Rispondi 
volvo penta 2040 regime giri
Autore Messaggio
renato ciamarra Offline
Amico del Forum

Messaggi: 577
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #1
volvo penta 2040 regime giri
probabilmente già esiste una discussione sul punto, ma, per celerità e pigrizia, avvio questa discussione. Chiedo aiuto al forum in quanto ho il sospetto che sia rotto il contagiri perchè a folle supera agilmente i 4000 giri, mentre in trazione, senza onda, carena pulita ed elica bipala, non supera i 2600 giri ( velocità 7.5) . La barca è un First 40.7 che ho preso da poco. allora, la velocità mi sembra adeguata, i giri no.
Ringrazio anticipatamente chi mi darà un consiglio.
13-12-2020 18:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 474
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #2
RE: volvo penta 2040 regime giri
Secondo me il contagiri non ha colpa. Potrebbe essere l'elica sporca (limo, denti di cane, etc.) oppure sbagliata come dimensioni perché troppo "carica". In seconda battuta metterei anche il motore sul banco degli imputati, ad esempio l'alimentazione, il comando del gas etc.
13-12-2020 19:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Peter Offline
Senior utente

Messaggi: 1.358
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #3
RE: volvo penta 2040 regime giri
(13-12-2020 18:42)renato ciamarra Ha scritto:  probabilmente già esiste una discussione sul punto, ma, per celerità e pigrizia, avvio questa discussione. Chiedo aiuto al forum in quanto ho il sospetto che sia rotto il contagiri perchè a folle supera agilmente i 4000 giri, mentre in trazione, senza onda, carena pulita ed elica bipala, non supera i 2600 giri ( velocità 7.5) . La barca è un First 40.7 che ho preso da poco. allora, la velocità mi sembra adeguata, i giri no.
Ringrazio anticipatamente chi mi darà un consiglio.
Stesso motore elica radice a pale abbattibili se l’elica è sporca può non aprire bene ecc. anche a me fa così
13-12-2020 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.199
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #4
RE: volvo penta 2040 regime giri
Quanti sono i giri di targa piena potenza ? 3600?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-12-2020 22:48 da Wally.)
13-12-2020 22:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
renato ciamarra Offline
Amico del Forum

Messaggi: 577
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #5
RE: volvo penta 2040 regime giri
Elica bipala a becco di anatra, non regolabile, (trovata) carena pulita, elica pulita. A folle supera facilmente 4000 gliri.
13-12-2020 22:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
maurotss Offline
Senior utente

Messaggi: 4.178
Registrato: Feb 2010 Online
Messaggio: #6
RE: volvo penta 2040 regime giri
Probabilmente contagiri starato,oppure contatti ossidati.Prova a pulire i contatti e controlla il collegamento con l'alternatore.
13-12-2020 23:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 4.972
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #7
RE: volvo penta 2040 regime giri
(13-12-2020 22:59)renato ciamarra Ha scritto:  Elica bipala a becco di anatra, non regolabile, (trovata) carena pulita, elica pulita. A folle supera facilmente 4000 gliri.
4000 giri sono eccessivi per un motore marino(barca a vela).Contagiri da controllare e tarare.

In barca a vela quando sei salito sei arrivato!! Grazie BULLO.
14-12-2020 00:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
unsoldino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 567
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #8
RE: volvo penta 2040 regime giri
7.5kn mi pare una velocità ideale per barca/motore, quindi il motore e l'elica funzionano. Il numero di giri non conta, è frutto del compromesso carico elica x rapporto invertitore. STOP. Vai sereno, che siano 2600, oppure 3000, o una via di mezzo, non cambia nulla. Se la velocità è buona (e lo è) se non fuma allo scarico, todo bien companeros....
15-12-2020 00:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
renato ciamarra Offline
Amico del Forum

