Rispondi 
fumo bianco motore
Autore Messaggio
skipperfelice Offline
Senior Utente

Messaggi: 977
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #21
RE: fumo bianco motore
Escludendo girante (nuova) e filtro mare (già verificato) resta scambiatore e pescante.
Per lo scambiatore due tre anni fa l'ho già smontato e ripulito e posso rifarlo o almeno controllare, ma per la pescante stando in acqua qualche consiglio su come verificare?
Stacco il tubo da vicino al filtro mare e vedo la portata ? O congiungo una manichetta e vedo se riesco a far scorrere acqua al contrario?
07-06-2016 15:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.166
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #22
RE: fumo bianco motore
Ma prima di strane congetture: l'acqua dallo scarico esce abbondante, a che temperatura, la temperatura del motore com'è?
Il collettore di scarico è pulito?
La prova è stata fatta in navigazione oppure in banchina?

(07-06-2016 15:20)skipperfelice Ha scritto:  Escludendo girante (nuova) e filtro mare (già verificato) resta scambiatore e pescante.
07-06-2016 16:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #23
RE: fumo bianco motore
(25-10-2015 20:23)Franzdima Ha scritto:  No, l'acqua che esce dallo scarico deve essere calda ma non troppo, ci devi poter tenere la mano sotto.
Come prima cosa controlla il flusso d'acqua e l'impianto acqua di mare, quindi girante, scambiatore e riser.
Ma di che motore stiamo parlando?

oddio, il mio volvo D2 40, il termometro segna sempre 95° come da istruzioni Volvo, e comunque è temperatura acqua interna, quella dello scambiatore non sarà la stessa temperatura ma neanche 30° quindi occhio in estate a metterci la mano!
07-06-2016 17:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.166
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #24
RE: fumo bianco motore
(07-06-2016 17:14)Pietro. Ha scritto:  quella dello scambiatore non sarà la stessa temperatura ma neanche 30° quindi occhio in estate a metterci la mano!

L'acqua allo scarico di solito è appena tiepida, ci puoi tranquillamente mettere la mano o il piede (più comodo di solito), se l'acqua è decisamente calda c'è qualcosa che non va...
07-06-2016 17:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #25
RE: fumo bianco motore
(07-06-2016 17:14)Pietro. Ha scritto:  
(25-10-2015 20:23)Franzdima Ha scritto:  No, l'acqua che esce dallo scarico deve essere calda ma non troppo, ci devi poter tenere la mano sotto.
Come prima cosa controlla il flusso d'acqua e l'impianto acqua di mare, quindi girante, scambiatore e riser.
Ma di che motore stiamo parlando?

oddio, il mio volvo D2 40, il termometro segna sempre 95° come da istruzioni Volvo, e comunque è temperatura acqua interna, quella dello scambiatore non sarà la stessa temperatura ma neanche 30° quindi occhio in estate a metterci la mano!


95* è l'acqua dolce, tra l'altro misurata nel motore, nello scambiatore è nettamente più bassa.
L'acqua salata esce tiepida, se scotta c'è qualcosa che non va.
07-06-2016 22:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
etabeta 1° Offline
Senior Utente

Messaggi: 639
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #26
RE: fumo bianco motore
Yanmar nella serie jh4 dice che se la temperatura del liquido refrigerante supera gli 85 gradi c'è da pulire lo scambiatore. Io per monitorare la cosa ho montato un indicatore di temperatura....e non ci penso piú.
Quest'anno sostituota girante dopo 7 anni e 900 ore ed è uscita perfetta. Idem per cinghia servizi.
Olio motore, olio invertitore e filtri ogni anno.
Riser di scarico sostituito anno scorso. Trasudava cristalli di sale e per me non aveva senso rischiare la saldatura....perchè in caso di rottura di quella interna ti frega il motore.
Ah dimenticavo ......dopo aver provato a ripArare il contaore vdo ne ho messo uno esterno ,meccanico collegato al contagiri.
Questo è quanto io faccio per il motore (3jh4e).


Bv.
07-06-2016 23:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skipperfelice Offline
Senior Utente

Messaggi: 977
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #27
RE: fumo bianco motore
Per il mio caso: l'acqua esce tiepida, la situazione di fumo si verifica in navigazione superando i 2200 2400 giri, sembra che lo inizi a fare quando il motore inizia a forzare
08-06-2016 05:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #28
RE: fumo bianco motore
(07-06-2016 22:37)Franzdima Ha scritto:  
(07-06-2016 17:14)Pietro. Ha scritto:  
(25-10-2015 20:23)Franzdima Ha scritto:  No, l'acqua che esce dallo scarico deve essere calda ma non troppo, ci devi poter tenere la mano sotto.
Come prima cosa controlla il flusso d'acqua e l'impianto acqua di mare, quindi girante, scambiatore e riser.
Ma di che motore stiamo parlando?

oddio, il mio volvo D2 40, il termometro segna sempre 95° come da istruzioni Volvo, e comunque è temperatura acqua interna, quella dello scambiatore non sarà la stessa temperatura ma neanche 30° quindi occhio in estate a metterci la mano!


