Rispondi 
Trasto randa
Autore Messaggio
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.992
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Trasto randa
E' normale che in andatura di poppa con randa completamente aperta il bozzello della scotta randa si appoggi così al carrello del trasto?
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
30-06-2018 07:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.672
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #2
RE: Trasto randa
Scarrella sottovento e vedrai che non tocca più, il trasto in tuga forma un angolo più aperto rispetto a quello a pozzetto, direi che è inevitabile per la sua geometria . Smiley64

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
30-06-2018 07:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pellicano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 380
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Trasto randa
Se ci metti un grillo ed una molla, non tocca più

Come me sòni te canto....quanno ce vò, ce vò!
30-06-2018 08:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.031
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #4
RE: Trasto randa
quel bozzello campa poco cosi.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
30-06-2018 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.379
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Trasto randa
ZK presumibilmente ti riferisci al bozzello doppio di scotta. Io sarei preoccupato anche della salute di quello più piccolo del trasto . 42

(30-06-2018 18:58)ZK Ha scritto:  quel bozzello campa poco cosi.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-06-2018 21:24 da BornFree.)
30-06-2018 21:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.031
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #6
RE: Trasto randa
si mi riferisco al bozzello doppio.
quello del carrello costa poco, ed e' sottovento se anche si rompe danni gravi non ne fa.

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
30-06-2018 21:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.031
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Trasto randa
ps a farfalla? forse la foto del bozzello e' una scusa per farci notare la maestria?

ci ho messo molto tempo a capire che mimi la sa piu lunga di me.
la destinazione d'uso.. solo quella conta
30-06-2018 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.392
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #8
RE: Trasto randa
Ha ragione Nedo, e anche ZK: venti cm di scarrello e sei a posto,
ma lo devi ricordare sempre, con quella leva i danni sono sicuri.

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
30-06-2018 21:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.992
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Trasto randa
(30-06-2018 21:43)ZK Ha scritto:  ps a farfalla? forse la foto del bozzello e' una scusa per farci notare la maestria?

Occhio fino........Thumbsupsmileyanim
02-07-2018 05:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.992
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Trasto randa
(30-06-2018 21:59)oudeis Ha scritto:  Ha ragione Nedo, e anche ZK: venti cm di scarrello e sei a posto,
ma lo devi ricordare sempre, con quella leva i danni sono sicuri.

Ieri ho provato a scarrellare ma niente. Il bozzello resta sempre in contatto col carrello del trasto. mi sa che l'unica sarà provare, come dice Pellicano, un Grillo. Però poi non è che così inizia a lavorare male (in termini di angoli di sforzo) il carrello?
02-07-2018 05:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.672
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #11
RE: Trasto randa
Più che un grillo metterei uno snodo per evitare di massacrare anche il bozzello visto che il montaggio attuale è rigido e a occhio la prolunga si fatta potrebbe non bastare a liberarne l'interferenza..


Allegati Anteprime
   

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
02-07-2018 09:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
clavy Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.659
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Trasto randa
(02-07-2018 05:38)kitegorico Ha scritto:  Ieri ho provato a scarrellare ma niente. Il bozzello resta sempre in contatto col carrello del trasto. mi sa che l'unica sarà provare, come dice Pellicano, un Grillo. Però poi non è che così inizia a lavorare male (in termini di angoli di sforzo) il carrello?

Direi di no, alzando il bozzello aumenterà il carico laterale che è contrastato dl paranco del trasto.
IMHO con quella configurazione si crea anche una leva che aumenta il carico di lavoro del carrello visto che fa leva verso l'alto.
Inoltre il bozzello doppio lavorando così aprirà le guance, visto che i bozzelli sono fatti per lavorare assolutamente in asse.
Considerando che il fattaccio accadrà probabilmente con una strambata il tuo boma finirà la corsa sulle sartie e poi chi vivrà vedrà quali saranno le conseguenze.
02-07-2018 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pellicano Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 380
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #13
RE: Trasto randa
(02-07-2018 14:20)clavy Ha scritto:  Direi di no, alzando il bozzello aumenterà il carico laterale che è contrastato dl paranco del trasto.
IMHO con quella configurazione si crea anche una leva che aumenta il carico di lavoro del carrello visto che fa leva verso l'alto.
Inoltre il bozzello doppio lavorando così aprirà le guance, visto che i bozzelli sono fatti per lavorare assolutamente in asse.
Considerando che il fattaccio accadrà probabilmente con una strambata il tuo boma finirà la corsa sulle sartie e poi chi vivrà vedrà quali saranno le conseguenze.
Ecco perchè dicevo grillo e molla....sicuramente prolunga rinforzata è meglio, ma la molla tra carrello del trasto e fine del bozzello, aiuta a tenere dritto il bozzello...è chiaro che ad ogniuno il suo, sul laser c'è una sezione, sul 50 piedi....leggermente più piccola797979

