Rispondi 
STAG 29 - CHIRO 31
Autore Messaggio
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #1
STAG 29 - CHIRO 31
[color=navy][color='navy]Cari, nuovi amici, sono appena giunto e già rompo, direte voi... Big GrinBig GrinBig Grin
Sono un neofita, e per quanto ho certe idee ben chiare, mantengo al contempo molti dubbi. Mi appresto ad acquistare la MIA barca, e spero che qualcuno tra voi abbia il buon cuore di darmi un opinione sulle mie scelte.
Il concetto di fondo, sul quale si basa la mia scelta, è quello di trovare una barca che mi permetta di abitarci comodamente e stabilmente per circa una settimana al mese. Il lavoro mi porta in giro per l'Italia, quando non per il mondo, per il resto del mio tempo: in pratica vivo in albergo! 42
Ora, essendo separato e senza particolari legami di tipo femminile... vorrei trascorrere la mia settimana libera sulla mia barca. Come pure vorrei ivi trascorrere le mie ferie, siano estive o invernali. Ciò detto, nella scelta della mia barca, un natante, ho mirato in primis alla comodità e vivibilità, quindi ad interni spazioni e quasi “casalinghi”... Wink
In tal senso, le altre prerogative di una barca a vela sono passate in secondo piano, anche considerato che per certo amo la vela, ma pure per certo non mi sfiora nemmeno l'idea di regatare.
Beh, poi nella scelta entra anche il cuore... la MIA barca devo sentirla mia, sono una persona passionale, e non riuscirei a passare tanto tempo su una barca che non mi trasmette nulla, per quanto moderna, veloce o famosa sia.
Il mio budget non è alto e nemmeno piccoletto: intorno ai 25K euretti, di certo sufficienti solo per un discreto usato.
Dopo mesi di ricerche, centinaia di barche dei più disparati modelli osservate e studiate, la mia scelta è caduta infine su due. Queste due vorrei sottoporre al giudizio di quanti vorranno darmi un'opinione, giacche io più di tanto – specie tecnicamente parlando - non sono in grado di comprendere... Disapprovazione
Si tratta di due barche totalmente differenti, come aspetto, come caratteristiche marine e come filosofia. Le accumunano solo alcuni punti per me fondamentali: entrambe hanno degli interni eccellenti (per il mio gusto), entrambe mi trasmettono qualcosa, sono in ottime condizioni, sono economiche all'acquisto, entrambe intorno ai 9 – 10 metri, con dotazioni di comodità e utilità sia sopra che sotto coperta, e ovviamente entrambe vanno a vela!
Ebbene, si tratta di uno STAG 29 (Gilardoni), con particolare allestimento di interni, e di un...motorsailer CHIRO 31 (cantiere Chirola), anch'esso molto speciale.
Questo è quanto... mi piacerebbe conoscere opinioni pro e contro queste due barche, opinioni in qualunque senso, esperienze ecc. Tutto è ben accetto, sarò molto grato a tutti!
Al momento non ho ancora deciso definitivamente, ma lo farò entro questa settimana. Al momento, propendo un po' di più verso il Chiro... Certo che se poi mi vien da pensare di voler veleggiare davvero, allora penso allo Stag... Mah! Disapprovazione


Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .


Immagine: Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-11-2011 20:46 da Trixarc.)
17-03-2010 08:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Guest Offline
Senior utente

Messaggi: 1.112
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #2
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:Messaggio di Poetto

[color=navy][color='navy]Cari, nuovi amici, sono appena giunto e già rompo, direte voi... Big GrinBig GrinBig Grin
Sono un neofita, e per quanto ho certe idee ben chiare, mantengo al contempo molti dubbi. Mi appresto ad acquistare la MIA barca, e spero che qualcuno tra voi abbia il buon cuore di darmi un opinione sulle mie scelte.
In attesa degli esperti, e vista l'ora comincio io...

Citazione:Il concetto di fondo, sul quale si basa la mia scelta, è quello di trovare una barca che mi permetta di abitarci comodamente e stabilmente per circa una settimana al mese. Il lavoro mi porta in giro per l'Italia, quando non per il mondo, per il resto del mio tempo: in pratica vivo in albergo! 42
Ora, essendo separato e senza particolari legami di tipo femminile... vorrei trascorrere la mia settimana libera sulla mia barca.
Mi pare giusto. Poi in assenza di legami, la compagnia femminile si trova...

