Rispondi 
Generatore economico
Autore Messaggio
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.046
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #1
Generatore economico
Ho trovato questo generatore cinese a basso prezzo.
Non è tanto potente ma,considerando l'uso che se ne fa (qualche decina di ore/anno)e quello che costa...quasi quasi..
Mi hanno detto che non è silenziosissimo.

Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI . 159,64 KB
Generatore corrente monofase YAMATO GT095-2T
129.90EUR
Generatore di corrente
YAMATO GT095-2T

Il più piccolo, compatto ed economico dei generatori in catalogo Yamato; per avere elettricità pronta all'uso ovunque.
Con una potenza nominale di 0,65 Kw a 220 V, ha la possibilità di alimentare convenientemente piccoli utensili elettrici, faretti per illuminazione, oppure camper, roulottes e camper.
Dispone anche dell'utilissima funzione caricabatterie a 12 V

Caratteristiche tecniche:

alimentazione miscela 2%
motore 2 Tempi cc 63
Potenza massima 850VA 220V
Potenza continua 650VA 220V
funzione caricabatterie 12V
Capacità serbatoio lt. 4,2
raffreddamento ad aria
dimensioni 420x350x370 mm
Peso 23 kg
Garanzia 24 mesi
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-12-2011 00:05 da Trixarc.)
04-02-2010 03:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
masms22 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 321
Registrato: Jul 2009 Online
Messaggio: #2
Generatore economico
ne ho uno simile che uso in campagna, ma l'ho pagato su ebay meno della metà, in effetti il motore è a 2 tempi quindi fà un tantino più di rumore di un 4T ma secondo me in barca se lo metti a prua (ovviamente a barca ferma) magari sottovento, il suo rumore secondo me è assolutamente accettabile.
04-02-2010 04:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Online
Vecio AdV

Messaggi: 10.703
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #3
Generatore economico
ho anche io questo generatorino; dignitose prestazioni e silenzioso quanto basta. lo trovi a 100€.
04-02-2010 04:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Napoli Offline
Senior utente

Messaggi: 1.819
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #4
Generatore economico
Sa roba qui si trova negli iper a 79 euro con vari nomi (ad esempio Nutool) ed in genere è da 1 kw.
A 129 non lo comprare assolutamente che se ci aggiungi qualcosa con circa 190-200 euro compri già qualcosa a 4 tempi inverter da 1k che è un altro pianeta.
04-02-2010 04:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
caricabasso
Utente non regsitrato

 
Messaggio: #5
Generatore economico
Ho visto un modo molto utile per usare generatori quando si ormeggia dove non c'è corrente:
un cavo di 25-30 mt ed il generatore a terra ad alimentare le utenze 220 v.
Utile per evitare i marina,specie in Croazia.
04-02-2010 05:32
Cita questo messaggio nella tua risposta
Williwaw Offline
Amico del Forum

Messaggi: 965
Registrato: May 2006 Online
Messaggio: #6
Generatore economico
Con 200 euro compri un 4 tempi da 1 KW, silenzioso ed efficace, con uscita a 12 ed a 220 v, autoregolato (aumenta di giri all'aumentare della richiesta elettrica). Il mio pesa 13 Kg e consuma circa 0.5 lt/h di verde
04-02-2010 06:24
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
ws770 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.650
Registrato: Jul 2007 Online
Messaggio: #7
Generatore economico
Citazione:Williwaw ha scritto:
Con 200 euro compri un 4 tempi da 1 KW, silenzioso ed efficace, con uscita a 12 ed a 220 v, autoregolato (aumenta di giri all'aumentare della richiesta elettrica). Il mio pesa 13 Kg e consuma circa 0.5 lt/h di verde

Ma il numero dei giri non dovrebbe essere fisso, dettato dai 50Hz della corrente alternata (220V)?

Per tornare nel tema:

Anche io guardavo qualcosa di simile, ma mi preoccupava la questione benzina. Come risolvete la puzza e la sicurezza (vapori) nelle giornate estive?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 04-02-2010 07:24 da ws770.)
04-02-2010 07:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mimmo.de Offline
Moderatore

Messaggi: 3.517
Registrato: May 2006 Online
Messaggio: #8
Generatore economico
io ho un vecchio Kawasaki 4T ed aumenta i giri da solo in base all'assorbimnto e se l'olio va sotto il minimo si spegne da solo
04-02-2010 07:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
filipal@tin.it Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 71
Registrato: Nov 2009 Online
Messaggio: #9
Generatore economico
Citazione:masms22 ha scritto:
ne ho uno simile che uso in campagna, ma l'ho pagato su ebay meno della metà, in effetti il motore è a 2 tempi quindi fà un tantino più di rumore di un 4T ma secondo me in barca se lo metti a prua (ovviamente a barca ferma) magari sottovento, il suo rumore secondo me è assolutamente accettabile.

