Rispondi 
stranezze Lombardini
Autore Messaggio
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 721
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #1
stranezze Lombardini
Alla fine del 2018 prendo la decisione di cambiare il mio motore con un Lombardini 2204,decisione sofferta non solo per i soldi cacciati ma perchè 10000 euro su una barca del 1980 che (forse) ne vale 20000 so non avere molto senso.
Ma ci sono le ragioni del cuore...
Precisiamo subito che il motore ha funzionato benissimo(con i debiti scongiuri...).
Nel 2019 per vari motivi la barca non viene usata,nel 2020 da Fiumicino arriviamo a Lipari,ma io sono ligissimo a tutte le raccomandazioni della ditta riguardo al rodaggio e non la spingo mai al massimo,mi limito a 1800 giri.
Nelle ultime uscite di ottobre decido di provare a spingerla al massimo,e scopro che arriva a 2500 giri e poi basta.Sulle specifiche tecniche quando lo ho acquistato il massimo di giri era 3600! e così è ancora su molti siti :
https://www.deltaservicedieselengines.co...2204m.html
Inoltre trovo strano che a folle e in marcia avanti si arrivi allo stesso numero di giri:2500.
Chiamo il mio meccanico,ci muniamo di un contagiri elettronico e scopriamo che le letture sono sottostimate di circa 600 giri!!!
Quindi i problemi sono due:il contagiri è starato , e il motore anche a folle non arriva ai previsti 3600.
Contatto il venditore che mi dice che basta ritarare il contagiri.Facile a dirsi ma non riusciamo a capire come e ci rivolgiamo all'assistenza Lombardini.Si scopre così che il contagiri è inaccessibile ma bisogna agire sulla centralina (ahio! io quando sento parlare di centraline sento una fitta al portafoglio).Sono però gentilissimi e gratuiti e mi ritarano tutto,ma si scopre che il mio motore è emissionato che vuol dire?
Che per diminuire le emissioni è stato ridotto il numero dei giri,infatti se andate sul sito della casa ADESSO
https://www.lombardinimarine.com/product/ldw-2204-m/
vedrete che il regime massimo è 3000.Comunque il motore è sempre lo stesso così lo riportiamo a prendere in folle 3500 giri.
Curioso,me lo potevano almeno dire,inoltre io che pensavo di aver fatto un rodaggio scrupoloso mi accorgo di avergli tirato il collo,e soprattutto la mia convinzione che l'elica (la stessa del precedente motore) andasse benissimo comincia a traballare,a marcia avanti in un mare a tavola al massimo arriva a prendere 3000,ma questa è un altra storia e ne riparleremo per avere qualche consiglio.
15-11-2020 19:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
skipperfelice Offline
Amico del Forum

Messaggi: 978
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #2
RE: stranezze Lombardini
A sentire questi racconti ti passa immediatamente la voglia di cambiare motore
15-11-2020 19:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matteo Offline
Senior utente

