Rispondi 
Deriva Zef... Help!
Autore Messaggio
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #1
Deriva Zef... Help!
Buongiorno a tutti.
Da pochi giorni ho un fantastico zef del 71 da sistemare e da far risplendere.
È la mia prima deriva. Finora ho sempre veleggiato d'estate in vacanza. Un po'qui, un po'la. Quindi un po'me la so cavare, almeno tornare a riva da dove sono partito.Smiley45
Il problema è che non l'ho mai armata da inizio alla fine, quindi avrei bisogno di un aiuto per controllare che ci sia tutto e di montare tutto nel modo giusto.
Penso che l'albero sia di un FJ, compreso il boma. Un po'grande ma mi hanno detto che andava bene.
Consigli di come installare correttamente lo strallo e le sartie?
Cerco anche un consiglio su come riparare una piccola crepa nel pozzetto.
Dovrei ricolorate scafo e tuga... Levigare e riverniciare le parti in legno.
Accetto ogni consiglio. Grazie mille
Marco.
08-11-2021 10:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
luigivelacom Offline
Amico del Forum

Messaggi: 176
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #2
RE: Deriva Zef... Help!
da possessore di 2 zef ti potrei aiutare ,ma ci puoi dare un po' di foto?ci sono 3 varianti dello Zef,cambia il bottazzo,il timone,la tuga,la scotta di randa,e le panche.ciao Luigivelacom.
08-11-2021 15:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.540
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #3
RE: Deriva Zef... Help!
(08-11-2021 10:03)masca87@gmail.com Ha scritto:  Buongiorno a tutti.
Da pochi giorni ho un fantastico zef del 71 da sistemare e da far risplendere.
È la mia prima deriva. Finora ho sempre veleggiato d'estate in vacanza. Un po'qui, un po'la. Quindi un po'me la so cavare, almeno tornare a riva da dove sono partito.Smiley45
Il problema è che non l'ho mai armata da inizio alla fine, quindi avrei bisogno di un aiuto per controllare che ci sia tutto e di montare tutto nel modo giusto.
Penso che l'albero sia di un FJ, compreso il boma. Un po'grande ma mi hanno detto che andava bene.
Consigli di come installare correttamente lo strallo e le sartie?
Cerco anche un consiglio su come riparare una piccola crepa nel pozzetto.
Dovrei ricolorate scafo e tuga... Levigare e riverniciare le parti in legno.
Accetto ogni consiglio. Grazie mille
Marco.

