Rispondi 
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Autore Messaggio
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #1
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Ricevo dall'amico Carlo Pellizzari e pubblico:

'Habemus Tripée (minga de maiolica, de legn!) Traduzione per Mario: Abbiamo il Treppiedi (non di maiolica, di legno!)

Il Tripèe è stato varato con successo, e sarà presente alla prossima regata di Meina. Prego Renzo di darmi un numero velico.

Tripée è sostanzialmente una copia del Baloss di Luigi Chirico, quindi progetto di Jacopo F. che ringrazio, e a cui ho già detto che pagherò delle royalties... (Una bottiglia di quel buono va bene?)

Gli amas sono invece progetto mio (e infatti non funzionano bene, cioè.... c'è spazio per migliorare!)

Il concetto principale dell'esecuzione è stato: 'restare entro i 200 Euro per partecipare alla gara dei pezzenti, pur avendo una barca vera, che non si disfi dopo la presentazione a Riva Trigoso '.

Quindi è stato giocoforza costruire tutto, comprando materiali poveri o di recupero, trasformandoli in casa (le ore di lavoro non entrano nel computo del costo), ma senza rinunciare alla robustezza e, spero, alla competitività.

In sostanza, tutto è stato fatto in casa, scafo (in compensato marino), amas (in polistirene espanso e vetroresina), albero in listelli d'abete di recupero, bozzelli e strozzascotte (in 'manico di scopa' e alluminio), vela in telo copriauto (ancora meno costoso del Lancotex), tubi di sostegno degli amas in alluminio di recupero, trovati dal 'rotamatt' locale per 1,5 Euro/kg, e via dicendo.

Non mi sono bastati i soldi per le finiture, quindi ho dato solo una mano di fondo alla nitro grigio. L'estetica non è il massimo, ma rimedieremo più avanti.

Unisco una foto, giusto per dimostrare che è tutto vero, ma alcune cose cambieranno a breve.

Ci vediamo a Meina.

Carlo'



Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 77,32 KB

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
21-05-2009 02:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jack89 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 13
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #2
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Il fascino della semplicità.


Bello...quanto fa?Smile
21-05-2009 02:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
olo Offline
Amico del Forum

Messaggi: 842
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #3
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Dai !non sarà perfetto ma tanto amore che qualcuno ingnora su un 50'
21-05-2009 02:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Blu Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.230
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #4
Exclamation Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Dai, è carino !
Complimenti.

Galleggia anche ?Big Grin

Trovo la 'sfida dei pezzenti' veramente geniale e ti ringrazio di tenere aggiornata la mia curiosità con le notizie che ogni tanto pubblichi.
Un in c..o alla balena e buon vento !
21-05-2009 03:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #5
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Infatti quelle linee vanno molto bene. Esiste già un altro trimarano identico ma fatto con materiali e sopratutto con armo molto più costoso, che riesce anche a vincere o ad arrivare nelle prime posizioni. Chiaramente la discontinuità dei risultati dipende dal manico dello skipperWink.
L'anno scorso ha partecipato con altri diecipiedi alla Velalonga. Andate a guardare quante miglia è lunga e le nostre posizioni rispetto le altre derive e sopratutto le altre barche tutte più grandi!!
Ciao
Mario

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
21-05-2009 05:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #6
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da jack89
Il fascino della semplicità.


Bello...quanto fa?Smile
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Il record di velocità di un diecipiedi è di 10 nodi.
Ciao
Mario

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
21-05-2009 05:05
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orzapoggia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 250
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #7
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
per me è bello!
ma come fai a dimostrare la spesa sotto i 200 €?
21-05-2009 15:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.814
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #8
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
In effetti l'idea è accattivante e con mio figlio stavamo pensando alla sfida dei pezzenti e ad un progettino da realizzare in garage Big Grin.......ma il budget o sfora gli euri massimi o sfora i tempi disponibili Sadsmiley.....

Forse, coi tempi che corrono, 500 eurini sarebbero stati più indicati, volendo fare un oggettino che non debba durare solo da mane a sera.....però, in effetti, se si deve dimostrare di essere pezzenti .......Wink

Ciao

P.S. complimenti al trimarino.......
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-05-2009 15:23 da albert.)
21-05-2009 15:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #9
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da orzapoggia
per me è bello!
ma come fai a dimostrare la spesa sotto i 200 €?
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Forse non hai seguito precedenti messaggi e il bando...poco maleWink
Bisognerà portare gli scontrini o altro documento che dimostri l'acquisto per i materiali nuovi. Invece per il riuso di altri materiali la giuria darà un valore in euro.
Ciao
Mario

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
22-05-2009 05:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #10
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da albert
In effetti l'idea è accattivante e con mio figlio stavamo pensando alla sfida dei pezzenti e ad un progettino da realizzare in garage Big Grin.......ma il budget o sfora gli euri massimi o sfora i tempi disponibili Sadsmiley.....

