Rispondi 
Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Autore Messaggio
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #1
Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Il presidente del mio circolo ha invitato i soci a fare un certificato Orc Club ( pare gratuito) anche per le semplici veleggiate così da avere un parametro comune ( se anche gli altri circoli in zona lo adotteranno) .
Mi sono messo a guardare certificati Orc Club di barche come la mia e ho trovato misure differenti da quello che ho personalmente misurato anche su parametri oggettivi ed uguali su barche gemelle come il BAS o anche IG . Per me è un mondo nuovo. Avete per cortesia qualche suggerimento?
Tra l'altro vedo che per i code vengono richieste 7 misure. Devo misurare il mio, dove trovo un disegno con indicato dove vanno prese ?
L'SFJ cos'è?
Altra domanda la E e la P sono quelle che trovo nel piano del Rig avuto dalla Selden o quelle fornitemi dal velaio che ha fatto la vela?
Vedo che chiedono tantissime misure o informazioni, ma non un accenno se a prua hai salpa catena e ancora (nel mio caso 25+25+105 kg), ne sulla posizione della zattera.
Mi sta gia' passando la voglia....Con tutte queste cose ho già dato ai primi tempi dell 'IMS e ultimi dello IOR con le reletive storie per far passare per una ciofeca una barca veloce.
Alla fine mi interessa fare solo qualche veleggiata costiera medio lunga x2 con mia moglie.
Grazie in anticipo.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-02-2021 20:29 da kavokcinque.)
27-02-2021 20:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Navax Offline
Amico del Forum

Messaggi: 555
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #2
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
SFJ e la distanza dall'attacco dello stallo alla prua.
Sul modulo che devi compilare( se non ci lo hai lo trovi sul sito dell'UVAI) trovi un disegno dove sono spiegate tutte le sigle.
L' ORC Club è un certificato semplificato che permette agli armatori di compilarlo in autonomia, senza pagare uno stazzatore. Ben venga, ci permette di fare regate in tempo compensato senza essere regatanti " professionisti".
Non ti chiede di ancora e catena quindi, quando regaterai le potrai togliere, così da essere più leggero.
Le misure è meglio che le prendi tu, sono più accurate, ma se non hai tempo dagli quelle dei depliants.

Ancora più semplice c'è il rating FIV, ma non può essere utilizzato per campionati o regate con più prove. E poi, più sono semplici e più sono " ingiusti".

ORC Club è gratis questo anno solamente, ma la iscrizione all' UVAI(80€) ed il numero velico(50€) quelli no.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-02-2021 21:28 da Navax.)
27-02-2021 21:22
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #3
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Grazie mille, ho trovato la pagina con il significato delle sigle per misurare le vele.
Il modulo ce l'ho e lo sto compilando. peccato per i pesi a prua. Non ho più voglia di scaricare e caricare come facevamo una volta per le regate in equipaggio, poi un cruiser è pieno di tutto....
27-02-2021 21:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
sergiot Offline
Vecio AdV

Messaggi: 2.076
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #4
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
[quote='kavokcinque' pid='439413861' dateline='1614449312']
Il presidente del mio circolo ha invitato i soci a fare un certificato Orc Club ( pare gratuito)...."

Il certificato è gratuito ma l iscrizione è a pagamento , o no?

Words are, in my not-so-humble opinion, our most inexhaustible source of 
magic.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-02-2021 12:49 da sergiot.)
28-02-2021 12:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #5
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Si è iscritto il Circolo.
28-02-2021 13:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
cavallone Offline
Amico del Forum

Messaggi: 608
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #6
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
(27-02-2021 20:08)kavokcinque Ha scritto:  mio circolo ha invitato i soci a fare un certificato Orc Club ( pare gratuito) anche per le semplici veleggiate
Salve,
ma se si tratta di "veleggiate" o di "regatine" ... "di circolo" a basso profilo...
Perché non usare il ben più semplice "Rating FIV" gratuito, rilasciabile dal tuo circolo il cui Presidente dovrebbe pur sempre conoscere...
Ovviamente non è compatibile con chi avesse certificati Veri.
(vedo che anche l'utente Nava vi aveva fatto cenno)

(27-02-2021 21:22)Navax Ha scritto:  Non ti chiede di ancora e catena quindi, quando regaterai le potrai togliere, così da essere più leggero.
Aspe' ... che qualcheduni ci si fa confondere...
Scritta in questo modo, togliere da dove?
potrebbe sembrare che ancora e catena, uno la potesse lasciare sul pontile o sul fondo dell'ormeggio ...
Ammesso che la loro posizione non rientri più nel calcolo di un certificato di Rating per calcolare le velocità,
non bisogna però dimenticare che ci sono anche ben altre Norme scritte in ben altri Libri che ad esempio potrebbero riguardare la Sicurezza e la Salvaguardia.


