Rispondi 
Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Autore Messaggio
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #1
Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Ecco come si presentava il terminale dello strallo della mia barca.
Sto rifacendo il sartiame perchè, da stupido, ho pensato che anche se apparentemente in buone condizioni volevo un punto di inizio certo sulla barca.
Ho smontato il rollafiocco per sostituire con i tuff luff in rod che sto facendo nuovo (fra le altre cose) e ecco a voi, per smontare tutto l'insieme del rollafiocco Harken cosa si è presentato sotto agli occhi.
Chiedo la cortesia a chi conosce queste cose: se esiste una spiegazione su quello che si vede: in pratica si teneva solo sui fili esterni...
Uno stimolo per tutti quelli che siccome "sembra" appppposto allora è appposto.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
14-10-2016 11:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.764
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Secondo me andava bene così ..ma a mia volta al posto tuo avrei chiesto informazioni perché non ne sono sicuro.
14-10-2016 12:03
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mhuir Offline
Senior utente

Messaggi: 1.927
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #3
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Sembrerebbe un terminale Norseman, che a dispetto dell'apparenza , tiene un botto
[/quote]

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
14-10-2016 12:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Temasek Offline
Vecio AdV

Messaggi: 5.252
Registrato: May 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Vismara 34 Cossutti.
Se per caso la vuoi rottamare, chiamami che ci penso io. 100
14-10-2016 12:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimita Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.508
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #5
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
anche per me Jet il tuo allarme sembra eccessivo. A parte che da un artista come te non mi aspettavo una foto tutta a fuoco tranne ciò che serviva vedere :89:non mi sembra che i trefoli schiacciati dall'oliva abbiano problemi di sorta .

Più in alto sale la scimmia..più fa vedere il posteriore! ( De Montaigne)
14-10-2016 12:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.791
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
E' stato montato male dall'inizio, l'anima interna deve sporgere di qualche mm oltre l'ogiva....
14-10-2016 12:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #7
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(14-10-2016 12:39)zankipal Ha scritto:  E' stato montato male dall'inizio, l'anima interna deve sporgere di qualche mm oltre l'ogiva....

ecco appunto....io questo sapevo ed era anche quello che avevo visto in tanti video...
E mi pare che questa sporgenza dipenda dalla sezione e non è a occhiometro che si misura ma con il calibro.

Solo che mi domando perchè manchi la parte dei trefoli interni...
Quindi mi pare che NON era in ordine questo dettagliuccio... così...tanto per capire.

@mimita...non sono mie le foto... Smiley2 e manco la mano e manco la scarpa...

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
14-10-2016 12:45
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.791
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #8
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(14-10-2016 12:45)jetsep Ha scritto:  
(14-10-2016 12:39)zankipal Ha scritto:  E' stato montato male dall'inizio, l'anima interna deve sporgere di qualche mm oltre l'ogiva....

ecco appunto....io questo sapevo ed era anche quello che avevo visto in tanti video...
E mi pare che questa sporgenza dipenda dalla sezione e non è a occhiometro che si misura ma con il calibro.

Solo che mi domando perchè manchi la parte dei trefoli interni...
Quindi mi pare che NON era in ordine questo dettagliuccio... così...tanto per capire.

@mimita...non sono mie le foto... Smiley2 e manco la mano e manco la scarpa...
Si in teoria c'è una misura precisa, se guardi il disegno che hanno postato ti dice 1.5 volte il diametro
Dal lato pratico se usi quella misura, poi non riesci ad avvitare il filetto e se ci riesci i trefoli esterni si piegano male e fanno una "S"
Dicimo che se si riesce a falo sporgere di mezzo diametro, già il norseman non ha problemi di tenuta, a patto che poi si stringa bene il filetto con molta forza essendo conico
montato così, a parte che l'ogiva non fa presa su tutto il cavo, anche quando stringi la conicità non è sufficiente a stringere l'ogiva

Per fortuna che quel tipo di terminali tiene talmente tanto che anche quando vengono montati male, generalmente non creano problemi....
14-10-2016 13:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.337
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #9
Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
a me é andata peggio jet
lo spinotto che tiene lo strallo di prua era rientrato nella forcella, la coppiglia piegata e spalmata sullo spinotto (che poi era una cella di carico...), il tutto teneva su mezza forcella...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-10-2016 13:18 da marcofailla.)
14-10-2016 13:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #10
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(14-10-2016 13:16)marcofailla Ha scritto:  a me é andata peggio jet
lo spinotto che tiene lo strallo di prua era rientrato nella forcella, la coppiglia piegata e spalmata sullo spinotto (che poi era una cella di carico...), il tutto teneva su mezza forcella...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Diciamo che ci ha detto bene a tutti e due...

