Rispondi 
Collegamento 220 climatizzatore
Autore Messaggio
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.413
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Collegamento 220 climatizzatore
Scusate le domande forse banali ma con l'elettricità sono decisamente scarso....
Tra un pò mi dovrò confrontare con l'installazione dell'impianto di climatizzazione. Dovrò quindi far arrivare una presa 220 nelle sue vicinanza (dove monterò l'impianto attualmente non ce ne sono).
Avevo pensato a varie soluzioni:
1) faccio una presa collegata all'impianto della barca (farei partire i cavi dall'uscita dell'interruttore della 220 posizionato dopo il salvavita)
2) faccio una presa separata dall'impianto e collegata direttamente alla presa della colonnina (con un salvavita dedicato)
In entrambe le ipotesi vorrei mettere un isolatore galvanico e anche quì ho dei dubbi su come si debba montare.
Su un articolo leggevo che basta interrompere subito dopo la presa di ingresso in barca della 220 (a monte del salvavita) il cavo della terra e collegare i due tronconi ai poli dell'isolatore.
http://blog.veleggiando.it/post/installa...sione.aspx
In un video invece ho visto uno che staccava la terra prima a monte e poi a valle del salvavita e collegava poi questi due tronconi all'isolatore.
https://www.youtube.com/watch?v=_njLVUUC1Ys
C'è differenza tra le due soluzioni? Qual'è quella corretta?
A proposito ditemi se è meglio valutare una terza ipotesi:
3) chiamo un elettricista....Smiley4Smiley4Smiley4
Grazie.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-03-2019 07:38 da kitegorico.)
11-03-2019 07:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Collegamento 220 climatizzatore
- alimentazione impianto di condizionamento:
per poter decidere da dove alimentarlo sono necessari i seguenti dati: potenza assorbita dall'impianto di condizionamento, potenza normalmente assorbita dalla barca, portata interruttore presa in banchina, sezione cavo tra presa in banchina e barca, portata interruttore generale in barca
- il collegamento dell'isolatore di terra puo' essere fatto in entrambi i modi indicati, perché il collegamento al morsetto dell'interruttore differenziale è solo di appoggio, il secondo modo (video) mi sembra piu' semplice

nota: nello schemino della corrosione la corrente è indicata nel senso sbagliato perché va dall'alluminio (che si corrode) al bronzo (che si protegge)
11-03-2019 08:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #3
RE: Collegamento 220 climatizzatore
questo è il tipico caso di domanda senza risposta per mancanza di dati di partenza
e senza comunicazione di soluzione adottata
18-03-2019 08:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.413
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Collegamento 220 climatizzatore -NON DEFINITO-
(18-03-2019 08:13)gc-gianni Ha scritto:  questo è il tipico caso di domanda senza risposta per mancanza di dati di partenza
e senza comunicazione di soluzione adottata

Si hai ragione. Il solo fatto che occorressero tutte quelle informazioni (che probabilmente avrei avuto anche problemi a reperire ) mi ha fatto capire che non è roba x me. Quindi alla fine per la parte elettrica ho contattato un elettricista.
Grazie
18-03-2019 13:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #5
RE: Collegamento 220 climatizzatore
(18-03-2019 13:47)kitegorico Ha scritto:  Si hai ragione. Il solo fatto che occorressero tutte quelle informazioni (che probabilmente avrei avuto anche problemi a reperire ) mi ha fatto capire che non è roba x me. Quindi alla fine per la parte elettrica ho contattato un elettricista.
Grazie
ottima soluzione
con la corrente non si scherza
18-03-2019 14:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.413
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #6
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Allora, l'elettricista verrà per fine mese. Avrei deciso x un impianto parallelo e separato. Con l'occasione farò montare un isolatore galvanico subito dopo la presa da banchina e sulla nuova linea che servirà il clima collegherò un inverter. Sempre sulla nuova linea farò mettere 6 prese 220: nelle tre cabine (dove in ognuna ce n'è già una), nei due bagni (che al momento sono sprovvisti di presa 220) ed in dinette.
Si aggiungeranno a quelle già presenti sulla linea originale beneteau.
Altri consigli?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-03-2019 22:14 da kitegorico.)
27-03-2019 22:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
El_Nano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 375
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #7
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Personalmente eviterei la 220 in bagno, se proprio deve esserci, assicurati che l'interruttore differenziale abbia un intervento più sensibile dei soliti 30 milliampere.

