Rispondi 
ORC club
Autore Messaggio
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #1
ORC club
Il certificato ORC club può essere rinnovato anche se scaduto da 8 anni oppure è necessario rifarlo nuovamente?
Grazie!
04-06-2012 21:03
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mr. Cinghia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 15.960
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #2
ORC club
Citazione:Messaggio di Scott
Il certificato ORC club può essere rinnovato anche se scaduto da 8 anni oppure è necessario rifarlo nuovamente?
Grazie!

Bhe, se la barca non si e' ristretta nel frattempo...Wink
Lo rifai con i dati del certificato vecchio o non ho capito la domanda.

- Quanto manca alla boa?
- Zitto e schiaccia!
04-06-2012 21:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #3
ORC club
Ho visto sul sito dell'UVAI il modulo per il rinnovo ed ho pensato che essendo trascorso tanto tempo e cambiato il proprietario non fosse più possibile rinnovare ma fosse necessaria una procedura ex novo, era solo un mio dubbio. Ho visto comuqnue dal regolamento che il numero velico non cambia e quindi non dovrò richiederlo.
Un altro dubbio: il precedente proprietario aveva dichiarato un dislocamento inferiore rispetto a quello della licenza di navigazione, non credo si tratti di un fatto di dimagrimento.Big Grin Perché lo avrebbe fatto?
04-06-2012 21:30
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tiger86 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.312
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #4
ORC club
stranamente per dire la verità Big Grin Big GrinBig Grin ... ci si potrebbe ( e purtroppo uso il condizionale) beccare una protesta di stazza... Smile
probabilmente il precedente armatore è serio.

Non c'entra la licenza, c'entra il peso effettivo.

Tra me e il mare comanda il tempo...
Leandro
04-06-2012 21:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #5
ORC club
Citazione:tiger86 ha scritto:
stranamente per dire la verità Big Grin Big GrinBig Grin ... ci si potrebbe ( e purtroppo uso il condizionale) beccare una protesta di stazza... Smile
probabilmente il precedente armatore è serio.

Non c'entra la licenza, c'entra il peso effettivo.
Tu pensi che abbia messo la barca sulla pesa e quindi conosca il vero peso? Boh?ora, rinnovando il certificato devo dichiarare l'unico dato che conosco ossia quello della licenza di navigazione che ovviamente é differente da quello in loro possesso
04-06-2012 21:54
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #6
ORC club
Citazione:BluSail24 ha scritto:
può essere che aveva pesato la barca e il peso reale è inferiore!!

ti consiglio almeno di rimisurare le vele!!
Quelle sono state sostituite e conosco la superficie
04-06-2012 21:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mr. Cinghia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 15.960
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #7
ORC club
Citazione:Vince_VR ha scritto:
L'unica differenza tra nuovo e rinnovo è il costo, perchè sul nuovo ti fanno lo sconto.

Quindi, ti tocca fare il rinnovo ...

Se devi modificare vele e peso, ti conviene utilizzare comunque il modulo di richiesta del nuovo mettendo i dati che sono cambiati e lasciando gli altri in bianco.

Compili tutto, mandi il bonifico e poi mandi tutto all'UVAI anche via e-mail.

Anche secondo me. E' una buona occasione per misurare di nuovo tutto per bene e con calma, magari confrontarlo con il vecchio e fare le opportune modifiche.

- Quanto manca alla boa?
- Zitto e schiaccia!
04-06-2012 23:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #8
ORC club
Grazie amici, buona idea quello di utilizzare il modello del nuovo riportando comunque tutti i dati, modificati e non. Però, non potendo pesare la barca come posso scoprire quale dei valori di dislocamento è quello corretto? generalmente chi chiede il certificato come ricava il valore del dislocamento della propria barca? Se chiedessi al costruttore mi direbbe che è il valore riportato sulla licenza, credo.
05-06-2012 00:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Mr. Cinghia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 15.960
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #9
ORC club
Sull'ORC club c'e' anche il dislocamento? Non ricordo.

