Rispondi 
Ombelicale
Autore Messaggio
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.285
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #81
RE: Ombelicale
Lo ha fatto notare anche rob, chiunque utilizzi un ombelicale a tre punti, il moschettone a riposo lo riattacca al passante della cintura rendendo inutile lo sgancio rapido.
Potrebbe essere opportuno creare un loop per attaccare il tango a riposo.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
17-06-2019 10:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Vecio AdV

Messaggi: 2.685
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #82
RE: Ombelicale
(17-06-2019 10:32)lord Ha scritto:  Potrebbe essere opportuno creare un loop per attaccare il tango a riposo.

Hai ragione, nel prossimo ombelicale, cucio insieme al moschettone un anello inox, in ogni caso basta passare una cimetta per creare un piccolo anello dove appendere il Kong non utilizzato.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-06-2019 11:05 da bludiprua.)
17-06-2019 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marcofailla Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.355
Registrato: Aug 2015 Online
Messaggio: #83
Ombelicale
che moschettone é quello a sgancio rapido? intendo marca, misura e carico di lavoro

non il kong, l'altro, quello girevole

chi si è bagnato con l'acqua di mare non si asciuga più (cit. vecchi marinai :-)
17-06-2019 11:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bludiprua Online
Vecio AdV

Messaggi: 2.685
Registrato: Dec 2005 Online
Messaggio: #84
RE: Ombelicale
(17-06-2019 11:30)marcofailla Ha scritto:  che moschettone é quello a sgancio rapido? intendo marca, misura e carico di lavoro

Moschettone non marchiato, lavoro su commissione, nel mio ombelicale ho messo un Wichard, qui no, per risparmiare...
17-06-2019 11:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.285
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #85
RE: Ombelicale
(17-06-2019 11:04)bludiprua Ha scritto:  ...
, in ogni caso basta passare una cimetta per creare un piccolo anello dove appendere il Kong non utilizzato.
Ottimo, cercherei di avere un anello innervato o che in qualche modo rimenga aperto, così di poterlo centrare con la mano che tiene il tango.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
18-06-2019 13:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #86
RE: Ombelicale
(11-05-2019 19:55)rob Ha scritto:  Per lo Slyde ci vuole una corda da 9mm, funziona molto meglio sia dell'8 che del 10.

Foto di ombelicale gamba singola lunghezza variabile, e ancoraggio fisso lunghezza variabile.
https://sybrancaleone.blogspot.com/2019/...ges-2.html

per ora test non concludenti come tether per muoversi: quando lo uso accorciato lungo la lifeline, il nodo di stop penzoloni si incastra dappertutto, bof bof

come tether fisso centrale in pozzetto invece va molto meglio
03-09-2019 00:40
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Blu Offline
Senior utente

Messaggi: 1.471
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #87
RE: Ombelicale
Che vi devo dire, a me il moschettone a sgancio rapido per questo uso mette inquietudine. Un Tylaska, al limite se proprio devo.
Se penso a tutti i Wichard che mi si sono aperti per il solo fatto che la coppiglia si era impigliata in una drizza, o altro... mi vengono i brividi.
Però vedo che Kong, che non è la prima venuta, li usa.

Valuterei, da paranoico, di aggiungere tra longe e imbrago un ulteriore spezzone di Dynema + moschettone da agganciare quale sicura.
L'idea sarebbe: va in tiro il moschettone a sgancio rapido e rimane lasco quello di sicurezza in modo che quest'ultimo sia preventivamente sganciabile anche sotto carico, prima di tirare lo sgancio del Wichard. Se malauguratamente si aprisse quello con perno rimarei comunque agganciato.
Forse troppo macchinoso?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-09-2019 15:58 da Blu.)
05-09-2019 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #88
RE: Ombelicale
(05-09-2019 15:53)Blu Ha scritto:  Che vi devo dire, a me il moschettone a sgancio rapido per questo uso mette inquietudine. Un Tylaska, al limite se proprio devo.
Se penso a tutti i Wichard che mi si sono aperti per il solo fatto che la coppiglia si era impigliata in una drizza, o altro... mi vengono i brividi.
Però vedo che Kong, che non è la prima venuta, li usa.

Valuterei, da paranoico, di aggiungere tra longe e imbrago un ulteriore spezzone di Dynema + moschettone da agganciare quale sicura.
L'idea sarebbe: va in tiro il moschettone a sgancio rapido e rimane lasco quello di sicurezza in modo che quest'ultimo sia preventivamente sganciabile anche sotto carico, prima di tirare lo sgancio del Wichard. Se malauguratamente si aprisse quello con perno rimarei comunque agganciato.
Forse troppo macchinoso?

secondo me, è un apparecchio di sicurezza uno deve sentirsi tranquillo, sennò poi cade anche la voglia di usarlo: se non ti senti tranquillo prova altre soluzioni.
Il sistema che descrivi appare logico, certo poi magari longe doppia, doppio moschettone apribile, anello.. tutta la ferraglia appesa comincia a pesare. Poi -se ho ben capito- quando ti sganci tutto per esempio per andare al gabinetto, avresti due moschettoni da sganciare, e riagganciare. Vedi tu, prova.

