Rispondi 
Restauro economico piviere 614
Autore Messaggio
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Restauro economico piviere 614
Tutti conoscono questa stupenda barca , bella, spaziosa e sicura , dopo aver navigato per un estate intera ho deciso di ristrutturarla ma nel modo più economico possibile , è inutile dire che senza amici questa iniziativa è impossibile, quindi cercherò di fornire quando più particolari possibile , per invogliare qualche amico che si spaventa ad intraprendere questa impresa,
04-07-2018 07:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #2
Restauro economico piviere 614
Gabriella , questo è il nome , l'armatore un generoso italiano con resistenza in Austria , che in sua assenza ci fa navigare per il golfo di Formia , [Immagine: 7b96fc47e2654c672f1614c0a79f060c.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 07:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #3
Restauro economico piviere 614
Cercando di trasmettere questa stupenda passione a più persone[Immagine: a7e3777ef1d005ba1b939ee5c5874e48.jpg][Immagine: e723b51a92f235cc88c95e86f15b4052.jpg][Immagine: 7dd2644a89f8dd63cb10377f1b21fad8.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 09:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #4
Restauro economico piviere 614
Luglio 2017 decido di realizzare un tendalino , e di fare una sistematina alla coperta , l'amico Alfredo ha dei tubi in acciaio con 4 curve l'ideale per quello che avevo in mente, possedendo una saldatrice compro 10 elettrodi inox 10€, e 2 metri di tessuto tempotest resinato rosso 25€ mettendomi all'opera mi accorgo che non so cucire a macchina mentre con l'acciaio non ho problemi il lavoro viene fatto discretamente un po' per la risicata misura del telo e poi per una verifica di altezza tra il boma e il pozzetto , infine un amico mi dà della vernice bicomponente dicendomi che è speciale quando unica , perché non si trova in commercio , carta, straccio e rullo in porto la vernicio, [Immagine: e13524e60b61b4c498a9d9c57730b7d6.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 09:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #5
Restauro economico piviere 614
Ne esce fuori un bel bianco lucido , ma mi stupisce la resistenza. Della vernice e l'elasticità , infatti volendo pulire il secchio dalla vernice asciutta , l'estraggo compatto come fosse uno stampo e molto elastica , continuiamo l'estate [Immagine: 9dda6e8816bc78a3ea4a3dc73b87ef19.jpg][Immagine: 0edc117d9f47839cc4e492346ef7fe88.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 09:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #6
Restauro economico piviere 614
Arriva settembre , e le attività diminuiscono Allora decido di portarla a secco per un lavoro più accurato[Immagine: 7c862455e1dc3c9c615222f4a0b24987.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 09:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #7
Restauro economico piviere 614
Ho preso 4 tubolari ,ho realizzato un invaso sicuro, l'ho messo sul carrello e l'ho portata in officina con L'unica spesa la gru per €70 , la posizione in questa officina di amici che gentilmente mi danno lo spazio per operare, [Immagine: 398c923110cb1340ca6c659ec73b4497.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 09:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #8
Restauro economico piviere 614
La prima cosa che faccio, e togliere gli oblò perché ormai cotti permettevano infiltrazioni d'acqua , anche per te per la levigazione mi sarebbe stato molto più comodo, tutta a mano opera morta con carta 200 per un costo di €10, nel levigare mi accorgo che la vernice è molto resistente Quindi decido di verniciarla tutta bianca , visto la quantità industriale che dispongo della vernice[Immagine: 825082ae6932c3271a0e59363b6bd0ed.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
Restauro economico piviere 614