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
14-10-2016 15:31
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
albert Offline
Vecio ADV

Messaggi: 8.693
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(14-10-2016 11:59)jetsep Ha scritto:  in pratica si teneva solo sui fili esterni...

Dato che quando tranci il cavo non è che per sfizio tagli via una parte del trefolo centrale, ritengo che il babbeo che ha montato quel terminale non si sia preoccupato di verificare che nessun trefolo si infilasse nella spaccatura del cono che così non si è stretto sul trefolo centrale ... perciò han tenuto solo i trefoli esterni che si sono allungati e quello interno si è sfilato.

Checcculo !!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-10-2016 16:42 da albert.)
14-10-2016 16:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Franc Offline
Senior utente

Messaggi: 2.959
Registrato: Sep 2010 Online
Messaggio: #12
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(14-10-2016 16:29)albert Ha scritto:  
(14-10-2016 11:59)jetsep Ha scritto:  in pratica si teneva solo sui fili esterni...

Dato che quando tranci il cavo non è che per sfizio tagli via una parte del trefolo centrale, ritengo che il babbeo che ha montato quel terminale non si sia preoccupato di verificare che nessun trefolo si infilasse nella spaccatura del cono che così non si è stretto sul trefolo centrale ... perciò han tenuto solo i trefoli esterni che si sono allungati e quello interno si è sfilato.

Checcculo !!

Più che convinto possa essere andata così!!! Smiley20

Francesco
14-10-2016 17:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ZK Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.461
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #13
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
non e' il primo norseman che vedo prendere ad minchiam.. e so benissimo che non sara l' ultimo.
io l' ho tolto alla prima occasione utile, e' uno dei limiti importanti dei rullafiocchi che sono per la grande maggioranza su norseman perche il rigger che monta la barca lo mette su in pochi minuti e con un attrezzatura minimalista.

amare le donne, dolce il caffe.
14-10-2016 20:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skippy2 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 170
Registrato: May 2006 Online
Messaggio: #14
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Secondo me c'è da distinguere se si tratta di Norseman (o tipo Norseman) o Sta-Lok.
Mentre Norseman indica, nelle istruzioni di montaggio, la necessità di accorciare l'anima di un paio di mm, lo Sta-Lok invece non richiede questo accorciamento.
Se quello in oggetto è Sta-Lok ed è stato montato da qualcuno che ha installato sempre Norseman è possibile che non abbia letto le istruzioni ed abbia accorciato l'anima ottenendo quel vuoto che vedi,
In questo caso ritengo che comunque l'anima aderisca all'interno del cono per almeno i 9/10 della sua lunghezza e ciò non comporti problemi particolari.
Ormai vedo che hai smontato, sempre secondo me se è Sta-Lok sostituisci il cono ed il relativo 'former' (la coppetta che fa sede al cono) e potrai riutilizzarlo senza problemi con il nuovo cavo o se possibile accorciando quello attuale quel tanto che basta.
15-10-2016 02:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sailor13 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.693
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Il terminale rapido sui rollafiocchi, sta-lok o Norseman che sia, non è pensato per consentire al rigger di montarlo con attrezzatura minimalista, ma per consentire a qualsiasi "stupidotto" di montarsi da solo il suo avvolgifiocco.
Vedo almeno tre mancanze nel montaggio: il cono non è stato infilato abbastanza all'interno del cavo, Chi lo ha montato non lo ha riaperto dopo il montaggio per controllare che fosse tutto a posto (il cono deve essere nella giusta posizione, nessun trefolo si deve infilare nello spacco verticale), e non sono stati applicati nè sigillante nè frenafiletti.
Non li monto mai volentieri, ma ricordo che nè Norseman nè Sta-lok consigliano di tagliare i trefoli interni.
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

"per ottenere le giuste risposte bisogna porre le giuste domande"
15-10-2016 12:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Forse non sono stato esplicito nelle premesse...
che quanto smontato fosse una bestemmia mi era chiarissimo.
Infatti i prof. intervenuti non hanno neanche discusso la cosa ma la domanda era sulle possibili cause.
Più o meno il 90% delle barche in giro ha il rulla. Ho imparato che la maggior parte di questi rulla è montato con Norse o Sta.
Se contiamo fra fai da te e forse anche qualche rigger improvvisato e con le idee confuse: quanti stralli "arreggono l'anima coi denti"...???
Che paura...