Ciao
27-03-2019 22:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.068
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Esatto, la normativa (EN ISO13297) prevede che nei bagni e nei gavoni eventuali prese di corrente a 220V AC siano protette da differenziale con sensibilita' uguale o migliore di 10mA e che siano montate ad una quota di almeno 1m sopra il livello dell'acqua, il cavo che le alimenta deve avere adeguato isolamento resistente all'acqua e se traversa la sentina deve essere intubato.
27-03-2019 23:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.413
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Bene Delle prese in bagno ancora non ne ho ancora parlato con l'elettricista (che mi è sembrato comunque molto competente e magari me le sconsiglia anche lui...).
Altra cosa. Farò montare un trasformatore x il frigo che quando è attaccata la 220 stacca automaticamente l'alimentazione diretta dalle batterie. Non so se è il caso di fare lo stesso con la TV (visto che viene accesa molto poco....)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-03-2019 07:02 da kitegorico.)
28-03-2019 06:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #10
RE: Collegamento 220 climatizzatore
(27-03-2019 22:14)kitegorico Ha scritto:  Allora, l'elettricista verrà per fine mese. Avrei deciso x un impianto parallelo e separato. Con l'occasione farò montare un isolatore galvanico subito dopo la presa da banchina e sulla nuova linea che servirà il clima collegherò un inverter. Sempre sulla nuova linea farò mettere 6 prese 220: nelle tre cabine (dove in ognuna ce n'è già una), nei due bagni (che al momento sono sprovvisti di presa 220) ed in dinette.
Si aggiungeranno a quelle già presenti sulla linea originale beneteau.
Altri consigli?

due isolatori, uno anche per la linea esistente
28-03-2019 08:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.236
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #11
RE: Collegamento 220 climatizzatore
,
28-03-2019 08:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enri996 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 703
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #12
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Devo trovare soluzione per il caldo che spesso abbiamo quando siamo in banchina nei porti, quindi che climatizzatore portatile potrei prendere e dove appoggiarlo ? L’alimentazione sarebbe con la presa da banchina vorrei evitare di dover installare un generatore
26-08-2020 23:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.076
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #13
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Problemino. Come accenderlo a distanza?

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
27-08-2020 17:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.932
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #14
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Mai visto due linee per un condizionatore che tutto sommato sarà di potenza limitata. Perché complicarsi la vita con due cavi a banchina due prese etc etc... Un bravo elettrico ti sistema tutto con un solo cavo a terra. Semmai devi farti fare una doppia presa da colonnina a Y, per attaccarti a due prese se le colonnine hanno pochi Kw per ogni presa. Si trovano anche già fatte. Va saputa fare per via della fase e del neutro. No fai da te.

Accensione a distanza come a casa? Ci vuole un condizionatore con la scheda wifi, poi un modem con la SIM attivo 24/7...da lasciare acceso, e ti scarica le batterie, ti fidi a lasciare acceso qualcosa quando non ci sei a bordo? Bah... Se arrivi accendi e dopo poco è fresco.

parloa d'ordine in mare : S E M P L I F I C A R E

(28-03-2019 06:50)kitegorico Ha scritto:  Bene Delle prese in bagno ancora non ne ho ancora parlato con l'elettricista (che mi è sembrato comunque molto competente e magari me le sconsiglia anche lui...).
Altra cosa. Farò montare un trasformatore x il frigo che quando è attaccata la 220 stacca automaticamente l'alimentazione diretta dalle batterie. Non so se è il caso di fare lo stesso con la TV (visto che viene accesa molto poco....)