Messaggi: 577
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #9
RE: volvo penta 2040 regime giri
Davvero grazie a tutti Voi che siete intervenuti. E confortante sapere cheSul Forum si trovano risposte! Mi avete rassicurato ed avete conferrmato il mio sospetto iniziale. Proverò a verificare le cause di questo inconveniente. Bv
15-12-2020 08:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
orteip Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.254
Registrato: Mar 2013 Online
Messaggio: #10
RE: volvo penta 2040 regime giri
Intanto i giri contano eccome. Se viaggi a 7,5 knt a 2600 giri ma stai a manetta questo significa che il motore sta lavorando al suo massimo della potenza ma non riesce a raggiungere altrettanti giri perchè è frenato da qualcosa e questo, a sua volta, significa che il motore si romperà in modo grave in brevissimo tempo.
Una cosa se viaggio a 7,5 nodi e 2600 giri a mezza manetta ed un’altra è se lo faccio a tutta manetta. Nel primo caso no problem, nel secondo inizia a pensare di comprare a breve un nuovo motore.
A questo punto va anche aggiunto che nella nautica dislocante, parlando di motori, la velocità è uno dei parametri che non conta nulla (la velocità potenziale di un’imbarcazione dislocante è data dalla sua lunghezza al galleggiamento). Quello che invece conta realmente su un motore è appunto il regime di lavoro che tutte le case costruttrici raccomandano di non superare e dove la coppia ideale erogata in genere si attesta fra il 65 ed il 70% della sua potenza massima misurata in KW ma che sommariamente si può anche calcolarla con i giri motore ma solo se rapportati obbligatoriamente alla posizione della manetta.
Insomma, sommariamente per un motore che fa 3600 giri massimi, la velocità di crociera ideale dovrebbe essere compresa fra i 2300 ed i 2500 giri motore massimi con la manetta posizionata però al 65/70% della sua corsa e questo al di là della velocità che l’imbarcazione raggiunge.
Ovviamente tale parametro è sommario e come detto, altrettanto sommariamente va rapportato alla manetta perchè appunto, un motore spinto al massimo potrebbe in realtà fare ugualmente 2500 giri pur erogando tutta la sua potenza cheusurerà il motore in breve. Per esempio un camion carico su per una salita avrà magari il motore sotto sforzo che però gira apparentemente ad un regime normale quando invece nei cilindri sta entrando molto più gasolio del normale, l’esplosione conseguente è molto più potente sottoponendo tutti gli organi ad uno sforzo sovraumano pur facendo girare il motore più lentamente perchè frenato dal carico.
In realtà la cosa è molto più complessa e soprattutto sul camion si ha il cambio proprio per evitare questi inconvenienti ma sulle barche il cambio non c’è ed un motore frenato fa un’elica sporca o sbagliata è un motore che sforza a bestia.

PS - difficilmente il contagiri può essere rotto; un contagiri rotto o funziona o non funziona e se funziona a folle funziona anche con la marcia. Al massimo può essere starato cosa che significa che magari a folle segna 4000 mentre nella realtà sono 3800 e conseguentemente quando con la marcia segnerà 2600 saranno invece 2400 ma o funziona opure no.
15-12-2020 11:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.134
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #11
RE: volvo penta 2040 regime giri
VP MD2040
Max giri 3600 RPM (a vuoto)
con elica ben dimensionata deve poter arrivare verso i 3200 di massima (se fa meno o l'elica é troppo grande/passo eccessivo o gli iniettori sono sporchi)
15-12-2020 14:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giorgio23570 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 474
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #12
RE: volvo penta 2040 regime giri
Non vorrei ripetermi (anche perché non devo e non voglio convincere nessuno) ma quel motore con elica inserita prende troppi pochi giri. Il contagri sarà anche da tarare ma non è quello il problema. A tutta manetta il mio vecchio VP 2003 tra folle e elica inserita ha una differenza di 400 giri.
15-12-2020 16:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.134
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #13
RE: volvo penta 2040 regime giri
(15-12-2020 14:33)scud Ha scritto:  VP MD2040
Max giri 3600 RPM (a vuoto)
con elica ben dimensionata deve poter arrivare verso i 3200 di massima (se fa meno o l'elica é troppo grande/passo eccessivo o gli iniettori sono sporchi)

Ripeto che il massimo di giri raggiungibile da VP MD2040 é 3600 a vuoto (specifiche della casa).
Ne consegue che il contagiri non é ben settato soprattutto se leggi 4000 a vuoto al massimo e 2600 in marcia.

Prima di fare alcunché e se non sai tarare il contagiri, ti suggerisco di comprare su amazon o ebay un pistola contagiri (altro non é che una targhetta riflettente adesiva da incollare sul volano ed una pistola che legge il raggio riflesso). Costa poco e ti servirà poi per tarare il contagiri come serve. In alternativa un elettrauto ti risolve la cosa venendo a bordo in 10 minuti.

Una volta che hai messo a posto il contagiri valuti correttamente la situazione.

Se non vuoi aspettare di mettere a posto il contagiri, una valutazione preliminare la puoi fare spingendo il motore al massimo in marcia.
Se il motore spinto al massimo fa fare alla barca (carena pulita) tra i 7.5 nodi e 8nodi in acqua piatta e non fa fumo nero direi che é tutto a posto.
Se fa fumo nero hai un problema agli iniettori oppure il passo dell'elica é eccessivo. Se non arrivi alla velocità indicata qualcosa non va nel motore o nell elica, che magari é destrorsa anziché sinistrorsa.
15-12-2020 17:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
unsoldino Offline
Amico del Forum