Messaggi: 3.507
Registrato: Nov 2005 Online
Messaggio: #3
RE: stranezze Lombardini
Tranquillo che non gli hai "tirato il collo". Sono motori progettati e fatti per girare a regimi ben più elevati e successivamente limitati per l'uso nautico.
Confermo che in Lombardini sono molto gentili e disponibili ad intervenire, anche fuori dalla garanzia (e gratis!).
Il mio Lombardini è ancora tarato ai 3.600 giri e in folle ne prende (e ne deve prendere) un centinaio in più.
Io per pochi soldi mi sono comprato lo strumentino da applicare alla puleggia motore e controllare la bontà del contagiri.
Secondo Prop e altri tecnici con l'elica giusta devi perdere 2/300 giri (e quindi girare a 3.200/3.300) con elica e carena pulite.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2020 10:33 da matteo.)
16-11-2020 10:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.725
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #4
RE: stranezze Lombardini
Cosí sfrutti tutta la coppia/potenza del motore in condizioni ottimali, ma a carena sporca e basta poco, perdi giri velocitá e gpsequenzialmente se ti ostini a voler tenere la stessa velocitá hai il motore in sovraccarico causato dal maggior attrito.
16-11-2020 11:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Norman2016 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 562
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #5
RE: stranezze Lombardini
Se può aiutarti: Io ho il 1003 certo diverso dal tuo ma posso dirti che prima di queste autolimitazioni il regime era diverso.
Infatti il mio raggiunge a folle i 4.000 giri come segnato sul contagiri e 3.600 sotto carico dell'elica che ho da poco ricalcolato con Radice montato perché la precedente mi faceva arrivare a 4.000 sotto carico e, scusa i giri di parola, era scarica! per me 3.600 giri in marcia rispetta le indicazioni sia del libretto e delle indicazioni di fabbrica che del certificato di potenza. BV
21-11-2020 12:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 721
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #6
RE: stranezze Lombardini
Riapro questa discussione a causa delle mie ultime avventure,scusate se forse mi dilungo.
Alla fine di giugno arrivò da Fiumicino a Ischia-Casamicciola,il secondo giorno penso di pulire il filtro dell’ acqua e poi provo a rimettere in moto: niente da fare,dopo aver acceso il quadro compare un messaggio di errore :non c’è il dato della temperatura del liquido di raffreddamento e non si può procedere con l’avviamento.
Terrore,due giorni dopo mi sarei dovuto spostare a Procida dove ho già pagato il salato ormeggio per sei giorni.Di solito non mi metto vincoli così stringenti ma avevo promesso di tenere per alcuni giorni il mio nipotino di tre anni e così avevo prenotato una base sicura.
Mi rivolgo di corsa alla direzione del Marina e questi mi procurano in poche ore il meccanico della Lombardini di Ischia,che arriva e guarda perplesso la centralina e il quadro,tornerà il giorno dopo con informazioni in merito.Il giorno dopo puntualissimo ritorna e il responso è che bisogna cambiare la centralina,ha parlato con la sede centrale di Rieti e il motore risulta ancora in garanzia,quindi hanno spedito una nuova centralina e appena arriva(?) me la monta.
Io e mia moglie non sappiamo che fare,nuova consultazione con altro meccanico e mi montano un sistema di accensione manuale con cui il motore parte,ma ovviamente non ho il quadro funzionante,quindi si naviga senza contagiri,senza allarmi e senza preriscaldamento delle candelette,meno male che comunque il motore parte al primo colpo.
Così arriviamo a Procida,avverto il meccanico della Lombardini che sono lì,lui mi dice che appena arriva il pezzo viene a montarlo,io aspetto.
Passano i sei giorni e io riparto da Procida.Faccio tappa a Gaeta,San Felice e Nettuno e torno a Fiumicino verso il 10
Il 15 luglio mi telefona il meccanico di Ischia,è arrivata la centralina.Grazie ma io sono a Roma!Che facciamo? Giro di telefonate con lui e il responsabile di Rieti,entrambi devo dire molto gentili,e la centralina viene spedita a Roma.
Verso la fine di Luglio mi risulta che è arrivata chiamo il meccanico della Lombardini di Roma che è pieno di lavoro e finalmente oggi riesco a farla montare.Premetto che io le vacanze le ho terminate e non ho voglia di mettere frette inutilmente,vorrei solo finire la storia soprattutto perché secondo me la garanzia sta scadendo....
Bene,il motore si avvia,tutto funziona ma....compare un messaggio di errore relativo alla necessità di effettuare un tagliando,che ovviamente è stato fatto.Si dovrebbe manualmente resettare ma non ci si riesce,la centralina è difettosa e va sostituita,intanto ci posso navigare spegnendo ogni volta l’allarme,ne riparleremo a settembre.
A sentire il meccanico,che non ha voluto un euro come quando era venuto per il contagiri,i motori come il mio vanno benissimo,lui non fa che correre appresso alle centraline ...
10-08-2021 16:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umeghu Offline
Vecio AdV

