Rispondi 
Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Autore Messaggio
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #41
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
saldare la vedo dura.
conviene,a mio modo di vedere,stimare quanto metallo hai a disposizione,
calcolo empirico ètà e consumo e prevedere quanta vita possa avere.
poi monitorare anno per anno.
questo a lume di naso...assolutamente.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
30-01-2018 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.010
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #42
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(30-01-2018 08:07)matteo anselmi Ha scritto:  Buongiorno Andros, il mio dubbio è per l'interno della luce di scarico che attraversa lo scambiatore...

Boh, a vedere da qua, tragedie incipienti non ne vedo, io lascerei così e riaprirei tra 1-2 anni.
30-01-2018 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kingcarl Offline
Amico del Forum

Messaggi: 321
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #43
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
E se si buca e ci metti un mese ad accorgerti del fatto ?

(30-01-2018 14:53)bludiprua Ha scritto:  Boh, a vedere da qua, tragedie incipienti non ne vedo, io lascerei così e riaprirei tra 1-2 anni.
30-01-2018 15:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.010
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #44
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(30-01-2018 15:42)Kingcarl Ha scritto:  E se si buca e ci metti un mese ad accorgerti del fatto ?

E...e...se cade un meteorite e mi incenerisce?
Matteo ha fatto vedere delle foto, dalle foto non si vede nulla di tragico, potrebbe rompersi? Si certo!
E' un forum mica una sfera di cristallo!
30-01-2018 16:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kingcarl Offline
Amico del Forum

Messaggi: 321
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #45
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(30-01-2018 16:49)bludiprua Ha scritto:  
(30-01-2018 15:42)Kingcarl Ha scritto:  E se si buca e ci metti un mese ad accorgerti del fatto ?

E...e...se cade un meteorite e mi incenerisce?
Matteo ha fatto vedere delle foto, dalle foto non si vede nulla di tragico, potrebbe rompersi? Si certo!
E' un forum mica una sfera di cristallo!

Thumbsupsmileyanim
30-01-2018 16:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #46
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Salve, grazie dei consigli che effettivamente concordano con i meccanici nautici della zona consultati , lo spessore del metallo dovrebbe essere attorno 5/6 mm, alla prova di tenuta rompendo con acqua ho notato delle micro goccioline attorno la parte di metallo nero sul piano dove si accoppia il gomito di scarico raiser mentre l'interno rimane asciutto, ora il meccanico mi dice di provare a passare il blocco nel forno anke quello di casa a 200 gradi, e poi ripetere la prova ...bo Smiley33 lui dice che la ghisa può trasuda acqua dai microfoni di fusione e scaldando si asciuga a si chiude...leggenda metropolitana? ?


Allegati Anteprime
   
30-01-2018 20:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #47
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Altra foto


Allegati Anteprime
   
30-01-2018 20:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #48
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(30-01-2018 20:54)matteo anselmi Ha scritto:  Salve, grazie dei consigli che effettivamente concordano con i meccanici nautici della zona consultati , lo spessore del metallo dovrebbe essere attorno 5/6 mm, alla prova di tenuta rompendo con acqua ho notato delle micro goccioline attorno la parte di metallo nero sul piano dove si accoppia il gomito di scarico raiser mentre l'interno rimane asciutto, ora il meccanico mi dice di provare a passare il blocco nel forno anke quello di casa a 200 gradi, e poi ripetere la prova ...bo Smiley33 lui dice che la ghisa può trasuda acqua dai microfoni di fusione e scaldando si asciuga a si chiude...leggenda metropolitana? ?
la ghisa soffre di questo "male".
sono piccole soffiature che nei casi peggiori possono essere passanti.
ininfluenti in fusioni che lavorano asciutte più problemantiche in questo caso.(vedi le pinne in ghisa;ce ne fosse una in ordine..)
se hai una soffiatura passante è un casino,saldare è sempre un terno al lotto con la ghisa e infornarla a 200° serve solo ad asciugarla (temo)
insomma hai capito: può essere tutto e niente.
spero per la seconda.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-01-2018 21:34 da andros.)
30-01-2018 21:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #49
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
E nel forno accade questo. Asciugatura ma ben evidenti sono micropori .


Allegati Anteprime
       
30-01-2018 21:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #50
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
chiaro,ma sono micropori situati nelle parti interessate dalla corrosione.
nelle parti non interessate la fusione è integra.
per mè è tutto a posto e ti rimando alle considerazioni precedenti.
piuttosto prima del rmontaggio una spianata nel piano mezzo corroso.
da lì potrebbe avanzare e perdere dalla guarnizione peggiorando di molto le cose.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-01-2018 23:29 da andros.)
30-01-2018 23:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #51
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(30-01-2018 23:28)andros Ha scritto:  chiaro,ma sono micropori situati nelle parti interessate dalla corrosione.
nelle parti non interessate la fusione è integra.
per mè è tutto a posto e ti rimando alle considerazioni precedenti.
piuttosto prima del rmontaggio una spianata nel piano mezzo corroso.
da lì potrebbe avanzare e perdere dalla guarnizione peggiorando di molto le cose.

