Rispondi 
Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Autore Messaggio
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.161
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #1
Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Avendo in giro tra in uso e non, più di 15 batterie (di cui 5 in barca), sarebbe molto utile poter testare lo stato delle stesse per decidere velocemente quali buttare e quali sostiuire o anche riciclarle per un uso meno gravoso.
Mi sono quindi procurato intanto un tester batterie economico per iniziare a vedere se possa essermi di aiuto, poi tempo permettendo assemblerò anche un tester di scarica con un battery monitor e relè che stacca il carico sotto una soglia di tensione.
Il tester che ho acquistato è l'ANCEL BA101
Lo strumento è ottimo per misurare la corrente di spunto per le batterie di avviamento e dà una utile misura della resistenza interna, non è indicato per diagnosticare l'effettiva capacità di scarica profonda in AH.
Gia attorno a 250-300 euro si trovano strumenti dedicati alla misura (in pochi secondi!) della disponibilità in AH (es ACT 612 o ACT CHROME)

Al momento:
- sulla battteria motore mi dice che è da buttare (questo lo sapevo gia...),
- sulle 3 batterie AGM da 100Ah di 11 mesi di vita mi da un misero 40% di efficienza residua (comunque batterie simili nuove, provate dal fornitore con lo stesso strumento danno circa un 60%).
- su una batteria ciclica (tipo da bici/carrozzina elettrica) sempre di 1 anno di vita e dopo aver avuto qualche bella scarica totale, l'efficienza è rimasta al 100%...

Qualcuno di voi ha espernze con l'uso di tester batterie?

Stefano
21-06-2019 12:16
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.060
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Nessuna esperienza diretta ma ci sono molti studi (seri) sulla possibilita' di fare valutazioni del genere e le conclusioni sono che nel migliore dei casi si puo' avere un'idea approssimata dello stato di una batteria (meglio che niente si puo' dire) ma non e' possibile dare una valutazione accurata, cosa che richiede un ciclo di scarica-carica abbastanza prolungato per poter stimare con buona approssimazione la curva di lavoro della batteria in esame. I sistemi adottati per fare valutazioni veloci sono i piu' vari e spaziano dal carico impulsivo alla sovrapposizione di correnti alternate fino alla misura dell'impedenza ad alte frequenze e tutti hanno le loro (diverse) limitazioni.
24-06-2019 19:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.161
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #3
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Dalle prime prove che ho fatto l'approssimazione sullo stato delle batterie sicuramente c'è e concordo con nulla di vagamente accurato. Mi pare che non riesca a valutare allo stesso modo batterie di diversa fattura.
L'ANCEL BA101 non pretende comunque di fare valutazioni improbabili, in pratica ci dice:
- la tensione e su questo non credo ci siano dubbi
- la resistenza interna, ed anche questo valore credo lo possa rilevare con facilità
- la corrente di picco CCA, questa da quello che ho capito la rileva con dei micro impulsi di carico quindi il tempo del carico è brevissimo ma la corrente è reale e non dovrebbe inventarsi nulla.
- la percentuale di vita residua: qui siamo invece in un pronostico mi pare più approssimato dedotto con qualche algoritmo dai parametri precedenti.
- sintesi (buona|da cambiare|da caricare) anche questa è una deduzione che potrebbe essere da verificare.

Sicuramente più approssimativi saranno i tester che rilevano in pochi secondi la capacità in AH residua (parametro più utile per le nostre batterie servizi), siccome sono molto curioso e mi piace verificare con i miei occhi ne ho ordinato uno e vi farò avere un riscontro.

Stefano
25-06-2019 00:11
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.060
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Un riferimento fra i tanti Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
25-06-2019 10:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.161
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #5
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Batteryuniversity è sicuramente un sito molto serio ed interessante per chi vuole approfondire gli aspetti più tecnici delle batterie.
Mi fa piacere leggere che indicativamente con le mie semplici prove sono giunto a conclusioni simili: "...but most lack accuracy..."
Cioè che i tester non sono precisi ed anche che possono dare indicazioni più falsate in tipologie diverse di batterie.
In elettronica siamo abituati a considerare un tester valido solo se da misure precise ma in questo caso a mio parere l'approssimazione è comunque una informazione importante e utilissima anche perchè se pure riuscissimo a misurare la capacità in AH precisa questa varierà nel tempo subendo influenza della temperatura, della modalità di carica e di scarica, ecc... quindi non è proprio possibile avere indicazioni esatte.