Messaggi: 13.942
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #7
RE: stranezze Lombardini
Elettronica e motori...niente gioie solo dolori....
10-08-2021 23:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mdurso Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jan 2018 Online
Messaggio: #8
RE: stranezze Lombardini
Sto acquistando un LDW 702 M per un refit di una barca da 9 metri. Il concessionario mi consiglia di installare un quadro "classico" in luogo di quello elettronico. Alla luce di quel che leggo, mi sa che seguirò il suo consiglio...
12-08-2021 11:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.725
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #9
RE: stranezze Lombardini
Sinceramente, dipende dai concessionari o rivenditori/meccanici che hai in zona, ma credo che i Beta Marine siano + semplici e funzionali.
12-08-2021 11:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 721
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #10
RE: stranezze Lombardini
(12-08-2021 11:04)mdurso Ha scritto:  Sto acquistando un LDW 702 M per un refit di una barca da 9 metri. Il concessionario mi consiglia di installare un quadro "classico" in luogo di quello elettronico. Alla luce di quel che leggo, mi sa che seguirò il suo consiglio...

veramente io non ho scelto niente,non mi è stata presentata nessuna opzione tra i vari quadri,ma forse (forse) ha fatto la scelta il mio meccanico che ha montato il motore,però mi sembra improbabile.Guarda che sui siti della Lombardini marine risulta sempre il vecchio quadro,del mio non c'è traccia eppure me lo montarono nel 2019
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-08-2021 18:14 da rema.)
12-08-2021 18:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.611
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #11
RE: stranezze Lombardini
Il problema principale del mio Lombardi è che il quadro non è progettato per resistere all'esterno. Dopo pochi anni con il sole e l'acqua si è scaldata la plastica di rivestimento ed ha cominciato ad entrare acqua ed ad entrare in tilt.
Al momento ho risolto aprendo il quadro per rimuovere l'ossidazione, ho cambiato la mascherina di copertura, ma soprattutto ho creato una nicchia per ospitare il quadro in maniera da ripararlo da sole e pioggia.

Vedo ora che il nuovo quadro è analogico di serie.
Punto.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 12-08-2021 21:17 da mlipizer.)
12-08-2021 21:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
singleton Offline
Amico del Forum

Messaggi: 563
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #12
RE: stranezze Lombardini
Quello dei quadri digitali montati dai Lombardini è un problema noto, mi sembra di capire che sono tornati agli analogici. Altro punto debole la pompa acqua di mare Anchor se non sbaglio. Per il resto buoni motori.
13-08-2021 23:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 721
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #13
RE: stranezze Lombardini
concludo (almeno spero) la mia storia.
da settembre siamo arrivati ad oggi (ma per onestà devo dire che ero io a non avere nessuna fretta) il meccanico è venuto,insieme abbiamo seguito le istruzioni della filiale,la procedura era prima di annullare l'allarme di mancata operazione di manutenzione dopo 125 ore e poi di tenere acceso il motore per un ora.
Ha funzionato e l'allarme è sparito.
Conclusioni:
ASSISTENZA,sia a ischia e fiumicino che dalla sede centrale ottima,non ho pagato una lira e debbo dire (adesso) che secondo me eravamo fin da luglio fuori dai termini della garanzia .A voler essere cattivi forse un pò di coda di paglia?
MOTORE , io sono soddisfatto delle prestazioni di questo motore,peccato che sembra non esista più,se vai sul sito Lombardini Marine il 2204 è scomparso.Ho un motore che non si fabbrica più.
SERIETÀ DELLA CASA,mi sembrano perlomeno strani,sia nell'aver cambiato una prima volta le specifiche del motore (pardon,si dice deemissionato) che nel non aver sufficentemente informato i centri di assistenza delle criticità provocate dalla nuova centralina.
Soprattutto se le istruzioni spiegassero CHIARAMENTE come bypassare il quadro in allarme e avviare il motore con un cacciavite,le mie coronarie sarebbero state meno sollecitate.

Fortunatamente la pompa è Jabsco.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 19-10-2021 17:20 da rema.)
19-10-2021 17:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bikesherpami Offline
Amico del Forum

Messaggi: 316
Registrato: Sep 2013 Online
Messaggio: #14
stranezze Lombardini
Il LDW2204 è stato sostituito da un motore common rail, il KDI2504, per via delle piu' recenti normative sulle emissioni. Purtroppo però secondo me si perde in affidabilità e longevità.


