Rispondi 
Protezione dai fulmini
Autore Messaggio
Guido C Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #1
Protezione dai fulmini
Anni orsono a Monfalcone da Hannibal ho visto un Moro di Venezia .Dalle battagliole e dalle sartie scendevano in mare grosse trecce di rame appese alla barca con dei grossi coccodrilli.Mi e' stato spiegato che servivano per scaricare in mare i fulmini .Vorrei sapere se il provvedimento puo' avere una certa efficacia.
27-11-2013 18:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
Protezione dai fulmini
http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=79225
http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=57763

e in moltissime altre discussioni si e' gia' parlato dell'argomento.
Una ricerca con chiave 'site:http://forum.amicidellavela.it fulmini' (tutto il contenuto fra virgolette, anche le parti non sottolineate) ne elenca una marea.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-11-2013 22:07 da IanSolo.)
27-11-2013 22:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #3
Protezione dai fulmini
sì, può avere una certa efficacia.
in primis deionizza l'aria, dissuadendo quindi il fulmine a scaricarsi in quella zona,
poi crea una specie di gabbia di faraday, dipende da quanto sono fitte le maglie, scaricando
all'esterno della barca eventuali fulmini, ma con scariche importanti la protezione è
certamente inefficace.
27-11-2013 23:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mauimaui Offline
Amico del Forum

Messaggi: 285
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #4
Protezione dai fulmini
In genere le barche moderne hanno l'albero connesso alla chiglia da un cavo in rame. In questo modo albero e sartie funzionano come gabbia di faraday, proteggono l'equipaggio (che non deve toccare metalli), ma l'elettronica si firgge comunque per induzione.

In mancanza dei cavi di rame, se sei preso da un temporale e' meglio bagnare un paio di cime (non troppo lunghe da finire nell'elica), da legare alle sartie per un estremo e gettandole in mare per l'altro.
29-11-2013 22:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Fulmini e lampi.... Neil 200 60.353 15-08-2019 13:09
Ultimo messaggio: silentisland
  fulmini e messa a terra corto-armitage 14 1.397 03-09-2018 12:49
Ultimo messaggio: corto-armitage
  Batteria tampone per strumenti e suo circuito di protezione Emiliano666 11 872 10-07-2018 19:04
Ultimo messaggio: IanSolo
  Fulmini gc-gianni 11 1.117 12-03-2018 18:53
Ultimo messaggio: enio.rossi
  Ancora sui fulmini.... lupo planante 21 2.238 04-05-2017 22:06
Ultimo messaggio: timeout
  A proposito di fulmini, una cosa del genere rob 13 3.224 09-08-2014 19:19
Ultimo messaggio: mckewoy
  albero carbonio e fulmini.... lenny 46 8.293 20-09-2013 03:42
Ultimo messaggio: OndaBianca
  Controllo protezione galvanica a due lire rob 8 1.878 14-05-2012 08:39
Ultimo messaggio: rob
  fusibile di protezione: help nanni66 5 2.006 29-04-2012 21:59
Ultimo messaggio: IanSolo
  fulmini MaurizioGiambalvo 14 2.222 15-05-2011 23:29
Ultimo messaggio: mckewoy

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)