Messaggi: 567
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #14
RE: volvo penta 2040 regime giri
il problema è che il numero di giri, letto dai nostri contagiri, è un dato non preciso come si vorrebbe. Se questo numero lo prendiamo come bibbia, siamo fuori..... Personalmente un 40Cv che su una barca non nuova con 10m di lunghezza al galleggiamento mi faccia fare 7.5kn reali (velocità max in dislocamento) lo ritengo un DATO INCONTROVERTIBILE che tutto funziona, soprattutto se la barca non fuma come un turco. Se poi il contagiri ti segna 4000 giri a vuoto vuol solo dire che la regolazione del max sulla pompa è starata o che il contagiri è starato.
15-12-2020 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.134
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #15
RE: volvo penta 2040 regime giri
Sorry ho verificato le specifiche da manuale officina VP. Ricordavo male. A VUOTO 3900rpm +/- 25%
Tuttavia un drop dei max rpm in marcia a soli 2600 mi pare eccessivo e indice o di un passo elica eccessivo (dovrebbe accompagnarsi a fumo nero) o di un contagiri mal regolato.
15-12-2020 17:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.199
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #16
RE: volvo penta 2040 regime giri
Il 25% di 3900 sono 975 giri una forbice ecessiva, meglio verificare accuratamente i giri ed il funzionamento di tutto il resto
16-12-2020 00:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
renato ciamarra Offline
Amico del Forum

Messaggi: 577
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #17
RE: volvo penta 2040 regime giri
Ripeto carena pulita tagliando recente no fumo

Elica bipala non regolabile di serie. Ancora grazie a tutti per i preziosi contributi!! BV
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-12-2020 06:22 da renato ciamarra.)
16-12-2020 06:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
scud Offline
Senior utente

Messaggi: 4.134
Registrato: Jan 2007 Online
Messaggio: #18
RE: volvo penta 2040 regime giri
(16-12-2020 00:04)Wally Ha scritto:  Il 25% di 3900 sono 975 giri una forbice ecessiva, meglio verificare accuratamente i giri ed il funzionamento di tutto il resto

mea culpa
volevo postare il copiaincolla del riquadro del manuale di officina ma nn sapevo da dove partire. In realtà sono 3900 +/- 25 RPM e quindi il range ammesso é di 3875 o 3925 rpm. Se come é stato riportato non c'é fumo e la velocità raggiunge/supera 7.5 nodi la risposta é implicitamente che il contagiri é mal settato.

Ora VP ha una sua procedura di settaggio del contagiri ma dipende se quello é ancora l'originale o é stato sostituito. Comunque la verifica definitiva la si fa contando i giri della puleggia cinghia (volano).
esempio
https://www.amazon.it/Automatico-Contatt...NrPXRydWU=
16-12-2020 10:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Sailor Offline
Senior utente

Messaggi: 2.405
Registrato: Jan 2006 Online
Messaggio: #19
RE: volvo penta 2040 regime giri
Navigo spesso sul First 40.7 di un amico. Stessa elica stesso motore.
Regime 2300/2500: 6,5/6,8
3000 giri, oltre 7 nodi
giri max 3400
16-12-2020 11:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
renato ciamarra Offline
Amico del Forum

Messaggi: 577
Registrato: Sep 2011 Online
Messaggio: #20
RE: volvo penta 2040 regime giri
(16-12-2020 11:32)Sailor Ha scritto:  Navigo spesso sul First 40.7 di un amico. Stessa elica stesso motore.
Regime 2300/2500: 6,5/6,8
3000 giri, oltre 7 nodi
giri max 3400

Grazie, mi convinco sempre di più che è un problem di contagiri. Confermo, infatti, carena pulita e niente fumo velocità 7,5
16-12-2020 12:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Info su Volvo Penta 2003 28hp kevlar69 2 221 23-03-2021 15:43
Ultimo messaggio: kevlar69
  Zinco piede Volvo Penta S130 originale Volvo vs zinco SVB kavokcinque 2 159 22-03-2021 07:51
Ultimo messaggio: davidevet
  Rapporto di riduzione Volvo Penta MD7A vagero 2 133 17-03-2021 16:48
Ultimo messaggio: vagero
  Invertitore MS 25 LA su volvo penta D2-55 Daniele Passalacqua 14 336 12-03-2021 13:53
Ultimo messaggio: Daniele Passalacqua
  Restauro volvo penta md7a Adrianomol 98 2.940 27-02-2021 11:39
Ultimo messaggio: rigel123
  Testa Volvo Penta MD11d, da buttare?? timisco 6 294 18-02-2021 15:08
Ultimo messaggio: timisco
  Storia di un Volvo Penta MD22L-B che scalda troppo e consuma olio ste.fano 80 7.484 12-02-2021 16:57
Ultimo messaggio: oudeis
  Volvo Penta D1-30 allarme spia olio a bassi regimi SeaMax 20 459 12-02-2021 00:58
Ultimo messaggio: SeaMax
  Volvo Penta MD2040 smontare scarico a gomito scud 180 42.023 13-01-2021 09:20
Ultimo messaggio: kitegorico
  Invertitore Volvo Penta da revisionare Vincenzo Cocciolo 5 1.030 25-11-2020 13:12
Ultimo messaggio: Temasek

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)