Allegati Anteprime
   
28-02-2021 21:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.110
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #7
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Mio nipote di 9 anni, sfegatato su optimist, quest'anno vuole fare le regatine di circolo con la nostra barca.
Venerdì ho fatto la tessera FIV diporto (no certificato medico) a 10 euri e il Rating FIV. Qui ad Ancona avevano provato a fare regate con ORC Club, ma è stato un fallimento; troppo complicato.
Il mio circolo è affiliato FIV.
Qui tutte le info su tessera e rating:
https://www.assonautica.an.it/regate/fiv.htm?v=12
28-02-2021 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.824
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #8
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Rating FIV una BUDELLATA ognuno di chiara quello che vuole.
1°) poca vela
2°) disloccamento alto
3°) NO SPI
Vinci primi di partire.-
28-02-2021 22:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.289
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #9
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
(28-02-2021 22:13)crocchidù Ha scritto:  Mio nipote di 9 anni, sfegatato su optimist, quest'anno vuole fare le regatine di circolo con la nostra barca.
Venerdì ho fatto la tessera FIV diporto (no certificato medico) a 10 euri e il Rating FIV. Qui ad Ancona avevano provato a fare regate con ORC Club, ma è stato un fallimento; troppo complicato.
Il mio circolo è affiliato FIV.
Qui tutte le info su tessera e rating:
https://www.assonautica.an.it/regate/fiv.htm?v=12

Comincia a rassicurare tuo nipote, col covid ancora imperante le regate ce le scordiamo anche quest anno !!!

L’ipocrisia è l’audacia di predicare l’integrità da un covo di corruzione.
Wes Fesler

28-02-2021 22:52
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Navax Offline
Amico del Forum

Messaggi: 555
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #10
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
(28-02-2021 22:22)bullo Ha scritto:  Rating FIV una BUDELLATA ognuno di chiara quello che vuole.
1°) poca vela
2°) disloccamento alto
3°) NO SPI
Vinci primi di partire.-

Questo è molto vero! I disonesti ci sono sempre, ma se noi siamo sportivi non ci piace barare, pensiamo che vincere facendo carte false, sia umiliante. Anche con ORC Club si può imbrogliare.
28-02-2021 23:04
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.824
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #11
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Due anni fa mi sono trovato con un 9 m. a regatare con tutti i 10 m..
Su una regata di 9 miglia una barca arrivata 30 minuti dopo, più grande della mia, arrivò davanti perchè non aveva dichiarato lo spi, io non lo sapevo era prima volta.-
01-03-2021 08:58
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
crocchidù Offline
Tutor AdV

Messaggi: 2.110
Registrato: Apr 2005 Online
Messaggio: #12
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
(01-03-2021 08:58)bullo Ha scritto:  Due anni fa mi sono trovato con un 9 m. a regatare con tutti i 10 m..
Su una regata di 9 miglia una barca arrivata 30 minuti dopo, più grande della mia, arrivò davanti perchè non aveva dichiarato lo spi, io non lo sapevo era prima volta.-
Dalle mie parti chi inserisce i dati dei rating FIV controlla i dati dichiarati se sono coerenti con i dati di imbarcazioni simili già a sistema e con i dati reperibili in rete, ciò per evitare i mascalzoni (no quello Latino...).
Di norma si chiedono due rating, uno con e uno senza SPI/GEN.
Al momento dell'iscrizione ad una Veleggiata/Regata si sceglie se si vuole regatare con o senza SPI e si viene inseriti in quella categoria.
Siccome ci conosciamo tutti e all'arrivo tutti vedono le classifiche, si fa presto a capire se uno che ha dichiarato di regatare a vele bianche ha invece usato lo SPI.
01-03-2021 10:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 11.824
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #13
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Il rating senza spi è talmente favorevole che non conviene dichiararlo e fare la regata senza, anche se arrivi dopo una vita col compenso sei davanti. Sembrava fatto per favorire le barche vecchie e da crociera in realtà non è così è una ( C_______A).
Meglio correre con la lunghezza scafo in libera, tirare su quello che si vuole, la gente così impara a tirar su spi gen, frulloni.
Mia oppppppinione.-
01-03-2021 16:21
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
nedo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.289
Registrato: Mar 2009 Online
Messaggio: #14
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
(01-03-2021 16:21)bullo Ha scritto:  Il rating senza spi è talmente favorevole che non conviene dichiararlo e fare la regata senza, anche se arrivi dopo una vita col compenso sei davanti. Sembrava fatto per favorire le barche vecchie e da crociera in realtà non è così è una ( C_______A).
Meglio correre con la lunghezza scafo in libera, tirare su quello che si vuole, la gente così impara a tirar su spi gen, frulloni.
Mia oppppppinione.-

