Rispondi 
comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Autore Messaggio
mosix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jul 2020 Online
Messaggio: #1
comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Ciao ragazzi,
ho un Comet26 con entrobordo Lombardini. All'accensione il cicalino si comporta normalmente, cioe' suona finche' il motore non e' avviato, poi si spegne. Ultimamente pero' dopo qualche minuto che il motore gira, il cicalino riprende a suonare, prima in modo molto flebile, si sente a stento, per aumentare gradualmente l'intensita' fino a suonare come se il motore fosse spento (motore sempre in moto)... Sul quadro si accende la spia dell'olio, ma l'olio c'e'. Anche a motore caldo il livello dell'olio si mantiene sopra il minimo.

Che puo' essere? E perche comincia a suonare piano piano per poi aumentare?

Grazie per l'aiuto

Allego l'immagine del quadro di accensione


Allegati Anteprime
   
20-12-2021 10:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gennarino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 572
Registrato: Aug 2014 Online
Messaggio: #2
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Controlla se l'alternatore carica regolarmente a cicalino spento e se smette di caricare quando si riaccendono le spie.
20-12-2021 11:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mosix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jul 2020 Online
Messaggio: #3
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
(20-12-2021 11:09)gennarino Ha scritto:  Controlla se l'alternatore carica regolarmente a cicalino spento e se smette di caricare quando si riaccendono le spie.

Grazie per la risposta.
L'alternatore carica normalmente, ho i monitor sulle batterie che mi indicano la corrente generata.

A quanto descritto aggiungo che da ieri, anche se riesco a mettere in moto, il quadro di accensione non da piu alcuna informazione, rimane tutto spento.
20-12-2021 11:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.643
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #4
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Allora ti dico io cosa è successo.
Si è crepata la copertura in plastica ed ha iniziato ad entrare acqua e si sono ossidati i contatti.
Immagino che il quadretto sia all'aperto senza copertura.
Smontalo (4 viti che lo tengono) e stacca il cavo.
A casa lo apri e spruzzi CRC o altro pulisci contatti dove è ossidato. Dovrebbe riprendere a funzionare normalmente. Puoi aprirlo e staccare le 3 singole schede di cui è composto, così pulisci e lasci asciugare per bene.
Rimane il problema che la copertura è rotta ed entrerà di nuovo acqua. Coprilo temporaneamente con un foglio di plastica. Poi dovresti pensare a metterlo in una posizione protetta da sole e acqua (soprattutto sole che brucia la plastica)
Poi puoi ordinare il frontalino di ricambio. Volendo anche il portafusibile automatico, se c'è. Fai una foto del tuo quadretto perchè potrebbe essere leggermente diverso da quello della foto.
Per il ricambio del frontalino, devi sempre mostrarmi la foto, perchè ci sono due versioni, con 4 o 5 spie e lo fanno due produttori diversi. Io ho sbagliato la prima volta e ho dovuto riordinarlo.
Il ricambio del quadro completo costa 600 euro, il frontalino con l'eventuale portafusibile 50 euro.

Mi dirai se ho ragione e ti darò indicazioni più precise. C'è un mio post completo sul lavoro. https://forum.amicidellavela.it/showthre...tid=131930

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-12-2021 12:02 da mlipizer.)
20-12-2021 12:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.567
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #5
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
il cicalino è un avviso relativo alla pressione dell'olio, non alla sua quantità o temperatura. Anche io penso che sia un problema elettrico, soprattutto se ormai il quadro non si accende più, ciononostante, a mero titolo apotropaico vale a dire come scongiuro, una controllatina alla pressione olio varrebbe la pena darla.
20-12-2021 19:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mosix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jul 2020 Online
Messaggio: #6
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Buon pomeriggio ragazzi, e buon Natale a tutti. Grazie intanto per le risposte. Vorrei farvi qualche altra domanda, ma prima vi spiego che prove ho fatto.
Oggi sono sceso in barca per smontare il quadro e pulirlo. Prima ho fatto una prova di messa in moto. Come vedrete nel video, inizialmente si accende, mette in moto, e poi si è spento tutto (il motore resta acceso).
VIDEO: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ho provato a smontare il quadro, ma probabilmente è stato incollato con del silicone perche, anche avendo tolto le viti, non si muove di un millimetro dalla sede. Ho provato a fare leva, ma rischio di rompere la plastica... quindi mi sono limitato a pulire i contatti dello spinotto dietro: ho staccato e riattaccato il connettore sotto al quadro per verificare che non vi fosse qualche falso contatto, e istantaneamente il quadro ha ripreso a funzionare, cioè a dare informazioni. Ho quindi spento, e spruzzato un pulitore per contatti sperando possa prevenire l'ossido.