- Quanto manca alla boa?
- Zitto e schiaccia!
05-06-2012 00:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior utente

Messaggi: 2.843
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #10
ORC club
secondo me (ma mi tengo il beneficio del dubbio) tu su un orc club puoi dichiarare il peso che ti pare ma tanto loro ti abbribuiscono quello di default comune a tutte le barche di quel modello.
peso che può (anzi, sicuramente) essere diverso da quello riportato sulla licenza di navigazione perchè sono ottenuti in modo differente.

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
05-06-2012 01:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
tiger86 Offline
Senior utente

Messaggi: 3.312
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #11
ORC club
penso proprio di si.
Oppure ha guardato barche simili.
Per pesare in modo ufficioso basta sollevare con un dinamometro qualsiasi Smile

Citazione:Scott ha scritto:
Citazione:tiger86 ha scritto:
stranamente per dire la verità Big Grin Big GrinBig Grin ... ci si potrebbe ( e purtroppo uso il condizionale) beccare una protesta di stazza... Smile
probabilmente il precedente armatore è serio.

Non c'entra la licenza, c'entra il peso effettivo.
Tu pensi che abbia messo la barca sulla pesa e quindi conosca il vero peso? Boh?ora, rinnovando il certificato devo dichiarare l'unico dato che conosco ossia quello della licenza di navigazione che ovviamente é differente da quello in loro possesso

Tra me e il mare comanda il tempo...
Leandro
05-06-2012 01:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RJ Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 90
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #12
ORC club
Citazione:shein ha scritto:
secondo me (ma mi tengo il beneficio del dubbio) tu su un orc club puoi dichiarare il peso che ti pare ma tanto loro ti abbribuiscono quello di default comune a tutte le barche di quel modello.
peso che può (anzi, sicuramente) essere diverso da quello riportato sulla licenza di navigazione perchè sono ottenuti in modo differente.

E' proprio così, pur avendo fatto un ORC club avevo fatto misurare la barca da uno stazzatore, ed ha passato direttamente lui i dati all'UVAI, ma il peso è stato cambiato rispetto a quanto misurato con il dinamometro. Sono comparse anche piccole modifiche (millimetriche) su alcune misure dello scafo. Ho poi verificato che c'è un altra barca come la mia in ORC club, e mi hanno attribuito le sue stesse misure per peso e dimensione scafo.
05-06-2012 13:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #13
ORC club
Me se su certi parametri intervengono loro d'ufficio, perché chiedono i dati?
Si Tiger, ho indagato sui certificati ORC di altre barche come la mia e ho trovato valori diversi con una variabilità di circa 200 kg. Ho deciso che ci metterò il valore della licenza scrivendo, a fianco, la fonte del dato, poi loro facciano ciò che credono!
05-06-2012 14:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior utente

Messaggi: 2.843
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #14
ORC club
Citazione:RJ ha scritto:
Citazione:shein ha scritto:
secondo me (ma mi tengo il beneficio del dubbio) tu su un orc club puoi dichiarare il peso che ti pare ma tanto loro ti abbribuiscono quello di default comune a tutte le barche di quel modello.
peso che può (anzi, sicuramente) essere diverso da quello riportato sulla licenza di navigazione perchè sono ottenuti in modo differente.

E' proprio così, pur avendo fatto un ORC club avevo fatto misurare la barca da uno stazzatore, ed ha passato direttamente lui i dati all'UVAI, ma il peso è stato cambiato rispetto a quanto misurato con il dinamometro. Sono comparse anche piccole modifiche (millimetriche) su alcune misure dello scafo. Ho poi verificato che c'è un altra barca come la mia in ORC club, e mi hanno attribuito le sue stesse misure per peso e dimensione scafo.

aspetta
se hai chiamato uno stazzatore che s'è preso i soldini, t'ha fatto ricevuta e conseguentemente ha inviato un verbale all'uvai, devi pretendere che ti facciano una stazza basata su quel verbale e quindi coerente con i dati ivi riportati. Se però hai fatto un orc club sicuramente lo stazzatore non ha misurato i bordi liberi e quindi non poteva in alcun modo comunicare un dato che interferisse col dislocamento visto che questo viene appunto calcolato dal vpp orc solo basandosi sul volume d'acqua spostato (e quindi sui bordi liberi).

