Rispondi 
Problema con Webasto
Autore Messaggio
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #1
Problema con Webasto
Visto che ultimamente si è discusso di Webasto (e di dispositivi equivalenti), vi espongo un problema riscontrato sul Webasto installato sulla mia barca (Air Top 3500).

Di fianco alla rotellina di comando (termostato) della macchina, è posizionato un interruttore che dovrebbe consentire l'uso del Webasto anche in sola ventilazione.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Dovrebbe, perchè in effetti ciò non avviene, ed anche in modalità ventilazione il bruciatore continua a funzionare.
Lo schema di cablaggio è quello riportato in figura qui sotto; l'interruttore in questione è quello cerchiato in rosso (S6).

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

In assenza spiegazioni nel manuale, ho ipotizzato che il conduttore 30 sia il positivo dalla batteria, il conduttore 31 il negativo, ma non ho capito cosa rappresenti il conduttore 15 (parallelo al 30); non dovrebbe essere rilevante in quanto non collegato, ma ho ipotizzato che il 15 ed il 30 siano due possibili valori di tensione disponibili (12V/24V).

Ho controllato l'interruttore, e funziona normalmente (cioè apre effettivamente il circuito quando azionato); l'unica altra spiegazione che mi sono dato è che vi sia da qualche parte una interruzione del filo bianco/rosso (ws/rt) che quindi anche azionando l'interruttore il collegamento del negativo con il pin 7 del connettore X7 non avviene.
Quando torno in barca mi aspetta una caccia al tesoro per cercare di capire dove sta effettivamente il problema; nel frattempo sarei curioso di sapere se qualcuno ha avuto lo stesso problema e come lo ha risolto.

BV,
Casper
10-09-2019 23:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.154
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Problema con Webasto
mi pare di capire.. e mi torna con la realta del funzionamento che il ventilatore non si spenge quando la temperatura del termostato viene raggiunta, si spenge solo la caldaia.
sicuramente hai una modalita ventilatore.. a cosa serva col casino che fa, fatico a capirlo ma mi adeguo.

amare le donne, dolce il caffe.
11-09-2019 22:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #3
RE: Problema con Webasto
No, in modalità riscaldamento funziona bene, ventilatore e bruciatore.

Non funziona invece la modalità di sola ventilazione, quindi con bruciatore spento, che serve in estate a far girare aria anche dove normalmente ne gira poca come le cabine di poppa. In quella modalità la rotellina del termostato anziché regolare la temperatura dovrebbe regolare la velocità del ventilatore, ma anche azionando l'interruttore della ventilazione la macchina continua a funzionare in modalità riscaldamento.

Spero di essermi spiegato meglio.

BV,
Casper
11-09-2019 23:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
suzukirf600 Offline
Senior Utente

Messaggi: 699
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Problema con Webasto
Non mi intendo assolutamente di Webasto.. ma non potrebbe essere il contrario di quello che dici tu?
Ovvero il ventilatore continua a funzionare anche quando il termostato del webasto ha raggiunto la temperatura... per consentire al termostato di essere piu' preciso.
Un po' come la pompa dell'acqua calda sulle caldaie che puoi decidere per quanto tempo continui a funzionare dopo che il termostato è arrivato a temperatura.
Magari è una cavolata... ma hai per caso provato?

BV Suzuki.
11-09-2019 23:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #5
RE: Problema con Webasto
Evidentemente non mi sono spiegato.

Il Webasto ha due modalità:

1. Modalità riscaldamento. La rotella funziona da comando termostatico, il ventilatore fa girare l'aria ed il bruciatore-scambiatore la scalda.

2. Modalità ventilazione. La rotella funziona unicamente da regolatore di velocità del ventilatore, mentre il bruciatore è spento e quindi il sistema fa girare unicamente aria alla temperatura esterna di prelievo.

La selezione tra una modalità e l'altra viene fatta con l'interruttore in oggetto.

Il malfunzionamento consiste nel fatto che la macchina funziona in modalità 1 (riscaldamento) anche quando l'interruttore è sulla posizione di modalità 2 (solo ventilazione).

Stavolta penso di aver chiarito la situazione...

