Rispondi 
Pannelli solari in serie o parallelo
Autore Messaggio
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #1
Pannelli solari in serie o parallelo
Ho acquistato 2 pannelli solari mono cristallino, ed un regolatore di carica che sopporta un voltaggo in ingresso (proveniente dai pannelli) molto elevato.
Il circuito elettrico di bordo è 12V.
Chi mi ha venduto il materiale mi ha consigliato di collegare i due pannelli in serie, perchè il regolatore MTTP sarebbe più efficiente,
Secondo voi è giusta questa teoria?

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
20-09-2012 05:32
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.766
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #2
Pannelli solari in serie o parallelo
Citazione:Messaggio di Arcadia
Ho acquistato 2 pannelli solari mono cristallino, ed un regolatore di carica che sopporta un voltaggo in ingresso (proveniente dai pannelli) molto elevato.
Il circuito elettrico di bordo è 12V.
Chi mi ha venduto il materiale mi ha consigliato di collegare i due pannelli in serie, perchè il regolatore MTTP sarebbe più efficiente,
Secondo voi è giusta questa teoria?
Assolutamente sbagliata, sarebbe opportuno che il signore che vende queste cose studiasse di più
20-09-2012 12:36
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
pacman Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 693
Registrato: Jun 2010 Online
Messaggio: #3
Pannelli solari in serie o parallelo
Provo ad essere meno sintetico di Marcello che dice il giusto.
Se metti in serie i pannelli, di fatto perdi una parte del vantaggio del MTTP... ti faccio un parallelo idraulico.
Se hai due serbatoi dell'acqua in parallelo e strozzi l'uscita di uno (quello che succede quando un pannello va in ombra), da quello strozzato esce meno acqua ma dall'altro ne continua ad uscire la stessa quantità; se i due serbatoi sono in serie, e ne strozzi uno hai ridotto il flusso totale, punto.
Tornando quindi ai pannelli solari, se uno va in ombra e sono in serie, metti anche l'altro in condizioni di fornirti meno corrente; se sono in parallelo sono completamente indipendenti e se uno è in ombra l'altro funziona comunque come dovrebbe.

Pacman
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 20-09-2012 18:15 da pacman.)
20-09-2012 18:10
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
rob Offline
Tutor AdV

Messaggi: 12.604
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #4
Pannelli solari in serie o parallelo
visto che per passare da serie a parallelo basta svitare e riavvitare due morsetti, consiglierei di fare un po' di prove nei due modi con pannelli e regolatore specifici che hai con diversi gradi di insolazione (mezzogiorno, nuvoloso, mattina ecc), diverse angolazioni (se li hai regolabili), diversi gradi di ombreggiamento di celle, insomma per riprodurre le condizioni pratiche medie di utilizzo, chissà che non vengano fuori sorprese Smile

bv
20-09-2012 19:07
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #5
Pannelli solari in serie o parallelo
Kermit e pacman grazie delle risposte, soprattutto a quella esauriente di pacman
per rob: il dubbio è scaturito proprio dal fatto che, dopo averli montati, ho notato che quando tutti e due erano ben esposti al sole, riuscivo a ricevere 7 A di corrente, che sottraendoli dalla corrente assorbita dal frigo, Navtex e qualche accessorio acceso, il battery monitor mi dava ancora un carico in positivo di 1,5A.
Ma, mettendo un pannello in ombra il battery monitor mi dava uno scarto negativo di 4,5A, praticamente avevo la sensazione che non caricasse più.
Ugualmente, col sole che cominciava ad abbassarsi (erano circa le17) e un pannello mezzo in ombra, il B.M. Evidenziava una carica praticamente nulla

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
20-09-2012 20:07
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #6
Pannelli solari in serie o parallelo
Un altro dubbio per il collegamento in parallelo:
Il cavo positivo e quello negativo che vanno al regolatore, possono partire tutti e due dallo stesso pannello, oppure bisogna fare come con le batterie con il positivo che parte da una e il negativo che parte dall'altra?