Salve Andros, infatti avevo pensato di spianare , e ho cmq appianato un po a mano con tela abrasiva su un regolo d'acciaio diritto , ma poi ho pensato che meno lo infastdisco e meglio è , visto che sia la guarnizione che c'era e quella nuova cmq sono più strette della luce e fan tenuta sul metallo pulito forse anke questo il motivo di quella corrosione che si vede in forma circolare sul piano, che è proprio la parte nn coperta dalla guarnizione che se avesse coperto tutto fino al bordo luce era meglio. Stasera sto facendo un altra prova di tenuta a caldo , e poi credo rimontero il tutto tenendo sempre sotto controllo il livello del liquido refrigerante , me che succede se c'è una perdita ? dunque quando il motore è in funzione niente a parte consumo anomalo del liquido, ma quando è fermo spero che il liquido refrigerante nn finisca dritto nei cilindri ??...Mmm scusatemi ma quando si tratta di motori sono paranoico..26
31-01-2018 00:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #52
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
non finisce nei ciindri; tranquillo.
tienilo controllato e vivi sereno.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
31-01-2018 09:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Kingcarl Offline
Amico del Forum

Messaggi: 321
Registrato: Jun 2014 Online
Messaggio: #53
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Mmmmmmmmmmmmmmmm ... sicuro che non finisce nei cilindri ?

(31-01-2018 09:33)andros Ha scritto:  non finisce nei ciindri; tranquillo.
tienilo controllato e vivi sereno.
31-01-2018 12:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #54
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Cmq la cottura al forno credo gli abbia fatto bene, ho provato di nuovo a mettere acqua dentro per 24h nn ho notato più umidità all interno della luce di scarico, mha? ?
01-02-2018 01:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #55
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(01-02-2018 01:10)matteo anselmi Ha scritto:  Cmq la cottura al forno credo gli abbia fatto bene, ho provato di nuovo a mettere acqua dentro per 24h nn ho notato più umidità all interno della luce di scarico, mha? ?
per forza,hai tolto il sale.89

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
01-02-2018 01:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo anselmi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 144
Registrato: Jun 2013 Online
Messaggio: #56
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
Smiley4 ancora una cosa, ma secondo voi avrebbe senso stuccare le cavità formate dalla corrosione con porcherie tipo stucchi metallici per alte temperature etc. ? allungherebbe la vita allo scambiatore ? renderebbe l'interno della luce sicuramente più liscio e regolare, ma ho dei dubbi sulla reale efficacia del prodotto a quelle condizioni..
02-02-2018 00:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.152
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #57
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(03-11-2016 11:46)mhuir Ha scritto:  Aggiornamento:
intervenuto meccanico Yanmar, sostituiti 2 Tappi inferiori, quello bucato , e uno che aveva un principio di corrosione, poi pulizia completa scambiatore e gruppo tubiero.
Lo scambiatore non presenta fenomini particolari di corrosione ( XXX ) i tappi sono nella parte più bassa e probabilmente li siera accumulata la morchia del liquido di raffreddamento , da me sostituito dopo due anni di fermo barca e che era rugginosa e fangoso.
Ho chiesto lumi sul tipo di additivo refrigerante da utilizzare, usarne uno normale di buona qualità, quello proposto dalla Yanmar è solo più costoso (detto da lui che lo vende) .
Lo scambiatore è in ghisa, evidentemente ho una calamita che non funziona.
Alla fine speso 20 € di ricambi, tappi guarnizioni refrigerante + manodopera, direi nel complesso onesto.
Il lavoro me lo ha fatto nel giro di 3 gg, quindi giudizio positivo anche per la celerità.

Salvato il "ponte", poco vento ma giornate bellissime.

Giusto una considerazione sui tappini. Sui motori automobilistici ci sono e servono per evitare che una sovrapressione interna del liquido crepi il basamento, nel caso quindi salta il tappino.
L'ho scoperto a mie spese sulla mia vecchia uno dopo la terza bottiglia da 1l e 1/2 versata nel bocchettone... gran pozza sotto l'auto....