P.S.: nel Webasto in modalità riscaldamento il ventilatore è sempre in funzione
11-09-2019 23:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.359
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #6
RE: Problema con Webasto
“2. Modalità ventilazione. La rotella funziona unicamente da regolatore di velocità del ventilatore, mentre il bruciatore è spento e quindi il sistema fa girare unicamente aria alla temperatura esterna di prelievo.
Attualmente non ho il webasto, MA non ho mai sentito di questa modalità.
Quando lo avevo mettevo la rotella sul minimo (no aria calda) ed accendevo, il ventilatore funzionava, l’aria non era ovviamente fresca visto che la preleva generalmente dall esterno (dove è generalmente calda in estate).

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
12-09-2019 09:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
etabeta 1° Offline
Senior Utente

Messaggi: 660
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Problema con Webasto
io smonterei il pannello....e controllerei che l'interruttore faccia il suo sporco lavoro...aprire e chiudere un contatto...
se per qualche motivo magari non funziona più e si è "bloccato" funzionalmente in una posizione....hai la spiegazione al problema.
Anche il mio webasto ha la funzionalità...ma il pannello è diverso ha un interruttore con diverse posizione: eco, normal, turbo, ventilazione....
le prime tre lavorano per il "caldo", l'ultima è solo per la ventilazione. In quest'ultimo caso, come da te indicato, la manopola di regolazione della temperatura diventa un potenziometro per regolare il flusso d'aria.
12-09-2019 10:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #8
RE: Problema con Webasto
(12-09-2019 10:37)etabeta 1° Ha scritto:  io smonterei il pannello....e controllerei che l'interruttore faccia il suo sporco lavoro...aprire e chiudere un contatto...

Già fatto senza successo, come indicato nel mio primo post.
12-09-2019 10:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #9
RE: Problema con Webasto
(12-09-2019 09:55)infinity Ha scritto:  Attualmente non ho il webasto, MA non ho mai sentito di questa modalità.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
12-09-2019 10:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
etabeta 1° Offline
Senior Utente

Messaggi: 660
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Problema con Webasto
(12-09-2019 10:41)Casper Ha scritto:  Già fatto senza successo, come indicato nel mio primo post.


ops....scusa :-)
12-09-2019 14:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 935
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #11
RE: Problema con Webasto
Probabilmente questo schema, che si riferisce all'Air Top 2000, non ti servirà, ma nel dubbio lo posto, perchè il pannellino è identico.
A me funziona come hai descritto tu, con l'interruttore su "ventola" il bruciatore non si accende (e la velocità della ventola è conseguente alla regolazione della manopola), mentre su "fiamma" si accende il bruciatore e la velocità della ventola viene regolata dalla centralina.
Potrebbe essere qualche interruzione o falso contatto tra il termostato ed il sensore?

[Immagine: sgNXODK.jpg]
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-09-2019 20:42 da ciro_ma_non_ferrara.)
13-09-2019 20:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ciro_ma_non_ferrara Offline
Senior Utente

Messaggi: 935
Registrato: Jun 2007 Online
Messaggio: #12
RE: Problema con Webasto
RETTIFICO!
Ho provato mezz'ora fa ad accenderlo solo sulla ventola e col termostato al massimo, dopo una mezz'ora è partito il bruciatore e ora sto scoppiando dal caldo!
Mi viene il dubbio che siano tutti concepiti così, anche se allora non capisco il simbolo della ventola cosa sta a significare.
13-09-2019 21:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #13
RE: Problema con Webasto
Non solo il simbolo della ventola, ma anche l'estratto di manuale che ho pubblicato al messaggio #9...
14-09-2019 00:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.154
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #14
RE: Problema con Webasto
(12-09-2019 10:53)Casper Ha scritto:  Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

non leggo che vagamente tra le righe che il webasto possa essere usato anche come ventilatore.
direi che se ne senti la necessita alla ventola puoi sempre darle da mangiare un po di corrente con un circuito esterno, magari curando che non ti accenda il bruciatore.