Noi qualche annetto fa stazzammo orc club un este24 chiamando però lo stazzatore per la misurazione delle vele (ai limiti di classe e anzi la randa era anche un pelo più grande ma con spi anzichè genn.): ci venne rilasciato un certificato ma dopo un paio di giorni ci chiamò la 'signora uvai' chiedendoci se il verbale appena arrivatole in ufficio era effettivamente il nostro; a risposta affermativa ci inviò un nuovo certificato con gph più alto poichè nonostante le vele fossero identiche a quelle precendentemente dichiarate suppongo fosse stato eliminato il paramentro correttivo della buonafede della autodichiarazione.

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
05-06-2012 18:53
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #15
ORC club
Ho continuato la mia ricerca ed ho trovato una barca come la mia e della stessa età certificata ORC quindi con le misure effettuate da stazzatori ufficiali e, sorpresa, il dislocamento misurato è alto, prossimo a quello che è riportato nella licenza di navigazione.
Ora spero proprio che utilizzino questo valore per il mio certificatoSmile
05-06-2012 20:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
RJ Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 90
Registrato: Oct 2009 Online
Messaggio: #16
ORC club
Citazione:shein ha scritto:
Citazione:RJ ha scritto:
Citazione:shein ha scritto:
secondo me (ma mi tengo il beneficio del dubbio) tu su un orc club puoi dichiarare il peso che ti pare ma tanto loro ti abbribuiscono quello di default comune a tutte le barche di quel modello.
peso che può (anzi, sicuramente) essere diverso da quello riportato sulla licenza di navigazione perchè sono ottenuti in modo differente.

E' proprio così, pur avendo fatto un ORC club avevo fatto misurare la barca da uno stazzatore, ed ha passato direttamente lui i dati all'UVAI, ma il peso è stato cambiato rispetto a quanto misurato con il dinamometro. Sono comparse anche piccole modifiche (millimetriche) su alcune misure dello scafo. Ho poi verificato che c'è un altra barca come la mia in ORC club, e mi hanno attribuito le sue stesse misure per peso e dimensione scafo.

aspetta
se hai chiamato uno stazzatore che s'è preso i soldini, t'ha fatto ricevuta e conseguentemente ha inviato un verbale all'uvai, devi pretendere che ti facciano una stazza basata su quel verbale e quindi coerente con i dati ivi riportati. Se però hai fatto un orc club sicuramente lo stazzatore non ha misurato i bordi liberi e quindi non poteva in alcun modo comunicare un dato che interferisse col dislocamento visto che questo viene appunto calcolato dal vpp orc solo basandosi sul volume d'acqua spostato (e quindi sui bordi liberi).

Noi qualche annetto fa stazzammo orc club un este24 chiamando però lo stazzatore per la misurazione delle vele (ai limiti di classe e anzi la randa era anche un pelo più grande ma con spi anzichè genn.): ci venne rilasciato un certificato ma dopo un paio di giorni ci chiamò la 'signora uvai' chiedendoci se il verbale appena arrivatole in ufficio era effettivamente il nostro; a risposta affermativa ci inviò un nuovo certificato con gph più alto poichè nonostante le vele fossero identiche a quelle precendentemente dichiarate suppongo fosse stato eliminato il paramentro correttivo della buonafede della autodichiarazione.