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
20-09-2012 20:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dbk Offline
Senior utente

Messaggi: 2.267
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #7
Pannelli solari in serie o parallelo
Arcadia che pannelli hai messo? Io mi stavo orientando su due pannelli da 100W con 2 regolatori tutto per batterie servizi.
20-09-2012 20:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #8
Pannelli solari in serie o parallelo
Credo che sia la cosa migliore, io ho messo 2 pannelli da 85W l'uno ed un regolatore.
Mi sono adattato a questi perchè le misure erano perfette per montarli lateralmente alle draglie

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
20-09-2012 21:08
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Yanny Offline
Banned

Messaggi: 1.237
Registrato: Feb 2011 Online
Messaggio: #9
Pannelli solari in serie o parallelo
rob ti ha dato il miglior consiglio che potesse darti.

in realta', salvo verificare cosa c'e' scritto nel regolatore, metterli in serie ha perfettamente senso perche' il regolatore si trova in ingresso con una corrente piccola ad una tensione elevata. il problema e' quello che ti hanno indicato, cioe' che sono i pannelli che potrebbero non lavorare bene. tuttavia anche questo e' da verificare, perche' se un pannello genera molto e uno quasi niente e' anche possibile che alla fine tu veda una buona riuscita. ecco perche' dovresti seguire il consiglio di rob.
20-09-2012 21:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
freya Offline
Amico del Forum

Messaggi: 694
Registrato: Aug 2010 Online
Messaggio: #10
Pannelli solari in serie o parallelo
Kermit e pacman grazie delle risposte, soprattutto a quella esauriente di pacman
per rob: il dubbio è scaturito proprio dal fatto che, dopo averli montati, ho notato che quando tutti e due erano ben esposti al sole, riuscivo a ricevere 7 A di corrente, che sottraendoli dalla corrente assorbita dal frigo, Navtex e qualche accessorio acceso, il battery monitor mi dava ancora un carico in positivo di 1,5A.
Ma, mettendo un pannello in ombra il battery monitor mi dava uno scarto negativo di 4,5A, praticamente avevo la sensazione che non caricasse più.
Ugualmente, col sole che cominciava ad abbassarsi (erano circa le17) e un pannello mezzo in ombra, il B.M. Evidenziava una carica praticamente nulla

scusa Arcadia ma come li avevi messi i pannelli, in parallelo od in serie?

X Yanny
perche' se un pannello genera molto e uno quasi niente e' anche possibile che alla fine tu veda una buona riuscita. ecco perche' dovresti seguire il consiglio di rob.
puoi spiegare meglioSmile

ciao Freya
20-09-2012 22:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #11
Pannelli solari in serie o parallelo
Citazione:freya ha scritto:
Kermit e pacman grazie delle risposte, soprattutto a quella esauriente di pacman
per rob: il dubbio è scaturito proprio dal fatto che, dopo averli montati, ho notato che quando tutti e due erano ben esposti al sole, riuscivo a ricevere 7 A di corrente, che sottraendoli dalla corrente assorbita dal frigo, Navtex e qualche accessorio acceso, il battery monitor mi dava ancora un carico in positivo di 1,5A.
Ma, mettendo un pannello in ombra il battery monitor mi dava uno scarto negativo di 4,5A, praticamente avevo la sensazione che non caricasse più.
Ugualmente, col sole che cominciava ad abbassarsi (erano circa le17) e un pannello mezzo in ombra, il B.M. Evidenziava una carica praticamente nulla

scusa Arcadia ma come li avevi messi i pannelli, in parallelo od in serie?

X Yanny
perche' se un pannello genera molto e uno quasi niente e' anche possibile che alla fine tu veda una buona riuscita. ecco perche' dovresti seguire il consiglio di rob.
puoi spiegare meglioSmile

ciao Freya

Allora, i pannelli (85W l'uno) li avevo collegati in serie, come mi aveva consigliato il produttore.
montati sulle draglie, al giardinetto della barca, uno per parte. Li ho messi orizzontali con dei supporti che tolgo quando sono in navigazione, posizionando quindi i pannelli verticali attaccati alle draglie.
Quindi:
pannelli collegati in serie, orizzontali tutti e due perfettamente illuminati con un sole che incide quasi perpendicolare (ore 14, 15 del pomeriggio) producono una corrente di 7A

pannelli, sempre orizzontali, in serie illuminati da una luce solare delle ore 17 e un pannello per buona parte in ombra -> non erogavano quasi niente

