Rispondi 
CARTER 30
Autore Messaggio
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.776
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #1
CARTER 30
Qualcuno sa darmi informazioni su questa barca?
Grazie

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-06-2011 21:07 da Trixarc.)
21-06-2010 02:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
viktor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 39
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #2
CARTER 30
Cosa vuoi sapere esattamente?
21-06-2010 03:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.776
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #3
CARTER 30
di pregi ne ho sentiti molti.....e di difetti solo uno....non ha le manovre in pozzetto
a me sembra una barca molto marina e stabile (un pò lenta però)
tu ci hai mai navigato?

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
21-06-2010 16:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sloopy Joe Offline
Vecio ADV

Messaggi: 1.769
Registrato: Apr 2006 Online
Messaggio: #4
CARTER 30
Guarda,le manovre si possono rinviare con dei bozzelli... non dovrebbe essere un problema: si tratta di aggiungere un po' di attrezzatura in coperta, qualche bozzello al pide dell'albero un paio di strozzascotte ed è fatta Wink credo che non si possa definire un 'difetto'

Citazione:seidi ha scritto:
di pregi ne ho sentiti molti.....e di difetti solo uno....non ha le manovre in pozzetto
a me sembra una barca molto marina e stabile (un pò lenta però)
tu ci hai mai navigato?
21-06-2010 17:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.776
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #5
CARTER 30
penso tu abbia ragione.....chissà perchè non è stato fatto prima ...
ci hai mai navigato? ah un altro difetto è il pozzetto piccolo....

però me piace.....Big Grin

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
21-06-2010 18:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kraste Offline
Amico del Forum

Messaggi: 623
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #6
CARTER 30
Un io amico aveva un Carter e mi raccontava di un motore abbastanza complicato. Se ricordo bene il sistema di trasmissione all'elica era idraulico.
Forse mi sbaglio nel dettaglio, ma so che alla fine sostiutuì il sistema di trasmissione.

Invece sulle uqlità diceva che era un'ottima barca marina.
Mi sembra inoltre di ricordare che fossero prodotte nell'Est Europa.
21-06-2010 20:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sloopy Joe Offline
Vecio ADV

Messaggi: 1.769
Registrato: Apr 2006 Online
Messaggio: #7
CARTER 30
No e devo dire la verità, non la conoscevo prima che la citassi tu... conosco il 33 e il 38, su cui ho navigato. Certo il pozzetto piccolo è una caratteristica della barche di progettazione datata... anche il 33, con la barra che si ritrova è un po' scomodo

Citazione:seidi ha scritto:
penso tu abbia ragione.....chissà perchè non è stato fatto prima ...
ci hai mai navigato? ah un altro difetto è il pozzetto piccolo....

però me piace.....Big Grin
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-06-2010 20:15 da Sloopy Joe.)
21-06-2010 20:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cicciopettola Offline
Senior utente

Messaggi: 1.192
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #8
CARTER 30
Citazione:Messaggio di seidi
Qualcuno sa darmi informazioni su questa barca?
Grazie

non è un fulmine di guerra per prestazioni nè la trovo eccitante quanto a forme estetiche.. marina, come tutte le barche della sua epoca, non eccelle quanto a spazio sottocoperta
21-06-2010 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.001
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #9
CARTER 30
Schede barca
Carter 30

Costruita in Polonia è una barca destinata alle crociere familiari,
comoda, spaziosa e ben rifinita.


lunghezza 9.08
larghezza 3,06
pescaggio 1,68
peso 1.28 t

Vocazione crocieristica per il Carter 30, nato dalla matita di Dick Carter, che prevedeva per questa imbarcazione una grande diffusione su tutti i mari. Pensato per le navigazioni familiari, il Carter 30 ha la prua affilata con lo scafo che si apre quasi subito, determinando una rispettabile larghezza che, oltre a creare un ampio spazio sottocoperta, riduce il fastidioso beccheggio. Realizzato in vetroresina, lascia un po’ delusi nella disposizione degli interni. La cucina è sacrificata e le cuccette alte sono poco pratiche. Nonostante questo handicap, la barca ha l’altezza d’uomo perfino nella cabina di prua ed è rifinita egregiamente con notevole utilizzo di legni. Il cantiere Carter Offshore ha motorizzato la barca con un Farymann diesel da 10 hp.

WinkWinkWink
22-06-2010 00:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.776
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #10
CARTER 30
Citazione:Kraste ha scritto:
Un io amico aveva un Carter e mi raccontava di un motore abbastanza complicato. Se ricordo bene il sistema di trasmissione all'elica era idraulico.
Forse mi sbaglio nel dettaglio, ma so che alla fine sostiutuì il sistema di trasmissione.

