Rispondi 
Batterie
Autore Messaggio
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #221
RE: Batterie
@GARIBALDI
faccio prima a indicarti il link Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Per quanto ne so io inoltre le AGM sono in grado di erogare alte correnti per poco tempo (caso tipico accensione del motore); quelle al gel hanno meno "spunto".
In pratica però in entrambe non c'è liquido dentro (come nelle batterie ad acido libero) ma l'acido è "imprigionato" in una gelatina.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:17 da admin.)
05-09-2017 20:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.444
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #222
RE: Batterie
(05-09-2017 19:46)ste.fano Ha scritto:  Sempre secondo la "teoria". la AGM non durano più anni ma resistono ad un numero più elevato di scariche profonde, dipende quindi come le usi, potrebbero durare anche meno tempo.
Se le case automobilistiche le montano ora di serie sulle auto con con Stop&Go ci sarà una motivazione tecnicaSmiley53

Qui attendiamo il parere sempre illuminante di Iansolo.
Lo si è detto, la durata dipende dal trattamento che si riserva alle batterie. Pannelli solari che alimentino di continuo le batterie tenendole costantemente cariche ne aiutano non poco la longevità.
05-09-2017 20:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #223
RE: Batterie
E' tutto contenuto in questa lunga discussione cui posso solo aggiungere che le esigenze (di sicurezza, durata, ricarica, ecc..) sono molto diverse per i mezzi terrestri e nautici (e fra questi con qualche differenza anche fra motore e vela).
06-09-2017 09:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 480
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #224
RE: Batterie
Ciao,
alla'amico "beppe",

Anch' io su questo Grqande Forum ho letto di altri utenti che si sono trovati bene con batteria di marca Zenith.
Mqa quanto possono costare le spese di spedizione di un prodotto che pesa intorno ai 20 Kg. E poi, d'accordo che è un AGm, che sopport ai colpi.
Ma cèè da fidarsi dei trasportatori che la trattino bene ??

Io, a questo punto della discissione, dopo queste letture sono sempre + propenso ad 1 del tipo Agm.Se riesco a reperirla nella mia citta prenderei
1 Varta, che mi dicono sia un prodotto valido. O sbaglio ?

Cordialmente.
iulius
06-09-2017 11:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Senior utente

Messaggi: 1.897
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #225
RE: Batterie
Batterie Zhenit ZGL 12085 installate a gennaio 2015, impianto servizi
impianto con pannelli solari 2 x100 ,
uso della barca "tutto l 'anno"
utilizzo delle batterie intenso una 15/20 gg/anno ( intendo nav notturne o in baia con riscaldamento che va di notte)
scariche profonde 50%, dati BM monitor, fai un 10 all'anno
In estate lavorano quasi a tampone , max scarica 10 %

fatte queste premesse, a luglio qualche calo di tensione nell'impianto, ad agosto in notturna, batterie improvvisamente a "0"

dopo alcune verifiche e prove, direi che sono in grado di erogare al max una 20 amp...

si ferifica quanto già detto da altri qua.....contro un'aspettativa di vita dichiarata di 5 anni , durano la metà...

ovvio un caso non fa legge, ma visto che sta accadendo ad altri......
06-09-2017 11:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.643
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #226
RE: Batterie
Varta è sicuramente un produttore serio. Io ho scelto le Zenith su suggerimento di un mio amico ingegnere navale e responsabile del cantiere ACTV (Azienda del trasporto pubblico/vaporetti) di Venezia. Le utilizzano anche loro e mi riferiva che da quando sono passati alle Zenith hanno dimezzato la squadra dei manutentori perché non hanno più problemi!
06-09-2017 11:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
MarcoM Offline
Amico del Forum

Messaggi: 598
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #227
RE: Batterie
Allo scadere della garanzia scadono anche le batterie ??
Se le mie messe quest'anno non durano le prossime saranno al piombo ed economiche...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:17 da admin.)
06-09-2017 11:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 480
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #228
RE: Batterie
ciao
,
all'amico mhuir: allora quello che dicono su le batterie per i "servizi, Deep cycle, che posso subire anche scariche profonde , e più volte NON risulta verità !
Accipicchia. Eppure anche te avrai letto di come decantare come batterie dalle ""alte prestazioni"". La tua esperienza diretta è la migliore pubblicità !
Certo che, pare, noi velisti, noi nautici, siamo consumatori da spennare 1 1 1 !4747
Ho guardato le caratteristiche delle batterie Zenith. Mi pare che pesano un sacco, e + delle altre Agm.