Citazione:Come pure vorrei ivi trascorrere le mie ferie, siano estive o invernali. Ciò detto, nella scelta della mia barca, un natante, ho mirato in primis alla comodità e vivibilità, quindi ad interni spazioni e quasi “casalinghi”... Wink
In tal senso, le altre prerogative di una barca a vela sono passate in secondo piano, anche considerato che per certo amo la vela, ma pure per certo non mi sfiora nemmeno l'idea di regatare.
In pratica vuoi un camper con prestazioni e linea estetica di un coupe. Smile Hmm sarà dura.

Citazione:Beh, poi nella scelta entra anche il cuore... la MIA barca devo sentirla mia, sono una persona passionale, e non riuscirei a passare tanto tempo su una barca che non mi trasmette nulla, per quanto moderna, veloce o famosa sia.
Di solito passa in fretta. Quando si risolvano i problemi esistenziali, che compri la barca di Braccio di ferro o un classe libera del garda... sara comunque TUA.

Citazione:Il mio budget non è alto e nemmeno piccoletto: intorno ai 25K euretti, di certo sufficienti solo per un discreto usato.
Dopo mesi di ricerche, centinaia di barche dei più disparati modelli osservate e studiate, la mia scelta è caduta infine su due. Queste due vorrei sottoporre al giudizio di quanti vorranno darmi un'opinione, giacche io più di tanto – specie tecnicamente parlando - non sono in grado di comprendere... Disapprovazione
Si tratta di due barche totalmente differenti, come aspetto, come caratteristiche marine e come filosofia. Le accumunano solo alcuni punti per me fondamentali: entrambe hanno degli interni eccellenti (per il mio gusto), entrambe mi trasmettono qualcosa, sono in ottime condizioni, sono economiche all'acquisto, entrambe intorno ai 9 – 10 metri, con dotazioni di comodità e utilità sia sopra che sotto coperta, e ovviamente entrambe vanno a vela!
Ebbene, si tratta di uno STAG 29 (Gilardoni), con particolare allestimento di interni, e di un...motorsailer CHIRO 31 (cantiere Chirola), anch'esso molto speciale.
Mi incuriosirebbe come sei arrivato a due barche tanto agli antipodi.

Citazione:Questo è quanto... mi piacerebbe conoscere opinioni pro e contro queste due barche, opinioni in qualunque senso, esperienze ecc. Tutto è ben accetto, sarò molto grato a tutti!
Al momento non ho ancora deciso definitivamente, ma lo farò entro questa settimana. Al momento, propendo un po' di più verso il Chiro... Certo che se poi mi vien da pensare di voler veleggiare davvero, allora penso allo Stag... Mah! Disapprovazione

Posso parlarti per esperienza diretta dello STAG 29.
Ne ho avuto uno e in sezione tecnica stiamo 'accompagnando' un neo acquirente alla scoperta del nuovo acquisto.
Bella, veloce ma sbanda un bel pò e le volanti strutturali impongono almeno due persone d'equipaggio, o una persona ben coordinata nelle virate.
Costo: 15.000 euro. E per l'uso invernale ci sono almeno 2500 di stufa webasto.
Lo Stag non é comodo, anche se ho visto splendidi allestimenti interni. Ma per una settimana può bastare. Penso interpreti molto bene il concetto del FastCruiser per una coppia.
Ma 4 persone per due settimane... no. Non credo.

L'altra é un pò fuori dalla mia cultura. Troppo pacioccona, anche se (suppongo) comoda dentro.

Ma prima di scegliere, hai cercato nei siti NordEuropei? Lì ci sono delle ottime occasioni, e per loro vivere in barca non é una cosa strana. Ma sono comunque barche per veleggiare ben veloci...

Vedrai che i 'Guru' ti daranno ottimi suggerimenti.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-03-2010 08:41 da Guest.)
17-03-2010 08:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pierr Offline
Banned

Messaggi: 4.292
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #3
STAG 29 - CHIRO 31
Per vivere una settimana al mese in porto in una barca entro i dieci metri a mio parere meglio di un Multi96 o un Ferretti Altura 33 non ce ne sono.Poi dipende anche quanto sei alto. Se devo stare gobbo per una settimana piuttosto prendo un camper....
Oppure un Motorsailer nordico con la tuga alta.
Ripeto a mio parere e per quello scopo.
Pierr
17-03-2010 09:02
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pippu2007 Offline
Vecio ADV

Messaggi: 6.986
Registrato: Feb 2009 Online
Messaggio: #4
STAG 29 - CHIRO 31
Lo Stag non é comodo, anche se ho visto splendidi allestimenti interni. Ma per una settimana può bastare. Penso interpreti molto bene il concetto del FastCruiser per una coppia.
Ma 4 persone per due settimane... no. Non credo.