Invece sulle uqlità diceva che era un'ottima barca marina.
Mi sembra inoltre di ricordare che fossero prodotte nell'Est Europa.

Infatti in quella che dico io hanno sostituito la trasmissione con s drive, premetto che la farei controllare prima....ma pensi che vado incontro a rogne sicure?
Grazie

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
22-06-2010 03:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sloopy Joe Offline
Vecio ADV

Messaggi: 1.769
Registrato: Apr 2006 Online
Messaggio: #11
CARTER 30
Se il lavoro è fatto bene no... tra l'altro se hanno sostituito il motore vai tranquillo... però, perizia forever! Wink

Citazione:seidi ha scritto:
Citazione:Kraste ha scritto:
Un io amico aveva un Carter e mi raccontava di un motore abbastanza complicato. Se ricordo bene il sistema di trasmissione all'elica era idraulico.
Forse mi sbaglio nel dettaglio, ma so che alla fine sostiutuì il sistema di trasmissione.

Invece sulle uqlità diceva che era un'ottima barca marina.
Mi sembra inoltre di ricordare che fossero prodotte nell'Est Europa.

Infatti in quella che dico io hanno sostituito la trasmissione con s drive, premetto che la farei controllare prima....ma pensi che vado incontro a rogne sicure?
Grazie
22-06-2010 03:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.773
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #12
CARTER 30
Il peso è sicuramente errato, 1,28 Tonnellate, e che è un Piviere 6,14?
22-06-2010 03:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sloopy Joe Offline
Vecio ADV

Messaggi: 1.769
Registrato: Apr 2006 Online
Messaggio: #13
CARTER 30
Quoto: dovrebbe stare sulle 3 - 3,2 tonnellate

Citazione:Montecelio ha scritto:
Il peso è sicuramente errato, 1,28 Tonnellate, e che è un Piviere 6,14?
22-06-2010 14:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kraste Offline
Amico del Forum

Messaggi: 623
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #14
CARTER 30
Seidi, se hanno sotituito solo la trasmissione fai anche una verifica dello stato del motore...
Se iunvece hanno sostituito in toto il gruppo allora è un pregio...

I problemi su barche di 30 anni (il fatto che sia polacca non significa comunque minore qualità) potrebbe essere l'umdidità in carena, oltre a tutto quello che riguarda le attrezzature.

Ti esorto una perizia seria, sebbene questa possa incidere notevolmente sul valore del barco.
22-06-2010 15:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
viktor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 39
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #15
CARTER 30
Citazione:Sloopy Joe ha scritto:
Guarda,le manovre si possono rinviare con dei bozzelli... non dovrebbe essere un problema: si tratta di aggiungere un po' di attrezzatura in coperta, qualche bozzello al pide dell'albero un paio di strozzascotte ed è fatta Wink credo che non si possa definire un 'difetto'

concordo.
22-06-2010 17:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
viktor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 39
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #16
CARTER 30
Citazione:Kraste ha scritto:
Seidi, se hanno sotituito solo la trasmissione fai anche una verifica dello stato del motore...
Se iunvece hanno sostituito in toto il gruppo allora è un pregio...

I problemi su barche di 30 anni (il fatto che sia polacca non significa comunque minore qualità) potrebbe essere l'umdidità in carena, oltre a tutto quello che riguarda le attrezzature.

Ti esorto una perizia seria, sebbene questa possa incidere notevolmente sul valore del barco.
E' corretto chiedere una perizia visto che poi non sono così care.
A mio avviso una barca costruita 30 anni fa,ed oggi ancora in circolazione, è sicuramente costruita meglio di quelle di oggi.
Non lesinavano sullo spessore della vetroresina e sull'attrezzatura.
Erano progettate per andar con qualsiasi mare e,sopratutto,riportarti a casa.
Tornando sulla perizia, un mio amico anni fa vide un Benello ed incautamente diede al proprietario un acconto.
Alla perizia la barca risultò marcia....
Spese i soldi del perito ma risparmiò quelli per l'acquisto.
Naturalmente non rivide più l'acconto.
Quindi,per me,l'acconto (10%) va dato al momento in cui il TUO perito conferma che la barca è ok.
Poi viene il pagamento della restante quota.
Sono cose comunque già accettate e sottoscritte dalle parti al momento della proposta d'acquisto.