Vi complicate la vita o non sapete che fare e vi annoiate????

Quando attacchi la 220v il frigo va in tampone sul caricabatterie... E non consuma....

La 220v in bagno NO !
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-08-2020 17:41 da giulianotofani.)
27-08-2020 17:33
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giulianotofani Offline
Senior utente

Messaggi: 1.932
Registrato: Nov 2010 Online
Messaggio: #15
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Se tutte quelle prese a 220 v servono per gli immancabili telefonini e tablet, fai installare al loro posto delle semplici prese USB sulla linea a 12v e così eviti inverter etc e carichi direttamente dalle batterie.

...e sulla nuova linea che servirà il clima collegherò un inverter. ...

L'inverter si attacca alle batterie....

Ti consiglio un lungo colloquio con l'elettricista.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-08-2020 17:51 da giulianotofani.)
27-08-2020 17:47
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enri996 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 703
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #16
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Quindi quale condizionatore , dove metterlo , come trasportarlo o riporlo quando non si usa, come far uscire l,aria calda?
Ho visto uno 800x360x300 che potrei mettere tra cabina di prua e dinette rivolto verso la dinette, sopra ho un oblò 24x24 e potrei dare uscire da lì in verticale l’aria calda però le istruzioni dicono che
- il tubo va da 40 a 130 cm (lo si può portare a 200 cm?)
- va tenuto in verticale (penso per via del circuito di raffreddamento a gas) e se trasportato in orizzontale bisogna aspettare 4 ore prima di accenderlo (va i movimenti barca anche se si potesse tenere in verticale come influirebbero ?)
- bisogna dargli uno spazio attorno di ca. 50 cm (ma se lo metto sulla soglia della porta della cabina di prua sarà un problema?)
- per la presa elettrica userei quelle in barca, magari chiedendo al cantiere se ci sono problemi di corrente , però penso che non sia più pericoloso di un phone da 2kw

Io costo di 300-350 euro Mi porterebbe anche a rischiare di provarlo e se non va bene lo regalo , ma sul tema sicurezza vorrei stare sereno
27-08-2020 18:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.076
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #17
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Olimpia Splendid da expert 229 euro.
Ho scelto la semplicità.
...e se non va bene lo regalo :-)

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-08-2020 18:09 da sergiot.)
27-08-2020 18:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enri996 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 703
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #18
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Ma hai già fatto ed usato o devi ancora fare?
27-08-2020 18:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.076
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #19
RE: Collegamento 220 climatizzatore
Ancora da provare . Appena comprato.

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
27-08-2020 18:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Collegamento strumentazione Raymarine ST70 Guido_Elan33 6 226 11-04-2021 12:55
Ultimo messaggio: pepe1395
  cavo collegamento fuoribordo johnson 6CV alla batteria cont 0 88 31-03-2021 19:54
Ultimo messaggio: cont
  Collegamento Raymarine Andrea- 3 290 02-03-2021 10:17
Ultimo messaggio: Andrea-
  Collegamento salpa ancore Fabio2 46 2.850 19-02-2021 02:04
Ultimo messaggio: mari.adriano@gmail.com
  Help collegamento pannello solare kitegorico 27 10.055 17-09-2020 11:24
Ultimo messaggio: jacques-2
  collegamento VHF AIS - WIFI samz 3 372 06-07-2020 21:08
Ultimo messaggio: samz
  Collegamento strumenti con Seatalk - consiglio McGiver 5 542 17-06-2020 15:11
Ultimo messaggio: McGiver
  Quesito collegamento AIS Raymarine 700 a vhf Raymarine 55 E kavokcinque 11 948 20-01-2020 22:57
Ultimo messaggio: ecotango
  Collegamento contaore a Volvo 2020 Carlo Campagnoli 16 7.299 04-12-2019 16:03
Ultimo messaggio: Mario Maresca
Video Collegamento a morsettiera max440 3 621 16-10-2019 22:16
Ultimo messaggio: max440

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)