amare le donne, dolce il caffe.
14-09-2019 11:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 7.795
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #15
RE: Problema con Webasto
Il "Manuale di Servizio" di quel riscaldatore descrive due diverse funzionalita' per quell'interruttore poiche' due diversi tipi di riscaldatore (sempre definiti "Air Top 3500") possono utilizzare lo stesso pannello di controllo: il primo indicato come "standard" usa quell'interruttore per attivare la ventola e far scorrere aria senza riscaldarla regolandone la velocita' con la manopola, il secondo indicato come "con Boost" usa quell'interruttore per far funzionare la ventola al massimo per ottenere un riscaldamento piu' energico regolandone la temperatura con la manopola. Non so' (il manuale non dice altro) come si distinguano i due tipi e non so' (anche di questo il manuale non parla) se il modello con "Boost" possa essere utilizzato in sola ventilazione.
14-09-2019 13:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #16
RE: Problema con Webasto
L'estratto postato al messaggio #9 è preso dal manuale in dotazione al Webasto montato sulla mia barca, quindi ipotizzo (o almeno spero) che sia quello corretto.

C'è un modo per distinguere la versione "standard" da quella "boost", tipo un codice prodotto o qualcosa di simile riportato sulla etichettatura del prodotto?
14-09-2019 16:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.154
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #17
RE: Problema con Webasto
(14-09-2019 16:34)Casper Ha scritto:  L'estratto postato al messaggio #9 è preso dal manuale in dotazione al Webasto montato sulla mia barca, quindi ipotizzo (o almeno spero) che sia quello corretto.

C'è un modo per distinguere la versione "standard" da quella "boost", tipo un codice prodotto o qualcosa di simile riportato sulla etichettatura del prodotto?

io ci leggo che puoi regolare la velocita della ventola, non che la ventola possa funzionare col bruciatore in modalita spento.
pare che sui forum dei camperisti alcuni si siano fatti dei circuiti esterni per ovviare

amare le donne, dolce il caffe.
14-09-2019 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
infinity Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.359
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #18
RE: Problema con Webasto
(14-09-2019 21:51)ZK Ha scritto:  io ci leggo che puoi regolare la velocita della ventola, non che la ventola possa funzionare col bruciatore in modalita spento.
pare che sui forum dei camperisti alcuni si siano fatti dei circuiti esterni per ovviare

+1
Ed era quello che succedeva con il mio vebasto e che ho descritto sopra

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-09-2019 23:41 da infinity.)
14-09-2019 23:41
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #19
RE: Problema con Webasto
(14-09-2019 21:51)ZK Ha scritto:  io ci leggo che puoi regolare la velocita della ventola, non che la ventola possa funzionare col bruciatore in modalita spento.
pare che sui forum dei camperisti alcuni si siano fatti dei circuiti esterni per ovviare


(14-09-2019 23:41)infinity Ha scritto:  +1
Ed era quello che succedeva con il mio vebasto e che ho descritto sopra

La lingua Italiana, per quanto molto "letteraria" e poco incline ai temi tecnici, è comunque sufficientemente precisa per dare un significato ben chiaro alla parola "ventilazione", specialmente se comparata alla parola "riscaldamento".
Ma dimentichiamoci per un momento la lingua italiana, ipotizziamo una pessima traduzione del manuale ed andiamo alla fonte prendendo il manuale nella lingua di origine, il tedesco (lingua notoriamente molto precisa nel linguaggio tecnico).

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Si parla chiaramente di ventilazione (Lüften), quindi non riscaldamento (Heizung), e nemmeno riscaldamento tramite ventilazione (Heizung durch Belüftung), nella quale la velocità del ventilatore (Gebläsedrehzahl) è comandata dalla posizione dell'elemento di controllo (Bedienelementes), e non può che essere così, per una serie di motivi tecnici che prescindono dalla interpretazione linguistica di quanto scritto.

Infatti il ventilatore dell'aria comburente ed aria di riscaldamento è unico, pertanto la quantità di aria di riscaldamento è (indicativamente) proporzionale all'aria di combustione. Ciò ha un senso tecnico, se si considera che il Webasto lavora entro un range limitato di concentrazione di CO2 nei gas di scarico, e quindi con una range limitato nel rapporto aria/combustibile; più combustibile bruciato però richiede più aria comburente ma anche più aria per il trasporto dell'energia prodotta, di qui l'aumento della portata d'aria ai locali.

