Rispondi 
Due signore del mare a Loano
Autore Messaggio
Rurik Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Due signore del mare a Loano
Mi ero abituato a dei ferri da stiro modello oceanico ma dagli ultimi due fine settimana, al Marina di Loano, sono ormeggiate due vere signore del Mare: vi presento la prima.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Non sono riuscito a trovare traccia di questa barca ma dall'osservazione penso si tratti di un disegno del canale d'Inghilterra perché presenta la prua dritta. E' molto bella per un appassionato del Classico.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Magari qualcuno ne sa qualcosa di più e ci delizia.

La signora che ho visto questo fine settimana devo ammettere non la conoscevo e ho dovuto ricorrere al Serafini per vergognarmi a modo.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Varo 1928 Progetto Charles E. Nicholson Cantiere Camper & Nicholson (Gosport, Gran Bretagna).

Signori andatela a vedere è un glorioso .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Uno spettacolo ed avventurosa è la sua esistenza: dal Mare del Nord al Mediterraneo. Modificata a yawl, riportata al armo originale, ormeggiata a Napoli, Salerno, Castellamare e poi in mano a Beconcini per trucco e parrucco.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Mi ha colpito l'intricato sistema di volanti che a riposo sembra una ragnatela di Spiderman.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ciao,
Riccardo
http://www.barchedepocaeclassiche.it/rurik.html
www.rurik.it/La_Verità_la_sa_il_Mastro_d'Ascia.pdf
03-11-2013 05:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.895
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #2
Due signore del mare a Loano
Hai fatto bene a fare pubblica ammenda.
Come non conosci l'Astra, per me la più bella barca d'epoca battente bandiera italiana.
Ho avuto occasione di salire a bordo alcuni anni fà a Newport, uno spettacolo.
Un piccolo dettaglio, Astra nasce nel 1928 come 23 mt S.I. e viene poi trasformata per correre nella J class quando la classe 23 mt S.I., che contava solo 3 esemplari, venne soppressa sulla base di un accordo USA-UK che riorganizzava le classi, parliamo degli anni 30.
Infatti Astra è un pò più piccolina rispetto ai famosi J class varati dopo.

L'altra barca che batte bandiera delle isole Cayman ( sembra la red insign inglese, ma si differenzia per lo stemma) non la conosco e non mi sembra d'epoca, penso piuttosto ad una replica più recente, probabilmente una costruzione olandese in acciaio.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-11-2013 23:03 da pegaso.)
03-11-2013 22:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gian54 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 254
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #3
Due signore del mare a Loano
Pegaso, leggerti è un piacere
anche a me la prima non racconta molto....

su Astra.... hanno bitte a mo' di argano? non mi stupirebbe, visto il dislocamento che sarà sui 200+tonn
06-11-2013 02:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
vida57 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 133
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #4
Due signore del mare a Loano
Cio Rurik

Anche io nei giorni scorsi a Loano passavo almeno ogni mattina a vederla, sperando di trovare gente su per chiedere il permesso almeno di salire. Fare una veleggiata sarebbe un sogno.

Ma non dispero.

Anche a me ha colpito la ragnatela di volanti che interferiscono con il boma lunghissimo quando si è al traverso.

B.v. a tutti

Vida
06-11-2013 16:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kawua75 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.301
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #5
Due signore del mare a Loano
Sulla prima concordo con Pegaso. Vista anche da vicino secondo me è una finta barca d'epoca.

La seconda è una meraviglia che avevo notato anch'io durante una corsetta lungo il porto.

Peccato vederla in mezzo ai ferri da stiro ma si sà, Loano è il paradiso dei ferri da stiro! Sadsmiley
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-11-2013 18:30 da kawua75.)
06-11-2013 18:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Proust2000 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 731
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #6
Due signore del mare a Loano
Astra è sicuramente una gran bella barca ma non la migliore in circolazione, la sua storia travagliata ha fatto si che quel che vediamo oggi non rispecchi a pieno la bellezza di un tempo, l'albero in lega anzichè in legno e le modifiche fatte per farla partecipare alla Classe J che non sono mai state riassorbite del tutto.

Trovo che tra i 23 metri S.I. Cambria mantenga un fascino inarrivabile per qualsiasi altro scafo marconi di analoghe dimensioni, peccato che Candida (il terzo 23 m) sia finito in Grecia, per qualche stagione erano tutti e tra in Italia.