Forse, coi tempi che corrono, 500 eurini sarebbero stati più indicati, volendo fare un oggettino che non debba durare solo da mane a sera.....però, in effetti, se si deve dimostrare di essere pezzenti .......Wink

Ciao


Albert la tua partecipazione sarebbe un vero onore. Come hai visto però l'amico Marco Pellizzari è riuscito a fare il tri stando all'interno del budget costruendo un poliscafo che durerà a lungo. Poi spenderà altri soldi (dopo la sfida) per migliorare l'armo. Come compromesso mi sembra un'ottima idea.
Ciao

P.S. complimenti al trimarino.......
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
22-05-2009 05:20
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jack89 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 13
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #11
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Multiscafo?

<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Mario Falci
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da jack89
Il fascino della semplicità.


Bello...quanto fa?Smile
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Il record di velocità di un diecipiedi è di 10 nodi.
Ciao
Mario
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]
23-05-2009 06:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #12
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Multiscafo?

Si. Si tratta di un trimarano che ha stabilito il record nel 2006. Prima 8 nodi e rotti successivamente 10 nodi. Rilevato su gps e davanti due testimoni diecipiedisti.
Ciao
Mario

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
23-05-2009 21:34
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 7.814
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #13
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Mario Falci



Albert la tua partecipazione sarebbe un vero onore. Come hai visto però l'amico Marco Pellizzari è riuscito a fare il tri stando all'interno del budget costruendo un poliscafo che durerà a lungo. Poi spenderà altri soldi (dopo la sfida) per migliorare l'armo. Come compromesso mi sembra un'ottima idea.
Ciao

<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]

Purtroppo io temo di ricadere in uno degli esempi di metodologia impossibile (esempio di quello che lavora alla Nasa): ovvero, salvo che per gli scafi nudi, rovistando negli scaffali, nei cassetti e sul pavimento della veleria, potrei attrezzare facilmente e seriamente a costo circa zero (potrei anche autocertificarlo Wink) un trespolo per la sfida ..... ma non credo ciò potrebbe rientrare nello spirito della sfida stessa.

D'altronde, se si dovessero mettere in conto le ore degli sfidanti che fanno di mestiere il falegname o il carrozziere, alla tariffa oraria che praticano ai clienti, in quattro ore avrebbero esaurito il budget......

Che mi dici ??

Qual'è il limite .....tanto per non imbarcarsi in un lavoro e poi scoprire che i parametri non sono quelli adeguati ......

Ciao
27-05-2009 22:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #14
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Allora:
1)il numero di ore di lavoro non vengono conteggiate.
2) si possono usare scampoli di tessuto che non hanno valore commerciale e ciò rientra appieno nello spirito della sfida.
Ti faccio il mio esempio: userò impiallacciatura di legno per costruire degli scafi in sandwich. Sono scarti di lavorazione di una falegnameria e quindi simili ai tuoi scampoli di tessuto.
Ciao
Mario

Purtroppo io temo di ricadere in uno degli esempi di metodologia impossibile (esempio di quello che lavora alla Nasa): ovvero, salvo che per gli scafi nudi, rovistando negli scaffali, nei cassetti e sul pavimento della veleria, potrei attrezzare facilmente e seriamente a costo circa zero (potrei anche autocertificarlo Wink) un trespolo per la sfida ..... ma non credo ciò potrebbe rientrare nello spirito della sfida stessa.

D'altronde, se si dovessero mettere in conto le ore degli sfidanti che fanno di mestiere il falegname o il carrozziere, alla tariffa oraria che praticano ai clienti, in quattro ore avrebbero esaurito il budget......

Che mi dici ??

Qual'è il limite .....tanto per non imbarcarsi in un lavoro e poi scoprire che i parametri non sono quelli adeguati ......

Ciao
[/quote]

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
28-05-2009 01:36
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Klaus Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.705
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #15
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Mario Falci
Allora:
1)il numero di ore di lavoro non vengono conteggiate.
2) si possono usare scampoli di tessuto che non hanno valore commerciale e ciò rientra appieno nello spirito della sfida.
Ti faccio il mio esempio: userò impiallacciatura di legno per costruire degli scafi in sandwich. Sono scarti di lavorazione di una falegnameria e quindi simili ai tuoi scampoli di tessuto.
Ciao
Mario
<blockquote id='quote][size='1' face='Verdana,Arial,Helveti' id='quote]Citazione:<hr height='1' noshade id='quote]Messaggio inserito da Albert
Purtroppo io temo di ricadere in uno degli esempi di metodologia impossibile (esempio di quello che lavora alla Nasa): ovvero, salvo che per gli scafi nudi, rovistando negli scaffali, nei cassetti e sul pavimento della veleria, potrei attrezzare facilmente e seriamente a costo circa zero (potrei anche autocertificarlo Wink) un trespolo per la sfida ..... ma non credo ciò potrebbe rientrare nello spirito della sfida stessa.