L'altra é un pò fuori dalla mia cultura. Troppo pacioccona, anche se (suppongo) comoda dentro.

Ma prima di scegliere, hai cercato nei siti NordEuropei? Lì ci sono delle ottime occasioni, e per loro vivere in barca non é una cosa strana. Ma sono comunque barche per veleggiare ben veloci...
q.to

non andare di fretta ma cerca ancora anche in internet , poi se giri l'italia chiedi in adv troverai qualcuno che ti porta a fare un
giro sulla sua .

dai due tipi che hai scelto credo che hai ancora le idee poco chiare.
17-03-2010 10:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #5
STAG 29 - CHIRO 31
Grazie,grazie,grazie! Entrambe le barche scelte hanno oltre 180 cm in dinette. Ripeto, questo STAG è una versione particolare, più alto e dentro è...TUTTO LEGNO!
La fretta, beh non ne avrei mai, specialmente in questioni simili, ma ho atteso 2 mesi cercando, anche con amici più edotti di me: sono ancora qui, e il tempo è terminato. A questo punto compro anche una tinozza, purchè galleggi bene! Big Grin In effetti, il fattore tempo è importante. Comunque, tra l'altro, in quella barca non ci andranno mai più di 2 persone, almeno in crocera, questo è sicuro: la compro per stare solo per i fatti miei!!
Ho visto il Ferretti altura...Blush ehm... non mi attira nemmeno un pochino... e non ha nemmeno la metà del confort interno del Chirò.
Certo, le due opzioni sono così distanti, ma c'è il suo perchè... entrambe puntano sulle due mie vocazioni: quella sportiva e quella.... Big Grin
17-03-2010 14:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #6
STAG 29 - CHIRO 31
Quella sportiva e quella casalinga!!!!Big Grin
17-03-2010 14:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.004
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #7
STAG 29 - CHIRO 31
sto provando ma il paragone nn e' proprio possibile..

Lo stag cammina, nn e' comodissimo e per via della bella poppa e' piu piccolo di quel che dicono i numeri.
Il volume all'interno, in zona centrale nn manca.


cerca ancora...
17-03-2010 14:25
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mantonel Offline
Amico del Forum

Messaggi: 4.814
Registrato: Jun 2005 Online
Messaggio: #8
STAG 29 - CHIRO 31
io avrei una certezza: nessuna delle due.
17-03-2010 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bluebarbjack Offline
Senior utente

Messaggi: 3.266
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #9
STAG 29 - CHIRO 31
ragazzi, il tema è tra queste due barche, non su quelle che piacciono a noi. anche a me non piacciono, ma questo non c'entra nulla con la risposta richiesta.

se non hai manie di regata, tra le due ti consiglio il chirò.
quando fa brutto tempo un poco di spazio in più fa moltissimo, specie d'inverno.
certo lo stag (cantiere CO.VETRO non Gilardoni)fa più fico, ma non tutte le signore hanno voglia di regolare le volanti ad ogni virata: a loro interessa molto di più lo spazio in coperta per prendere il sole o quello in cucina per organizzare la cenetta.

ergo: se prevedi compagnia prettamente maschile stag, altrimenti chirò.

e comunque BUON VENTO!!!!!!!!!!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-03-2010 14:52 da bluebarbjack.)
17-03-2010 14:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
quadrantef Offline
Senior utente

Messaggi: 1.182
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #10
STAG 29 - CHIRO 31
Ciao Poetto

Visto che devi usare la barca come casa credo che devi valutare gli spazzi di stivaggio, la comodità e grandezza della cucina, del bagno e delle cuccette, controlla che ci sia una buona coibentazione e ventilazione, oltre a tutto il resto scafo, coperta ecc ecc valuta in modo particolare che gli impianti elettrici ed idraulici siano in ordine.

Ciao ciao
17-03-2010 14:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
PaoloB3 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 773
Registrato: Jan 2009 Online
Messaggio: #11
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:mantonel ha scritto:
io avrei una certezza: nessuna delle due.