95* è l'acqua dolce, tra l'altro misurata nel motore, nello scambiatore è nettamente più bassa.
L'acqua salata esce tiepida, se scotta c'è qualcosa che non va.

e infatti io quella dicevo..ma quella dello scarico nn è poi così tiepida
08-06-2016 09:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.166
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #29
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 09:26)Pietro. Ha scritto:  ma quella dello scarico nn è poi così tiepida

Ma dici così a "sentimento" oppure ci hai messo la mano/piede?
Allo scarico deve essere tiepida non calda.
08-06-2016 09:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #30
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 05:34)skipperfelice Ha scritto:  Per il mio caso: l'acqua esce tiepida, la situazione di fumo si verifica in navigazione superando i 2200 2400 giri, sembra che lo inizi a fare quando il motore inizia a forzare

L'olio è emulsionato, cioè ha il colore del caffelatte?
08-06-2016 10:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.644
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #31
RE: fumo bianco motore
Secondo me quando entra acqua nell'olio (emulsionato) non riesci più neanche ad accendere il motore.
08-06-2016 10:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #32
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 09:58)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 09:26)Pietro. Ha scritto:  ma quella dello scarico nn è poi così tiepida

Ma dici così a "sentimento" oppure ci hai messo la mano/piede?
Allo scarico deve essere tiepida non calda.

diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela
08-06-2016 11:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.166
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #33
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...
08-06-2016 11:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marloc Offline
Amico del Forum

Messaggi: 394
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #34
RE: fumo bianco motore
io ho lo stesso problema...ci sto lavorando proprio adesso.
Come già detto guarda anche il tubo dell'acqua che va/esce alla girante e vedi se ci sono bolle. Se ci sono controlla il filtro acqua che non sia crepato magari stringento troppo una fascetta/tappo o la guarnizione chiusa male.
Controlla la girante ovviamente ma questo è ovvio.
Controlla l'anti sifone, se hai il dubbio lo escludi collegando direttamente il tubo che esce dalla girante allo scambiatpore. Io ho trovato l'uscita del tubo dell'anti sifone rovinata perchè la fascetta era chiusa troppo.

Altrimenti manicotto del riser incrostato che fa passare poca acqua...

La cozza nel piede può essere...questo è sicurante un casino...crescono dentro in inverno e quando aspiri tanto il guscio sale a bloccare. io con lo scovolino non passo la presa motore. Proverò da sotto con un ferro.

Io comunque un po' di bolle nei tubi le vedo e credo non sia una cozza...o forse è un insieme di cose...
08-06-2016 11:30
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #35
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 11:17)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...

anche con la mia precendete imbarcazione che aveva un Yanmar 3ym30 ( che rimpiango) anno, scorso, forse perchè era caldo parecchio, acqua scottava.
e comunque credo che sia normale, lo scambiatore non può abbattere acqua da 90/95° circa a 55° come dici tu, mi sembra impossibile.
NN vale lo stesso per le auto?
08-06-2016 11:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #36
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 11:31)Pietro. Ha scritto:  
(08-06-2016 11:17)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...

anche con la mia precendete imbarcazione che aveva un Yanmar 3ym30 ( che rimpiango) anno, scorso, forse perchè era caldo parecchio, acqua scottava.
e comunque credo che sia normale, lo scambiatore non può abbattere acqua da 90/95° circa a 55° come dici tu, mi sembra impossibile.
NN vale lo stesso per le auto?

Sulle auto il radiatore nella parte bassa è freddo. L'acqua calda entra in alto e quando esce deve essere fresca.

Sulle barche stai confondendo l'acqua dolce con l'acqua salata.
Lo scambiatore abbatte la temperatura dell'acqua dolce e di riflesso scalda la salata. Quindi, se la salata entra a 30° non può uscire a 70°, neanche la caldaia di casa scalda così tanto.
Per questo ti dico che deve essere calda senza scottare e, se scotta, vuol dire che passa troppa poca acqua che non raffredda a sufficienza.
08-06-2016 12:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #37
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 12:26)Franzdima Ha scritto:  
(08-06-2016 11:31)Pietro. Ha scritto:  
(08-06-2016 11:17)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...

anche con la mia precendete imbarcazione che aveva un Yanmar 3ym30 ( che rimpiango) anno, scorso, forse perchè era caldo parecchio, acqua scottava.
e comunque credo che sia normale, lo scambiatore non può abbattere acqua da 90/95° circa a 55° come dici tu, mi sembra impossibile.
NN vale lo stesso per le auto?

