Rispondi 
Drizze e scotte che si attorcigliano
Autore Messaggio
bludiprua Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.011
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #21
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(15-02-2018 15:55)France WLF Sailing Team Ha scritto:  Perché? C’è una ragione oggettiva per cui si debba dargli un giro orario invece che antiorario?

La maggior parte dei cavi piani (a legnoli) ha torcitura destra ossia a "Z" e si avvolge naturalmente in senso orario, mentre i cavi con torcitura sinistra ossia a "S" si avvolge naturalmente in senso antiorario.
15-02-2018 16:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francescolambri Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 197
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #22
Drizze e scotte che si attorcigliano
(14-02-2018 21:22)ismael Ha scritto:  In effetti le tasche ci sono (anche se ce ne vorrebbero un altro paio... ) Abbisciate significa colte "a otto"?


No, tipo fatte a S senza dare giri. Viene una mazzetta con una spira che cade da una parte e l altra dall altra parte. Come i serpenti sui rami.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
15-02-2018 18:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.642
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #23
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(15-02-2018 16:13)bludiprua Ha scritto:  
(15-02-2018 15:55)France WLF Sailing Team Ha scritto:  Perché? C’è una ragione oggettiva per cui si debba dargli un giro orario invece che antiorario?

La maggior parte dei cavi piani (a legnoli) ha torcitura destra ossia a "Z" e si avvolge naturalmente in senso orario, mentre i cavi con torcitura sinistra ossia a "S" si avvolge naturalmente in senso antiorario.

ah ecco.. si immaginavo ci fosse un motivo legato al processo di confezione della cima.

Nel metterla in chiaro ad 8, invece, non vi è nessun vantaggio se iniziare girando sul winch in senso orario o antiorario, in quanto la cima non subisce nessun giro su se stessa, ma fa solo delle curve, quindi lo reputo indifferente.
E' corretto?
15-02-2018 20:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ismael Offline
Amico del Forum

Messaggi: 55
Registrato: Jan 2014 Online
Messaggio: #24
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(15-02-2018 15:55)France WLF Sailing Team Ha scritto:  
(14-02-2018 21:24)ismael Ha scritto:  Bella la tua barca Francesco!


Dici a me? Quale, quella d’epoca o lo skiff?

No dicevo a francescolambri ...bongo 960... Ho appena venduto la mia e mi guardo intorno: è il genere che mi piace.
Comunque ammiro chi va in skiff...
15-02-2018 21:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.642
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #25
Drizze e scotte che si attorcigliano
(15-02-2018 21:30)ismael Ha scritto:  
(15-02-2018 15:55)France WLF Sailing Team Ha scritto:  
(14-02-2018 21:24)ismael Ha scritto:  Bella la tua barca Francesco!


Dici a me? Quale, quella d’epoca o lo skiff?

No dicevo a francescolambri ...bongo 960... Ho appena venduto la mia e mi guardo intorno: è il genere che mi piace.
Comunque ammiro chi va in skiff...


Bongo 960?!?!?
Figata!!!!
Non la conoscevo, ho googolato, bell’oggetto!!
15-02-2018 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
francescolambri Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 197
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #26
Drizze e scotte che si attorcigliano
(15-02-2018 22:13)France WLF Sailing Team Ha scritto:  
(15-02-2018 21:30)ismael Ha scritto:  
(15-02-2018 15:55)France WLF Sailing Team Ha scritto:  
(14-02-2018 21:24)ismael Ha scritto:  Bella la tua barca Francesco!


Dici a me? Quale, quella d’epoca o lo skiff?

No dicevo a francescolambri ...bongo 960... Ho appena venduto la mia e mi guardo intorno: è il genere che mi piace.
Comunque ammiro chi va in skiff...


Bongo 960?!?!?
Figata!!!!
Non la conoscevo, ho googolato, bell’oggetto!!