Confermo tutto, stazzatore, soldini e verbale. Il certificato è stato fatto CLUB perchè non esiste la scansione del mio scafo. Avevo fatto prendere le misure dallo stazzatore sia per il certificato IRC che per ORC Club, sperando in quest'ultimo caso che mi alzassero un pochino il GPH rispetto all'autocertificazione, ma quando ho chiesto alla signora UVAI mi ha comunicato che par l'ORC Club non c'era differenza tra misure inviate dall'armatore o da stazzatore.
Aggiungo che anche tra i due certificati ORC Club e IRC sono uscite delle misure differenti su Peso, P, E, J, LP.
06-06-2012 14:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bluebarbjack Offline
Senior utente

Messaggi: 3.266
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #17
ORC club
Citazione:shein ha scritto:
secondo me (ma mi tengo il beneficio del dubbio) tu su un orc club puoi dichiarare il peso che ti pare ma tanto loro ti abbribuiscono quello di default comune a tutte le barche di quel modello.peso che può (anzi, sicuramente) essere diverso da quello riportato sulla licenza di navigazione perchè sono ottenuti in modo differente.

falso.
conosco l'armatore di un Canados 33 che dichiara un dislocamento assurdamente elevato, ma accettato perchè così dichiarato con una precedente stazza IOR. altre due 'gemelle' pagano un ORC più basso perchè non hanno sfruttato il vecchio certificato.
sulle imbarcazioni più moderne hanno maggiore facilità nel calcolo in quanto la carena viene pornita dal progettista con un apposito file. per le imbarcazioni più vecchie vanno sulla fiducia nella dichiarazione dell'armatore. che poi può dimostrarsi o meno degno di tale onore. ma questa è un'altra storia....
06-06-2012 16:05
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bluebarbjack Offline
Senior utente

Messaggi: 3.266
Registrato: Sep 2008 Online
Messaggio: #18
ORC club
Citazione:Mr. Cinghia ha scritto:
Sull'ORC club c'e' anche il dislocamento? Non ricordo.

c'è, stai sicuro. è uno dei parametri principali.
e c'è anche il peso massimo dell'equipaggio.
quindi occhio alla dieta. potresti trovarti a fare le regate in solitario....Big GrinBig GrinBig Grin
06-06-2012 16:09
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #19
ORC club
Ho deciso di fare il certificato ORC club!Smile
Volevo chiedervi, quale è il periodo di validità del certificato? la quota associativa annuale scade, come la tessera FIV, il 31 dicembre e quindi deve essere rinnovata in gennaio?
Grazie!Smile
17-07-2012 15:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Scott Offline
Senior utente

Messaggi: 2.016
Registrato: Sep 2009 Online
Messaggio: #20
ORC club
quindi anche il certificato scade il 31 gennaio, speravo che almeno quello avesse validità di 12 mesi!Sadsmiley
17-07-2012 15:55
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Misure certificati Orc Club, un aiuto... kavokcinque 18 625 06-03-2021 16:26
Ultimo messaggio: shein
  Penalizzazione Timone ORC Club kermit 29 1.751 19-08-2019 21:57
Ultimo messaggio: ibanez
  Info su certificato ORC Club Skipp 44 7.881 08-01-2018 21:38
Ultimo messaggio: pepe1395
  Orc club nedo 12 1.591 24-07-2017 19:04
Ultimo messaggio: jetsep
  addebito da ORC int a ORC club marcofailla 15 1.876 08-06-2017 21:56
Ultimo messaggio: marcofailla
  Certificato Orc Club kermit 3 2.987 05-03-2017 15:29
Ultimo messaggio: N/A
  Regolarità certificato ORC-CLUB Agostino Repici 45 6.845 24-11-2014 18:49
Ultimo messaggio: barbezuan
  spy o genny in orc club Chiodoni 6 1.719 12-06-2014 10:29
Ultimo messaggio: shein
  Dufour 36 performance: Orc o Orc Club? Cosa conviene? Chiodoni 17 6.736 07-05-2014 22:35
Ultimo messaggio: sailyard
  Certificato ORC Club online kermit 3 2.857 09-11-2012 04:42
Ultimo messaggio: sailyard

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)