Rispondi 
Wauquiez Chance 37
Autore Messaggio
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #1
Wauquiez Chance 37
Qui ce n'è una che a suo tempo andava come un treno
Qualcuno la riconosce?
Anche le foto sono d'epoca

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI ....

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2011 21:35 da pegaso.)
06-12-2011 01:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Novecento Offline
Senior utente

Messaggi: 3.826
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #2
Wauquiez Chance 37
Pegaso, pensavo avessi trovato un comma dove dice che le vecchie barche (d'epoca per intenderci) non pagassero la montitassa SadsmileyBig Grin
Comunque bella barca quella in fotoPalla 8...che barca è??Wink
Bob.
06-12-2011 01:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.882
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #3
Wauquiez Chance 37
secondo me è uno Chance 37; bella barca.
06-12-2011 02:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sarastro Offline
Senior utente

Messaggi: 2.651
Registrato: Oct 2008 Online
Messaggio: #4
Wauquiez Chance 37
bellissima Smile

saluti velici
sarastro
06-12-2011 02:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zandro Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.967
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #5
Wauquiez Chance 37
Citazione:Frappettini ha scritto:
secondo me è uno Chance 37; bella barca.
Big GrinBig GrinBig Grin
e tu sei un bel paravento
Big GrinBig GrinBig GrinBig Grin
un abbraccioWink





Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-12-2011 03:17 da zandro.)
06-12-2011 03:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #6
Wauquiez Chance 37
Bravo Frap, non mi aspettavo che qualcuno la riconoscesse subito.
( mi dimentico sempre che si può leggere la didascalia delle foto)
Oltre che essere esteticamente piacevole era velocissima, per l'epoca un progetto di assoluta avanguardia.
Era il 1971 e il cantiere Wauquiez commissionò al giovane progettista americano Britton Chance, che si era messo in luce progettando un 12 mt S.I. rivoluzionario un 11 mt che viene poi realizzato mantenendo la ben nota robustezza del suo Centurion, interni completissimi in Teak.
Negli anni a seguire vincerà tutto anche contro prototipi da regata.
Famosa è stata la sua performance durante la Settimana di Marsiglia del 1973, corsa con mistral forte, dopo aver sempre fatto il primo di classe nei triangoli nella regata lunga arrivo quarto in reale su tutta la flotta, davanti solo tre dei prima classe.
Nel 1974 la Settimana di Marsiglia si è corsa invece con le ariette e venti variabili, chi ha vinto, in III classe? ancora lo Chance 37 a riprova che è veloce a tutte le andature e forza del vento.
Mi metto quà dei disegni delle linne d'acqua, era una barca che di bolina non la passava nessuno e di poppa con vento arrivava a fare 16 nodi sotto spy, e il tutto in assetto, come uscita dal cantiere con tutti gli interni in Teak.
E' la prima barca di serie a fondo piatto e con timone ben lontano dalla chiglia (piccola), e siamo solo qualche anno dopo i chiglia lunga.
Pensate che questo progetto ha 40 anni

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

La barca misura 11,28 x 3,20 molto più stretta ad esempio delo Swan 37 S&S che un progetto dello stesso anno, ma a differenza degli IOR del'epoca che avevano nelle andature di poppa con vento e spy il loro punto debole, questa per lo Chance 37 è l'andatura in cui non aveva rivali e a sentire le cronache d'epocain regata era semprel'ultimo a togliere lo spy.

Certo dati le linee piuttosto affusolate gli interni erano piuttosto limitati, oggi un natante di un pò meno di 10 mt è molto più abitabile.

Però passaggio sull'onda straordinario, senza buchi, cammina anche con poco vento.
Ne hanno fatte 95, fino al 1977, poi è stata rimpiazzata dall'Hood 38 e dal Pretorien.
Diciamo che con il Centurion queste barche ( e il Gladiateur) hanno costruto la fama del cantiere Wauquiez che all'epoca era considerato dai Lloyds di Londra uno dei primi 5 al mondo come qualità costruttiva.
ecco i piani degli interni

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Ed ecco una foto del pozzetto, lungo, stretto e con timone a barra.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Insomma una barca che ha quarantanni, con l'abitabilità di un 9 mt, i costi d'ormeggio e manutenzione di un 11 mt e con il timone a barra e praticamente sconosciuta in Italia.
Mettiamoci anche la tassa di stazionamento e chi ce l'ha se la tiene a vita, a chi la vende.
Eppure dal punto di vista velico è una barca straordinaria.