Sulle auto il radiatore nella parte bassa è freddo. L'acqua calda entra in alto e quando esce deve essere fresca.

Sulle barche stai confondendo l'acqua dolce con l'acqua salata.
Lo scambiatore abbatte la temperatura dell'acqua dolce e di riflesso scalda la salata. Quindi, se la salata entra a 30° non può uscire a 70°, neanche la caldaia di casa scalda così tanto.
Per questo ti dico che deve essere calda senza scottare e, se scotta, vuol dire che passa troppa poca acqua che non raffredda a sufficienza.
nn sto confondendo nulla anzi... so perfettamente che nel motore imbarcazione circola liquido refrigerante ( nn acqua) con relativa vaschetta per aggiunta e che ha un punto di ebollizione superiore a 100° ,mentre acqua che raffredda il liquido refrigerante all'interno del motore e relativo blocco motore, è acqua salta che proviene o dal sail drive oppure da altre prese a mare, detto questo e ripeto, se liquido refrigerante è come da copione e manuale a 90/95° gradi,( temperatura rilevata dal bulbo vicino al termostato) è impensabile che
acqua di mare che in agosto viaggia minimo a 27 ° ( anno scorso anche a 31°) possa raffreddare fino a 55° come dici tu.
e comunque 55° acqua NON è tiepida, anzi.....
tiepida è 37°/40°.
però non è detto che NON mi sbagli ma da 95° a 55°, ci sono 40° di differenza, solo inverno acqua è meno calda ma questo è ovvio.
08-06-2016 12:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pietro. Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Feb 2016 Online
Messaggio: #38
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 12:26)Franzdima Ha scritto:  
(08-06-2016 11:31)Pietro. Ha scritto:  
(08-06-2016 11:17)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...

anche con la mia precendete imbarcazione che aveva un Yanmar 3ym30 ( che rimpiango) anno, scorso, forse perchè era caldo parecchio, acqua scottava.
e comunque credo che sia normale, lo scambiatore non può abbattere acqua da 90/95° circa a 55° come dici tu, mi sembra impossibile.
NN vale lo stesso per le auto?

Sulle auto il radiatore nella parte bassa è freddo. L'acqua calda entra in alto e quando esce deve essere fresca.

Sulle barche stai confondendo l'acqua dolce con l'acqua salata.
Lo scambiatore abbatte la temperatura dell'acqua dolce e di riflesso scalda la salata. Quindi, se la salata entra a 30° non può uscire a 70°, neanche la caldaia di casa scalda così tanto.
Per questo ti dico che deve essere calda senza scottare e, se scotta, vuol dire che passa troppa poca acqua che non raffredda a sufficienza.
nn sto confondendo nulla anzi... so perfettamente che nel motore imbarcazione circola liquido refrigerante ( nn acqua) con relativa vaschetta per aggiunta e che ha un punto di ebollizione superiore a 100° ,mentre acqua che raffredda il liquido refrigerante all'interno del motore e relativo blocco motore, è acqua salta che proviene o dal sail drive oppure da altre prese a mare, detto questo e ripeto, se liquido refrigerante è come da copione e manuale a 90/95° gradi,( temperatura rilevata dal bulbo vicino al termostato) è impensabile che
acqua di mare che in agosto viaggia minimo a 27 ° ( anno scorso anche a 31°) possa raffreddare fino a 55° come dici tu.
e comunque 55° acqua NON è tiepida, anzi.....
tiepida è 37°/40°.
però non è detto che NON mi sbagli ma da 95° a 55°, ci sono 40° di differenza, solo inverno acqua è meno calda ma questo è ovvio.
08-06-2016 12:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.166
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #39
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 12:38)Pietro. Ha scritto:  e comunque 55° acqua NON è tiepida, anzi.....
tiepida è 37°/40°.

