Rispondi 
Problema Avvolgihiocco Furlex
Autore Messaggio
davidevet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.069
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #1
Problema Avvolgihiocco Furlex
Cari AdV, da qualche settimana ho iniziato ad avere problemi con l’avvolgifiocco in oggetto, un Furlex (credo 200) del 2009. All’inizio l’unico problema era che quando aprivo il fiocco restava sempre un mezzo giro che dovevo aiutare manualmente andando a prua e ruotando l’estruso. Ho l’autovirante quindi il circuito della scotta è tortuoso e passa dentro l’albero ragione per cui una certa resistenza nell’avvolgimento c’è sempre stata, ma ultimamente il circuito è diventato durissimo a mano, a meno che io non molli la drizza del fiocco. Ció sarebbe anche lecito , se non fosse che nei due anni precedenti non c’è mai stata questa necessità. Il blocco si manifesta sia in avvolgimento che in apertura e l’unico modo perché non si verifichi consiste nel lascare la drizza ma... una volta aperta la vela se ricazzo la drizza il fiocco tende ad avvolgersi! Ovviamente ho ammainato per verificare che la girella superiore sia libera e scorrevole e lo è. La drizza gennaker è in chiaro e non interferisce in alcun modo. La vela è la stessa e non è stata sostituita recentemente.
Ho notato anche una certa difficoltà a issare il fiocco, come se non scorresse bene nella canalina. La drizza senza la vela invece sale e scende senza problemi. Anche questa difficoltà non c’era mai stata.
Ovviamente all’ormeggio sembra funzionare meglio ma fuori con vento e la randa su diventa tutto durissimo. L’attrezzista che è venuto ha verificato (velocemente) senza trovare nulla ma, come dicevo, con la barca all’ormeggio il problema è minimo.
Suggerimenti? Esperienze analoghe?
Grazie infinite
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-07-2018 20:59 da davidevet.)
08-07-2018 20:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
esponenziale Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 60
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #2
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Controlla i cuscinetti del tamburo e le boccole all'interno degli estrusi che non facciano attrito con lo strallo.
08-07-2018 21:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.821
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Hai provato a mettere un cima libera al posto delle scotta e a svolgere e avvolgere azionando la cima di avvolgimento direttamente dopi il primo bozzello, tanto per capire se l 'attrito lo fa il Furlex o altro? Eventualmente fai la manutenzione come indicato sul manuale e in particolate controlla la vite sotto il tamburo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-07-2018 21:26 da kavokcinque.)
08-07-2018 21:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
frinky Offline
Amico del Forum

Messaggi: 258
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #4
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Ciao,
Leggendo che quando cazzi la drizza il fiocco tende ad avvolgersi mi fabpensare che quando molli la drizza si avvolge sull estruso, fai attenzione rischi di strozzarlo con la drizza e danneggiarlo.
In generale penso che il problema sia la girella, puliscila bene, potresti provare con un lubrificante secco come secondo step prova a mollare appena giusto per toglere la tensione e chiudi, riapri e la cazzi.
Io ho avuto qualche impuntamento e ora faccio cosi
08-07-2018 22:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.821
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Le istruzioni del Furlex dicono: mettere il tesa paterazzo in tennsione massima, poi issare il fiocco tesando la drizza. Questo per evitare che se issi e tesi a paterazzo lasco la drizza si overtesi quando cazzi il paterazzo. Ho fatto così e non ha impuntamenti o altro. Se anche seguendo questa accortezza e aver fatto i controlli periodici indicati dal manuale non va ancora liscio, bisogna indagare ulteriormente. Ultima cosa, dato che il tamburo ha un giro libero, bisogna girarlo opportunamente prima di issare. Se tutto questo ok se fosse mio scenderei lungo la canaletta per controllare le giunzioni
dei profili.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-07-2018 11:02 da kavokcinque.)
09-07-2018 10:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 271
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #6
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Stesso problema rullafiocco del 96, ho dovuto sostituire i cuscinetti interni perché il parasolio superiore sul tamburo aveva fatto entrare acqua. I cuscinetti costano relativamente poco 150 mi pare ma il lavoro non lo puoi fare a mano v ho smontato lo stallo e portato il pezzo in officina. Ne ho approfittato per cambiare il cavo spiroidake, e dato che ci sei i rulletti interni, e dato che ci sei... Insomma da nulla che sembrava tanta roba dai dai, ma ora ho tutto nuovo e son contento e gira bene
09-07-2018 11:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.160
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #7
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
(09-07-2018 11:04)giulianotofani Ha scritto:  Stesso problema rullafiocco del 96, ho dovuto sostituire i cuscinetti interni perché il parasolio superiore sul tamburo aveva fatto entrare acqua. I cuscinetti costano relativamente poco 150 mi pare ma il lavoro non lo puoi fare a mano v ho smontato lo stallo e portato il pezzo in officina. Ne ho approfittato per cambiare il cavo spiroidake, e dato che ci sei i rulletti interni, e dato che ci sei... Insomma da nulla che sembrava tanta roba dai dai, ma ora ho tutto nuovo e son contento e gira bene
Nel Furlex non ci sono paraoli, i cuscinetti sono inox a vista
09-07-2018 11:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.838
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Posto che il rigger avrà già provato a far girare tutto senza vela e senza carico senza trovare nulla, e che tu ti sia accertato che la vela sia lunga giusta e dunque la drizza non prenda colli tra l'uscita e la girella, fai un'altra prova. Ammaina il fiocco, portati la girella ad altezza uomo, attacca insieme i grilli di penna e mura e metti la drizza in tensione con la stessa forza di quando hai su il fiocco. Prova a far ruotare l'avvolgifiocco tenendo ferma la parte superiore della girella: dovrebbe girare in asse e non dovresti trovare resistenza. Se invece la trovi, il problema sta nel cuscinetto a vista della girella. O è sporco, dunque lo puoi lavare di WD 40 o CRC e poi ingrassarlo, o si sono rovinate le piste (senti in Furlex perchè qualche anno fa avevano avuto dei problemi), e allora vanno cambiate (per farlo va smontato tutto, sta-lock compreso e poi rimontato con un cono nuovo).
Ciao
09-07-2018 15:53
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Amico del Forum