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-12-2011 17:48 da pegaso.)
06-12-2011 03:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Frappettini Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.882
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #7
Wauquiez Chance 37
ammetto che ho letto il nome dai files!Big GrinBig GrinBig Grin
Ribadisco che è una bella barca e belle foto.
Grazie, Pegaso!
06-12-2011 04:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Madinina II Offline
Senior utente

Messaggi: 3.993
Registrato: Dec 2006 Online
Messaggio: #8
Wauquiez Chance 37
Citazione:Messaggio di pegaso
Che se si aggiunge anche la tassa di stazionamento non comprerà più nessuno.


Piccolo OT rispetto al 3D: ma con la nuova tassa per assurdo le barche con più di 15 anni (che non sono un'enormità per le barche) divengono quasi più interessanti di quelle recenti...certo, se hai un 11m che hai acquistato a € 10.000 la tassa in proporzione è alta, ma è la più bassa che potresti pagare!
06-12-2011 05:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #9
Wauquiez Chance 37
Citazione:Madinina II ha scritto:
Citazione:Messaggio di pegaso
Che se si aggiunge anche la tassa di stazionamento non comprerà più nessuno.


Piccolo OT rispetto al 3D: ma con la nuova tassa per assurdo le barche con più di 15 anni (che non sono un'enormità per le barche) divengono quasi più interessanti di quelle recenti...certo, se hai un 11m che hai acquistato a € 10.000 la tassa in proporzione è alta, ma è la più bassa che potresti pagare.

Si ma in questo caso un possibile acquirente fà il paragone con una barca di 10 mt, più abitabile, senza tassa e che stà in un posto barca più piccolo, qual'è il vantaggio di comprarsi un vecchio 11 mt?
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-12-2011 06:33 da pegaso.)
06-12-2011 06:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giuseppef Offline
Amico del Forum

Messaggi: 346
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #10
Sad Wauquiez Chance 37
la monti tassa!!!!! certo i monti non amano il mare nè le barche!!!!
06-12-2011 17:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Fortunato Offline
Amico del Forum

Messaggi: 202
Registrato: Dec 2009 Online
Messaggio: #11
Wauquiez Chance 37
Vedendo le foto mi ha colpito lo spi (?!?) issato con il genova, nella seconda foto il tangone non e' troppo in quadra ripetto alla posizione della vela?
Non e' una critica ma vorrei capire il tipo di conduzione e se c'e qualche accorgimento che mi sfugge

Se ne parla anche su Bolina di dicembre nella sezione 'barche di ieri'
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-12-2011 18:51 da Fortunato.)
06-12-2011 18:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #12
Wauquiez Chance 37
Citazione:Fortunato ha scritto:
Vedendo le foto mi ha colpito lo spi (?!?) issato con il genova, nella seconda foto il tangone non e' troppo in quadra ripetto alla posizione della vela?
Non e' una critica ma vorrei capire il tipo di conduzione e se c'e qualche accorgimento che mi sfugge

Se ne parla anche su Bolina di dicembre nella sezione 'barche di ieri'

Non sono un esperto e non ti sò rispondere, ma nelle regate degli anni 70 non era per niente raro vedere queste configurazioni, sopratutto con spy relativamente piccoli che si portavano con tangone piuttosto alto.
Chi non aveva delle vele dedicate che si portavano con lo spy, come il tall boy, murato un pò più indietro del genoa. o il big boy, portato esterno allo spy, uasava tenere anche il genoa.
Nella seconda foto il tangone non si vede, si intuisce forse, quello che vedi è il 'buttafuori'.
Comunque finalmente un commento velico in un forum che sta diventando, per quanto riguarda la banchina, un forum social-economico-fiscale.
Non compro Bolina nè altre riviste di nautica, com 'é la scheda dello Chance 37, ben fatta o scarsa come la maggior parte di quelle di bolina?
Io mi sono limitato a pochi concetti e qualche foto, se volete più dati tecnici, basta chiedere, ho tanto materiale in più.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-12-2011 01:49 da pegaso.)
07-12-2011 01:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Triscele Offline
Amico del Forum