E' stata appunto questa poca efficienza che mi ha messo dei dubbi

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
21-09-2012 17:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
gc-gianni Offline
Vecio AdV

Messaggi: 4.239
Registrato: Dec 2007 Online
Messaggio: #12
Pannelli solari in serie o parallelo
ci sono vantaggi e svantaggi nei due casi:
-in serie: il vantaggio è che con bassa illuminazione si ha una tensione maggiore, ovvero maggior efficenza al crepuscolo, svantaggio : minore corrente massima erogata in pieno sole.
- in parallelo: l'opposto di cui sopra.
22-09-2012 12:50
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #13
Pannelli solari in serie o parallelo
ieri ho fatto il cambio da serie a parallelo,
decisamente meglio: anche un solo pannello in funzione eroga corrente (3A) mentre l'altro era staccato o in ombra, con tutti e due insieme però mi è sembrato che erogasse un po' meno corrente

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
25-09-2012 00:34
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Arcadia Offline
Senior utente

Messaggi: 1.444
Registrato: Oct 2004 Online
Messaggio: #14
Pannelli solari in serie o parallelo
il sole non ha aiutato

La conoscenza è una raffinata dichiarazione di ignoranza!
25-09-2012 00:42
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Absolut Offline
Amico del Forum

Messaggi: 421
Registrato: Jul 2010 Online
Messaggio: #15
Pannelli solari in serie o parallelo
Citazione:Arcadia ha scritto:
Citazione:freya ha scritto:
Kermit e pacman grazie delle risposte, soprattutto a quella esauriente di pacman
per rob: il dubbio è scaturito proprio dal fatto che, dopo averli montati, ho notato che quando tutti e due erano ben esposti al sole, riuscivo a ricevere 7 A di corrente, che sottraendoli dalla corrente assorbita dal frigo, Navtex e qualche accessorio acceso, il battery monitor mi dava ancora un carico in positivo di 1,5A.
Ma, mettendo un pannello in ombra il battery monitor mi dava uno scarto negativo di 4,5A, praticamente avevo la sensazione che non caricasse più.
Ugualmente, col sole che cominciava ad abbassarsi (erano circa le17) e un pannello mezzo in ombra, il B.M. Evidenziava una carica praticamente nulla

scusa Arcadia ma come li avevi messi i pannelli, in parallelo od in serie?

X Yanny
perche' se un pannello genera molto e uno quasi niente e' anche possibile che alla fine tu veda una buona riuscita. ecco perche' dovresti seguire il consiglio di rob.
puoi spiegare meglioSmile

ciao Freya

Allora, i pannelli (85W l'uno) li avevo collegati in serie, come mi aveva consigliato il produttore.
montati sulle draglie, al giardinetto della barca, uno per parte. Li ho messi orizzontali con dei supporti che tolgo quando sono in navigazione, posizionando quindi i pannelli verticali attaccati alle draglie.
Quindi:
pannelli collegati in serie, orizzontali tutti e due perfettamente illuminati con un sole che incide quasi perpendicolare (ore 14, 15 del pomeriggio) producono una corrente di 7A

pannelli, sempre orizzontali, in serie illuminati da una luce solare delle ore 17 e un pannello per buona parte in ombra -> non erogavano quasi niente

E' stata appunto questa poca efficienza che mi ha messo dei dubbi

Questo sistema di montaggio mi piace molto. Hai qualche foto della barca con i pannelli chiusi ed aperti?
Come hai realizzato gli attacchi?
Thanks
25-09-2012 19:38
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piervittorio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 201
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #16
Pannelli solari in serie o parallelo
Attenzione! Se colleghi i pannelli in parallelo (scelta corretta), E' INDISPENSABILE separarli tra loro con due diodi sul positivo in uscita dalla junction box, prima di parallelarli tra loro.
In tal modo quando uno solo è ombreggiato, l'altro non riceve 'corrente di ritorno' (fenomeno noto come 'hotspot')... Se non li separi, il pannello ombreggiato agisce da carico, e oltre a non produrre nulla friggi il pannello ombreggiato.
All'interno della junction box potrebbero già esserci dei diodi, che servono tuttavia a proteggere le varie zone all'interno dello stesso pannello, ma non il pannello da una tensione esterna di ritorno.
26-09-2012 00:46
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Piervittorio Offline
Amico del Forum

