Rispondi 
Mistero faretto cabina
Autore Messaggio
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.573
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #1
Mistero faretto cabina
Il faretto della cabina di poppa da diverso tempo o non si accende oppure si accende con una luce molto fioca.
Pensando fosse rotto il faretto oggi l'ho smontato e l'ho collegato a due fili volanti ad una presa 12 volt (accendisigari) e funziona perfettamente.
Ho pensato allora che il problema fosse sui fili che arrivano in cabina ma misurando col tester li c'è la stessa tensione di quella della presa accendisigari (13,5).
Ho provato in tutti i modi ma non c'è verso di far accendere normalmente la lampadina. Cosa può essere successo?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-12-2021 00:46 da kitegorico.)
05-12-2021 00:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Nick Offline
Amico del Forum

Messaggi: 390
Registrato: Feb 2005 Online
Messaggio: #2
RE: Mistero faretto cabina
(05-12-2021 00:45)kitegorico Ha scritto:  Il faretto della cabina di poppa da diverso tempo o non si accende oppure si accende con una luce molto fioca.
Pensando fosse rotto il faretto oggi l'ho smontato e l'ho collegato a due fili volanti ad una presa 12 volt (accendisigari) e funziona perfettamente.
Ho pensato allora che il problema fosse sui fili che arrivano in cabina ma misurando col tester li c'è la stessa tensione di quella della presa accendisigari (13,5).
Ho provato in tutti i modi ma non c'è verso di far accendere normalmente la lampadina. Cosa può essere successo?
Ho avuto un problema analogo con faretto MR11 a LED.
Il problema era un falso contatto nella basetta del portafaretto.
05-12-2021 01:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
spinner Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.108
Registrato: Feb 2019 Online
Messaggio: #3
RE: Mistero faretto cabina
(05-12-2021 00:45)kitegorico Ha scritto:  Ho provato in tutti i modi ma non c'è verso di far accendere normalmente la lampadina. Cosa può essere successo?

Se è led potrebbe risentire di qualche campo elettromagnetico.

Buon vento a tutti
Fredi Spencer

05-12-2021 01:51
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.573
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #4
RE: Mistero faretto cabina
Scusate ho sbagliato sezione.

(05-12-2021 01:17)Nick Ha scritto:  Ho avuto un problema analogo con faretto MR11 a LED.
Il problema era un falso contatto nella basetta del portafaretto.

Escluderei falsi contatti perchè il faretto smontato e collegato alla presa accendisigari funziona perfettamente anche muovendolo energicamente ...

(05-12-2021 01:51)spinner Ha scritto:  Se è led potrebbe risentire di qualche campo elettromagnetico.

Cioè? A poppa c'è quello che c'è sempre stato ovvero (nell'armadietto) la bussola del pilota automatico. Davvero il faretto potrebbe risentire di qualcosa a distanza di un metro? Sul tavolo da carteggio funzionare e un metro più a poppa no? E perchè mai prima funzionava?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-12-2021 07:27 da kitegorico.)
05-12-2021 07:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
IZ1966 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 15
Registrato: Mar 2017 Online
Messaggio: #5
RE: Mistero faretto cabina
Buongiorno, devi misurare, se non l'hai fatto, con il tester la tensione ai capi del faretto SOTTO CARICO, così potrai capire se da qualche parte c'è un falso contatto.
BV, Ilario
05-12-2021 08:45
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
BornFree Offline
Senior utente

Messaggi: 2.130
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #6
RE: Mistero faretto cabina
questa misura l'hai fatta a faretto acceso o spento?
A volte capita che la tensione arriva tutta a destinazione se il faretto è spento (zero corrente) e non accade invece a faretto acceso (corrente).
In questo caso saremmo di fronte ad un collegamento elettrico non adeguato (ad esempio cavo e/o contatto rovinati o ossidati).

BornFree


(05-12-2021 00:45)kitegorico Ha scritto:  Ho pensato allora che il problema fosse sui fili che arrivano in cabina ma misurando col tester li c'è la stessa tensione di quella della presa accendisigari (13,5).
05-12-2021 08:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Wally Offline
Senior utente

Messaggi: 2.881
Registrato: Mar 2018 Online
Messaggio: #7
RE: Mistero faretto cabina
A batterie scollegate quanta resistenza ti danno i fili?, magari c'é qualche punto ossidato danneggiato.
Farei un ultima prova se hai praticitá di misure con il faretto alimentato dall'accendisigari misua dei V e degli A di consumo idem nella sua posizione originale e scopri le differenze. Oppure se hai facilitá sostituisci direttamente il cavo.
05-12-2021 10:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
corradocap Offline
Senior utente

Messaggi: 2.192
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #8
RE: Mistero faretto cabina
Ciao Fabio,
con molta probabilità almeno uno dei fili che raggiungono il faretto è rovinato o ha un falso contatto. A noi è capitato con un cavo luci di prua che si era tagliato e quindi sfilacciato, rimanevano pochi "trefoli" che non garantivano il passaggio della corrente necessaria, ma erogavano comunque la regolare tensione ingannandoci.

A ferragosto sono tutti marinai...
05-12-2021 10:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kitegorico Offline
Senior Utente

Messaggi: 3.573
Registrato: Apr 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Mistero faretto cabina
(05-12-2021 10:30)corradocap Ha scritto:  Ciao Fabio,
con molta probabilità almeno uno dei fili che raggiungono il faretto è rovinato o ha un falso contatto. A noi è capitato con un cavo luci di prua che si era tagliato e quindi sfilacciato, rimanevano pochi "trefoli" che non garantivano il passaggio della corrente necessaria, ma erogavano comunque la regolare tensione ingannandoci.

Ciao Corrado. Ora che mi ci fai pensare potrebbe essere proprio così perchè qualche anno fa anche il cavo di una mia luce di via era talmente ossidato che dovetti accorciarlo un bel pò prima di rivedere la luce. Questa però non sarà agevole sistemare xchè il filo è corto e tra l'altro ho cercato in tutti i modi a capire la strada che la Beneteau ha fatto fare a quei fili per farli arrivare sul tetto della cabina di poppa ma al momento non ci son riuscito....
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-12-2021 11:47 da kitegorico.)
05-12-2021 11:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  cielini e interni cabina scud 5 100 ieri 17:53
Ultimo messaggio: scud
  Hallberg Rassy 43 mk1 - Acqua nella cabina di poppa Accaerre43 7 635 03-08-2021 22:04
Ultimo messaggio: dino73
  acqua maleodorante nella struttura del letto in cabina di prua licamax 1 699 21-11-2020 20:06
Ultimo messaggio: Butler
  Coibentazione cabina di prua su Stranizza Stranizzadamuri 31 2.290 01-05-2020 22:13
Ultimo messaggio: Stranizzadamuri
  Sostituzione skai con sughero e coibentazione cabina di poppa. Stranizzadamuri 7 1.107 01-05-2020 14:01
Ultimo messaggio: Amaretz
  Togliere tappezzeria dalla cabina Sasuke 23 2.594 07-05-2019 12:47
Ultimo messaggio: calajunco
  [Isolamento cabina] Polietilene espanso a cellula chiusa longjohnsilver 3 888 28-04-2019 20:20
Ultimo messaggio: ZK
  Installazione TV in cabina vaimo 18 2.907 06-04-2019 14:30
Ultimo messaggio: GARIBALDI
  Rifacimento cabina Piviere 660 Luigi65 3 1.591 08-03-2017 22:18
Ultimo messaggio: andros
  Spostare catena tra Gavone Ancora e cabina Stuart 27 4.830 27-11-2016 00:31
Ultimo messaggio: Stuart

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)