Grazie per le tue info.

saluti.
iulius
06-09-2017 12:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.498
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #229
RE: Batterie
(06-09-2017 11:59)MarcoM Ha scritto:  Allo scadere della garanzia scadono anche le batterie ??
Se le mie messe quest'anno non durano le prossime saranno al piombo ed economiche...


Al piombo?
Perché, ora che batterie hai?



---
E quando le vostre gambe saranno stanche
camminate col cuore! (S. G. P. II)
06-09-2017 12:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.146
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #230
RE: Batterie
Non credo che oggi solo il marchio sia considerabile garanzia di qualità, i marchi maggiori producono molte linee di batterie con caratteristiche e prezzi molto diversi, quando ho scelto le mie Fiamm come si può vedere dal sito, solo di AGM ce ne sono diverse con diverse durate di garanzia, se si vogliono AGM costruite per durare 10 anni (alle condizioni di carica e scarica indicate), ci sono ma hanno un costo molto diverso da quelle a più basso costo garantite 1-2 anni

Aggiungo... dimenticavo di dire
Le batterie sono molto sensibili alla loro buona conservazione prima dell'utilizzo, alcune batterie sigillate sono sigillate in fabbrica e devono essere periodicamente ricaricate prima di essere vendute, se qualcuno si fosse dimenticato avremmo una batteria che ha perso una percentuale della sua efficienza e durata.Smiley6

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-09-2017 13:29 da ste.fano.)
06-09-2017 13:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Senior utente

Messaggi: 1.897
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #231
RE: Batterie
(06-09-2017 13:20)ste.fano Ha scritto:  Non credo che oggi solo il marchio sia considerabile garanzia di qualità, i marchi maggiori producono molte linee di batterie con caratteristiche e prezzi molto diversi, quando ho scelto le mie Fiamm come si può vedere dal sito, solo di AGM ce ne sono diverse con diverse durate di garanzia, se si vogliono AGM costruite per durare 10 anni (alle condizioni di carica e scarica indicate), ci sono ma hanno un costo molto diverso da quelle a più basso costo garantite 1-2 anni

Aggiungo... dimenticavo di dire
Le batterie sono molto sensibili alla loro buona conservazione prima dell'utilizzo, alcune batterie sigillate sono sigillate in fabbrica e devono essere periodicamente ricaricate prima di essere vendute, se qualcuno si fosse dimenticato avremmo una batteria che ha perso una percentuale della sua efficienza e durata.Smiley6


acquistate da un grosso rivenditore, fatte arrivare per me, visto che a stock avevano solo le 100 Amp, escluderei un prolungato magazzinaggio.

per il resto concordo ( ma le mie erano dichiarate 5 anni) e aggiungo che oramai i marchi hanno sempre prodotti "professionali" e prodotti hobbistici /turistici, ma per le batterie non è chiaro quale siaano per uno o per l'altro uso
06-09-2017 14:06
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 480
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #232
RE: Batterie
Ciao,
all'amico ste.fano.
Ti ringrazio per le info su Fiamm. Le avevo scartate perchè, non le trovo ( quelle Agm, neptune) nella mia città. Però un prodotto italico, lo freferirei ad altri.

Gradirei da te sapere:
dal sito ho appreso che tra le batterie Fiamm Agm, ce ne sono di tre tipi.
Volendo e costretto a contenere il peso a bordo, Barca Tucano, dislocamento =700 Kg.), e non superare i 20 Kg, avrei trovato il tipo
ASB, indicate per "Avviamento e servizi di bordo".
- Cosa puoi dirmi Pro & contro, di questo Ibrido ?