D'altronde, se si dovessero mettere in conto le ore degli sfidanti che fanno di mestiere il falegname o il carrozziere, alla tariffa oraria che praticano ai clienti, in quattro ore avrebbero esaurito il budget......

Che mi dici ??

Qual'è il limite .....tanto per non imbarcarsi in un lavoro e poi scoprire che i parametri non sono quelli adeguati ......

Ciao
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]
<hr height='1' noshade id='quote]</blockquote id='quote][color='quote]Ehilà, così in teoria chi lavora in un cantiere che produce barche in cartonio fa un trimarino a costo zero, usando resina e ritagli di mat avanzati ed investe in vele i 200 eurozzi!42
Mi sa che la regola va dettagliata, altrimenti noi pezzenti genuini saremmo fuori gioco...Sadsmiley
Credo che i dubbi di Albert siano condivisibili.
BV
Claudio

Pensare è il lavoro più arduo che ci sia, ed è probabilmente questo il motivo per cui così pochi ci si dedicano.
Henry Ford
17-06-2009 22:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mario Falci Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.258
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #16
Trimarano per Sfida dei Pezzenti
Ciao Klaus, benvenuto e spero di salutarti e conoscerti a Sestri. Ho pensato un pò prima di risponderti, ho anche telefonato agli altri organizzatori, ma effettivamente le regole scritte non lasciano dubbi.


1)La Sfida ha il fine ultimo di far confrontare scafi di concezione, materiali e tipologia diversa ma costruiti con un tetto di spesa di Euro 200,00.

2)Concorrono alla somma per il raggiungimento del tetto di spesa, tutti i componenti, i materiali, gli adesivi, l'armo... compreso l'albero, vele ecc.

3)La Giuria ammetterà alla sfida quei concorrenti che avranno prodotto gli scontrini, le fatture o altri documenti fiscali che dimostrino inequivocabilmente la cifra spesa. Se mancano gli scontrini, smarriti
o non producibili per qualche motivo, lo sfidante impegna la sua parola. <font face='Arial]Qualora venissero utilizzati materiali o altri componenti già usati, la Giuria avrà la facoltà di dare un valore monetario a detti componenti, sommandoli per computare la cifra finale.[color='Arial]

Per quanto riguarda la resina i giudici daranno ugualmente un valore commerciale medio al kg. E' chiaro che il concorrente dichiarerà il quantitativo usato ed in mancanza di scontrini ci si baserà sulla sua onesta e buona fede. Lo spirito della sfida è anche questo.

Ciao
Mario





Ciao
[/quote]
[/quote]Ehilà, così in teoria chi lavora in un cantiere che produce barche in cartonio fa un trimarino a costo zero, usando resina e ritagli di mat avanzati ed investe in vele i 200 eurozzi!42
Mi sa che la regola va dettagliata, altrimenti noi pezzenti genuini saremmo fuori gioco...Sadsmiley
Credo che i dubbi di Albert siano condivisibili.
BV
Claudio
[/quote]

O dio, il tuo mare è cosí grande e la mia barca cosí piccola.
18-06-2009 19:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Nuovo trimarano cormax66 1.102 99.607 ieri 22:09
Ultimo messaggio: oudeis
  progettare e costruire un piccolo trimarano Mario Falci 50 4.082 19-02-2018 00:36
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Prima deriva catamarano o trimarano OUT-SIDE 5 533 28-11-2017 16:55
Ultimo messaggio: montecio
  trimarano trailertri 680 Treo 3 1.887 20-12-2015 16:45
Ultimo messaggio: trebisonda
  Costruzione trimarano 33-38 piedi Luigi.gazzotti 98 28.069 06-02-2015 16:53
Ultimo messaggio: lupo planante
  scafetti laterali per trimarano mgrg64 6 2.852 11-10-2014 07:13
Ultimo messaggio: opinionista velico
  sfida progettuale per ADV nic68 8 1.610 15-09-2013 22:41
Ultimo messaggio: albodo
  Costruzione trimarano mella76 48 12.212 28-06-2012 21:43
Ultimo messaggio: ilcondor
  Ho iniziato a costruire il mio nuovo trimarano Mario Falci 90 16.072 26-06-2012 19:36
Ultimo messaggio: Mario Falci
  Il mio nuovo trimarano ha la tuga. Mario Falci 8 3.367 15-01-2011 07:54
Ultimo messaggio: Mario Falci

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)