Certo che se Astra tirasse su le vele ogni tanto sarebbe più bella ancora!
07-11-2013 04:42
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Giorgio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.177
Registrato: Oct 2005 Online
Messaggio: #7
Due signore del mare a Loano
Ma Astra non e' di propieta' della famiglia Ferruzzi?????
09-11-2013 02:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.895
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #8
Due signore del mare a Loano
Citazione:Giorgio ha scritto:
Ma Astra non e' di propieta' della famiglia Ferruzzi?????
Non sò chi è il proprietario oggi, storicamente. se non ricordo male, apparteneva alla famiglia del senatore barese Giuseppe Degennaro, morto ormai da quasi 10 anni.
10-11-2013 22:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.895
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #9
Due signore del mare a Loano
Per chi volesse sapere qualcosa di più di Astra, con disegni e foto,
consiglio di visitare il sito dello studio Faggioni che ha effettuato la supervisione del recupero/ristrutturazione di bellissime barche d'epoca, fra le quali anche Astra, e per ognuna di esse ha uno spazio dedicato ricco di dati, foto, etc...
Fra l'altro questo restauro è stato premiato come il miglior restauro di un J-class in occasione del confronto a Newport nel 1989 con Veshelda e Edeavour.
Quello era l'anno in cui l'ho visitata a Newport.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 16:17 da admin.)
10-11-2013 22:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rurik Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.554
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #10
Due signore del mare a Loano
Trovata la bianca signora: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ciao,
Riccardo
http://www.barchedepocaeclassiche.it/rurik.html
www.rurik.it/La_Verità_la_sa_il_Mastro_d'Ascia.pdf
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 16:18 da admin.)
25-11-2013 06:04
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.895
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #11
Due signore del mare a Loano
Beh ci avevo preso, solo il materiale è diverso: alluminio anzichè acciaio, come normalmente usato dai cantieri olandesi con i quali lavora Gerard Dijkstra, il mago di questa tipologia di barche.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 16:18 da admin.)
25-11-2013 23:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Senior Utente

Messaggi: 1.895
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #12
Due signore del mare a Loano
il concetto di questa barca è un pò anche quello dei Puffin, un pò in stile vecchio pilot cutter inglese.
I Puffin sono una linea di barche, anche queste costruite in Olanda molto old style e a dislocamento pesante, certo in 30 mt si ottengono delle linee più aggraziate di un Puffin di 42' che pesa, udite, udite ben 19 ton, questo è dislocamento SUPERpesante.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
26-11-2013 00:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
calajunco Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.041
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Due signore del mare a Loano
(10-11-2013 22:18)pegaso Ha scritto:  
Citazione:Giorgio ha scritto:
Ma Astra non e' di propieta' della famiglia Ferruzzi?????
Non sò chi è il proprietario oggi, storicamente. se non ricordo male, apparteneva alla famiglia del senatore barese Giuseppe Degennaro, morto ormai da quasi 10 anni.

Singer prima e senatore Matarazzo poi?

Se hai tre ore per abbattere un albero, dedica la prima ora ad affilare l'ascia.
21-02-2018 14:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
srigiuliano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 718
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Due signore del mare a Loano
Conte Paolo Matarazzo fino al declino salernitano. La famiglia non era interessata e il Brasile troppo lontano per continuare a tenere inutilmente questo splendore. Per anni alla ruota nel porto di Salerno prima del completamento del disastro ambientale creato per la zona mercantile
23-02-2018 08:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
peleg7 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 33
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Due signore del mare a Loano
Ho navigato su Astra una volta nel 1978, era passata dalla famiglia Matarazzo ad un imprenditore amico di mio padre che l'aveva presa per fare del charter in Corsica. Aveva ancora l'albero di legno ed era un sogno. Da qualche parte ho ancora un video di me ragazzino che facevo un filmino con la super8 in testa d'albero. Così con l'albero in lega non mi fa impazzire.
27-02-2018 22:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Edolo Offline
Vecio ADV

Messaggi: 17.152
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #16
RE: Due signore del mare a Loano
Per chi la volesse ammirare, Astra solitamente fa base a Le Grazie (SP).
La prima... bo... sembra una barca moderna con le linee classiche di un tempo..

Birbante di un Frap!!!
28-02-2018 09:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  si parla anche di vecchie signore abbandonate bistag 82 24.409 20-02-2015 15:21
Ultimo messaggio: gorniele

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)