEAU - FR - OCEANIS 430 macbuy 2 3.387 29-04-2015 00:33
Ultimo messaggio: irruenza
  BENETEAU - FR - First 42 (anno 1983) joker61 7 3.129 01-03-2015 20:41
Ultimo messaggio: lfabio
  beneteau first 42 1983 joker61 3 3.033 14-02-2015 20:31
Ultimo messaggio: rob
  JEANNEAU- FR- SUN ODYSSEY 37.1 O 37.2 - BENETEAU - FR - OCEANIS 381 paoloantonello 7 7.097 12-12-2014 00:19
Ultimo messaggio: singleton
  BENETEAU - FR - FIGARO 1 a.suardi 22 9.978 07-11-2014 17:27
Ultimo messaggio: a.suardi

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)