Inviato dal mio SM-G988B utilizzando Tapatalk

Usa questi link per conoscere il Genesi43
http://genesi43.com
https://www.facebook.com/groups/168281403349671/
19-10-2021 22:41
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Butler Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.355
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #15
RE: stranezze Lombardini
(19-10-2021 17:18)rema Ha scritto:  ...
MOTORE , io sono soddisfatto delle prestazioni di questo motore,peccato che sembra non esista più,se vai sul sito Lombardini Marine il 2204 è scomparso.Ho un motore che non si fabbrica più.
...

Se vuoi toglierti il dubbio basta che gli scrivi, sono abbastanza celeri nel rispondere ad ogni domanda.

(19-10-2021 17:18)rema Ha scritto:  ...
Soprattutto se le istruzioni spiegassero CHIARAMENTE come bypassare il quadro in allarme e avviare il motore con un cacciavite,le mie coronarie sarebbero state meno sollecitate.
...

Non credo ci sia un produttore di motori che spieghi come bypassare il proprio quadro elettrico. 43

L'immaginazione è la prima fonte della felicità umana. (Giacomo Leopardi)
24-10-2021 19:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rema Offline
Amico del Forum

Messaggi: 721
Registrato: Dec 2008 Online
Messaggio: #16
RE: stranezze Lombardini
(24-10-2021 19:06)Butler Ha scritto:  Se vuoi toglierti il dubbio basta che gli scrivi, sono abbastanza celeri nel rispondere ad ogni domanda.

non mi sembrano esserci dubbi,il 2204 non è più in vendita,il 2504,che comunque ha una cilindrata diversa,è un common rail.

Non credo ci sia un produttore di motori che spieghi come bypassare il proprio quadro elettrico. 43

premesso che sono stato inesatto e avrei dovuto parlare di "bypassare la centralina" e non di "bypassare il quadro",certo che nessun produttore spiega come farlo,perchè finora se il quadro non funziona in una delle sue componenti (contagiri,spie,allarmi) con un cacciavite si riesce comunque a partire.
Ma in questo motore il quadro è collegato con un solo cavetto alla centralina,se questa si blocca ,come è successo a me,non parti più.
Inoltre nelle istruzioni del motore è descritto il quadro classico precedente,a parte ci sono due schede di istruzioni del quadro nuovo,sempre a parte c'è una scheda che spiega come agendo su una levetta si può spegnere il motore in caso di necessità.

Ci voleva tanto a dire che,sempre in caso di necessità,la levetta esclude il quadro e si può partire creando un ponte con un cacciavite sul motorino di avviamento?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-10-2021 17:02 da rema.)
26-10-2021 17:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Sensore temperatura Lombardini MAXDV 4 224 12-09-2021 13:58
Ultimo messaggio: MAXDV
  Lombardini. Piccola perdita dalla girante mlipizer 28 904 10-09-2021 22:53
Ultimo messaggio: maurotss
  Problema accensione motore Lombardini sailingaddict 4 831 16-08-2021 15:53
Ultimo messaggio: PierMar
  infiltrazione cuffia sail drive lombardini kiddone 44 4.518 12-04-2021 16:38
Ultimo messaggio: rico
  Quadro elettrico Lombardini sfaldato mlipizer 29 5.084 26-03-2021 10:54
Ultimo messaggio: mlipizer
  Lombardini 1003 non si spegne Argo74 27 2.274 24-11-2020 23:31
Ultimo messaggio: maurotss
  stranezze su fuoribordo BornFree 3 561 21-11-2020 17:52
Ultimo messaggio: BornFree
  Stranezze Lombardini - e ora che elica mettiamo? rema 5 798 19-11-2020 19:09
Ultimo messaggio: Wally
  sail drive Lombardini isla del dibe 5 612 11-11-2020 23:49
Ultimo messaggio: isla del dibe
  Cambio olio sail-drive lombardini senza alare sailingaddict 22 2.946 24-06-2020 17:41
Ultimo messaggio: AleSail

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)