Concordo.
Ne' per fare regate, ne' per uscire a spasso, ne' per farci crociera.
Big Grin
17-03-2010 15:57
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
straorza Offline
Banned

Messaggi: 512
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #12
STAG 29 - CHIRO 31
bha , visto che comunque deve fungere da casetta piuttosto che lo stag ( che è e rimane una macchina da corsa ) propenderei per il Ms sailer che hai indicato . personalmente sono innamorato del viksund 31 goldfish ( di cui trovi un 'ampia prova in mare in trasferimento descritta sul forum ) molto raro da trovare ma con prezzi compatibili con il tuo budget .
dato che ci dovrai vivere anche in inverno prendi molto bene in considerazione gli spazi per lo stivaggio , la possibilità di poter stendere della biancheria ad asciugare ( classica scena , arrivi in barca sotto un acquazzone , ora che sali a bordo , la apri , richiudi il pass d'uomo dietro di tesei fradicio ed in quadrato ci sono 2 cm di acqua che vagano ovunque ) , la qualità dell'impianto eletrico ed idrico ( acqua calda al mattino per rasarsi ) , la disposizione della cucina ( nel Ms molto spesso si trova nella pilot house , massima altezza e pssibilità di ventilare bene l'ambiente , se ti cucini che so pasta con i broccoli poi non è simpatico avere la barca intera che odora di broccolo ) . bagno separato , anche qui ben intuibile il motivo , i bagni pssanti possono essere comodi ma se uno ha problemi di stomaco poi tutta la notte deve convivere con i non proprio piacevoli effluvi dei propri ' prodotti di scarto ' .
Queste sono le prime cose che mi vengono in mente di suggerirti , anche a livello pratico . a 25 anni stavo in giro una settimana in un minitransat alto 1 metro in cabina , usando come toilette il regno di nettuno ed in caso di emergenza un sacchetto di plastica , quindi tutto è possibile con tutto , basta adattarsi ma perchè doverlo fare quando si può avere la possibilità di scegliere con ponderazione i pro ed i contro di ogni cosa ?
a mio parere per l'utilizzo che hai intenzione di fare tu della barca Motorsailer tutta la vita .
17-03-2010 16:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.785
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #13
STAG 29 - CHIRO 31
Vivi in giro per l' Italia/mondo tutto l' anno; per una settimana vorrai stare comodo, vero? e allora prenditi il motorsailer.
17-03-2010 16:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Estrovelico Offline
Senior utente

Messaggi: 1.835
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #14
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:mantonel ha scritto:
io avrei una certezza: nessuna delle due.

Idem
17-03-2010 16:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Pierr Offline
Banned

Messaggi: 4.292
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #15
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:Frappettini ha scritto:
Vivi in giro per l' Italia/mondo tutto l' anno; per una settimana vorrai stare comodo, vero? e allora prenditi il motorsailer.
Vero Andrea! Tu poi il Multi96 l'hai avuto!
E' una casetta comodissima ed altissima!
Anche il volume d'aria conta!
17-03-2010 16:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #16
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:bluebarbjack ha scritto:
ragazzi, il tema è tra queste due barche, non su quelle che piacciono a noi. anche a me non piacciono, ma questo non c'entra nulla con la risposta richiesta.

se non hai manie di regata, tra le due ti consiglio il chirò.
quando fa brutto tempo un poco di spazio in più fa moltissimo, specie d'inverno.
certo lo stag (cantiere CO.VETRO non Gilardoni)fa più fico, ma non tutte le signore hanno voglia di regolare le volanti ad ogni virata: a loro interessa molto di più lo spazio in coperta per prendere il sole o quello in cucina per organizzare la cenetta.

ergo: se prevedi compagnia prettamente maschile stag, altrimenti chirò.

e comunque BUON VENTO!!!!!!!!!!!!


Scusa la pignoleria...abbiamo sbagliato entrambi: Cantieri Rinaldi.
Comunque no, nessuna velleità agonistica da parte mia...in tal senso, abbiamo già dato. Dovrei spiegare come io vivo il concetto di barca... E' lo stesso di come io vivo ogni altro mezzo di locomozione, anche se certo la barca significa mare, e quindi cuore...
Io, come tanti, ho un'auto moderna, comoda, sicura, e nuova. Eppure, potendo, la lascierei volentieri per poter tornare alla mia 2CV Citroen, o al mio maggiolino 1973. La barca che cerco, deve essere pratica, comoda e vivibile. Quanto al senso estetico, deve soddisfare giusto quello mio, non quello di chiunque, nè tantomeno concrdare con la moda del momento. Certo che potendo forse piacerebbe molto anche a me qualcosa di simile al Najad 505 di Mantonel... ma poi penso che per come sono io, forse non lo acquisterei nemmeno se potessi: c'è una società che vuole che acquistiamo ciò che viene programmato da altri: già solo per principio mi oppongo a questo!
Io sono così, certe cose mi sembrano uno spreco... La migliore auto, la più veloce e pratica che ho potuto usare in un Paese dell'Africa, anni fa è stata una... Fiat Uno! rispetto ai belli e robusti fuoristrada, era l'unica che poteva andare veloce e sterzare all'ultimo momento, potendo così evitare le enormi buche che sulle piste sterrate e sull'asfalto distrutto si vedevano solo all'ultimo momento! Big Grin Quanti Land Cruiser, Hylux e compagnia danzante, ho visto ferme per strada con qualcosa di spezzato a causa di una buca... Occhio nero
Insomma... io vivo molto a modo mio... Mi piacerebbe una barca che sia anche divertente, come lo Stag 29, ma credo che opterò per il Chirò, che tutto sommato mi fa da casa e, a modo suo... va ANCHE a vela. Wink
17-03-2010 18:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kriss Offline
Amico del Forum