A me personalmente avrò fortuna ma non mi si è mai aperto un moschettone, né delle manovre né della cintura, quindi preferisco soluzione con moschettone unico, già c'è varia roba appesa se uno si deve mettere a cercare dove sono i tiretti per aprire due moschettoni mah Sad Anzi parlando di Tylaska, Clavy deve avere la foto di un Tylaska grosso come una mano, aperto in due, probabilmente sfuggito al controllo di qualità.
05-09-2019 19:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Senior utente

Messaggi: 2.171
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #89
RE: Ombelicale
Blu, io la vedo cosi': La longe dovrebbe servire per evitare di cadere in acqua. Se cadi in acqua con la longe, il sistema ha fallito, diventa pericoloso e quindi meglio liberarsene con il gancio rapido. Se si rimane appesi alla longe si viene trainati si rischia di affogare. Meglio liberarsene e sperare di agguantare le cose che il resto dell' equipaggio ti tira addosso: Cuscini, sagole, lifeslings, boe, etc. E' chiaro che bisogna allenarsi al recupero del MOB. Stavo pensando che per i solitari che hanno improntato un sistema di arresto della barca sarebbe meglio essere attaccati a una sagola lunga che si sfila mentre la barca si ferma che a una longe che traina...
06-09-2019 17:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carminemancone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 260
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #90
RE: Ombelicale
CarmineMancone,
ho spostato il tuo messaggio qui in Banchina

http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=138358

magari in questi filo teniamo interventi piu' legati a "cime e moschettoni"

bv r
08-09-2019 21:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Online
Vecio AdV

Messaggi: 4.504
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #91
RE: Ombelicale
(06-09-2019 17:20)crafter Ha scritto:  Blu, io la vedo cosi': La longe dovrebbe servire per evitare di cadere in acqua. Se cadi in acqua con la longe, il sistema ha fallito, diventa pericoloso e quindi meglio liberarsene con il gancio rapido. Se si rimane appesi alla longe si viene trainati si rischia di affogare. Meglio liberarsene e sperare di agguantare le cose che il resto dell' equipaggio ti tira addosso: Cuscini, sagole, lifeslings, boe, etc. E' chiaro che bisogna allenarsi al recupero del MOB. Stavo pensando che per i solitari che hanno improntato un sistema di arresto della barca sarebbe meglio essere attaccati a una sagola lunga che si sfila mentre la barca si ferma che a una longe che traina...
Si rischia di affogare perché il cavo tira da davanti penso. Mi sembra che ci sia un giubbotto autogonfiabile con il tiro applicato sulla schiena. In tal caso si rischierebbe cmq di affogare?
09-09-2019 00:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crafter Offline
Senior utente

Messaggi: 2.171
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #92
RE: Ombelicale
(09-09-2019 00:34)kavokcinque Ha scritto:  Si rischia di affogare perché il cavo tira da davanti penso. Mi sembra che ci sia un giubbotto autogonfiabile con il tiro applicato sulla schiena. In tal caso si rischierebbe cmq di affogare?
mi ricordo questo thread, c'e' qualcosa.
http://forum.amicidellavela.it/showthrea...tid=116611
09-09-2019 05:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
santicuti Offline
Amico del Forum

Messaggi: 548
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #93
RE: Ombelicale
se dovessi fare un nodo sui due moschettoni e/o su quello a sgancio rapido, anzichè una cucitura o una impiuombatura, quale nodo consigliereste?
ancorotto, drizza, altro ?



(29-05-2019 22:28)bludiprua Ha scritto:  Prima di tutto voglio ringraziare Rob e chi è intervenuto in questa discussione per avermi "costretto" a ragionare e rivedere tutto il sistema di sicurezza in barca (cinture, penzoli, golfari ecc.).
Inoltre, sulle indicazioni uscite, mi sono costruito una ritenuta/ombelicale con due "gambe", una corta e una lunga, con 2 Kong Tango (davvero ottimi e alla fine anche economici) e un moschettone a sgancio rapido (Wichard di recupero) lato cintura.
Per realizzare l'ombelicale ho usato una calza poliestere misto cordura che avevo in casa, con una Brummel dove si poteva e con due passaggi cuciti alle estremità, la calza è ripassata dentro se stessa e poi cucita con filo cerato nero per ulteriore sicurezza.
Non volevo nodi e non volevo fettucce.