Per i pochi servizi di bordo, avendo motore f/b, potrei allora scegliere il tipo ASB 70.
Relativamente al discorso garanzia cui facevi cenno, non ho trovato riscontro per questa batteria.
Puoi fornirmi ulteriori info. Penso, di recarmi di persona dal +vicino venditore, che è fuori città, e quindi vorrei saperne di + per sapere cosa chiedere !

grazie.
saluti.
iulius
06-09-2017 14:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.146
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #233
RE: Batterie
La Fiamm non è più italiana ma è della Hitachi, che è comunque un marchio che gia faceva ottime batterie.
Se in un prodotto non ci sono indicazini sulla durata significa che è un prodotto standard senza garanzie aggiuntive.
Ora non ricordo quali (è trascorso oltre di 1 anno) ma in alcune brochure era indicato il periodo di attività di 10 anni.

Esempio in questa (proprio della Hitachi) è indicato: http://www.csb-battery.com/english/01_pr...d=8&pid=36
L'ho cercata recentemente perchè parte di un kit da cambiare in un grosso gruppo di continuità in servizio da 12 anni senza problemi.

Le ASB non le conosco ma con un buon marchio come Fiamm mi fiderei delle brochure ufficiali.

Stefano
06-09-2017 15:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
VelaNera Offline
Amico del Forum

Messaggi: 255
Registrato: Dec 2015 Online
Messaggio: #234
RE: Batterie
@sgiulio , è esattamente come dice Ste.fano, noi siamo sempre stati partner FIAMM (lo siamo tutt'ora anche se dopo essere stati acquistati da HITACHI e con l'aumento del costo del piombo , il prezzo è diventato per un cliente di nicchia e dunque ora forniamo anche altri marchi) e ti posso assicurare che le AGM di fascia alta il periodo di vita utile è attorno ai 10 anni se usate in modo corretto.

Poi certo, ci sono prodotti leggermente meno top (passami il termine, intendo buoni prodotti non da hobbistica ma non il massimo del mercato), di costruttori meno rinnomati che costano un bel po in meno. Ad esempio su una 100ah di un altro marchio che rivendiamo rispetto alle FIAMM la differenza è di circa 40 euro in meno.
06-09-2017 15:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.498
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #235
RE: Batterie
(06-09-2017 15:07)ste.fano Ha scritto:  La Fiamm non è più italiana ma è della Hitachi, che è comunque un marchio che gia faceva ottime batterie.
Ho avuto in gruppo di continuità per in centralino telefonico, che montava 4 batterie Yuasa da 100 Ah in serie.
Installato nel 2002, è stato disinstallato in estate 2016 (per essere montato da un'altra parte), senza che mai le batterie siano state sostituite.

Ma l'uso tampone, è ben diverso da in utilizzo ciclico, magari con scariche vicine o superiori al 50%della capacità, e magari anche ripetute più volte, e con tempi di ricarica, magari non celeri.

---
E quando le vostre gambe saranno stanche
camminate col cuore! (S. G. P. II)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:18 da admin.)
06-09-2017 16:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.146
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #236
RE: Batterie
Certo!
per questo dicevo che il parametro più importante è il numero di cicli / scariche profonde

Poi però se alcune batterie durano 1-2 anni anche se le tratti bene (uso tipo tampone per intenderci) significa che la duata stimata dal costruttore non è da sottovalutare.

P.S. I gruppi di continuità professionali sono fatti per durare anche in uso ciclico, gia se gli fai solo il test ogni 2-3 mesi fai più scariche profonde in un anno che la maggiorparte di noi in barca.
La prova l'ho gia fatta, al posto delle Hitachi ho messo delle normali acido libero sigillate vendute come compatibili a metà prezzo, hanno durato 2 anni.

