Rispondi 
Dadi prigionieri della chiglia
Autore Messaggio
mircosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #21
Dadi prigionieri della chiglia
procede la pulizia dei altri dadi e ora si vede che sotto il gel coat saltato c'è una placca di acciao anche questa presenta ossidazione, ho ripulito due dadi, i quali presentano spessori migliori rispetto al primo pulito nelle foto qui sopra
Per domani spero che c'è la faccio a ripolirli tutti!!!
seguno foto
Nelle foto quelli già più scuri sono con applicazione con il penello con fosfatante (antiossidante, nella foto boccetta arancione)
Per ora procedo cosi poi quando sono tutti puliti li dò anche un paio di mani di antiruggine da cancelli (metto foto del prodotto)

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-11-2011 07:56 da mircosurf.)
09-11-2011 07:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mircosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #22
Dadi prigionieri della chiglia
questo è il antiruggine del quale vorrei dare alcune mani


Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-11-2011 15:49 da mircosurf.)
09-11-2011 07:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luca Falegname Offline
Amico del Forum

Messaggi: 338
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #23
Dadi prigionieri della chiglia
Micro surf,
Ma quello è convertidor de oxido no fosfatante.....
El fosfatante es un liquido transparente, como aqua!!!
La piasta di acciaio che ti ha fatto saltare il gelcoat, per aumento del volume dovuto alla ruggine, è la contropiastra che serve a tenere il bulbo.
Il convertitore ti crea una patina che non ti permette di monitorare il deterioramento del perno....
Semplicemente, lo considero un paliativo per chi vuole credere che il proprio cancello di casa o lo sportello della panda dell 81 non sia forato o venga cariato e mangiato da un processo innnarestabile!!!
Il fosfatante leva definitivamente la ruggine (Se il supporto sotto è sano), il convertidor de oxido la copre, attraverso una reazione indurente.
Ti consiglio nuovamente di scoprirla tutta, pulirla bene e se hai questa vernice....usala!!!
Dai ascolto al video di Rurik!!!! come ti avevo anticipato, i perni potrebbero essere assotigliati visto che hai anche masse sul bulbo....verifica quando vai in secca se sul bulbo hai anche anodi sacrificatori!!
Riguardo la siggillatura, lo vedi quando levi i perni, normalmente anche sul bordo della chiglia esternamente hai siggillante ed eventualmente una fascettatura in tessuto/resina, se quando procedi i perni mollano (SENZA MUOVERE LA CHIGLIA) la siggillatura io la farei solo localmente, ovvero nei fori dei perni senza dover sbulbare!!!
Ciao
09-11-2011 16:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mircosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #24
Dadi prigionieri della chiglia
ritolgo tutto è ci metto il fosfatante che ho anche questo!!1 poi vernicio, faccio presto intanto ho la spazzola e molto gomito,

grazie un altra volta

chiaramente mi rendo conto che i perno potrebbero finiti o assotiliti però per ora verifico per poi fare tutto in secca una volta che mi viene a trovare un amico che ha esperienza e mi ha spiegato più o meno le stesse cose come voi tutti
09-11-2011 17:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mircosurf Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Nov 2011 Online
Messaggio: #25
Dadi prigionieri della chiglia
a Luca Falegname, sono sicuro che il bulbo non ha nessuno anodo sacrificatore, sto ricostruendo questa barac dalle ceneri perchè il propietario anteriore non faceva nulla!!! Sarà meglio mettere un ando sacrificatore quando esco a gennaio
09-11-2011 18:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Domanda: fori bulloni prigionieri zavorra Sikander 7 327 22-01-2021 09:19
Ultimo messaggio: bullo
  Rimozione rugine da bulloni e piastre dei prigionieri Corrado g 13 1.345 25-10-2020 10:02
Ultimo messaggio: clavy
  albero che scarica in chiglia attilio.magni@coni.it 3 558 09-10-2020 11:51
Ultimo messaggio: attilio.magni@coni.it
  Rugine sul bulbo. Controllo i prigionieri? Oneloop 9 2.270 24-10-2018 15:06
Ultimo messaggio: andros
  Prigionieri bulbo arrugginiti Enzo V. 12 2.584 07-10-2017 07:49
Ultimo messaggio: nedo
  Colatura dalla chiglia/timone Alpa 8,25 pioneer 3 1.975 17-12-2016 20:53
Ultimo messaggio: Zafferano
  Costruzione di una chiglia fabiolinux 37 6.755 20-09-2016 17:57
Ultimo messaggio: lupo planante
  Costruzione chiglia in ghisa lluca 8 3.275 18-01-2015 22:30
Ultimo messaggio: wlady
  colla per chiglia Zodiac srigiuliano 3 1.704 22-07-2009 20:56
Ultimo messaggio: bistag

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)