Prima mano, seconda mano, carta e terza mano, Vedendola finita Mi accorgo che tutta bianca con un Bottazzo nero non ci sta bene , E allora fidandomi della vernice decido di verniciare anche il Bottazzo sigillandolo con del silicone adesivo€10 [Immagine: c97fd50d1721de2094e77614fef175a2.jpg][Immagine: 1795b1fab7b28cbebff6cc4181e30108.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #10
Restauro economico piviere 614
Adesso posso pensare agli oblò però quelle viti esterne oltre ad essere poco stagne sono anche brutte da vedere, Allora decido di fare una bella cornice in acciaio inox, vado a comprare due piattine acciaio inox 30 x 3 da 4 metri e compro anche del lexan azzurrato che userò per sostituire il vetro 50€[Immagine: 1fae864060e1eff734c21cae213b83aa.jpg][Immagine: 1a48790e1f484c0de079d2dd6eb25767.jpg][Immagine: 3b0f8e89023af30b621808d95a1f1094.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #11
Restauro economico piviere 614
Faccio 4 oblò due destri e due sinistri con i bulloni saldati dentro e una contropiastra da bloccare il tutto dall'interno , un po' di lucidatura e proviamo l'effetto[Immagine: 60b6d06c35bb8770874c22d04f2e4909.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #12
Restauro economico piviere 614
Vedendola mi accorgo che tutta bianca non è bella da vedere decido di fare una linea parallela alla linea di galleggiamento cercando di fare un colore arancio che difficilmente vediamo in mare, [Immagine: b97c97563b67296f061f9a7dc37da717.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BeppeZ Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.552
Registrato: Oct 2013 Online
Messaggio: #13
RE: Restauro economico piviere 614
Bravo!! Smiley32
04-07-2018 10:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #14
Restauro economico piviere 614
Salgo in coperta dove mi aspettano un bel po' di giorni di lavoro la vernice che è stupenda ma è anche molto scivolosa quindi siccome che il piviere offre una superficie abbastanza grande e delle scivolate non sono mancate, volendo sfruttare sempre la vernice mi viene in mente che alcuni amici hanno comprato dei granuli mettendole nella vernice e per fare una specie di antiscivolo sono andato a comprare un piccolo contenitore di questi micro granuli ma un barattolino mi è costato €12 , coprendo circa 40 centimetri quadrati e ad avere una abrasione molto irrisoria , decido di sostituirla con altri prodotti in mente mi viene la sabbia del mare ma poi bisognava pulirla e e anche la sabbia era molto fine, Allora mi viene in mente la sabbia delle sabbiatrici ma anche quella oltre a essere difficile da trovare e costosa ,poi mi viene in mente la sabbia Degli Acquari vado in una uccelleria e trovo dei sacchetti a €5 di varie misure ne prendo una molto con grana grossa che forse era meglio quella un po' più sottile, la mischio con la vernice e con il rullo la distribuisco su tutta la coperta , dandoci un disegno[Immagine: 0327d2830b9a9faa590cfcaa5778f0c5.jpg][Immagine: 26b21cd53e95feee504ee23c34818d0f.jpg][Immagine: c49439929a956c48c7290b6ff2aab3b2.jpg][Immagine: f649abebd8e5144130428d4e2e9c43e6.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 10:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #15
Restauro economico piviere 614
Lasciando le panche per ultimo entro sottocoperta dove mi avvilisco un po', il sottocielo era costruito con pannelli forati quelli che usano i ferramenta per attaccarci i chiodi per l'esposizione era un materiale masonite cartone e con qualche infiltrazione d'acqua crollava tutto quindi l'ho rimosso completamente, mi reco da un rivenditore di Legnami sito in Formia e trovo un pannello in mogano con vari difetti di scoramento tratto e riesco ad ottenerlo a €15 altri €5 li spendo per dei listelli 2 x 2, poi vado dal ferramenta e compro un foglio 2 x 2 di resina quei pannelli che servono per copertura o per pareti per il costo di €10,Monto il pannello di resina vicino al tambuccio in modo di che se c'è qualche infiltrazione d'acqua non si marcisce Poi sacomando i laterali ci metto il compensato di mogano , ci tengo a ringraziare la pazienza delle mogli ,e in particolare modo della mia che potendolo fare solo di domenica mattina ogni tanto mi veniva a trovare[Immagine: 5c47c45cd51ff020026af71f0329df26.jpg][Immagine: 4a8f47d0bb9bde2e40cb87bc043a4443.jpg][Immagine: cdc68fcde11cc4c13dd1d79850f59eda.jpg][Immagine: 5de466bcc0960c0dad75c844a7a476d2.