Grazie grazie. Ci siamo piaciuti 2 anni fa. Diventa docile dopo un po' e secondo me mancano ancora 2 anni per la sintonia (col tempo a disposizione). È il prototipo. Precursore dei C950. I bongo di serie son diversi. Ottimi ma diversi. E poi non sono gialli Smile

Scherzi a parte la più simile ad oggi è il Pogo30 o il Malango di Maree Haute.

A me piace tantissimo

Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
15-02-2018 23:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
waterland Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 56
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #27
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(13-02-2018 11:21)ismael Ha scritto:  Buongiorno a tutti!
Barca di un anno, drizze parancate e scotta randa in dynema con calza in poliestere . Il problema che sia il paranco randa che le drizze di trinchetta e gennaker si attorcigliano impedendo la completa issata e il facile scorrimento della scotta randa.
Abbiamo provato a fare uscire i giri dalla scotta sfilabdola e traiandola per un po' in acqua ma il problema si è ripresentato dopo pochi giorni.
I paranchi drizze sono fatti come si deve ( punto di drizza collegato a moschettone girevole "High tech" collegato a bozzello con anello in dynema...non riesco a mettere foto ma penso che il problema non sia del rigging Vero e proprio (la barca è un pogo), semmai di chi lo usa.
Suggerimenti?
Grazie

Se continua a prendere delle torsioni regolarmente anche dopo averla messa in chiaro e ripassata molto probabilmente la calza ha preso torsioni rispetto all’anima in quanto messa in forza con le torsioni. A questo punto c’è poco da fare se non ricalzarla. Purtroppo è un problema comune delle 2:1, potresti mettere un ulteriore swivel nel punto di attacco della drizza, io ne ho messo uno della equiplite, ma fondamentalmente appena vedi che comincia a torcere tira giù e rifai l’issata
Ciao
16-02-2018 10:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #28
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(16-02-2018 10:40)waterland Ha scritto:  
(13-02-2018 11:21)ismael Ha scritto:  Buongiorno a tutti!
Barca di un anno, drizze parancate e scotta randa in dynema con calza in poliestere . Il problema che sia il paranco randa che le drizze di trinchetta e gennaker si attorcigliano impedendo la completa issata e il facile scorrimento della scotta randa.
Abbiamo provato a fare uscire i giri dalla scotta sfilabdola e traiandola per un po' in acqua ma il problema si è ripresentato dopo pochi giorni.
I paranchi drizze sono fatti come si deve ( punto di drizza collegato a moschettone girevole "High tech" collegato a bozzello con anello in dynema...non riesco a mettere foto ma penso che il problema non sia del rigging Vero e proprio (la barca è un pogo), semmai di chi lo usa.
Suggerimenti?
Grazie

Se continua a prendere delle torsioni regolarmente anche dopo averla messa in chiaro e ripassata molto probabilmente la calza ha preso torsioni rispetto all’anima in quanto messa in forza con le torsioni. A questo punto c’è poco da fare se non ricalzarla. Purtroppo è un problema comune delle 2:1, potresti mettere un ulteriore swivel nel punto di attacco della drizza, io ne ho messo uno della equiplite, ma fondamentalmente appena vedi che comincia a torcere tira giù e rifai l’issata
Ciao

...bella pure la barca di waterland...
un class 40 abitabile sarebbe il mio sogno.

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
16-02-2018 15:28
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
waterland Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 56
Registrato: Oct 2006 Online
Messaggio: #29
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(16-02-2018 15:28)jetsep Ha scritto:  
(16-02-2018 10:40)waterland Ha scritto:  
(13-02-2018 11:21)ismael Ha scritto:  Buongiorno a tutti!
Barca di un anno, drizze parancate e scotta randa in dynema con calza in poliestere . Il problema che sia il paranco randa che le drizze di trinchetta e gennaker si attorcigliano impedendo la completa issata e il facile scorrimento della scotta randa.
Abbiamo provato a fare uscire i giri dalla scotta sfilabdola e traiandola per un po' in acqua ma il problema si è ripresentato dopo pochi giorni.
I paranchi drizze sono fatti come si deve ( punto di drizza collegato a moschettone girevole "High tech" collegato a bozzello con anello in dynema...non riesco a mettere foto ma penso che il problema non sia del rigging Vero e proprio (la barca è un pogo), semmai di chi lo usa.
Suggerimenti?
Grazie