Come me sòni te canto....quanno ce vò, ce vò!
02-07-2018 15:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.672
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Trasto randa
Fai delle prove alzando il bozzello di quanto basta, due grilli, uno sul trasto e uno sotto al bozzello, uniscili con uno stroppo in dynema da 4 girato più volte ( 3/4 ) e fai un nodo, usi il sistema così e ti fai una idea su come eventualmente intervenire !! Smiley2

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
02-07-2018 17:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.392
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #15
RE: Trasto randa
(02-07-2018 09:28)nedo Ha scritto:  Più che un grillo metterei uno snodo per evitare di massacrare anche il bozzello visto che il montaggio attuale è rigido e a occhio la prolunga si fatta potrebbe non bastare a liberarne l'interferenza..
Questo snodo potrebbe risolvere, ma sostengo che devi sempre scarrellare per far lavorare il bozzello più dritto possibile.
Non ricordo sul 411 dove sono stato un simile problemaSmiley30

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
02-07-2018 18:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.949
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #16
RE: Trasto randa
Non ricordo di aver avuto questo problema con il 411, forse avevo un bozzello doppio di altra marca, quelli originali della zspar tendevo a cambiarli man mano, non mi sono mai piaciuti. Piuttosto è da capire se il perno a cui sta attaccato lo riesci a svitare, se non ricordo male è prono a inchiodarsi dovetti lavorare di torcia per sbloccarlo

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 06:22 da kermit.)
03-07-2018 06:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.672
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #17
RE: Trasto randa
Una immagine trovata per caso in rete, credo che il problema sia ricorrente a quanto pare !! Smiley57


Allegati Anteprime
   

Invito tutti a sorridere, ..... offro io !!!
03-07-2018 06:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.992
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #18
RE: Trasto randa
(03-07-2018 06:19)kermit Ha scritto:  Non ricordo di aver avuto questo problema con il 411, forse avevo un bozzello doppio di altra marca, quelli originali della zspar tendevo a cambiarli man mano, non mi sono mai piaciuti. Piuttosto è da capire se il perno a cui sta attaccato lo riesci a svitare, se non ricordo male è prono a inchiodarsi dovetti lavorare di torcia per sbloccarlo

Ho visto diverse foto di 411 (credo anche di Kermit) che sul carrello del trasto randa non hanno un bozzello doppio ma due bozzelli singoli separati. Ahimè questa è una modifica che non posso fare a meno di trovare un carrello compatibile (non credo che il goiot Rolling 3L a due bozzelli sia più in produzione).
Temo che, come dici tu, lo smontaggio di quel bozzello sarà comunque cosa complicata............ Io qualche anno fa mi limitai ad invertirlo http://forum.amicidellavela.it/showthread.php?tid=71354
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 06:55 da kitegorico.)
03-07-2018 06:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.292
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #19
RE: Trasto randa
Da provare, ma una soluzione potrebbe essere di attaccare un grillo al bozzello. Costruire col un tessile adatto il collegamento tra Grillo e carrello. L'importante che il tessile non sia abraso da qualcosa nelle sue immediate vicinanze.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno
Sir Peter Blake
N.B.J.S.
Erik Aanderaa
03-07-2018 07:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Modifica circuito carrello trasto randa fraraspa 4 566 12-04-2018 09:29
Ultimo messaggio: lord
  Antal Line Driver per carrello trasto randa Tatone 18 1.464 13-12-2017 22:46
Ultimo messaggio: ZK
  Spostare trasto randa CUCUDRIL 30 2.223 28-11-2017 16:16
Ultimo messaggio: andante
  Trasto harken randa bescafa 4 760 12-04-2017 19:35
Ultimo messaggio: lord
  Trasto e paranco frinky 25 2.661 27-03-2017 15:05
Ultimo messaggio: Navax
  Trasto randa sun odyssey Andrea80 2 701 08-03-2017 00:38
Ultimo messaggio: Andrea80
  Trasto randa e Hanse 311/2/5 Navax 3 2.301 05-03-2017 16:30
Ultimo messaggio: Discola
  Trasto dolente - Scelta all'acquisto di un nuovo trasto ricominciodaqui 1 794 07-02-2017 21:43
Ultimo messaggio: skippy2
  Trasto randa - regolazione Tatone 5 1.277 31-01-2017 15:47
Ultimo messaggio: timeout
  Pseudo trasto randa Navax 30 2.026 17-11-2016 23:42
Ultimo messaggio: Navax

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)