a prua e sottovento ? non vanno molto s'accordo Wink
io direi sul tender e sottovento risultato garantito. Wink
04-02-2010 14:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
KEKKUL Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 76
Registrato: Jun 2009 Online
Messaggio: #10
Generatore economico
Citazione:masms22 ha scritto:
ne ho uno simile che uso in campagna, ma l'ho pagato su ebay meno della metà, in effetti il motore è a 2 tempi quindi fà un tantino più di rumore di un 4T ma secondo me in barca se lo metti a prua (ovviamente a barca ferma) magari sottovento, il suo rumore secondo me è assolutamente accettabile.
Getta l'ancora di poppa.....
04-02-2010 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gaspare.agate Offline
Senior utente

Messaggi: 3.406
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #11
Generatore economico
ne ho uno identico, mai usato e tutte le volte che provo ad accenderlo non parte e allora lo porto in una piccola officina,dove riparano motoseghe, e mi frega 15€,allora lo conservo e aspetto 4/5 mesi, provo a riaccenderlo e non parte di nuovo, alla fine ho scoperto che è molto utile per l'officina, gli rende circa 50€ l'anno
04-02-2010 14:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
quadrantef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.182
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #12
Generatore economico
Citazione:Messaggio di JARIFE
Ho trovato questo generatore cinese a basso prezzo.
Non è tanto potente ma,considerando l'uso che se ne fa (qualche decina di ore/anno)e quello che costa...quasi quasi..
Mi hanno detto che non è silenziosissimo.......

Controlla che il tuo caricabatterie funzioni con quel generatore, molti di piccola potenza non riescono ad attivare il caricabatterie, la ricarica con la funzione 12v del generatore è ridicola controlla la scheda tecnica ma credo che eroghi non più di 4/5 ah
04-02-2010 15:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
carcat Offline
Senior utente

Messaggi: 1.334
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #13
Generatore economico
Citazione:gaspare.agate ha scritto:
ne ho uno identico, mai usato e tutte le volte che provo ad accenderlo non parte e allora lo porto in una piccola officina,dove riparano motoseghe, e mi frega 15€,allora lo conservo e aspetto 4/5 mesi, provo a riaccenderlo e non parte di nuovo, alla fine ho scoperto che è molto utile per l'officina, gli rende circa 50€ l'anno


Big GrinBig GrinBig Grin
04-02-2010 16:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mike Online
Amico del Forum

Messaggi: 949
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #14
Generatore economico
Io ho un clone Honda da 1Kw (identico in tutto per tutto compresa la gradazione termica della candela)preso al Metro molto tempo fa per 250€ + IVA.
Lo puoi collegare al cavo della presa in banchina, ma devo staccare il boiler altrimenti mi assorbe tutta la corrente e alle prese interne non arriva niente.
04-02-2010 17:18
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marbr Offline
Vecio AdV

Messaggi: 3.079
Registrato: May 2007 Online
Messaggio: #15
Generatore economico
Citazione:Williwaw ha scritto:
Con 200 euro compri un 4 tempi da 1 KW, silenzioso ed efficace, con uscita a 12 ed a 220 v, autoregolato (aumenta di giri all'aumentare della richiesta elettrica). Il mio pesa 13 Kg e consuma circa 0.5 lt/h di verde

nome? modello? foto?

sono molto tentato dal pannellino solare, silenzioso, ecologico, senza manutenzione, rabbocchi carburante e inodore, ma potendone mettere solo 1 di modeste dimensioni (non ho intenzione di montare archibugi x 2 mq.) lo sbattimento/costo potrebbero non essere giustificabili.
04-02-2010 18:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RMV2605D Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.205
Registrato: Aug 2009 Online
Messaggio: #16
Generatore economico
Ventanni fà ho acquistato un AIRMAX 1000 VA 4 tempi (il due tempi brucia olio e fà un puzzo incredibile).
Pensavo di alimentare il caricabatterie elettronico con il 220 v ma la forma d'onda deleteria che hanno questi aggeggi imbriacava l'elettronica e caricava si e no 2-3 A.
Collegando l'uscita 12 v direttamente alla batteria, se questa era piccola e poco scarica, erogava max 8 A se era grande o un pò scarica saltava subito il termico.
Lo ho portato a spasso per un paio di anni e poi lo ho messo in garage (quest'anno lo ho usato per grattare i cancelli con il rotoorbitale).
Nel frattempo ho rifatto l'impianto elettrico con belle batterie al GEL (240 Ah per i servizi) e messo un alternatore di potenza (fino a 120 A) e un regolatore intelligente.
Praticament non mi sono più collegato in banchina e non sento l'esigenza del generatore.
Dicono che i moderni caricabattera elettronici 'switching' reggano meglio la forma d'onda anomala, devo verificare.