Messaggi: 201
Registrato: Sep 2012 Online
Messaggio: #17
Pannelli solari in serie o parallelo
Citazione:Piervittorio ha scritto:
Attenzione! Se colleghi i pannelli in parallelo (scelta corretta), E' INDISPENSABILE separarli tra loro con due diodi sul positivo in uscita dalla junction box, prima di parallelarli tra loro.
In tal modo quando uno solo è ombreggiato, l'altro non riceve 'corrente di ritorno' (fenomeno noto come 'hotspot')... Se non li separi, il pannello ombreggiato agisce da carico, e oltre a non produrre nulla friggi il pannello ombreggiato.
All'interno della junction box potrebbero già esserci dei diodi, che servono tuttavia a proteggere le varie zone all'interno dello stesso pannello, ma non il pannello da una tensione esterna di ritorno.
... qualche pannello in barca ce l'ho anche io...

Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
26-09-2012 00:58
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 14.766
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #18
Pannelli solari in serie o parallelo
Citazione:Piervittorio ha scritto:
Attenzione! Se colleghi i pannelli in parallelo (scelta corretta), E' INDISPENSABILE separarli tra loro con due diodi sul positivo in uscita dalla junction box, prima di parallelarli tra loro.
In tal modo quando uno solo è ombreggiato, l'altro non riceve 'corrente di ritorno' (fenomeno noto come 'hotspot')... Se non li separi, il pannello ombreggiato agisce da carico, e oltre a non produrre nulla friggi il pannello ombreggiato.
All'interno della junction box potrebbero già esserci dei diodi, che servono tuttavia a proteggere le varie zone all'interno dello stesso pannello, ma non il pannello da una tensione esterna di ritorno.
Non si frigge nulla ed in genere per queste potenze i diodi di blocco non si mettono mai perchè creano più problemi che vantaggi
27-09-2012 11:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Yanny Offline
Banned

Messaggi: 1.237
Registrato: Feb 2011 Online
Messaggio: #19
Pannelli solari in serie o parallelo
i diodi sono efficacissime stufe quando le correnti diventano alte e non servono a un'ostia quando le correnti sono basse.
ma per motivi che nessuno ha realmente capito tutti consigliano di metterne a manciate ovunque. tipo il prezzemolo.
27-09-2012 18:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
barcapolacca Offline
Senior utente

Messaggi: 2.231
Registrato: Jan 2011 Online
Messaggio: #20
Pannelli solari in serie o parallelo
No in serie, si in parallelo, diodo serve, ma allora non vale la pena di mettere un secondo regolatore e non pensarci più?
27-09-2012 22:39
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Regolatore di carica pannelli solari e sostituzione batterie Suncharm 1 148 23-06-2022 17:10
Ultimo messaggio: garbino13
  Potenza pannelli in base ai consumi zarzero3 7 307 31-05-2022 11:02
Ultimo messaggio: Gabriele
  Dove comprare cavi solari 8 mmq? kavokcinque 13 461 08-05-2022 14:07
Ultimo messaggio: stefanom
  Pannelli solari - regolatori quello che ce da sapere VelaNera 48 6.813 04-05-2022 21:34
Ultimo messaggio: Rockdamned
  bassa resa pannelli solari xlion 89 8.748 11-03-2022 07:53
Ultimo messaggio: kitegorico
  Voltaggio pannelli solari santicuti 11 532 10-03-2022 15:32
Ultimo messaggio: kitegorico
  Passaggio cavi sottocoperta da Panelli solari e Montaggio su Bimini lucafrosini 117 26.740 28-01-2022 22:24
Ultimo messaggio: Horatio Nelson
  regolatore di carica pannelli solari rinaldo.mo 4 535 24-01-2022 17:51
Ultimo messaggio: rinaldo.mo
  Rendimento pannelli singleton 26 1.333 12-11-2021 20:56
Ultimo messaggio: kavokcinque
  istallazione pannelli fotovoltaici flessibili Luigi.gazzotti 18 1.050 28-10-2021 19:51
Ultimo messaggio: Dato

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)