P.s. Perché -oh toschi- i norseman vi fanno ca.are?

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
15-10-2016 15:15
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.337
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #17
Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(15-10-2016 15:15)jetsep Ha scritto:  .
Se contiamo fra fai da te e forse anche qualche rigger improvvisato e con le idee confuse: quanti stralli "arreggono l'anima coi denti"...???
Che paura...

D'altro canto a me parrebbe che uno strallo dotato di avvolgifiocco e fiocco normalmente drizzato é difficile che venga giù all'improvviso, anche in caso di albero non passante, no?
coraggio...



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
15-10-2016 15:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
jetsep Offline
Senior utente

Messaggi: 3.440
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
(15-10-2016 15:23)marcofailla Ha scritto:  
(15-10-2016 15:15)jetsep Ha scritto:  .
Se contiamo fra fai da te e forse anche qualche rigger improvvisato e con le idee confuse: quanti stralli "arreggono l'anima coi denti"...???
Che paura...

D'altro canto a me parrebbe che uno strallo dotato di avvolgifiocco e fiocco normalmente drizzato é difficile che venga giù all'improvviso, anche in caso di albero non passante, no?
coraggio...



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Marchino ... no.
Viene giù a fittone. Il mio poggiato e con crocette stra a quartiere manco ti darebbe il tempo di dire c...o.
Il fiocco dato che è montato "dopo" il norseman non vedo come potrebbe aiutare...

« È un tentativo che faccio per sollevarmi un pochino dalla volgarità dei soggetti che non sono informati ad una forte idea. Tento la pittura sociale »

(Giuseppe Pellizza da Volpedo)
15-10-2016 15:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.337
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #19
Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
credendo che il tamburo fosse vincolato direttamente alla piastra e che lo strallo fosse vincolato sulla stessa forcella ma successivamente al tamburo, essendo la mura del fiocco sul tamburo e la penna sulla drizza, lo strallo nella mia testa é bypassato dal fiocco tramite il cuscinetto del tamburo, ma d'altro canto non ho mai visto un avvolgifiocco e quindi mi congratulo per la gran fortuna che ti/ci ha premiato



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 15-10-2016 16:07 da marcofailla.)
15-10-2016 16:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Cloudbuster Offline
Amico del Forum

Messaggi: 367
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #20
RE: Rigging da paura...nel senso di farsela sotto...
Certo che se reggeva così, abbiamo una bella misura di quanto i rig siano sovradimensionati!!
15-10-2016 16:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rigging sud italia Alfonso69 5 336 29-11-2021 21:36
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  Genoa sotto-dimensionato Code 0 v/s Gennaker seromanzi 44 2.886 30-11-2020 09:27
Ultimo messaggio: via col vento
  Consiglio scelta rigging Nanshan 72 4.611 17-11-2020 14:54
Ultimo messaggio: ZK
Smile Consigli utili per rigging ketch di 12.6 mt cla4lenza 34 2.517 08-11-2020 10:03
Ultimo messaggio: miwiki
  rigging bavaria 40 Farr grossifs 28 2.315 11-01-2020 19:05
Ultimo messaggio: ibanez
  Barca sotto invelata e velocitá incredibile mar.and 22 2.633 23-07-2019 18:14
Ultimo messaggio: Edolo
  Mani in poppa sotto spi lord 73 4.684 20-07-2019 12:28
Ultimo messaggio: lord
  Rigging per spinnaker asimmetrico paolox9 5 1.064 03-06-2019 11:55
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Strozzatore a doppio senso rob 8 1.021 15-08-2018 08:03
Ultimo messaggio: IanSolo
  genoa sotto spi, alcune considerazioni Utente non piu' attivo 10 1.564 16-03-2018 14:40
Ultimo messaggio: Nimbo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)