Appunto.
Il fluido nello scambiatore sta a 95°C e va bene così, dipende dal motore.
L'acqua di mare che esce allo scarico assieme ai fumi non dovrebbe essere calda, ma appunto tiepida, se, come dici tu, scotta c'è qualcosa che non va.
I due fluidi non si miscelano mai, uno resta praticamente sempre sui 90°, l'altro (acqua salata) entra alla temperatura del mare e ne esce più caldo di qualche decina di gradi al massimo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-06-2016 12:46 da bludiprua.)
08-06-2016 12:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franzdima Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.724
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #40
RE: fumo bianco motore
(08-06-2016 12:38)Pietro. Ha scritto:  
(08-06-2016 12:26)Franzdima Ha scritto:  
(08-06-2016 11:31)Pietro. Ha scritto:  
(08-06-2016 11:17)bludiprua Ha scritto:  
(08-06-2016 11:09)Pietro. Ha scritto:  diciamo che nn ti ustioni ma fai fatica a tenercela

Secondo me non va bene e un controllo al circuito di raffreddamento lo darei.
"Far fatica a tenere la mano" vuol dire, più o meno, 55-60°C...troppi per me...

anche con la mia precendete imbarcazione che aveva un Yanmar 3ym30 ( che rimpiango) anno, scorso, forse perchè era caldo parecchio, acqua scottava.
e comunque credo che sia normale, lo scambiatore non può abbattere acqua da 90/95° circa a 55° come dici tu, mi sembra impossibile.
NN vale lo stesso per le auto?

Sulle auto il radiatore nella parte bassa è freddo. L'acqua calda entra in alto e quando esce deve essere fresca.

Sulle barche stai confondendo l'acqua dolce con l'acqua salata.
Lo scambiatore abbatte la temperatura dell'acqua dolce e di riflesso scalda la salata. Quindi, se la salata entra a 30° non può uscire a 70°, neanche la caldaia di casa scalda così tanto.
Per questo ti dico che deve essere calda senza scottare e, se scotta, vuol dire che passa troppa poca acqua che non raffredda a sufficienza.
nn sto confondendo nulla anzi... so perfettamente che nel motore imbarcazione circola liquido refrigerante ( nn acqua) con relativa vaschetta per aggiunta e che ha un punto di ebollizione superiore a 100° ,mentre acqua che raffredda il liquido refrigerante all'interno del motore e relativo blocco motore, è acqua salta che proviene o dal sail drive oppure da altre prese a mare, detto questo e ripeto, se liquido refrigerante è come da copione e manuale a 90/95° gradi,( temperatura rilevata dal bulbo vicino al termostato) è impensabile che
acqua di mare che in agosto viaggia minimo a 27 ° ( anno scorso anche a 31°) possa raffreddare fino a 55° come dici tu.
e comunque 55° acqua NON è tiepida, anzi.....
tiepida è 37°/40°.
però non è detto che NON mi sbagli ma da 95° a 55°, ci sono 40° di differenza, solo inverno acqua è meno calda ma questo è ovvio.

Per questo dico che ti confondi.
Non ti sto dicendo che l'acqua di mare raffreddi la dolce fino a 55°, ti sto dicendo che l'acqua dolce non può scaldare la salata fino a scottare.
E' il contrario!

Che poi penso che la dolce venga raffreddata anche sotto i 55°, quando il termostato si chiude l'acqua dolce che rimane nello scambiatore si fredda parecchio, poi il termostato si apre, esce la fredda, entra la calda a 90° ed il giochino ricomincia.
La temperatura è costante nel motore, non nello scambiatore.
08-06-2016 12:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Fumo bianco a folle br1 10 819 12-10-2018 23:13
Ultimo messaggio: max440
  Dopo Tutti Gli ottimi consigli... purtroppo sempre fumo bianco... oceanis32 81 2.428 11-10-2018 19:14
Ultimo messaggio: Butler
  fumo bianco - lectio magistralis Arcadia 52 9.820 07-05-2018 22:43
Ultimo messaggio: dan0083
  Fumo bianco prima fumo bianco dopo.... Pequod38 17 2.588 04-02-2017 16:49
Ultimo messaggio: prop
  Motore Yanmar 4JH2E su Oceanis 400 - giri motore? velocità? Canna 5 1.619 06-09-2016 16:53
Ultimo messaggio: elmer50
  Fumo motore RC16D morenji 12 1.188 23-08-2016 09:18
Ultimo messaggio: Franzdima
  fumo nero e gasolio incombusto allo scarico gianfranco sarno 26 8.629 21-07-2016 15:49
Ultimo messaggio: bludiprua
  perdita potenza e fumo bianco motore yanmar 3gm30f vitselli 8 1.869 21-06-2016 12:15
Ultimo messaggio: mhuir
  Fumo dall'astina controllo olio controvelaccio 17 8.905 09-05-2016 15:37
Ultimo messaggio: bludiprua
  Fumo e perdita Edoardo Nastri 2 828 21-10-2015 18:02
Ultimo messaggio: albert

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)