Se continua a prendere delle torsioni regolarmente anche dopo averla messa in chiaro e ripassata molto probabilmente la calza ha preso torsioni rispetto all’anima in quanto messa in forza con le torsioni. A questo punto c’è poco da fare se non ricalzarla. Purtroppo è un problema comune delle 2:1, potresti mettere un ulteriore swivel nel punto di attacco della drizza, io ne ho messo uno della equiplite, ma fondamentalmente appena vedi che comincia a torcere tira giù e rifai l’issata
Ciao

...bella pure la barca di waterland...
un class 40 abitabile sarebbe il mio sogno.

Nulla di meno abitabile :-D
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-02-2018 15:39 da waterland.)
16-02-2018 15:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #30
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(16-02-2018 15:37)waterland Ha scritto:  
(16-02-2018 15:28)jetsep Ha scritto:  
(16-02-2018 10:40)waterland Ha scritto:  
(13-02-2018 11:21)ismael Ha scritto:  Buongiorno a tutti!
Barca di un anno, drizze parancate e scotta randa in dynema con calza in poliestere . Il problema che sia il paranco randa che le drizze di trinchetta e gennaker si attorcigliano impedendo la completa issata e il facile scorrimento della scotta randa.
Abbiamo provato a fare uscire i giri dalla scotta sfilabdola e traiandola per un po' in acqua ma il problema si è ripresentato dopo pochi giorni.
I paranchi drizze sono fatti come si deve ( punto di drizza collegato a moschettone girevole "High tech" collegato a bozzello con anello in dynema...non riesco a mettere foto ma penso che il problema non sia del rigging Vero e proprio (la barca è un pogo), semmai di chi lo usa.
Suggerimenti?
Grazie

Se continua a prendere delle torsioni regolarmente anche dopo averla messa in chiaro e ripassata molto probabilmente la calza ha preso torsioni rispetto all’anima in quanto messa in forza con le torsioni. A questo punto c’è poco da fare se non ricalzarla. Purtroppo è un problema comune delle 2:1, potresti mettere un ulteriore swivel nel punto di attacco della drizza, io ne ho messo uno della equiplite, ma fondamentalmente appena vedi che comincia a torcere tira giù e rifai l’issata
Ciao

...bella pure la barca di waterland...
un class 40 abitabile sarebbe il mio sogno.

Nulla di meno abitabile :-D

Ecco, bene... diciamo che è una fortuna...(mia)...Thumbsupsmileyanim

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
16-02-2018 16:02
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fraaa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 188
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #31
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
Ho notato che in arrampicata quando la corda strofina fortemente contro la roccia si creano dei giri poi difficili da togliere. Questo avviene in modo evidente solo con alcune corde, forse dipende dalla forma strutturale della calza che strofinando sulla parete (o con gli stessi bozzelli) tende ad arrotolarsi.
Si potrebbe provare con cime diverse
BV Francesco
16-02-2018 21:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 377
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #32
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(13-02-2018 18:37)France WLF Sailing Team Ha scritto:  le cime si raccolgono senza forzare giri sulla cima stessa,
si procede formando un 8 fra due corpi (un winch ed il tuo braccio)
in pratica passando in senso orario sul winch
ed antiorario sul braccio,
questo è il modo naturale che ha la cima di stare avvolta

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Leg 6 to Auckland, on board AkzoNobel, Cecile Laguette in action.
Rich Edwards/Volvo Ocean Race
Volvo Ocean Race
http://sailing.org/news/86273.php#