Stefano
25-06-2019 11:00
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 8.060
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #6
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Infatti, c'e' chi addirittura definisce le batterie (anche quelle non ricaricabili) come strutture aventi comportamento simile a quello degli organismi viventi e cio', naturalmente, riferendosi solo alla complessita' delle loro reazioni agli stimoli esterni.
25-06-2019 12:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ste.fano Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.161
Registrato: Nov 2014 Online
Messaggio: #7
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Arrivato l' "amperorometro"...
Dalle prime prove veloci sembra che ci azzecca più o meno...
Questa una batteria nuova AGM da 25Ah dopo piena carica
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Stefano
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-06-2019 22:45 da ste.fano.)
27-06-2019 22:43
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
McGiver Offline
Amico del Forum

Messaggi: 297
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #8
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
Riprendo la discussione perchè essendo passati molti anni, forse qualcosa di nuovo c'è per testare le batterie...
Io avrei bisogno di testare delle batterie deep cycle per capire, in linea di massima, se sono da sostituire o no.
C'è forse un modo, anche se non affidabilissimo, per capire se una batteria è arrivata a fine vita, senza dover spendere 300-400€ per un tester specifico?
Io ho un tester per batterie automobilistiche che però valuta la corrente di spunto, cosa che nelle deep cycle non è da prendere in considerazione.
Mi rimetto a voi...
09-06-2022 12:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
AndreaB72 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 881
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #9
RE: Verifica stato accumulatori con tester per batterie
I tester economici non misurano solo la corrente di spunto ma anche la resistenza interna della batteria.
Quella è un indicatore decente dello stato della batteria. Vedi nel datasheet delle tue batterie quale dovrebbe essere la resistenza interna (o chiedi al produttore) così hai un riferimento.

(09-06-2022 12:35)McGiver Ha scritto:  Riprendo la discussione perchè essendo passati molti anni, forse qualcosa di nuovo c'è per testare le batterie...
Io avrei bisogno di testare delle batterie deep cycle per capire, in linea di massima, se sono da sostituire o no.
C'è forse un modo, anche se non affidabilissimo, per capire se una batteria è arrivata a fine vita, senza dover spendere 300-400€ per un tester specifico?
Io ho un tester per batterie automobilistiche che però valuta la corrente di spunto, cosa che nelle deep cycle non è da prendere in considerazione.
Mi rimetto a voi...

La semplicità è la suprema sofististicazione. LdV
10-06-2022 08:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Batterie IanSolo 707 332.785 15-06-2022 22:28
Ultimo messaggio: spinner
  rabbocco batterie sergiot 40 2.741 04-06-2022 16:49
Ultimo messaggio: sergiot
  Batterie Litio GWL vai0l0 85 2.754 25-05-2022 20:42
Ultimo messaggio: AndreaB72
  Batterie al piombo kitegorico 94 13.603 13-05-2022 10:21
Ultimo messaggio: maema
Star Bav 44 - Batterie FAI ricerca esperienze ed informazioni orteip 41 1.131 27-04-2022 18:08
Ultimo messaggio: orteip
  Uso delle utenze con carica batterie collegato minicone 14 553 06-04-2022 21:57
Ultimo messaggio: minicone
  Risolto il problema ricarica batterie? matteo 26 1.174 05-04-2022 11:30
Ultimo messaggio: mpxy_pc
  Sensore temperatura batterie. silentisland 3 268 03-04-2022 23:03
Ultimo messaggio: Aquila
Information Ottimizzazione ricarica batterie valeriopoi 14 860 01-04-2022 10:44
Ultimo messaggio: Aquila
  cavo batterie. specifiche Maremare 2 245 31-03-2022 10:36
Ultimo messaggio: salvatore57

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)