19

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2017 19:19 da admin.)
06-09-2017 17:32
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sandro1 Offline
Senior utente

Messaggi: 2.244
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #237
RE: Batterie
Acido libero sulla mia barca 9 anni prima di morire due da 100 ah in parallelo
06-09-2017 17:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Senior utente

Messaggi: 1.897
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #238
RE: Batterie
poi c'è da dire che la qualità delle batterie è decisamente calata negli ultimi anni, quella dell'auto 100amp per un disel 1900 la cambio ogni 2-2.5 anni quando in passato la cambiavo forse ogni 5, e mi lascia all'improvviso....
il punto è, individuare per la barca delle batterie di cui "fidarsi" ovvero di sapere abbastanza esattamente quanto durano.
Ora se io con un uso intensivo ma turistico della barca le ho fatte fuori in 2.5 anni, chi naviga veramente come fa? ovvero cosa usa?
Il prezzo è un parametro affidabile, ps es. le Mastervolt o le optima costano quasi il doppio delle Zhenit, ma poi durano il doppio?
06-09-2017 17:46
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.146
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #239
RE: Batterie
(06-09-2017 17:46)mhuir Ha scritto:  poi c'è da dire che la qualità delle batterie è decisamente calata negli ultimi anni, quella dell'auto 100amp per un disel 1900 la cambio ogni 2-2.5 anni quando in passato la cambiavo forse ogni 5, e mi lascia all'improvviso....
il punto è, individuare per la barca delle batterie di cui "fidarsi" ovvero di sapere abbastanza esattamente quanto durano.
Ora se io con un uso intensivo ma turistico della barca le ho fatte fuori in 2.5 anni, chi naviga veramente come fa? ovvero cosa usa?
Il prezzo è un parametro affidabile, ps es. le Mastervolt o le optima costano quasi il doppio delle Zhenit, ma poi durano il doppio?

Anche secondo me la qualità media è calata (non solo nelle batterie) ma per il fatto che la ricerca continua di tutti noi del prezzo più basso porta inevitabilmente chi vende e produce a rispondere alle nostre richieste con prodotti a basso costo.

I prodotti buoni esistono sempre ma non sempre è facile riconoscerli, specialmente in un prodotto "sigillato" come una batteria. Unici elementi che abbiamo sono il marchio, le caratteristiche dichiarate, ed il peso.

Stefano
06-09-2017 18:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Luciano53 Offline
Tutor AdV

Messaggi: 14.444
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #240
RE: Batterie
Giriamo sempre attorno al medesimo punto.
Le "cose" per nautica devono costare.
Ma continuo a chiedermi:
Se una batteria ad acido libero ma tecnicamente sigillata (senza manutenzione) di ottima marca, quindi con garanzia di affidabilità, non puzza, non rilascia acido, non ha bisogno di rabbocchi, usata bene quindi se possibile associata a un FV, dura 8/10 anni, per quale caspita di motivo bisogna spendere il triplo per una AGM che forse forse dura anche meno?
Così, tanto per capire.
06-09-2017 18:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Raddoppio batterie servizi asimov 29 1.346 22-10-2020 09:30
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Devo sbarcare le batterie, come agire! garbino13 13 513 11-09-2020 08:28
Ultimo messaggio: garbino13
  Batterie LiFePo kia ora 52 4.103 08-09-2020 16:19
Ultimo messaggio: Resolution
  Batterie e carica a motore edramon 8 409 14-08-2020 14:55
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Dimensionamento pannelli e banco batterie servizi per un 40 ft kavokcinque 7 480 22-07-2020 00:19
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Dispositivo di controllo batterie Victron BMV - 602S Anxur 1 198 19-07-2020 13:39
Ultimo messaggio: pepe1395
  Impianto batterie Bavaria 32 stepix 28 1.308 14-07-2020 15:49
Ultimo messaggio: stepix
  Allarme batterie Guido_Elan33 10 684 31-05-2020 16:27
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Fusibile tra regolatore e batterie minaligiovanni 3 433 18-05-2020 21:00
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Dopo il pannello le batterie, voi che ne pensate? zarzero3 11 699 10-05-2020 15:13
Ultimo messaggio: ZK

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)