Big GrinBig GrinBig Grin
05-02-2010 04:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mantonel Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.814
Registrato: Jun 2005 Online
Messaggio: #17
Generatore economico
Citazione:gaspare.agate ha scritto:
ne ho uno identico, mai usato e tutte le volte che provo ad accenderlo non parte e allora lo porto in una piccola officina,dove riparano motoseghe, e mi frega 15€,allora lo conservo e aspetto 4/5 mesi, provo a riaccenderlo e non parte di nuovo, alla fine ho scoperto che è molto utile per l'officina, gli rende circa 50€ l'anno

ne ho uno buono a bordo da 3Kw e confermo quello che dice gaspare: assicura un reddito al meccanico, mai usato.
05-02-2010 04:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Williwaw Offline
Amico del Forum

Messaggi: 965
Registrato: May 2006 Online
Messaggio: #18
Generatore economico
Credo che il mio sia lo stesso clone Honda di Mike.
Lo comperai quando sono andato in grecia, dove non trovi quasi mai elettricità in banchina.
Ad essere onesto non lo adopero che per fare andare gli utensili elettrici a 220 e la stufetta d'inverno quando la barca è sull'invaso.
Ho un alternatore da 120 Ah ed un pannellino da 10 W, flessibile che tiro fuori quando serve, accoppiati a 200 Ah di batterie servizi al gel, e con questi non ho mai avuto problemi, anche con il frigo ed il pilota accesi.
05-02-2010 05:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Napoli Offline
Senior utente

Messaggi: 1.819
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #19
Generatore economico
Citazione:RMV2605D ha scritto:
la forma d'onda deleteria che hanno questi aggeggi imbriacava l'elettronica e caricava si e no 2-3 A.
Collegando l'uscita 12 v direttamente alla batteria, se questa era piccola e poco scarica, erogava max 8 A se era grande o un pò scarica saltava subito il termico.

Tutti questi problemi sono superati con quelli a 4t a tecnologia inverter (clone Honda o yamaha o similari).
Per capirci sono qelli che su e-bay trovate tra i 189 e i 200 euro a forma di valigetta gialla o rossa.
Infatti la tecnologia inverter consente di avere una onda sinusoidale pura.
05-02-2010 23:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
JARIFE Offline
Vecio ADV

Messaggi: 5.046
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #20
Generatore economico
Mi avete quasi convinto. Lo lascio dov'è e vado col mio pannellino da 70wp (e cerco di risparmiare energia).Smile
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-02-2010 01:43 da JARIFE.)
06-02-2010 01:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  generatore eolico Silentwind bellubentu 32 5.654 14-05-2021 05:16
Ultimo messaggio: bellatrix
  ais receiver economico acquafredda 24 5.817 22-04-2021 16:14
Ultimo messaggio: Anacletopes@gmail.com
  Generatore Honda EU 2000 e carica batterie Salvatorecorradi 7 884 24-01-2020 19:40
Ultimo messaggio: IanSolo
  Generatore Eolico Modulare GIGATurbines mirkomattesini 4 585 18-03-2019 17:40
Ultimo messaggio: ciro_ma_non_ferrara
  Generatore Eolico Faidate' (consigli) SoulSurfer 19 1.525 12-03-2019 00:16
Ultimo messaggio: falanghina
  Schema generatore eolico gimmone 6 797 20-11-2018 14:10
Ultimo messaggio: gimmone
  Help a chi ci capisce: idro Generatore trainato strega 13 1.456 22-06-2018 11:09
Ultimo messaggio: fontma
  OT: Consiglio speciale per generatore di corrente. Franc 21 1.906 02-06-2018 00:37
Ultimo messaggio: Franc
  Nuovo tipo di generatore elettrico. Franc 4 922 29-05-2018 17:04
Ultimo messaggio: Franc
  generatore eolico, rifunzionerà? Francesco 84 3.720 18-05-2018 08:42
Ultimo messaggio: Frappettini

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)