Messaggi: 3.160
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
(09-07-2018 15:53)albert Ha scritto:  Posto che il rigger avrà già provato a far girare tutto senza vela e senza carico senza trovare nulla, e che tu ti sia accertato che la vela sia lunga giusta e dunque la drizza non prenda colli tra l'uscita e la girella, fai un'altra prova. Ammaina il fiocco, portati la girella ad altezza uomo, attacca insieme i grilli di penna e mura e metti la drizza in tensione con la stessa forza di quando hai su il fiocco. Prova a far ruotare l'avvolgifiocco tenendo ferma la parte superiore della girella: dovrebbe girare in asse e non dovresti trovare resistenza. Se invece la trovi, il problema sta nel cuscinetto a vista della girella. O è sporco, dunque lo puoi lavare di WD 40 o CRC e poi ingrassarlo, o si sono rovinate le piste (senti in Furlex perchè qualche anno fa avevano avuto dei problemi), e allora vanno cambiate (per farlo va smontato tutto, sta-lock compreso e poi rimontato con un cono nuovo).
Ciao
Quello è il miglior sistema per verificare se è la girella, per smontarla però basta staccare lo strallo e sfilarla dall'alto.
Il problema è che non l'aggiustano, te ne danno una nuova che costa come mezzo avvolgifiocco.

Un altro caso tipico di malfunzionamento del furlex sono le due viti che fermano l'estruso al tamburo, se sono state svitate e rimesse male, bloccano la rotazione, per metterle bisogna alzare di peso l'astruso di qualche mm
09-07-2018 18:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidevet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.069
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #10
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Grazie infinite dei preziosissimi consigli, mercoledì o giovedì andrò a fare le verifiche.
P.S. non mi voglio sostituire alla professionalità del rigger ma mi piace capire e poi in questo periodo non è che li chiami oggi e vengono domani... ;-)
Vi aggiornerò.
BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-07-2018 19:42 da davidevet.)
09-07-2018 19:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.821
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #11
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Con i consigli di Zanchi e di Albert hai la professionalità a bordo anche in alta stagione!
09-07-2018 20:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidevet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.069
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #12
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Vi aggiorno... Ho verificato che il problema consiste in un blocco occasionale sotto carico della girella superiore che quindi si trascina dietro la drizza sullo strallo bloccando l'apertura.
Appena avrò un'altra mezz'ora di tempo ammainerò il fiocco e provvederò a ispezionare e lubrificare la girella, sperando sia sufficiente, altrimenti mi sa che ci vorrà nuova. Qualcuno ha un'idea del costo?
Grazie e BV
14-07-2018 08:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
davidevet Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.069
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #13
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Cercando in rete negli USA 518.- dollari...
Meglio se si aggiusta con il lubrificante :-)
14-07-2018 08:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.821
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #14
RE: Problema Avvolgihiocco Furlex
Se c'è poco angolo magari un guidadrizza Selden potrebbe aiutare, penso.
14-07-2018 13:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Problema carrelli Luffshuttle Suncharm 10 676 31-01-2018 19:44
Ultimo messaggio: Suncharm
  Smontare canalina furlex sventola 7 545 29-11-2017 13:38
Ultimo messaggio: fast37
  furlex 200s in versione sportiva frinky 29 1.115 25-11-2017 09:23
Ultimo messaggio: RMV2605D
  Problemino cima avvolgifiocco Furlex 300 s kavokcinque 24 1.724 18-11-2017 20:17
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Girella vecchio avvolgifiocco furlex (forse modello type A) MGchan 3 1.136 06-07-2017 14:23
Ultimo messaggio: MGchan
  Endless Splicing ... abbiamo un problema bradipo 3 674 01-06-2017 10:30
Ultimo messaggio: sailor13
  Problema sulla randa square top iomagico 8 845 19-03-2017 19:29
Ultimo messaggio: iomagico
  Guaio a Furlex vecchio RMV2605D 6 770 19-02-2017 17:20
Ultimo messaggio: RMV2605D
  Problema con carrello di una randa avvolgibile enri996 11 2.183 01-09-2016 00:20
Ultimo messaggio: snow-sea
  Canaletta avvolgifiocco Furlex: come sostituire molla di giunzione rotta? mlipizer 32 3.282 29-06-2016 11:02
Ultimo messaggio: mlipizer

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)