Tornando invece al problema iniziale (il cicalino), non è cambiato nulla: suona appena giro la chiave e accendo il quadro (ok), smette una volta avviato il motore(ok), la spia olio resta accesa (no buono), e dopo qualche secondo la spia olio comincia a lampeggiare, e il cicalino riprende a suonare (58). Intuisco che (correggetemi se sbaglio) il quadro si aspetti una variazione nel segnale pressione olio, e non rilevandolo, va in allarme.
Ho rintracciato il contatto del sensore pressione nel connettore sotto al quadro, e col tester ho verificato che non vi siano interruzioni dal motore al quadro. Ho provato a staccare il cavo del sensore pressione olio a motore avviato, ma il cicalino continua a suonare. Sempre a motore acceso, ho provato a collegare il cavo sensore olio direttamente a massa con un filo, ma continua a suonare.
A motore spento, con il tester in ohmetro, ho visto che la resistenza fra massa e il contatto all'interno del sensore pressione, è prossima allo zero (il tester suona), è normale? Non ho potuto fare la stessa prova a motore acceso.
DOMANDE:
- il sensore pressione come funziona? è un semplice interruttore azionato dalla pressione motore, o varia la resistenza ai suoi capi in modo proporzionale alla pressione rilevata?
- a motore spento il sensore dovrebbe risultare un contatto aperto (resistenza infinita), un corto rispetto a massa, o un determinato valore di resistenza?
- la centralina cosa si aspetta una volta avviato il motore? Perche continua a suonare anche staccando il connettore dal sensore pressione olio, o collegandolo direttamente a massa?

Grazie per le vostre risposte.
24-12-2021 17:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.861
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #7
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Dipende se hai un unico sensore dell'olio ed un unico filo che arriva al sensore, ma a display leggi anche la pressione dell'olio, vuol dire che il sensore montato é un trasduttore ovvero uno strumento che ricevendo un segnale di una grandezza fisica in questo caso pressione, la converte in una grandezza elettrica per poterla visualizzare, normalmente sono ohm, mV, e in alcuni casi nei piccoli mA, in aggeggi grossi é la normalitá.
La soglia di allarme per la quale si spegne/accende la bassa pressione olio é una taratura a scheda.
Se invece non visualizzi nulla ma solo l'allarme allora é solo un contatto o NA, o NC, con magari in parallelo una resistenza per rilevare malfunzionamenti sul circuito, dipende dalla filosofia progettuale.
24-12-2021 21:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.582
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #8
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Dopo tutte le prove fatte forse bisogna sostituire il trasmettitore pressione olio con uno originale.
24-12-2021 23:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Norman2016 Online
Amico del Forum