Vi allego qualche foto della realizzazione DIY.
Nella prima foto la "longe" nel suo complesso:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

nella seconda il moschettone a sgancio rapido:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

nella terza i due Kong di diverso colore sulle due gambe:
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Sono molto soddisfatto del risultato (anche estetico), un altro pianeta rispetto alle classiche ritenute, i Kong permettono di attaccarsi ovunque e il moschettone è comodissimo anche nell'uso normale (non sotto carico intendo).
Ora ne farò un'altra (su commissione), ma usando la fettuccia cucita e con l'elastico interno per ridurne l'ingombro a riposo.
Grazie a tutti, si impara sempre.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-09-2019 19:51 da santicuti.)
09-09-2019 19:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
haber660 Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 427
Registrato: Jan 2020 Online
Messaggio: #94
RE: Ombelicale
Buongiorno a tutti. Mi pare che questo thread sia ancora recente e perciò chiedo un aiuto qui. Che ne pensate dell'idea di far passare la jackline il più possibile a centro barca? In pozzetto è possibile incocciare un terminale al golfare del paranco scotta randa?
02-03-2020 12:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #95
RE: Ombelicale
è un compromesso tra come è fatta la barca, dove mettere il limite fra libertà di movimento e aumento progressivo dell'impaccio di sistemi più vincolnti, e soprattutto quanto uno usi realmente la cintura di sicurezza: fare un sistema troppo vincolante poi rischia di far venire la tentazione di usarlo il meno possibile...Linea centrale-centrale in genere con il tambuccio fra le scatole è difficile metterla, nella mia barca ne ho due dai lati prodieri del pozzetto alla base dell'albero, non centrali ma attaccati corti non si casca fuori. Poi una centrale fra albero e prua, anche se lì non ci vado quasi mai. Se viceversa hai/sei un prodiere felino è roba che fà presto a diventare troppo vincolante, bisogna studiarsi altre soluzioni.
02-03-2020 12:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
haber660 Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 427
Registrato: Jan 2020 Online
Messaggio: #96
RE: Ombelicale
Grazie Rob, gentilissimo. La mia barca ha la tuga alta, ho provato a stendere la jackline tra l'albero e il pozzetto incocciando sul golfare paranco randa. Naturalmente passando sopra la tuga. Certo che un pò ingombra, ma così posso andare all'albero con cintura di sicurezza e fettuccia corta che scorre sulla jackline. La mia è una barchetta a vela solo 7 mt l.f.t. ma per arrivare all'albero ci saranno 2 metri non di più. Ma è abbastanza robusto il golfare del paranco randa?
02-03-2020 13:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Online
Vecio AdV

Messaggi: 4.504
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #97
RE: Ombelicale
Chi si prende la responsabilità di dare una risposta ad una domanda del genere? Questa valutazione la devi fare da solo in base al tipo, robustezza, sistema di fissaggio del golfare in argomento.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-03-2020 16:36 da kavokcinque.)
02-03-2020 16:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
haber660 Online
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 427
Registrato: Jan 2020 Online
Messaggio: #98
RE: Ombelicale
Ciao Kavokcinque. Intanto grazie per essere intervenuto. Io al golfare aggancio un grillo, ci passo la cima di sicurezza che provvedo poi a tendere. Ho scelto questo punto di ancoraggio perchè bene o male deve sostenere i carichi che esercita un paranco, quindi presumo che sia stato ancorato alla barca in modo robusto dai costruttori.
02-03-2020 16:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Online
Vecio AdV

Messaggi: 4.504
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #99
RE: Ombelicale
Si lo ho pensato anche io, ma tanto è più piccola la barca, tanto è progettato per minor carico il golfare, mentre l'uomo e il suo peso sono i medesimi su barca piccola o barca grande. Poi sicuramente se la barca ha qualche hanno il golfare ha lavorato parecchio a trazione e come tutto potrebbe essere indebolito dal tempo e dalla fatica.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-03-2020 17:08 da kavokcinque.)
02-03-2020 17:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 11.269
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #100
RE: Ombelicale
come dice kavok come si fa a rispondere...considera come riferimento le OSR richiedono per i punti di aggancio un carico di rottura minimo di circa 2 tonnellate, cerca di farti un'idea sul tipo di materiale hai nella tua barca 70 se poi usi un golfare per agganciarci il tuo ombelicale è un conto (sempre meglio moschettoni di sicurezza certificati tipo Tango Kong o uno stroppetto), se invece usi due golfari per la jackline da considerare anche che se poi usi una cima/fettuccia, più la tieni tesa più il carico sui due punti ai quali è agganciata sarà forte in caso di strappo. Se per caso utilizzassi una fettuccia in dyneema tenuta tesissima fra i due golfari, se mai dovessi inciampare perdere l'equilibrio o essere scagliato occhio che se è robetta fissata allo scafo in modo sommario è molto facile che si sradichi tutto.
02-03-2020 17:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  cordone ombelicale marcofailla 9 1.689 09-07-2017 00:56
Ultimo messaggio: marcofailla

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)