Rispondi 
Carrello genoa sulla tuga
Autore Messaggio
ccomelato Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 9
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #1
Carrello genoa sulla tuga
Ciao, ho un Sun Odissey 33.

Oltre alle caratteristiche in qualche modo arginabili dei soli due winch sulla tuga e della scotta randa rinviata anch'essa su stopper in tuga, ha un ulteriore caratteristica peculiare che non so come controllare:

il carrello della scotta del genoa si trova sulla (sopra) la tuga, e non a livello di passavanti.

Quindi, l'angolo di scotta si trova (a vele cazzate) a circa 50 cm al di sopra del piano dell'angolo di mura (in genere giacciono sullo stesso piano).

Il problema che riscontro, al di là delle vele che sono sicuramente andate, è che dalla bolina larga alla bolina stressa quasi tutta la balumina svergola per una fascia di quasi 40 cm di larghezza.
Riesco un pò a migliorare le cose abbassando il punto di scotta verso il piano del passavanti con un barber dalla falchetta, però aprò inevitavilmente il canale randa genoa.

Qualcuno ha presente il problema?

Grazie Christian
17-09-2021 13:59
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 4.334
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #2
RE: Carrello genoa sulla tuga
(17-09-2021 13:59)ccomelato Ha scritto:  Quindi, l'angolo di scotta si trova (a vele cazzate) a circa 50 cm al di sopra del piano dell'angolo di mura (in genere giacciono sullo stesso piano).


Non ho capito questo discorso.

Da quel che capisco basterebbe portare il carrello più avanti possibile, il Genoa è il "suo" o è una vela presa da un altro modello di barca?
Il tuo è un SO degli anni '90? Dovresti avere le lande a ridosso del carrello (sulla stessa linea ma più a prua via) giusto? Eventualmente metti un barber in tiro dalla landa almeno eviti di triangolarlo sulla falchetta aprendolo inevitabilmente.
17-09-2021 14:44
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ccomelato Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 9
Registrato: Sep 2018 Online
Messaggio: #3
RE: Carrello genoa sulla tuga
Si, in genere porto il carrello il più avanti possibile a ridosso della bugna, ma ancora non basta.
Le lande sono effettivamente a ridosso del carrello, ma inevitabilmente molto più a prua del punto di scotta.
Però effettivamente mi pare un idea plausibile anche se devo capire quanto effettivamente possa essere efficace essendo distanti landa e punto di scotta.
Proverò.
Un colpo alla botte ed uno al cerchio.

Grazie

ps. hai centrato il mio dubbio sul fatto che la vela sia la "sua", infatti mi sono chiesto se esistesse una vela con una base obliqua ad hoc (oppure con una seconda bugna più alta della prima da utilizzare nelle andature strette, ovviamente perdendo parte della superficie sottostante)
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-09-2021 14:55 da ccomelato.)
17-09-2021 14:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 4.334
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #4
RE: Carrello genoa sulla tuga
(17-09-2021 14:55)ccomelato Ha scritto:  Si, in genere porto il carrello il più avanti possibile a ridosso della bugna, ma ancora non basta.
Le lande sono effettivamente a ridosso del carrello, ma inevitabilmente molto più a prua del punto di scotta.

Possono essere anche distanti mezzo metro o più, alla fine farai un barber che porta in basso la scotta (ergo: simulando un punto di scotta più a prua di dove sia sul carrello attuale), una volta che c'è tensione nella scotta quella non si muove, il barber può essere anche più distante e fa comunque il suo lavoro. Eventualmente puoi fare un barber 3D (uno su falchetta ed uno su landa, oppure a centro barca tipo a piede d'albero e sulla landa), ma non mi complicherei la vita (ed il passaggio verso prua), con il barber sulla landa ti dovresti accontentare
17-09-2021 15:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 14.880
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
RE: Carrello genoa sulla tuga
Angolo di scotta " bugna" sbagliato.
Per la bolina larga basta mettere sulla falchetta in alluminio una pastecca, di buchi ce ne sono tanti e la metti avanti quanto vuoi.-
17-09-2021 17:57
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Rilevamento statistico sulla flotta AdV WM@ 9 7.255 06-02-2024 19:21
Ultimo messaggio: ventodiprua
  Sostituzione carrello robbi2020 4 434 30-01-2024 10:02
Ultimo messaggio: Wally
  Scotte genoa cmv88 23 1.900 19-12-2023 22:14
Ultimo messaggio: crafter
  allungare una drizza sulla coda kermit 22 6.500 16-10-2023 10:52
Ultimo messaggio: albert
  Anomalia carrello Genoa ITA-16495 5 698 01-09-2023 19:55
Ultimo messaggio: ITA-16495
  Diametro ralinga genoa masa66 15 2.666 04-08-2023 14:27
Ultimo messaggio: Lupicante
  Carrelli Genoa RMV2605D 34 7.443 31-07-2023 09:31
Ultimo messaggio: gboma
  Trinchetta + fiocco/genoa aldoraffaelepalma 9 1.424 30-06-2023 22:17
Ultimo messaggio: Vaalter
  Scotta genoa e galloccia essebibi 16 1.273 23-05-2023 11:05
Ultimo messaggio: Frappettini
  Volante messa in forza da carrello pietroz 3 824 30-03-2023 20:47
Ultimo messaggio: pietroz

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)