Rispondi 
Dufour 34 anni '70
Autore Messaggio
spin Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.743
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #1
Dufour 34 anni '70
Buongiorno. Mi sono imbattuto in questa barca costruita tra il 73 e il 77, che mi pare fosse di buon livello ai suoi tempi, con una discreta diffusione. Non trovo peró informazioni o opinioni in rete, forse perchè si confonde con la sorella piú recente.
Qualcuno la conosce o la ha avuta e mi puó illustrare le sue caratteristiche?
Grazie 1000!
29-09-2018 15:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 204
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #2
RE: Dufour 34 anni '70
Ce l'ho io, n. 98 del 1975, mandami la tua e-mail e ti giro informazioni e foto.
Anche una descrizione delle peculiarità, pregi e difetti. Da lunedì però, ora ci sono sopra.
B.V.
29-09-2018 20:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 204
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #3
RE: Dufour 34 anni '70
Ciao Spin,
ti ho inviato delle immagini sulla e-mail da scaricare con wetranfer, intanto alcune considerazioni che posto qui in quanto potrebbero interessare altri archeologi come te:
Sull'opportunità o meno di acquistare una barca di 40 anni non mi dilungo, ci sono molte ragioni per non farlo e altre per farlo, vedi tu, però non è una passeggiata, costano poco ma poi si spende molto per sistemarle bene. Molto difficile rivenderle dignitosamente.
Qualche caratteristica del Dufour 34 antico:
Scafo molto robusto, improbabile trovare osmosi (quei Dufuor sono precedenti all'epoca osmotica), sentina profonda, bulbo in ghisa integrato nella carena, raccordato allo scafo che può sostenere da solo l'intera barca (5000 kg.) attraverso un gancio di sollevamento in sentina che coincide con l'apertura dell'osteriggio del quadrato (teoricamente si può alare da lì senza fasce e senza infastidire troppo il paterazzo). I dadi dei prigionieri però sono affogati nella resina e non ispezionabili. L'altezza in cabina è perfino troppa. Per una barca degl'anni '70 ha una grandissima abitabilità che infatti si paga in termini di bordo libero alto.

Gli interni (mobili, porte, paioli, paratie, stipetti ecc.) sono in mogano di ottima qualità. I sei posti letto sono tutti molto grandi ( larghi e lunghi).

L'unica cabina separata è a prua, con due porte indipendenti nel disimpegno tra armadio e bagno che possono annettere il bagno alla cabina di prua o alla dinette o lasciarlo indipendente. Nella cabina di prua c'è un osteriggio apribile, ed un'altro in bagno.

Nella zona dinette ci sono due oblo fissi ed un osteriggio grande apribile, nel carteggio un oblò fisso e un apribile, in cucina uno apribile.

Non è luminosissima, ma molto ben coibentata. La coperta è in sandwich (4,5 mm vtr/30 mm. balsa/4mm. vtr.), con punti di rinforzo in corrispondenza delle zone più sollecitate (winches, gallocce, ecc.). La coperta della mia non ha alcun punto di cedimento, nessuna flessibilità, tenute degli osteriggi senza infiltrazioni.

I coperchi dei gavoni del pozzetto invece hanno ceduto (dove si batte il piede salendo e scendendo dal ponte al pozzetto) e ho dovuto ripristinare il sandwich con balsa nuova. Anche il coperchio del pozzetto ancora da segni di flessibilità, che dovrò sistemare.

L'albero non è passante, poco o niente flessibile, 4 sartie basse, 2 alte (per gli attacchi vedi foto), crocette non acquartierate.

Carena YOR quindi poppa relativamente stretta rispetto ad ora, baglio massimo non proprio a mezzanave ma leggermente a poppavia, un po' incline al rollio ma quando sbanda la prua rimane abbastanza alta rispetto alle attuali con baglio massimo quasi a poppa, che tendono di più a bagnare il musone. Bolina bene, sbandando aumenta la lunghezza al galleggiamento e si fanno anche 7,2 kt. con 15 di apparente (velocità limite teorica a barca dritta 6,6 kt.). Direi buono il passaggio sull'oda ma ho pochi termini di paragone. Generale sensazione di stabilità (dinamica), solidità e sicurezza. Barca pesante, da crociera, perdona molto e non è "nervosetta".

Randa piccola e genoa grande, anche 150%, ma comunque sempre un po' troppo orziera (ma forse sono io che la regolo male o la distribuzione dei pesi, ecc.).

Come detto il bordo libero non è poco e la barca recentemente sbandava molto con 31 kt al traverso a secco di vele ( ma c'era anche il tender sul ponte).

Era fornita con motorizzazione prevalente da 25 cv. Volvo Penta, anche se la mia nasce con 35 cv. Perkins in linea d'asse.

Timone a skeg, quindi grande robustezza e stabilità di rotta ma anche difficoltà in retromarcia con notevole effetto evolutivo in rapporto ad un sail drive.

Per ora mi fermo qui, poi se decidi di approfondire ti darò alti dettagli, e se capiti da Riva di Traiano si può organizzare un'uscita, che vale più di mille parole.

auguri per la tua ricerca.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
http://sailboatdata.com/viewrecord.asp?class_id=1756
01-10-2018 15:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andream Offline
Senior Utente

Messaggi: 674
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
RE: Dufour 34 anni '70
Solo una nota/richiesta:
perchè non inserire discussioni utili come questa in "barche di ieri"? 100

Trovo più diretta la ricerca di informazioni e lo scambio di opinioni su uno specifico modello, specie se non più in produzione.
Grazie mille 66

[]...Ma misi me per l'alto mare aperto...[]
Ulisse - Inferno, Canto XXVI, v.100
01-10-2018 15:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 204
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #5
RE: Dufour 34 anni '70
La discussione era in questo settore e qui ho risposto, ma certo sarà meglio a post concluso trasferire tutto nella sezione più attinente.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
01-10-2018 16:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spin Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 1.743
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #6
RE: Dufour 34 anni '70
Mea culpa per la sezione, ho postato senza pensare.
E grazie per le info e la disponibilità.
01-10-2018 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Online
Moderatore

Messaggi: 9.741
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
RE: Dufour 34 anni '70
ok discussione spostata
01-10-2018 16:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  DUFOUR - FR - 24 pink panter 4 1.541 20-11-2015 20:40
Ultimo messaggio: appassionato vela.it
  Dufour t7 o Challenger Horizon? zillusa91 49 11.462 15-11-2015 10:53
Ultimo messaggio: horizon 67
  DUFOUR - FR - Arpege matteo 20 4.337 21-10-2013 04:19
Ultimo messaggio: Roby e340
  JEANNEAU - FR - SO 51 anni 90 timeout 11 1.538 23-04-2013 00:20
Ultimo messaggio: timeout
  DUFOUR - FR - dufour 1800 alessandro brustoloni 2 1.854 31-12-2012 04:34
Ultimo messaggio: fiolet
  DUFOUR - FR - Dufour 39 G.F. Sparks dulcinea 16 4.250 16-12-2012 19:58
Ultimo messaggio: pek
  Dufour 1800 o Comet xavier 5 2.417 06-12-2012 19:44
Ultimo messaggio: magicvela
  DUFOUR - FR - Dufour 27 tumbadora 3 2.450 01-12-2012 18:43
Ultimo messaggio: Metalsome
  SCIACCHETRA' - Dufour 27 Tonyst 10 3.822 31-10-2012 21:47
Ultimo messaggio: aleufo
  DUFOUR - FR - Arpège pal 14 7.281 03-10-2011 17:33
Ultimo messaggio: Moby Dick

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)