Messaggi: 712
Registrato: Jan 2013 Online
Messaggio: #13
Wauquiez Chance 37
La carena e' caratterizzata da linee che scendono in basso con un ' inclinazione lieve fin quando all'altezza del bulbo svoltano a 90 gradi. La stabilita nelle andature portanti e così assicurata. Vorrei aggiungere , a testimonianza dell'accuratezza del progetto, che una parte della zona inferiore della deriva,credo lo spigolo che guarda a poppa, sia costituito da uno scotolato vuoto. Elevatissima la percentuale di zavorra che conferisce capacita' di tenere tela quando altre barche hanno già preso la prima mano. A mare o all'ormeggio e, uno spettacolo. Ne conosco un paio, una delle quali, che appartiene ad una persona di gran gusto, e' ringiovanita di 20 anni con l'asportazione dl vecchio teak in coperta sostituito magistralmente da un antisdrucciolo. La nobiltà della barca risulta, ancora più accentuata dalla falchetta in legno con quadratura e spessori di tutto rispetto..
26-01-2013 17:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pegaso Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.340
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #14
RE: Wauquiez Chance 37
Barca iconica.
Accidenti ce n'è una in vendita in Friuli e si chiama pure PEGASO
Ce n'è di lavoro da fare: ferma dal 1976
Ormai l'età avanza e non posso più pensare di mettermi in in un operazione simile, l'ultima volta l'ho fatto con un Pretorien sempre di Wauquiez e li ho capito che non faccva più per me, venduta e ho chiuso con la vela. Peccato
https://www.subito.it/nautica/wauquiez-c...626070.htm
14-03-2022 22:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
penven Offline
Senior utente

Messaggi: 1.395
Registrato: Aug 2011 Online
Messaggio: #15
RE: Wauquiez Chance 37
Nel mio marina c'è un Change 37 che è stato sottoposto ad innumerevoli lavori di restailing tra cui il cambio dell'albero (adesso ha un doppia crocetta leggermente più alto dell'originale), motore ,winch vele ecc.
Non oso pensare alla spesa finale.
Nè vale la pena? Se sei fortemente innamorato della tua barca sì ! Altrimenti ti ritrovi con la sorella piccola dei 37 attuali e, pur essendo nata come barca molto veloce, non regge il confronto prestazionale con barche più recenti ed inoltre è una barca molto bagnata.
Per quanto riguarda quella dell'annuncio al prezzo richiesto, secondo me, bisogna andare ben oltre il raddoppio.
Forse con quella cifra si compra qualcosa di più moderno, abitabile e con meno lavori da fare.
Ma si sà... al cuor non si comanda.
15-03-2022 09:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
peleg7 Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 41
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #16
RE: Wauquiez Chance 37
Comunque lo chance 37 è una barca molto molto bella, infatti se vedi le quotazioni sul mercato dell'usato e le paragoni con barche di dimensioni similari (es. Alpa 1150) vedrai che non ci sono confronti.
PEr quella taglia (e per navigare da soli) il timone a barra è molto meglio della ruota secondo me. L'abilitabilità non è malaccio, gli interni sono in teack molto belli.
08-04-2022 19:19
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Wauquiez Pretorien pegaso 3 4.737 10-05-2013 22:41
Ultimo messaggio: claupic
  Wauquiez Amphora Kiello 3 2.141 15-06-2011 03:50
Ultimo messaggio: marcelloblue
  Wauquiez HOOD 38 stefanostrocchi 5 2.931 23-02-2011 22:25
Ultimo messaggio: stefanostrocchi
  Wauquiez Hood 38, barche a dislocamento pesante pegaso 172 22.368 08-02-2011 16:43
Ultimo messaggio: straorza

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)