Messaggi: 724
Registrato: May 2009 Online
Messaggio: #17
STAG 29 - CHIRO 31
se ci devi vivere, anche pochi giorni, l'unico criterio sensato è il volume, che deve essere il massimo possibile, perchè la barca che prenderai è comunque piccola. Pensa che anche un 10 metri non arriva allo spazio di una roulotte, e che lo stag è confrontabile al massimo con una canadese. Mi sembra sensato pensare alle barche nordiche: i vecchi nauticat 33 hanno ormai una richiesta di 50 k euri e non riescono a venderli, forse con 25 ne porti via uno e lì spazio ne avresti.
17-03-2010 18:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #18
STAG 29 - CHIRO 31
Purtroppo, il fattore tempo ora comincia a diventare determinante... Entro 2 settimane devo portarmi una barca a casa. Dopo non potrò più per molto tempo. Ribadisco che in circa 3 mesi ho studiato e valutato centinaia di barche, e quindi tantissimi modelli e progetti. Il mio budget limitato non permette più di tanto... Difficilmente ho trovato un aspetto estetico e tecnico interessante, unito ad una praticità e comodità d'uso. Ho simpatia anche per alcune 'Caipirinha' che ho visto, ma non ho nè modo nè tempo di seguire gli eventuali miglioramenti interni che avrei voluto... Al Chirò dovrei solo far montare un rullafiocco e doccetta interna, allo Stag 29 nemmeno quelli... Smiley14
17-03-2010 18:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #19
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:kriss ha scritto:
se ci devi vivere, anche pochi giorni, l'unico criterio sensato è il volume, che deve essere il massimo possibile, perchè la barca che prenderai è comunque piccola. Pensa che anche un 10 metri non arriva allo spazio di una roulotte, e che lo stag è confrontabile al massimo con una canadese. Mi sembra sensato pensare alle barche nordiche: i vecchi nauticat 33 hanno ormai una richiesta di 50 k euri e non riescono a venderli, forse con 25 ne porti via uno e lì spazio ne avresti.

Nauticat 33...bialbero...ehm, no, grazie!
17-03-2010 19:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Poetto Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 72
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #20
STAG 29 - CHIRO 31
Citazione:pierrr ha scritto:
Per vivere una settimana al mese in porto in una barca entro i dieci metri a mio parere meglio di un Multi96 o un Ferretti Altura 33 non ce ne sono.Poi dipende anche quanto sei alto. Se devo stare gobbo per una settimana piuttosto prendo un camper....
Oppure un Motorsailer nordico con la tuga alta.
Ripeto a mio parere e per quello scopo.
Pierr

Come avevo detto, entrambe le barche hanno oltre 180 cm in dinette, e io sono 1 e 73. Comunque, tu 'Vivi sulla tua barca portando in MARE amici'... ma non vedo che barca hai...
17-03-2010 19:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Stag 38 sandro1 7 1.088 09-10-2018 22:09
Ultimo messaggio: sandro1
  stag 29 struttura scafo,peso bulbi otis 0 1.812 22-01-2016 12:18
Ultimo messaggio: otis
  Stag 29, differenze cantieri e bulbo. eulero 7 5.044 12-03-2014 18:07
Ultimo messaggio: NikyBaia
  Stag 38 angus 49 11.078 21-07-2013 22:54
Ultimo messaggio: giucas
  stag 38 carima 3 2.138 14-12-2011 06:42
Ultimo messaggio: xlion
  RINALDI - ITA - STAG 29 sdrago77 3 4.010 30-01-2010 17:02
Ultimo messaggio: vento forza10

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)