BV
22-06-2010 17:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
magosebino Offline
Senior utente

Messaggi: 2.028
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #17
CARTER 30
mi padre aveva un carter 35 ... ovvero un 33 con lo spoiler dietro .
sicuramente ti dico che sono barche marine di vecchia concezione quindi intrinsecamente sicure , però sai l'età ...
fatte in polonia ? non saprei io ricordo che erano stampi dati ai cantieri in licenza ; dopo dire con certezza dove furono fatte beh ..

noi rifacemmo la tuga , perchè la parte superiore era fatta in sandwich di balsa che tratteneva l'umidita con evidenti problemi di rigidità
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-06-2010 17:53 da magosebino.)
22-06-2010 17:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sloopy Joe Offline
Vecio ADV

Messaggi: 1.769
Registrato: Apr 2006 Online
Messaggio: #18
CARTER 30
Si ma la perizia la fai solo se hai sottoscritto una proposta d'acquisto, condizionata al buon esito della perizia con precise e specifiche clausole... d'altra parte il venditore deve accettare l'ipotesi di una decurtazione sul prezzo richiesto, nel caso sia necessario eseguire dei lavori. E comunque il costo del perito non è così alto, anche se variabile a seconda della sua notorietà Wink

Citazione:viktor ha scritto:
Citazione:Kraste ha scritto:
Seidi, se hanno sotituito solo la trasmissione fai anche una verifica dello stato del motore...
Se iunvece hanno sostituito in toto il gruppo allora è un pregio...

I problemi su barche di 30 anni (il fatto che sia polacca non significa comunque minore qualità) potrebbe essere l'umdidità in carena, oltre a tutto quello che riguarda le attrezzature.

Ti esorto una perizia seria, sebbene questa possa incidere notevolmente sul valore del barco.
E' corretto chiedere una perizia visto che poi non sono così care.
A mio avviso una barca costruita 30 anni fa,ed oggi ancora in circolazione, è sicuramente costruita meglio di quelle di oggi.
Non lesinavano sullo spessore della vetroresina e sull'attrezzatura.
Erano progettate per andar con qualsiasi mare e,sopratutto,riportarti a casa.
Tornando sulla perizia, un mio amico anni fa vide un Benello ed incautamente diede al proprietario un acconto.
Alla perizia la barca risultò marcia....
Spese i soldi del perito ma risparmiò quelli per l'acquisto.
Naturalmente non rivide più l'acconto.
Quindi,per me,l'acconto (10%) va dato al momento in cui il TUO perito conferma che la barca è ok.
Poi viene il pagamento della restante quota.
Sono cose comunque già accettate e sottoscritte dalle parti al momento della proposta d'acquisto.

BV
22-06-2010 18:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
seidi Offline
Senior utente

Messaggi: 3.776
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #19
CARTER 30
Sono andato a vederla questa mattina, veramente ben messa esternamente e sinceramente sono rimasto stupito dagli interni, ottimi legni (tranne i paioli) 180 cm di altezza in quadrato in cabina ed in bagno, veramente ma veramente spaziosa.
Hanno sostituito il motore in blocco con s-drive e la coperta non ha segni di cedimento.
Mi ha fatto un'ottima impressione, l'unica cosa che non ho controllato è se hanno alleggerito la struttura nel tagliare la carena per far passare il piede...comunque meglio farla periziare
Grazie

Preferiscono rimanere attaccati alla mammella, una mammella che prima o poi prosciugherà. R.G.
23-06-2010 01:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
paor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 98
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #20
CARTER 30
Ciao Seidi,
io ho un Carter 33. E' stata costruita in Grecia nel 1973, esemplare n.° 330/1000 circa ed è arrivata in Italia con le sue gambe. l'ho comprata di 3a mano, ho sostituito il motore ed il sartiame. La barca è bella ma non ha niente a che vedere con quelle d'oggi.
Mi manca il timone a ruota; la coperta di sandwich è robusta che sembra nuova, ma guarda bene e chiedi in perizia che verifichino - oltre a stato dlla vtr e gli impianti - eventuali infiltrazioni, specie in corrispondenza delle paratie. Buon vento.
23-06-2010 05:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Crestitalia e Alga Offshore - IT- Luna 50 (prog.Carter) andream 2 191 30-07-2020 16:12
Ultimo messaggio: andream
  OLYMPIC YACHTS - GR - Carter 33 ggalizia 18 5.869 11-06-2014 19:52
Ultimo messaggio: Alvise
  CARTER - IT - Dora 40 fisiolaser 3 2.039 30-10-2013 00:19
Ultimo messaggio: France WLF Sailing Team
  Carter 38 salva74 13 6.243 03-06-2010 20:04
Ultimo messaggio: mantonel

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)