Rispondi 
Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Autore Messaggio
cactus87 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Oct 2020 Online
Messaggio: #1
Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Ciao A tutti,

da poco ho acquistato usata una barca di 9m, alla quale però (a detta anche del vecchio proprietario) devo cambiare tutte le cime delle manovre.
Ho guardato un po' online cosa offre il mercato e devo dire che c'è un mondo dietro le cime....Smiley33Smiley33


..visto che ci sono tantissimi tipi di cime e io da buon neofita ne capisco poco o nulla chiedo quindi a voi lumi sull'acquisto... Smiley4Smiley4
L'uso che farò della barca è prettamente croceristico senza alcuna pretesa di velocità... Cerco quindi un prodotto poco performante ma duraturo 1919

Vi allego due foto con i dettagli delle cime che il canitere indica...
Potete illuminarmi almeno su che tipo di cima devo acquistare?

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Grazie mille.
17-12-2020 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ADL Offline
Senior utente

Messaggi: 2.127
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
preliminare: mi sembra strana la scotta randa di soli 6 metri. sul 470, che è una deriva è lunga 7...

detto questo, io seguirei questi principi:
sulle drizze mantieni i diametri suggeriti o al limite scendi di 2 mm (ma non sotto 8) per garantire una buona tenuta degli stopper
sulle scotte con fibre moderne puoi scendere di diametro, a patto di maneggiarle comodo. direi che una scotta fiocco da 10 è il limite minimo.
compra le cime migliori che puoi permetterti. sono soldi ben spesi.

sui materiali:
oggi esistono scotte e drizze in Dyneema (o spectra, è lo stesso materiale ma con diverso nome commerciale) che ti danno una buona prestazione senza costarti un rene. in genere sono cruise line o qualcosa di simile. nei cataloghi puoi evitare "racing" e così via. le racing sono più esasperate, in genere a pari diametri garantiscono più carico utile hanno calze più robuste performanti. cose che in crociera, con i tuoi diametri non sono necessarie. abbandonerei il prestirato classico, che ormai è un po' preistoria.

rigging:
porrei molta attenzione anche a come armi le cime. i nodi accorciano la vita della cima (sono un punto di massimo carico) per cui preferirei delle belle impiombature dove possibile. sono cose che puoi imparare a fare da te, per diletto/risparmio, qui sul forum/internet è pieno di 3D. allo stesso modo vedo spesso barche che una volta messe in opera le cime se ne dimenticano: sbagliato. le cime si lavano, quelle che possono essere facilmente rimosse si ripongono sottocoperta (tipo le scotte fiocco/gennaker) e almeno una volta l'anno disarmi tutto e fai fare una bella lavatrice. così facendo gli allunghi la vita utile di almeno 10 anni.
17-12-2020 15:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.487
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #3
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Il dato di 6 metri è relativo alla scotta.
Prendi le misure delle cime attuali. Poi ti conviene ordinare online. io l'ho fatto da SVBN con un bel risparmio.
Giusta l'indicazione di controllare il diametro di lavoro degli stopper e dei selftailing, se li hai.
Un Dynema da crociera ti permette di prendere diametri minori con risparmio di peso

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
17-12-2020 16:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.635
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Torno a raccomandare una cosa che ho detto spesso qua sul forum a chi fa domande simili: le drizze prendetele in Dyneema, non solo per il nullo -o quasi- allungamento, ma anche per una questione di sicurezza, quando disalberai 12 anni fa le drizze in dyneema hanno fatto si che l'albero spezzato non mi finisse dentro la barca (albero troncato di netto poco sopra al boma, le drizze che vi scorrevano all'interno hanno retto al carico dell'albero che verosimilmente sarebbe piombato come un pugnale sulla coperta (in quel momento in dinette sottovento dormiva un membro dell'equipaggio), le drizze hanno fatto una S ed hanno retto facendo da perno e buttando di fatto l'albero fuori bordo).
Eppoi riempiti la barca di cimini in Dyneema scalzato che sono semplicissimi da impiombare per qualunque uso (loop, moschettoni soft, rinvii di vang, rinvii di base, insomma tutte quelle manovre che non ti finiscono direttamente in uno stopper o un winch.
Concordo sul fatto che su YouTube ci sono decine di tutorial su come impiombare, io negli ultimi mesi senza barca e forzatamente a casa mi sono fatto una discreta cultura di impiombature di ogni genere, è molto divertente!
17-12-2020 16:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.962
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
A parte le drizze che devono essere inestensibili, io con tutte le altre in termo fissato sono più performante di tutti voi.
Modestamente. Smiley4Smiley4Smiley4Smiley4Smiley4Smiley4
17-12-2020 17:18
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sgiulio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 525
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #6
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Ciao,