La penso come te, gente che va in mare da anni e lo spi ha fatto la muffa come la loro preparazione, alla fine però in regata a rating fiv si fanno due classifiche con e senza vele di prua, della generale poco importa, la cosa fondamentale rimane lo stimolo a migliorarti e a fregare il tuo vicino, poi si va a pranzo Smiley36

L’ipocrisia è l’audacia di predicare l’integrità da un covo di corruzione.
Wes Fesler

01-03-2021 17:49
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #15
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Però siamo fuori del quesito iniziale...
01-03-2021 20:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lord Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.370
Registrato: Apr 2008 Online
Messaggio: #16
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
La scelta del primo certificato gratuito a me sembra intelligente. Permette a molti di confrontarsi con questo mondo.
Sul sito ci sono diversi aiuti. Un Club non potrà essere mai preciso come un International ed e' giusto così.
Il Club e' un modo soft di regatare. Ammette anche delle imprecisioni, visto che tutto auto dichiarato . Certo che se col tempo ci prendi gusto, passerai da solo all'intenational. Inoltre essendo comunque dati pubblici, nn e' che puoi dichiare meta' randa perche' prima o poi di sgamano.
I furbi ci saranno sempre, come quelli che nelle lunghe acccendono.
Fiv ha tentato di semplificare le cose, ma ha creato una chiavica a detta di tutti.

Quando ti entra nelle vene, non puoi più farne a meno Sir Peter Blake
N.B.J.S. Erik Aanderaa Chi è in mare naviga, chi è a terra giudica
02-03-2021 09:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #17
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Grazie per le indicazioni.
02-03-2021 13:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kavokcinque Offline
Tutor AdV

Messaggi: 4.788
Registrato: Nov 2015 Online
Messaggio: #18
RE: Misure certificati Orc Club, un aiuto...
Sono molto perplesso.
ho trovato tre barche ( barche di grande serie) uguali alla mia con cert Orc Club.
Sul BAS differenze di di 15 cm
Sulla Ig differenze di 40 /50 cm
Perfino una J diversa di 6 cm
Non sarà preciso e sarà un metodo soft come dice Lord, ma se su misure oggettive si vaga nell'incerto, figuriamoci sul resto.
Non penso che sia questione di furbizia, forse non ho misurato bene la mia, ma forse nemmeno le altre sono state misurate bene.
Mi domando se queste cose le noto io, all'ORC nessuno le nota?
Se nessuno le nota e mette un po' d'ordine allora preferisco i rating inventati dai circoli, inutile certificati con disegni e misure se sono di libera interpretazione.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-03-2021 23:37 da kavokcinque.)
05-03-2021 23:35
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
shein Offline
Senior utente

Messaggi: 2.840
Registrato: Jun 2008 Online
Messaggio: #19
Misure certificati Orc Club, un aiuto...
la devi vedere in doppia ottica:
1) permettere ad armatori “cazzeggianti” di confrontarsi dando una chance alle barche meno performanti di essere appagate anche se a terra trovano la pasta fredda; non sono i 15 cm di bas a rovinare la giornata a qualcuno.
2) attribuire titoli di categoria in modo da giustificare i €€€€€ “investiti”; difficile che nei primi 10 compaia qualcuno senza INTERNATIONAL e nel caso accada è facile che in banchina trovi ad attenderlo gli stazzatori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

[b]Rock On Sail Fast!![/b]
06-03-2021 16:26
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  ORC club Scott 33 3.854 26-03-2021 17:48
Ultimo messaggio: albert
  Misure gennaker Mousse 907 Wally 4 188 20-02-2021 10:01
Ultimo messaggio: Wally
  aiuto issare genoa su rollafiocco Garemia rusalen 24 1.365 28-07-2020 10:09
Ultimo messaggio: albert
  Misure Genoa Malaky 2 542 17-06-2020 08:14
Ultimo messaggio: bullo
  il code0 cambia misure di stazza ZK 49 2.953 06-02-2020 22:20
Ultimo messaggio: miflor
  compatibilità' fori e misure stopper spinlock? gaspa13 4 692 16-09-2019 11:26
Ultimo messaggio: Temasek
  Misure vele Archimede 5 2.175 05-09-2019 08:14
Ultimo messaggio: gorniele
  Penalizzazione Timone ORC Club kermit 29 1.721 19-08-2019 21:57
Ultimo messaggio: ibanez
  rinnovo vele con altre...usate ! domande su compatibilità e misure ... carlo1974 14 1.053 15-08-2019 12:27
Ultimo messaggio: kermit
  Misure spinnaker alessio.pi 24 3.238 13-04-2019 17:59
Ultimo messaggio: bullo

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)