E' fantastico il tuo entusiasmo. Se l'albero non è il suo dovrai verificare la lunghezza dello strallo e della sartie che difficilmente saranno coincidenti tra FJ e Zef, e verificare che il piede dell'albero si adatti al suo alloggio nello scafo. Da tastiera è difficile esserti d'aiuto, ti conviene trovare qualcuno nel circolo dove terrai la barca che ti possa dare una mano magari in cambio di qualche bicchiere di birra bevuto insieme.
Ovviamente qualche foto sarebbe utile.
08-11-2021 17:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #4
RE: Deriva Zef... Help!
Buonasera, grazie per le vostre risposte. Non avevo pubblicato foto perché non avevo ancora fatto in tempo a farle. Ve le pubblico subito?
https://photos.app.goo.gl/juVXMh4GMVWiG2Qs8
09-11-2021 01:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.540
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #5
RE: Deriva Zef... Help!
Intanto mettigli qualche copertone sotto lo scafo per non graffiarlo sul cemento delle mattonelle!
L'albero sta già su bello dritto, ci saranno dei segni di usura sui fori di fissaggio usati in precedenza, poi te lo regoli tu dopo averla provata, se troppo orziera allunghi le sartie e accorci lo strallo e viceversa se troppo poggiera.
Mi sembra di capire che il boma scorre nella canaletta dell'albero, in tal caso ricordati di issare bene tutta la randa in modo da avere il boma più alto possibile.
Hai solo fa sistemare il circuito randa, vang e base, e poi sei pronto a navigare.
Io non rivernicerei la vetroresina, é bella così vintage e vissuta, se la rivernici perde il suo fascino.
La crepa nel pozzetto sembra profonda, forse conviene pulire fino alla vetroresina e farci una toppa.
09-11-2021 09:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #6
RE: Deriva Zef... Help!
Grazie mille per i tuoi consigli Gorniele.
Oggi ho dato una pulita rapida allo scafo per vedere se ci sono altre imperfezioni. Le più evidenti le posto in foto.
https://photos.app.goo.gl/rKRcyvN1WoyKJyVq6
Per quanto riguarda l'albero devo ortopedica farlo dopo qualche uscita. Il boma è come dici tu. Per tua esperienza l'albero ed il boma sono originali Zef? Io sapevo che l'albero dello Zef si poteva dividere in 2.
Per la crepa carteggio, tela in vetroresina e stucco?
Mentre saresti così gentile tra farmi capire come sistemare vang e circuito del boma? L'avevo fatto più volte su x14 di o tridente ma qui è diverso.... Hai magari qualche foto? Non ho fretta è una cosa che può attendere la primavera.
Volevo cambiare tutte le scotte, le drizze ecc... E anche qualche strozzascotte, hai qualche marca o sito di riferimento?
Scusa per le mille domande!
Tu che modello hai?
Buona serata!
09-11-2021 19:59
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.540
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #7
RE: Deriva Zef... Help!
Mi dispiace ma io non possiedo uno Zef quindi i miei consigli prendili con le pinze, sarebbe meglio che intervenisse qualche altro proprietario che ti possa mandare foto della sua barca.
Vedrai che interviene luigivela.
10-11-2021 09:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #8
RE: Deriva Zef... Help!
Scusami, ho confuso i messaggi precedenti. Invece me l'ha scritto Luigivelacom
10-11-2021 12:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
luigivelacom Offline
Amico del Forum

Messaggi: 176
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Deriva Zef... Help!
Ciao,allora i modelli più datati avevano la scotta del boma sullo specchio di poppa,il timone ellittico,l'albero sempre in un pezzo unico senza crocette e con caricabasso per il boma,le due lande per le sartie sono subito dove termina la tuga verso poppa.al momento non sono riuscito a vedere le tue foto,oggi pomeriggio appena potrò farlo ti manderò un altro messaggio .Luigivelacom se vuoi mi puoi chiamare al 3tre 8 sette 1 quattro 63 nove 7
10-11-2021 13:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
oudeis Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.855
Registrato: Mar 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Deriva Zef... Help!
Bene, complimenti per il recupero, è dal '66 che non metto piede su uno zef.
La crepa sulla cassa stagna è da riprendere dopo esserti accertato che non corrisponda a un danno esterno (botta forte?). Tieni presente che lo scafo non è autovuotante e in caso di scuffia resta a pelo d'acqua e ci vuole un bel secchio per vuotarlo, l'imtegrità delle casse è importante come i tappi. 69
L'albero del fj è un po' più lungo, poco male, fai come dice Gorniele. Una revisione accorciandolo richiederebbe anche di rifare le piombe delle sartie, non so se val la pena. A occhiometro sembra pendere troppo, ma ci vuole una prova in acqua per il centraggio. Il vang dovrebbe avere un punto di attacco al piede dell'albero (ma in foto non lo vedo) e partire dal boma dove pende quel sagolino bianco. La scotta randa era come dice Luigivelacom: nodo nel buco sullo specchio, bozzello in varea del boma, bozzello dall'altro lato dello specchio e si teneva la scotta in mano insieme alla barra.
BV!

Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore.
(Porfirio)
10-11-2021 18:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #11
RE: Deriva Zef... Help!
Quindi la scotta della randa non ha uno strozza scotte? Lo tieni semplicemente in mano con lo stick? C'è n'è uno a babordo, ma lo troverei scomodo se fossi sull'altro muro, no? Poi tutto a poppa ci sono 2 bozzelli sugli angoli. A cosa servono? Sembrano quelli che ci sono sul laser.
Per il vang... Sul piede dell'albero non ho trovato nulla c'è qualcosa vicino al bozzelli della deriva ma quello dovrebbe servire anche a chiudere la profonda della tuga...
https://photos.app.goo.gl/TYSSSdTFKZ49bAKX6
Buona giornata a tutti!
Marco.
11-11-2021 11:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Najapico Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.017
Registrato: Mar 2011 Online
Messaggio: #12
RE: Deriva Zef... Help!
Mi hai fatto venire la nostalgia dello Zef, nella foto del 1967 io sono quello a destra con mio fratello !!


Allegati Anteprime
   
11-11-2021 11:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.540
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #13
RE: Deriva Zef... Help!
https://deriveurzef.jimdofree.com/documentation/

VOILA' , qui c'è tutto sullo Zef, se scarichi i documenti ce ne sono alcuni in cui si vede come era armato il circuito randa e il vang, che in basso si attacca sullo stesso rinvio della deriva montato davanti al gavone
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-11-2021 14:05 da gorniele.)
11-11-2021 14:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masca87@gmail.com Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 8
Registrato: Jan 2016 Online
Messaggio: #14
RE: Deriva Zef... Help!
(11-11-2021 14:03)gorniele Ha scritto:  https://deriveurzef.jimdofree.com/documentation/

VOILA' , qui c'è tutto sullo Zef, se scarichi i documenti ce ne sono alcuni in cui si vede come era armato il circuito randa e il vang, che in basso si attacca sullo stesso rinvio della deriva montato davanti al gavone

Wow c'è un sacco di roba!!! Grazie mille!

Ancora non mi spiego cosa servano questi....
https://photos.app.goo.gl/trMYcC6UJrb5cUZR6
Non compare da nessuna parte... 20

(11-11-2021 11:54)Najapico Ha scritto:  Mi hai fatto venire la nostalgia dello Zef, nella foto del 1967 io sono quello a destra con mio fratello !!

Che bello! Questo era tutto in legno!!! Figo. Mi piacerebbe trasmettere questa passione anche ai miei bimbi!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-11-2021 16:34 da masca87@gmail.com.)
11-11-2021 16:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gorniele Offline
Senior utente

Messaggi: 2.540
Registrato: May 2011 Online
Messaggio: #15
RE: Deriva Zef... Help!
quei rinvii in quella posizione avrebbero senso come rinvio per le scotte di uno spinnaker
11-11-2021 17:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Info su deriva laser Ilzingtonic 9 194 25-11-2021 18:41
Ultimo messaggio: suzukirf600
  La deriva del mio Laser oscilla continuamente n navigazione Mo_Jac 6 369 19-09-2021 02:42
Ultimo messaggio: spinner
  Manutenzione Deriva First 21.7 Brunello 12 2.781 05-07-2021 13:10
Ultimo messaggio: sgiulio
  Manutenzione sistema di deriva mobile First 25.7 Sax75 9 803 12-11-2020 20:19
Ultimo messaggio: marmar
  Colla per lamelle in Mylar deriva GIO-ita53637 16 4.382 25-08-2020 16:56
Ultimo messaggio: fomalhaut
  Verniciare deriva mobile in ghisa dibotto 18 1.058 30-06-2020 08:11
Ultimo messaggio: zarzero3
  Deriva mobile bloccata felletti 12 3.289 29-06-2020 20:28
Ultimo messaggio: andros
  Deriva e prigionieri [Kudu] Goriboy 11 1.214 10-06-2020 11:31
Ultimo messaggio: andros
  Attacco deriva-scafo Antonio Galasso 2 820 21-03-2020 09:00
Ultimo messaggio: Najapico
  Riparare falla in scassa deriva di un Classe A eiasu 4 866 24-02-2020 23:46
Ultimo messaggio: eiasu

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)