Giacchè la spesa, oltre alla rottura di scatole, sarà consistente se non grande, io
starei attento al fornitore !

Hai un Venditore di fiducia ?
Conosci i materiali dei "tessili" e dei relativi Marchi ?


Se sei principiante come hai affermato, forse, non sarebbe sbagliato andare in "Negozio".

Vuoi fare un acquisto consapevole ! Non starei tanto a guardare Euro + oppure euro meno !
Importante la Qualità dei tessili che monti a bordo !
17-12-2020 17:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.972
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #7
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Da Nautica Pontemagra on line e negozio fisico trovi le cime Gottifredi sia in Dyneema da crociera, Softech, sia quelle in prestirato di vario tipo. Ottima ditta dalla quale ho acquistato cime più volte. Se necessario fanno anche le impiombature.
17-12-2020 21:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cactus87 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Oct 2020 Online
Messaggio: #8
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Quindi, a prescindere dalla lunghezza che verificherò sabato, secondo voi devo acquistare Dyneema.
Invece le Marlow Doublebraid o quelle a doppia treccia non vanno bene?

Guardando il manuale della barca leggo " treccia", secondo voi quali intendono ?
17-12-2020 22:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.487
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #9
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Quelle dell'anno della barca. Ne è passata di tecnologia!

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
17-12-2020 23:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.972
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #10
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Come già detto per le drizze meglio il dyneema. Con il dyneema puoi scendere di una misura rispetto al prestirato esistente.
18-12-2020 00:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.045
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #11
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Un consiglio spassionato...anche se comprare rotoli interi conviene ($$) rispetto a spezzoni tagliati a misura ti consiglio VIVAMENTE di
prendere colori diversi per manovre diverse altrimenti in mare sarà un delirio distinguerle specie quelle riportate agli stopper sulla tuga.
18-12-2020 09:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mlipizer Offline
Senior utente

Messaggi: 2.487
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #12
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Giustissimo. Io tra l'altro mi sono accorto che, avendo appena cambiato un po' tutto, che avrei preferito per le scotte del fiocco due colori diversa per la destra dalla sinistra perchè ogni volta in pozzetto devo filare tutto per trovarle e invece con due colori risolverei subito.

Trieste Orion 2000 (8.00 metri)
18-12-2020 11:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fomalhaut Offline
Amico del Forum

Messaggi: 257
Registrato: Dec 2010 Online
Messaggio: #13
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Salve,
la tipologia migliore secondo me per le manovre correnti è : doppia treccia, calza a 24 fusi, anima a dodici/sedici. Il materiale per la calza poliestere mentre l'anima per le drizze spectra/dyneema per le scotte si può optare anche con un misto dyneema-poliestere e se proprio vuoi risparmiare tuttavia con un buon prodotto puoi usare la T90 tutta poli della Gottifredi/Maffioli. Le impiombature sono indispensabili ma esercitati bene prima di lavorare sulle cime comprate, non è così semplice lavorare sulla cima a doppia treccia. Non so se convenga fartele fare o acquistare l'attrezzatura necessaria.
Buon lavoro
18-12-2020 20:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
LiberaMente Offline
Senior utente

Messaggi: 2.299
Registrato: Feb 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
(18-12-2020 20:10)fomalhaut Ha scritto:  Le impiombature sono indispensabili ma esercitati bene prima di lavorare sulle cime comprate, non è così semplice lavorare sulla cima a doppia treccia. Non so se convenga fartele fare o acquistare l'attrezzatura necessaria.
Buon lavoro

Beh l'attrezzatura la compri una volta, le impiombature in barca si fanno sempre. Ed è un bel modo di passare il tempo. All'inizio basta un buon coltello, un feeder del diametro giusto, un po' di nastro adesivo, ago e filo.
18-12-2020 20:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mizar I Offline
Amico del Forum

Messaggi: 826
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #15
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
[quote='ADL' pid='439404013' dateline='1608213238']
preliminare: mi sembra strana la scotta randa di soli 6 metri. sul 470, che è una deriva è lunga 7...

