Rispondi 
Winch Lewmar 7 duro
Autore Messaggio
Lampuga67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #1
Winch Lewmar 7 duro
Ciao a tutti,

i winch Lewmar 7 Single Speed montati sulla mia First 24 sono particolarmente "resistenti" alla rotazione e avrei bisogno di qualche consiglio per renderli più "morbidi". Con gli altri due numero 6 non ho alcun problema.

Ho provato a smontarli, sgrassarli, pulirli e lubrificarli con grasso nautico ma probabilmente non è il prodotto adatto.

I winch in questione sono molto semplici e non hanno cuscinetti, allego foto di uno dei due smontato.

Grazie
Ciao
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
20-06-2017 00:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #2
RE: Winch Lewmar 7 duro
(20-06-2017 00:41)Lampuga67 Ha scritto:  Ciao a tutti,

i winch Lewmar 7 Single Speed montati sulla mia First 24 sono particolarmente "resistenti" alla rotazione e avrei bisogno di qualche consiglio per renderli più "morbidi". Con gli altri due numero 6 non ho alcun problema.

Ho provato a smontarli, sgrassarli, pulirli e lubrificarli con grasso nautico ma probabilmente non è il prodotto adatto.

I winch in questione sono molto semplici e non hanno cuscinetti, allego foto di uno dei due smontato.

Grazie
Ciao

Secondo me (meccanicamente parlando) sono forse troppo semplici!
Praticamente non c'è nessun rapporto di riduzione, per cui l'unico "aiuto" è il braccio di leva della maniglia del winch.
Quindi, probabilmente, l'unica soluzione è quella di comperare una maniglia più lunga.

Se poi il problema è che son duri anche a vuoto, allora probabilmente può dipendere da attriti fra le parti e, visto che non ci sono cuscinetti interposti, l'unica è provare un lubrificante un poco più fluido, che non faccia troppo spessore e che non "impasti" con sale e polvere.

IMVHO

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
20-06-2017 00:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lampuga67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Winch Lewmar 7 duro
grazie Beppe222, si tratta del secondo problema che hai citato, sono duri a vuoto. Con la maniglia vanno abbastanza bene.
In effetti vorrei provare con qualche lubrificante più fluido tipo olio e chiedevo se qualcuno può consigliarmene uno adatto.
La barca è al lago quindi al momento non ho problemi di sale ;-)
20-06-2017 09:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #4
RE: Winch Lewmar 7 duro
(20-06-2017 09:33)Lampuga67 Ha scritto:  grazie Beppe222, si tratta del secondo problema che hai citato, sono duri a vuoto. Con la maniglia vanno abbastanza bene.
In effetti vorrei provare con qualche lubrificante più fluido tipo olio e chiedevo se qualcuno può consigliarmene uno adatto.
La barca è al lago quindi al momento non ho problemi di sale ;-)
I grassi lubrificanti sono composti essenzialmente da due parti principali: il lubrificante (un olio) e l'assorbente, ovvero la componente che da "corpo solido" al composto.

Come "assorbente" si adoperano, in genere, miscele di saponi di litio, di calcio, di bario (queste le più comuni).

In base al tipo di lubrificante (minerale o sintetico), al tipo di sapone, al tipo e quantità di additivi, si ottengono grassi lubrificanti adatti ai più diversi utilizzi (usi generici, per alte pressioni, alte velocità, alte o basse temperature antidilavanti, ecc.).

Quindi occorre selezionare un grasso lubrificante, innanzitutto in base al l'utilizzo che se ne deve fare.

Altre questione importantissima, e che pochi considerano, è la consistenza della miscela.
Anche questa va selezionata in base all'utilizzo che se ne dovrà fare.

In po' come per l'olio lubrificante del motore, che è catalogato in viscosità in base a tabelle SAE (10W40 - 5W30 - ecc.), anche i grassi sono catalogati in consistenza in base a tabelle NGLI che consistono in una catalogazione numerica in cui, più alto è il numero, più il grasso è consistente (duro).
Il grado più elevato è il 6 (duro), quello più basso 000 (triplo zero - fluido).

Ciò premesso, io cercherei un grasso ai saponi di litio, magari con buona proprietà anti dilavante, con consistenza NLGI 1 (molto molle) o 0 (semifluido).

Un buon negozio di autoricambi (meglio se specializzato in agricoltura) potrebbe esserti d'aiuto.



_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
20-06-2017 11:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lampuga67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Winch Lewmar 7 duro
Grazie Beppe per l'esauriente trattato ... Ho provato ad utilizzare un grasso spry bianco al litio senza miglioramenti significativi. Non so che classe NGLI abbia, proverò a guardare se indicata sulla bomboletta. grazie ancora per i consigli.
20-06-2017 23:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #6
RE: Winch Lewmar 7 duro
Giusto come "idea" :

http://www.pakelo.com/project/0088-30-02/

http://www.greenstar.it/Prodotti/Prodott...rassi.aspx (LTO EP 0)

Potrebbero essere idonei al caso.

_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
20-06-2017 23:48
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lampuga67 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 10
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #7
RE: Winch Lewmar 7 duro
(20-06-2017 23:48)Beppe222 Ha scritto:  Giusto come "idea" :

http://www.pakelo.com/project/0088-30-02/

http://www.greenstar.it/Prodotti/Prodott...rassi.aspx (LTO EP 0)

Potrebbero essere idonei al caso.