Messaggi: 576
Registrato: Jan 2017 Online
Messaggio: #9
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Riflettendo sul quadro postato a me sembra che hai una spia luminosa per ognuna delle 5 funzioni che sono segnate sul quadro.
Le spie si accenderanno con il circuito chiuso e si spegneranno non appena il circuito sarà aperto (quella dell'alternatore contrassegnato dalla batteria è diverso).
Ora se la pressione dell'olio è sufficiente riesce ad aprire il circuito e la spia si spegne.
Ma guardando bene il quadro ho notato dei pulsantini vicino al display rosso che dovrebbero, se premuti, di volta in volta dare giri motore, ore di moto, voltaggio carica batteria, gradi acqua ed infine pressione olio.
Quindi il motore dovrebbe avere un sensore che con la pressione faccia spegnere la spia ed un altro che invece con un potenziometro (credo si dica così) dia il valore della pressione.
Questo vale come analisi del tipo di quadro.
Allora bisogna capire se tu avevi questa funzione attiva (nello schema è scritto se predisposta) oppure se la pressione dell'olio non è stata collegata allo specifico sensore.
Per quanto riguarda il tuo caso specifico oltre a controllare il valore della pressione dell'olio che è importantissimo direi che il quadro ha seri problemi e che forse una pulitina non potrà bastare ma spero vivamente di sbagliare.
Purtroppo i quadri non li fanno più semplici e resistenti al salino e al sole ma li costruiscono così complicati e delicati che necessitano di un ulteriore riparo che poi il cantiere non predispone.
Spero che la mia analisi ti possa servire. Buon anno!
26-12-2021 11:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.643
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #10
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Ciao,
Domanda numero 1. Hai il sensore di pressione olio? È un sensore opzionale, predisposto sul quadro, ma non sempre presente.
Domanda numero 2. Riesci ad accedere al retro del quadro? Magari fai una foto. Sarebbe importante riuscire ad aprire il quadro e togliere l'elettronica per pulire i contatti ossidati. Ci sono 4 dadi che tengono il coperchio della parte elettrica. Smonti le varie schede, pulisci i contatti e rimonti. L'ideale sarebbe poter sostituire la plastica della mascherina, perché se no prima o poi il problema si ripresenta.
Il tuo quadro sembrerebbe fortemente compromesso, molto peggio di come era il mio, ma prima di spendere 600 euro per un quadro nuovo, un tentativo lo farei.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
26-12-2021 16:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.861
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #11
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Se servirá ma non mi ricordo esattamente la marca/sito, ci sono quadri elettrici identici all'originale comparibili.
27-12-2021 01:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.643
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #12
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Il suo quadro strumenti è prodotto dalla San Giorgio.
https://www.sangiorgiosein.it/easystore/...hedaID=351

Volendo puoi sentirli per valutare una riparazione.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
27-12-2021 09:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mosix Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 4
Registrato: Jul 2020 Online
Messaggio: #13
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Ragazzi intanto ancora una volta GRAZIE per aver dedicato del tempo a sto problema, e buon anno a tutti.
Ritorno solo adesso a leggere il forum. Nel frattempo il sensore olio è stato sostituito, ma il problema persiste. A questo punto sto valutando se comprare un kit con manometro (circa €35) per misurare realmente la pressione del motore, e capire cosi in che direzione andare: se la pressione è realmente bassa sarà la pompa, altrimenti è il quadro che è andato.
Come accennato, non so come smontare il quadro, lo avranno siliconato perche anche togliendo le viti, non si muove di un mm dalla sede.
Faro' qualche foto al retro, anche se i contatti li ho gia puliti...ci riprovo, e ricontrollo col tester.
Ditemi che ne pensate di sto kit please: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
02-01-2022 21:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.861
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #14
RE: comportamento strano cicalino accensione Lombardini LDW-502m
Bello ma non ti serviranno tutti quegli accessori,
02-01-2022 23:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Quadro elettrico Lombardini sfaldato mlipizer 30 5.390 08-01-2022 23:35
Ultimo messaggio: celeghinm
  stranezze Lombardini rema 15 1.603 26-10-2021 17:00
Ultimo messaggio: rema
  Sensore temperatura Lombardini MAXDV 4 266 12-09-2021 13:58
Ultimo messaggio: MAXDV
  Lombardini. Piccola perdita dalla girante mlipizer 28 1.007 10-09-2021 22:53
Ultimo messaggio: maurotss
  Blocchetto di accensione Gaspare51 23 1.475 06-09-2021 18:10
Ultimo messaggio: sergiot
  Problema accensione motore Lombardini sailingaddict 4 1.032 16-08-2021 15:53
Ultimo messaggio: PierMar
  infiltrazione cuffia sail drive lombardini kiddone 44 4.641 12-04-2021 16:38
Ultimo messaggio: rico
  Problema accensione con centralina Volvo D2 55 spinner 2 574 12-04-2021 13:04
Ultimo messaggio: spinner
  Circuito gasolio intasato da mucillaggine e strano funzionamento prefiltro e filtro orsopapus 58 6.607 29-03-2021 18:59
Ultimo messaggio: penven
  Lombardini 1003 non si spegne Argo74 27 2.492 24-11-2020 23:31
Ultimo messaggio: maurotss

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)