Rispondi 
Oceanis 411 - sbarcare l'albero
Autore Messaggio
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.376
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Oceanis 411 - sbarcare l'albero
Mi sono imbattuto questo video
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Siccome al max entro un paio di anni ho messo in preventivo il disalberamento con la sostituzione di tutte le sartie, paterazzi, strallo e ferramenta varia, mi chiedevo se già qualche armatore di 411 avesse mai sbarcato l'albero. Il video illustra la fase di rimontaggio. Da quello che vedo capisco che l'albero quando poggiato sul suo supporto di coperta resti su di suo anche senza alcuna sartia montata (ovviamente tenuto in sicurezza dall'imbragatura di issaggio). Mi chiedevo se ci sia qualche perno o bullone che comunque lo blocca o se a tenerlo in sede ci sia solo la tensione verso il basso delle sartie. Altra cosa che non capisco dal video è come abbiano gestito il collegamento dei cavi elettrici (radar, anemometro, VHF, luci, ecc.). Nel mio 411 i cavi che salgono sull'albero alla base non hanno spinotti e arrivano, senza interruzione, dall'albero direttamente agli strumenti o al quadro (almeno così mi sembra). Immagino quindi che la procedura corretta sia:
1) in fase di smontaggio si tagliano i cavi alla base e si sbarca l'albero
2) si sfilano i cavi rimasti in barca tirandoseli dal quadro (o dallo strumento) con un testimone
3) si sostituiscono i cavi all'interno dell'albero lasciando alla base una lunghezza sufficiente ad arrivare poi al quadro o agli strumenti
4) una volta rimontato l'albero ci si tira con il testimone il cavo sino al quadro o allo strumento. Giusto?
Altra cosa. Conviene tirar su l'albero con strallo e rollafiocco già montati in penna come nel video oppure è più agevole (per non avere troppi cavi da gestire durante il sollevamento dell'albero rischiando di rovinare la canalina del rollafiocco) montare stralli e paterazzi successivamente?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-02-2021 09:47 da kitegorico.)
21-02-2021 09:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.685
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #2
RE: Oceanis 411 - sbarcare l'albero
Si tagliano i cavi? Esistono le prese stagne, mi sembra impossibile non ci siano!
Si monta con tutto su, si mette al centro trasversalmente poi si esce e si regola sotto sforzo la tensione del sartiame.-
21-02-2021 11:37
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GT Offline
Senior utente

Messaggi: 2.986
Registrato: Mar 2008 Online
Messaggio: #3
RE: Oceanis 411 - sbarcare l'albero
sul mio Dufour i cavi sono interrotti sotto il cielino della dinette e collegati con prese stagne.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 21-02-2021 17:23 da GT.)
21-02-2021 17:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pepe1395 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.196
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #4
RE: Oceanis 411 - sbarcare l'albero
Consiglio caldamente di arrivare con i cavi fino alle utenze senza tagliare a base albero, la stragrande maggioranza dei problemi su stazione del vento, vhf, ecc. sono dovuti a problemi sulle connessioni a base albero. Quando si disalbera, si cambiano tutti, ma proprio tutti, i cavi all’interno dell’albero. Non si disalbera tutti gli anni, i cavi sono molto sollecitati, non cambiarli sarebbe un rischio. Un conto è passare un cavo nell’albero con questo a terra, altro conto stare a penzolare in cima per un’ora.
Altro consiglio è usare cavi e connettori per il vhf di ottima qualità, mi sono trovato molto bene con l’airborne 5 che ha le dimensioni di un normale rg58 ma quasi le prestazioni di un rg213. Con la differenza che il cavo pesa meno della metà, è molto più maneggevole e, soprattutto, connettori pl259 dedicati con un o-ring di tenuta che, in testa d’albero, è estremamente importante. Il produttore è italiano, non dico il nome per non fare pubblicità, ma con una gogolata...
BV!

http://www.pepe1395.it MMSI:247204660
bacan d'a corda marsa d'aegua e de sä che a ne liga e a ne porta 'nte 'na creuza de mä (Faber)
Se pensate che un professionista sia caro è perché non avete idea di quanto vi costerà alla fine un dilettante (anonimo, forse un pro)
Forza Alex!
22-02-2021 09:10
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zankipal Offline
Senior utente

Messaggi: 3.736
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #5
RE: Oceanis 411 - sbarcare l'albero
I cavi non si tagliano, si segnano e si scollegano dai morsetti sottocoperta, al limite per velocizzare l'operazione, quelli della stazione del vento si tagliano a 0.5 cm dal morsetto per lasciare un pezzettino colorato invece che segnarsi i colori
22-02-2021 14:54
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  bompresso per Oceanis 311 Thembi 9 1.754 27-02-2020 18:12
Ultimo messaggio: bludiprua
  Strallo Oceanis 381 Luciano53 71 3.647 25-11-2019 11:23
Ultimo messaggio: Luciano53
  Lande Oceanis 381 Luciano53 21 1.274 16-11-2019 20:46
Ultimo messaggio: Luciano53
  OCEANIS 321 secondo strallo viaggiatore 28 2.337 14-03-2018 17:08
Ultimo messaggio: Fides
  Oceanis 393 bompresso per code 0 / gennaker N/A. 21 3.268 23-01-2018 18:00
Ultimo messaggio: ebbtide39
  Genoa nuovo per oceanis 311 alacadabra 20 2.697 09-10-2017 15:48
Ultimo messaggio: alacadabra
  piastre di coperta terminali delle sartie oceanis 411 paolobielli 12 1.990 22-09-2017 10:33
Ultimo messaggio: zankipal
  Oceanis 393 misure vele Nautilus79 74 5.721 15-02-2017 16:35
Ultimo messaggio: zankipal
  Modificare il piano velico - Oceanis 411 kitegorico 75 16.234 28-12-2015 21:28
Ultimo messaggio: sergiot
  Sbarcare la cuscineria nedo 6 1.347 01-10-2015 07:56
Ultimo messaggio: Mr. Cinghia

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)