_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Merci!!!
21-06-2017 00:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maroglia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 293
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Winch Lewmar 7 duro
Mi accodo a questa discussione perche' anch'io mi accingo a smontare e ripulire i miei due vecchi Lewmar. Ho una scorta di "Grasso bianco" nautico che vorrei far fuori e pensavo di usare quello, ma ho il dubbio che sia troppo denso per i winch. Vedo che esiste un grasso apposta della Lewmar stessa, qualcuno ne conosce le caratteristiche secondo la scala citata da @Beppe222?
Grazie molte.
21-06-2017 08:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #9
RE: Winch Lewmar 7 duro
(21-06-2017 08:08)maroglia Ha scritto:  Mi accodo a questa discussione perche' anch'io mi accingo a smontare e ripulire i miei due vecchi Lewmar. Ho una scorta di "Grasso bianco" nautico che vorrei far fuori e pensavo di usare quello, ma ho il dubbio che sia troppo denso per i winch. Vedo che esiste un grasso apposta della Lewmar stessa, qualcuno ne conosce le caratteristiche secondo la scala citata da @Beppe222?
Grazie molte.
Non so (non ho tempo per controllare) cosa utilizzi Lewmar.
Harken, per il suo grasso per winch, utilizza (rimarchia) un grasso prodotto da Fuchs lubrificanti. Il Geralyn AX/W2 che è un grasso a base di saponi di alluminio, con grado NLGI 2.

_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
21-06-2017 09:12
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maroglia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 293
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Winch Lewmar 7 duro
NLGI 2 = medio bassa densita', giusto...?
21-06-2017 16:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Winch Lewmar 7 duro
(21-06-2017 16:22)maroglia Ha scritto:  NLGI 2 = medio bassa densita', giusto...?
Se devo dire il mio parere, un NLGI 2,per in winch come quello in foto, senza cuscinetti, lo vedo ancora in po' duretto.

_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
21-06-2017 16:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maroglia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 293
Registrato: Jul 2012 Online
Messaggio: #12
RE: Winch Lewmar 7 duro
Grazie molte @Beppe222
22-06-2017 11:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.379
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #13
RE: Winch Lewmar 7 duro
(21-06-2017 09:12)Beppe222 Ha scritto:  Harken, per il suo grasso per winch, utilizza (rimarchia) un grasso prodotto da Fuchs lubrificanti. Il Geralyn AX/W2 che è un grasso a base di saponi di alluminio, con grado NLGI2

Alcuni anni fa il grasso Harken per i winch era di colore nero, adesso è bianco.
Che tu sappia, cambia solo il colore?
BV!

http://www.pepe1395.it
MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
22-06-2017 12:35
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Beppe222 Online
Amico del Forum

Messaggi: 2.566
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #14
RE: Winch Lewmar 7 duro
I grassi di colore nero, lo sono perché addizionati di grafite, oppure di bisolfuro di molibdeno (qiesto però tende un poco al grigio perlato), entrambi ottimi lubrificanti solidi.
Sicuramente in grasso bianco non contiene né l'uno, né l'altro.

_____
Nulla possiamo davanti al nascere o al morire. L'unica cosa che possiamo (e che dobbiamo), è assaporare l'intervallo!

Il mare calmo non ha mai reso nessun marinaio esperto. (FDR)
22-06-2017 21:52
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gaspare51 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 369
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #15
RE: Winch Lewmar 7 duro
Anche uno dei miei winch lewmar si era indurito. Smontandolo e ripulendo tutto l'interno (nafta, nafta, nafta, nafta.... Finché non è rimasta pulita è andato a posto.
Per inciso il lavoro l'ho fatto a tutti e sei i winch. Una volta puliti ho lubrificato con l'olio lewmar i cuscinetti e con il grasso lewmar gli ingranaggi.
Attenzione all'interno di quello bloccato c'è un foglio di materiale plastico nero, arrotolato e tagliato a losanga che fa da separatore tra le superfici /lubrificante. Era lui che si era sporcato, probabilmente con il salino, e quindi facendo spessore "induriva" il winch
26-06-2017 00:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  winch barbarossa da 13 x 12h x 8 PGF 0 102 31-05-2017 18:57
Ultimo messaggio: PGF
  Maniglia passouomo Lewmar incollata che si scolla jetsep 15 869 12-05-2017 21:01
Ultimo messaggio: sventola
  Ho perso la leva del winch Emmeesse 11 723 14-04-2017 14:03
Ultimo messaggio: Emmeesse
  consiglio per chi ha boccaporti a filo della Lewmar richz 5 552 11-03-2017 14:50
Ultimo messaggio: richz
  Campane winch cromate lupo planante 20 742 09-02-2017 11:01
Ultimo messaggio: Fides
  winch elettrico per deriva mobile tenentesam 16 734 07-02-2017 10:07
Ultimo messaggio: tenentesam
  Una piastra per il winch Federico82 9 729 18-11-2016 12:00
Ultimo messaggio: Federico82
  Freno del winch rotto silvanius 8 523 08-11-2016 19:41
Ultimo messaggio: francidoro
  sede nottolini winch Barbarossa ovalizzati Mauro Arduina 10 581 28-10-2016 16:46
Ultimo messaggio: Oriz.Blu
Video Sostituzione elica bow thrust lewmar in acqua stravento96 0 331 26-08-2016 16:01
Ultimo messaggio: stravento96

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)