Rispondi 
Purtroppo si é macchiato
Autore Messaggio
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 574
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #1
Purtroppo si é macchiato
Ha solo 5 anni e l'ho sempre tenuto con cura...parlo del teak in pozzetto. Lavato 2/3 volte all'anno con saponi tipo chanteclaire con spazzola morbida traverso vena e poi lavato durante l'estate principalmente con acqua salata. Solo qualche volta ho dato olio tipo teak wonder ma poi ho smesso perché mi piace piú del suo colore naturale. Quest'anno a marzo faccio un lavaggio energico per togliere l'ossidazione invernale e tutto era tornato piú o meno come nuovo. In questi 3 mesi, anche a causa dalle forti piogge,il legno si é parzialmente riossidato e ingrigito e allora ieri ho provveduto a rilavarlo con il solito modo.solo che...scoperta....sono venute fuori delle brutte macchie in piú punti del teak. Come se vi fossero degli schizzi di olio esausto...ma sono sicuro che nulla di tutto ció é accaduto...Ora vengo alla domanda...cos'é successo secondo voi...e soprattutto cosa posso provare?
PS ho giá provato con un prodotto generico a base di candeggina ma niente..
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:35 da admin.)
04-06-2018 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecotango Offline
Amico del Forum

Messaggi: 845
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #2
RE: Purtroppo si é macchiato
secondo me è muffa se cosi fosse boracol
04-06-2018 23:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sundeck500 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 20
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #3
RE: Purtroppo si é macchiato
Sicuramente mi sbaglio ma lo chanteclair e’ terribile per il teak, fa sciogliere tutti i gomenti
05-06-2018 00:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.999
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Purtroppo si é macchiato
Di recente ho visto usare uno sciogli macchia da tessuti tipo via va.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
05-06-2018 08:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
magia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 138
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #5
RE: Purtroppo si é macchiato
sul teak ho usato via va. lo spruzzi sulla macchia, aspetti che diventa bianco e lo spazzoli via.
per tutte le macchie di unto è una mano santa
05-06-2018 11:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ITA-16495 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.388
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #6
RE: Purtroppo si é macchiato
Se è unto, confermo Viavà

Antonio
05-06-2018 13:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.999
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Purtroppo si é macchiato
Ah vedi . Mi sembrava una roba strana, ma ci sono altri che lo usano lo smacchiatore.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
05-06-2018 18:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 574
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #8
Purtroppo si é macchiato
Purtroppo ho giá provato con il viava ma non gli ha fatto nulla...non sembra unto. Non capisco da dove provengono quelle macchie...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:36 da admin.)
05-06-2018 22:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ecotango Offline
Amico del Forum

Messaggi: 845
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #9
RE: Purtroppo si é macchiato
Prova con il Boracol tanto male non gli faSmiley34Smiley34Smiley34
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:36 da admin.)
05-06-2018 22:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Senior Utente

Messaggi: 4.999
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Purtroppo si é macchiato
Sembra vino rosso assorbito. C'è chi lava solo con acqua di mare.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:36 da admin.)
06-06-2018 09:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Blu Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.230
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #11
RE: Purtroppo si é macchiato
Porta pazienza, vedrai che con il tempo e qualche lavaggio il teak spurgherà da solo qualsiasi macchia.
06-06-2018 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.347
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #12
RE: Purtroppo si é macchiato
Tamponare con un po' di acqua ossigenata a 24 V, usando la cautela di agire solo sulla macchia e sciacquare con acqua di mare. A volte funziona
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:37 da admin.)
06-06-2018 12:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pacman Offline
Amico del Forum

Messaggi: 494
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Purtroppo si é macchiato
Sembra proprio muffa, come già ti hanno scritto qualche post fa, Boracol...
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:37 da admin.)
06-06-2018 13:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Zafferano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 178
Registrato: Apr 2014 Online
Messaggio: #14
RE: Purtroppo si é macchiato
Non fare nulla. Il tek si pulisce da solo. Basta acqua di mare.
07-06-2018 20:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.598
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Purtroppo si é macchiato
(06-06-2018 12:18)Blu Ha scritto:  Porta pazienza, vedrai che con il tempo e qualche lavaggio il teak spurgherà da solo qualsiasi macchia.
Lo confermo anche io. Poi il teak deve essere nutrito,beve acqua salata,quella dolce non la gradisce molto.

quello che non c'è,in barca non si rompe.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-06-2018 11:37 da admin.)
07-06-2018 20:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 574
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #16
Purtroppo si é macchiato
Eureka. Dopo qualche prova ho imboccato la strada giusta e....tutto risolto!![Immagine: a2b9390fbb746eafe4bcd2de0cfcc0b3.jpg]

Inviato dal mio Moto G (5) utilizzando Tapatalk
13-06-2018 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Magellan Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 177
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #17
RE: Purtroppo si é macchiato
(13-06-2018 14:53)acquafredda Ha scritto:  Eureka. Dopo qualche prova ho imboccato la strada giusta e....tutto risolto!![Immagine: a2b9390fbb746eafe4bcd2de0cfcc0b3.jpg]

Inviato dal mio Moto G (5) utilizzando Tapatalk

Quando hai tempo racconti cosa hai utilizzato? Grazie mille,

L’importante è non cadere dal palco...
13-06-2018 15:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
acquafredda Offline
Amico del Forum

Messaggi: 574
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Purtroppo si é macchiato
Avevo provato inizialmente con uno di quei prodotti per pulire i sanitari e lavelli a base di candeggina, ma non aveva dato alcun risultato (la percentuale di candeggina è bassissima). Poi ho provato con viavà, ma le macchie non venivano minimamente intaccate. Pensando che fosse grasso/unto persistente ho preso la trielina pura, ed ho provato in un punto piccolo con un batuffolo imbevuto...niente pure con la trielina.
Successivamente ho fatto un lavaggio con acqua e soda solvay 2 cucchiai ogni litro di acqua calda. Ho lavato spazzolando con spazzola morbida traverso vena, ha buttato fuori parecchio nero nonostante l'avessi già lavato 10 gg prima con lo chantecler, a riprova del potere pulente e sgrassante della soda. Il teak è venuto molto pulito e chiaro, ma le macchie sono rimaste identiche.
Alla fine mi sono deciso con la varechina/candeggina, ho messo in un secchio 2 dita di candeggina pura e 2 dita di acqua, e poi ho spazzolato delicatamente tutto con questa soluzione. Ho atteso 3/4 minuti e poi ho sciacquato bene.....e come per magia le macchie sono sparite tutte. I comenti non hanno sofferto per nulla.
Ho sucessivamente dato una leggera passata con acqua e acido ossalico al 5% per dare una sbiancata in maniera uniforme, ed eccoci qua. Devo dire che la candeggina è stata una sorpresa, non pensavo risolvesse in questa maniera senza dare fastidio al sika.
13-06-2018 15:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Magellan Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 177
Registrato: Apr 2015 Online
Messaggio: #19
RE: Purtroppo si é macchiato
Grazie mille! Io pulisco il teak delle panche in pozzetto con acido ossalico, ma sapere che si può usare la candeggina e il risultato è quello della tua foto è una buona notizia.
BV, Marco

L’importante è non cadere dal palco...
13-06-2018 18:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradocap Offline
Senior Utente

Messaggi: 2.109
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #20
RE: Purtroppo si é macchiato
La candeggina è basica, gli altri sono acidi 19

A ferragosto sono tutti marinai...
13-06-2018 19:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  boat safety scheme (in inglese, purtroppo) IanSolo 5 1.258 19-03-2011 20:15
Ultimo messaggio: alx

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)