Pertanto, semplificando all'estremo:
aumento di potenza richiesta --> aumento di combustibile alimentato al bruciatore tramite la pompa dosatrice ed aumento di velocità del ventilatore per consentire il maggior afflusso di aria di combustione (la concentrazione di CO2 va mantenuta nei valori previsti) --> aumento di aria al secondario dello scambiatore (conseguenza dell'aumento di velocità del ventilatore), che quindi consente di prelevare la maggiore potenza erogata dal bruciatore evitando il surriscaldamento dello scambiatore stesso ed il conseguente intervento delle protezioni.

Si può capire come rendere indipendente la velocità della ventola dalla potenza resa al bruciatore non sia una buona idea, giustamente non consentita né dalla costruzione (gruppo motore/ventilatore unico), e nemmeno dalle procedure di sicurezza della macchina.

Comunque, per tagliare la testa al toro, manderò una richiesta di chiarimenti al servizio tecnico Webasto; vediamo cosa mi rispondono.

BV,
Casper
15-09-2019 10:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Casper Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.206
Registrato: Dec 2004 Online
Messaggio: #20
RE: Problema con Webasto
(14-09-2019 13:36)IanSolo Ha scritto:  Il "Manuale di Servizio" di quel riscaldatore descrive due diverse funzionalita' per quell'interruttore poiche' due diversi tipi di riscaldatore (sempre definiti "Air Top 3500") possono utilizzare lo stesso pannello di controllo: il primo indicato come "standard" usa quell'interruttore per attivare la ventola e far scorrere aria senza riscaldarla regolandone la velocita' con la manopola, il secondo indicato come "con Boost" usa quell'interruttore per far funzionare la ventola al massimo per ottenere un riscaldamento piu' energico regolandone la temperatura con la manopola. Non so' (il manuale non dice altro) come si distinguano i due tipi e non so' (anche di questo il manuale non parla) se il modello con "Boost" possa essere utilizzato in sola ventilazione.

Immagino tu ti riferisca alle due versioni mostrate in questa scheda tecnica:

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Cioè la versione "standard" e quella "Volume Plus".
Però in quel caso aumenta solo la capacità del ventilatore, quindi quella versione può fornire un maggior flusso d'aria a parità di potenza del bruciatore, che si traduce in una minore temperatura dell'aria in mandata.

Infatti alla potenza massima ed alla portata massima delle due versioni riportate dalla scheda tecnica, si può calcolare che nella versione standard, con aria esterna a 0°C ed 80% U.R., la temperatura di mandata massima sfiori i 70°C (69,5°C), mentre nella versione Volume Plus esco al massimo a 44,3°C.

La mia sensazione è che la versione con ventilatore potenziato sia stata fatta per imbarcazioni grandi ma ben isolate, che necessitavano di adeguata ventilazione ma comunque con potenze di riscaldamento limitate.

BV,
Casper
15-09-2019 10:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  OPENCPN Weather Routing Plugin problema con Plot scud 7 356 07-12-2019 12:20
Ultimo messaggio: Resolution
  Webasto a 24V 10A. Frappettini 16 778 03-12-2019 16:07
Ultimo messaggio: LOKA
  Problema anemometro Network Wind B&G Enrico88 72 4.293 23-11-2019 11:42
Ultimo messaggio: IanSolo
  problema anemometro sebastiano baschieri 295 83.024 04-10-2019 11:48
Ultimo messaggio: lunarossa1953
  Ricarica batteria elica di prua - problema Gambetta 40 1.478 01-10-2019 23:46
Ultimo messaggio: Gambetta
  raymarine A70d problema sandro967 1 172 01-10-2019 18:30
Ultimo messaggio: sandro967
  Problema con attuatore st4000? cor 6 392 29-08-2019 00:39
Ultimo messaggio: cor
  Problema con Smartheading Raymarine FaBento 5 179 23-08-2019 17:54
Ultimo messaggio: FaBento
  Problema ricorrente interruttori termostatici kavokcinque 15 480 10-08-2019 10:12
Ultimo messaggio: kavokcinque
  Problema squelch Icom M35 anonimone 4 1.364 13-07-2019 18:57
Ultimo messaggio: bruno55

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)