Birbante di un Frap!!!
02-02-2018 00:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #58
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(02-02-2018 00:09)matteo anselmi Ha scritto:  Smiley4 ancora una cosa, ma secondo voi avrebbe senso stuccare le cavità formate dalla corrosione con porcherie tipo stucchi metallici per alte temperature etc. ? allungherebbe la vita allo scambiatore ? renderebbe l'interno della luce sicuramente più liscio e regolare, ma ho dei dubbi sulla reale efficacia del prodotto a quelle condizioni..
provaci e dicci quanto dura.89
piuttosto non dici quanti anni\ore ha il motore.
dato importante rispetto alla situazione che riporti

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
02-02-2018 09:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
svo75 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 620
Registrato: May 2010 Online
Messaggio: #59
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
(03-11-2016 11:46)mhuir Ha scritto:  Aggiornamento:
intervenuto meccanico Yanmar, sostituiti 2 Tappi inferiori, quello bucato , e uno che aveva un principio di corrosione, poi pulizia completa scambiatore e gruppo tubiero.
Lo scambiatore non presenta fenomini particolari di corrosione ( XXX ) i tappi sono nella parte più bassa e probabilmente li siera accumulata la morchia del liquido di raffreddamento , da me sostituito dopo due anni di fermo barca e che era rugginosa e fangoso.
Ho chiesto lumi sul tipo di additivo refrigerante da utilizzare, usarne uno normale di buona qualità, quello proposto dalla Yanmar è solo più costoso (detto da lui che lo vende) .
Lo scambiatore è in ghisa, evidentemente ho una calamita che non funziona.
Alla fine speso 20 € di ricambi, tappi guarnizioni refrigerante + manodopera, direi nel complesso onesto.
Il lavoro me lo ha fatto nel giro di 3 gg, quindi giudizio positivo anche per la celerità.

Salvato il "ponte", poco vento ma giornate bellissime.
Ciao,
Se non sbaglio sono tappi di fusione, prendi la misura del diametro sul blocco motore e vai da un qualsiasi ricambi auto, i miei costarono 35 cent l'uno ?

Non per portare rogna, ma ti consiglio di avere un tappo di ogni misura a bordo.
Per cambiarlo con un cacciavite robusto batti sul bordo del tappo e questo ruoterà consentendoti di infilare un cacciavite per fare leva tra tappo e buco.
Se non viene vi un bel tirafondi di dimensioni generose buco al centro avviti il tirafondi e gli dai una botta con martello e dovrebbe mollare.
Per mettere il nuovo, un giro di sigillante lo poggi sul buco e con martello a testa grande (che prenda tutto il tappo) lo infili a pressione.
Se non hai un martello del genere usa un'anima moneta da 50 cents, la misura è perfetta e il metallo della moneta è più dolce di quello del tappo.

Col vecchio motore in 6 mesi ne cambiai 5 a poca distanza uno dall'altro....

Se ti si buca nel momento sbagliato puoi tappare il buco con la quelle paste per tappare i tubi idraulici. Io usai "rifà tutto" lo pigi bene dentro il buco dopo aver carteggiai e sgrassato il vecchi tappo.

Ciao

Ecco perché facciamo tutti sti lavori..
Progetto: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=128889
Lavori motore: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=129029
Lavoretti con macchina da cucire: http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=128958
02-02-2018 16:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio ADV

Messaggi: 18.263
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #60
RE: Scambiatore Yanmar ossidato e corroso
i tappi saltano(ma saltano?) se non si usa il paraflu.
per quanto anche in raffreddamento diretto non mi è mai capitato.
non vorrei dire una sciocchezza ma se i tappi (lamiera) saltano o si deteriorano
abbiamo una corrosione galvanica.

quando milioni di poveracci sono convinti che i propri problemi dipendano da chi sta peggio di loro,siamo di fronte al capolavoro delle classi dominanti.
la politica?troppe bocche parlanti e poche teste pensanti. -Guccini-

Marisa,che ci fai in sezione tecnica?
02-02-2018 16:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Volvo Penta MD2030 Olio in scambiatore calore Krecker 16 254 oggi 14:27
Ultimo messaggio: ITA-16495
  temperatura "manometrica" riser-scambiatore angelo2 11 238 oggi 08:43
Ultimo messaggio: bobspiderman
  Come ho revisionato lo scambiatore/raiser del Volvo D2 55 E kavokcinque 35 1.744 19-09-2018 20:16
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Yanmar 3YM30 - Fascio tubiero scambiatore Casper 16 5.105 13-09-2018 11:26
Ultimo messaggio: cptgood
  Yanmar 56 cv non parte quando è caldo trenuvole 8 347 10-09-2018 11:35
Ultimo messaggio: trenuvole
  YAnmar SD 50 SONDAGGIO. infinity 25 1.790 06-09-2018 07:03
Ultimo messaggio: kermit
  Manuale officina Yanmar mod 4jh5e infinity 11 728 05-09-2018 10:52
Ultimo messaggio: pietro_64
  Motore Yanmar 3jh4e Biziotti 15 1.987 27-08-2018 09:48
Ultimo messaggio: crocchidù
  Ricambi Yanmar 3GM30F YEU masa66 0 99 26-08-2018 19:39
Ultimo messaggio: masa66
  Yanmar 4jh4-hte a caldo a minimo si spegne e non riparte Mauri66 22 405 18-08-2018 13:58
Ultimo messaggio: Mauri66

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)