Credo che si riferisca al cunningham
18-12-2020 22:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.045
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #16
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Io invece penso si riferisca alla base randa

(18-12-2020 22:33)Mizar I Ha scritto:  [quote='ADL' pid='439404013' dateline='1608213238']
preliminare: mi sembra strana la scotta randa di soli 6 metri. sul 470, che è una deriva è lunga 7...

Credo che si riferisca al cunningham
19-12-2020 13:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mizar I Offline
Amico del Forum

Messaggi: 826
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #17
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
(19-12-2020 13:50)BornFree Ha scritto:  Io invece penso si riferisca alla base randa

e si, in effetti si parla di terzaroli...35
19-12-2020 14:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.962
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #18
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Cactus di che barca si tratta? Disloccamento? Superficie velica?
19-12-2020 18:13
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cactus87 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 14
Registrato: Oct 2020 Online
Messaggio: #19
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
La barca è un janneau 32.
Ieri ho fatto un passaggio in un negozio della mia città ed effettivamente mi hanno consigliato le t90 oppure un intrecciato semplice, ma vista la poca differenza di costo mi sembravano meglio (e più accattivanti)le gottifredi...

È molto difficile impiombare queste cime con la calza? Sulla barca precedente avevo impiobato le cime d'ormeggio (quelle a treccia senza calza) e vedendo i video online mi sembrava molto piu piu facile impiombare queste con calza...
20-12-2020 10:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.962
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #20
RE: Barca nuova, cime nuove, si ma quali??
Attalia 32; Sun Fast 32; Sun Odyssay 32; Sinphonie 32??
Quello che rende la cima più debole è il raggio di curvatura, perciò anche se fai l'impiombatura e poi passa per esempio in un moschettone direttamente senza redancia perde lo stesso resistenza. Resistenza, ma per favore, una cima che ha un carico di rottura di 6000 kg e di lavoro 1500 kg. quanta forza pensi di fare cazzando, 100 kg. /150 kg..
4 anni fa comperai uno show 29 da un'amico e trovai le drizze in acciaio tessile fate da me prima del 2000 ancora perfette.
Nonostante le cime non performanti nelle regate dei fagioli il mio show 29, in zona ce ne sono 7/8 li vedevo solo in partenza poi mi confrontavo con barche di 11 m.
Le cime sono un'poppppppinione.-
20-12-2020 11:29
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Randa nuova o genoa? leos3 18 903 15-02-2021 20:07
Ultimo messaggio: leos3
  Dilemma vele nuove jacques-2 67 4.589 18-10-2020 21:40
Ultimo messaggio: anton
  Ago e filo per unire cime FrancisDrake 23 1.967 03-10-2020 13:56
Ultimo messaggio: Nimbo
  Quali vele portare (First 35) Argo74 54 2.777 06-08-2020 09:31
Ultimo messaggio: mlipizer
  cime ormeggio alta tenacità kpotassio 43 10.385 19-04-2020 09:01
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Metti le vele nuove mi hanno detto barcapolacca 15 1.832 13-12-2019 18:26
Ultimo messaggio: bullo
  Vele nuove Tucano 19 2.519 09-12-2019 14:59
Ultimo messaggio: ZK
  La nuove sartie fanno ruggine br1 40 4.295 13-09-2019 14:04
Ultimo messaggio: giulianotofani
  Cime ormeggio : nylon o poliestere ? anpast 41 14.444 20-05-2019 18:58
Ultimo messaggio: rob
  Porta cime porta scotte Siriosurf 13 1.380 20-03-2019 17:18
Ultimo messaggio: Fraaa

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)