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 11:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #16
Restauro economico piviere 614
Montiamo l'albero ,proviamo tutte Le Scotte sistemiamo il rullafiocco, decidiamo le rande, abbiamo deciso per una un po' più piccola per permettere il l'apertura del tendalino anche quando sta la randa issata, e passiamo all'opera viva[Immagine: e07c5f49d76315ca705c6c00592a7b5c.jpg][Immagine: c3d43f76a718a7133751703969d45d2c.jpg][Immagine: efb026296c0a21335691f13dc1c7ecec.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 11:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #17
Restauro economico piviere 614
Termino mettendo a lucido le panche paiolato e tutta la parte finale altrimenti poi dopo si poteva rovinare e scendiamo finalmente giù togliendo anche l'albero[Immagine: e2cbe8b549b5aee3ffd5bb2227f484dd.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 11:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #18
Restauro economico piviere 614
Indubbiamente la parte più rognosa è l'opera viva, Considerando un paio di giorni di lavoro vado a comprare due kg di antivegetativa nera€40 più i dischetti da mettere sotto la levigatrice alternandolo al flessibile,[Immagine: 4cea2e32eeb4fb82524fca9e20226729.jpg][Immagine: be50a75fb9b5e85866420aae76aafbc1.jpg][Immagine: 925bb05afc918e25930882ea4bf06d8e.jpg][Immagine: 815ed520fb4a3216f6ed727e064bf9fa.jpg][Immagine: 14c1970ce1a96a6038c8e7c2d78b4128.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 11:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Online
Amico del Forum

Messaggi: 971
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #19
Restauro economico piviere 614
Ultimi preparativi e aspettiamo la gru che la porterà a Porto di Formia, ovviamente una cena Era d'obbligo[Immagine: fd2cb02f026db1672f730fba0387e021.jpg][Immagine: 5dc186c1d7c67ec39e7b30fc93698f34.jpg][Immagine: 94508848c766f1f9c6c62a901476692f.jpg]

Inviato dal mio T3 utilizzando Tapatalk

3485174137
04-07-2018 11:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piccolouomo Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 292
Registrato: May 2016 Online
Messaggio: #20
RE: Restauro economico piviere 614
Bel racconto, adoro questo tipo di soluzioni poca spesa tanta resa.
04-07-2018 12:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  restauro barca a vela in legno del 1937 gianluma 14 851 ieri 09:45
Ultimo messaggio: zarzero3
  Restauro di un Hallberg-Rassy 312 sea4see 16 1.444 26-07-2018 16:09
Ultimo messaggio: sea4see
  Hallberg-Rassy 312 il restauro continua sea4see 3 377 05-07-2018 10:15
Ultimo messaggio: an-cic
  Restauro Piviere 6,14 N.°148 'Geronimo' FOTO Crociera Mini AlexCasa 57 17.110 17-04-2018 18:53
Ultimo messaggio: faber
  restauro e modifica interni alpa 42 ketch bifrak 64 15.680 01-03-2018 00:41
Ultimo messaggio: admin
  Restauro Gozzo Bonzo73 58 1.666 18-02-2018 10:17
Ultimo messaggio: Bonzo73
  Il restauro di Green Pepper Napoli 19 1.971 30-12-2017 15:32
Ultimo messaggio: Novecento
  Restauro o meno? daniele.rigliaco 38 2.454 13-09-2017 19:04
Ultimo messaggio: andros
  Restauro a Flying Junior sam78 99 5.681 24-07-2017 21:24
Ultimo messaggio: sam78
Photo Restauro Rigoletto red 13 2.246 10-05-2017 16:26
Ultimo messaggio: infinity

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)