Allegati Anteprime
   
17-02-2018 03:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fraaa Offline
Amico del Forum

Messaggi: 188
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #33
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
Non avevo letto bene, riassumendo il problema di attorcigliamento delle cime sono dovuti a due fattori:
-il primo è dovuto a come si rifanno le cime, se adugliate in modo classico si formano inevitabilmente degli anelli, cosa che non avviene con il metodo ad 8 o utilizzando le tasche
-il secondo, a cui fa riferimento ismael, gli anelli si formano durante lo scorrimento della cima anche se messa in chiaro e, come ipotizzato precedentemente, questo potrebbe essere dovuto al contatto della calza con i bozzelli (nella drizza con il metodo 2:1 sono appunto 2). In pratica la struttura della calza a contatto con i bozzelli provoca una rotazione della stessa formando degli anelli. Questo problema l'ho riscontrato in montagna ma non con tutte le corde, forse per la diversa forma della calza.
17-02-2018 11:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 20.110
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #34
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
Io ho il paranco della scotta tuga-boma che si attorciglia continuamente. Smontato tutto più volte, ritorta la scocca, rimontato il paranco e il fenomeno si ripete. Cambiata la scotta e dopo pochissimo idem. Non capisco come poter eliminare questo difetto che comporta comunque un uso non ottimale della scotta.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
24-02-2018 22:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scornaj Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.527
Registrato: Jan 2010 Online
Messaggio: #35
Drizze e scotte che si attorcigliano
Provato a bloccare il bozzello sotto al boma? Una legatura con cimino dovrebbe bastare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
25-02-2018 16:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fomalhaut Offline
Amico del Forum

Messaggi: 190
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #36
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
Salve
il cavo piano si coglie in senso contrario alla commettitura.
Poiché è attualmente è sempre destrorso si coglie in senso anti orario.
La treccia non bisogno di essere equilibrata perché metà dei suoi componenti sono ritorti a destra e l'altra a sinistra, quindi se la cogliamo in un solo senso rompiamo quest'equilibrio, quindi il metodo a otto rimette in equilibrio il cavo
25-02-2018 18:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Trixarc Offline
Vecio ADV

Messaggi: 20.110
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #37
RE: Drizze e scotte che si attorcigliano
(25-02-2018 16:06)scornaj Ha scritto:  Provato a bloccare il bozzello sotto al boma? Una legatura con cimino dovrebbe bastare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ci avevo pensato, ma in realtà questo bozzello deve potere ruotare leggermente quando agisco sulla scotta. Quando la randa è aperta la trazione su quel bozzello è laterale.

https://www.youtube.com/user/trixarc100
26-02-2018 11:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Scotte Gennaker ebbtide39 2 164 15-09-2018 19:09
Ultimo messaggio: shein
  Scotte pizzicate frinky 10 495 22-08-2018 09:10
Ultimo messaggio: lord
  Scotte Intrepid Line starghost 0 297 31-05-2018 16:43
Ultimo messaggio: starghost
  scotte code0 scud 14 544 03-05-2018 08:17
Ultimo messaggio: scud
  drizze sergiot 6 637 30-04-2018 21:54
Ultimo messaggio: sergiot
  Nuove scotte dyneema di diametro minore? giulineu 36 6.456 04-12-2017 10:48
Ultimo messaggio: lupo planante
  Stopper per drizze sull'albero panakeia 19 1.132 30-11-2017 12:39
Ultimo messaggio: lord
  Come incocciate le scotte al genoa? Acantoro 53 4.495 16-10-2017 13:33
Ultimo messaggio: dapnia
  drizze e scotte oceano71 6 921 11-08-2017 21:38
Ultimo messaggio: Luciano53
  Scotte genoa Benvenuti o Gottifredi? kavokcinque 8 1.109 05-08-2017 22:22
Ultimo messaggio: kavokcinque

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)