Rispondi 
Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Autore Messaggio
brizio Offline
Amico del forum

Messaggi: 199
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #21
Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
saranno stati quei nuovi interni allora a farla andare così veloce Big GrinBig GrinBig Grin
12-03-2014 16:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Estrovelico Offline
Senior utente

Messaggi: 1.776
Registrato: Mar 2007 Online
Messaggio: #22
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Complimenti a Pegaso per la sua passione e competenza...ho letto molto volentieri questa discussione. Ho percorso circa un migliaio di miglia su Angelica III durante un trasferimento, e diverse centinaia di miglia in altre occasioni, i 13 nodi (anzi piu 14 che 13) li ho visti pure io sotto raffica alle tremiti, la barca è davvero molto potente, la costruzione non è raffinata come quella di Carlini Stefano, e come tutte le barche di Sciarelli sembra piu disegnata per essere esposta che per navigare, o meglio, sembra disegnata da chi non ha mai navigato. ...Però. ...pur non amando particolarmente Sciarelli, Angelica III è una barca dalle linee potenti.
29-06-2014 18:11
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Salvatore Spanu Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 3
Registrato: Dec 2014 Online
Messaggio: #23
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Paragonare le prestazioni di Angelica III con quelle del Marea è mettere insieme (o accanto) due barca entrambi belle, raffinate, tecnologicamente evolute e di lunghezza simile ma, in realtà totalmente diverse nella tipologia, nella costruzione e nell’attrezzatura…La velocità potenziale di una carena può essere valutata sulla base del Dislocamento Relativo (nel senso che, minore è il suo valore, maggiore sarà la sua capacità di andare veloce e, qualora sia ≤ a 100, saremo di fronte a un ULDB). Dislocamento Relativo che, comunque, sarà pari a circa 139,97 per Angelica III e a ben 256,04 per il Marea (progetto S&S n° 1969.2) che, detto per inciso, è una sister-ship del ben più famoso Running Tide (progetto S&S n° 1969). Sicuramente, con vento, il Marea sarà più stabile e potente di bolina ma, con vento medio, le potenzialità velocistiche di Angelica III sono ottime, a patto che sia adeguatamente invelata. Non conosco, ahimè, la sua superficie velica mentre un valore del Bruce Number di 1,196 rendono il Marea mediamente invelato anche se un IMOCA 60 tradizionale ha, ormai, valori del Bruce Number prossimi a 2.
28-03-2023 14:20
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #24
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Salvatore interessante quello che dici ma come ricavi il disloccamento relativo e il valore del Bruce Number.
Io non lo so. Ciao.-
28-03-2023 16:23
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Salvatore Spanu Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 3
Registrato: Dec 2014 Online
Messaggio: #25
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Dislocamento Relativo = Dislocamento / (0,01 x LWL)^3
dove il Dislocamento dovrà essere espresso in tons (e 1 ton = 1,016 tonnellate) e la lunghezza al galleggiamento LWL sarà espressa in piedi (e 1 piede = 0,3048 metri)
Bruce Number = SA^0,5 / Dislocamento^0,3333 Dove SA è la Superficie Velica dovrà essere espressa in piedi quadrati (e 1 piede quadrato = 0,0929 mq) mentre il Dislocamento dovrà essere inserito in libbre (e 1 libbra = 0,4536 kg)
28-03-2023 20:06
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #26
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Troppo complicato con i piedi le libbre. Io ho sempre creduto che la sigla TONS volesse dire tonnellate di stazza. Sapevo che il nubero di Bruce è un rapporto tra SV/ disloccamento, ti da lidea di quanto è invelata la barca ma non tiene conto della superficie bagnata che su una barca larga è tanta. Il disloccamento relativo coefficiente esprime la capacità di andare in planata credo e l'IMOCA ce l'abbia più basso delle derive, Fin, 470. Comunque ringrazio.-
29-03-2023 09:22
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Lupo Grigio Offline
Amico del forum

Messaggi: 482
Registrato: Jan 2015 Online
Messaggio: #27
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
(29-06-2014 18:11)Estrovelico Ha scritto:  ...[] Ho percorso circa un migliaio di miglia su Angelica III durante un trasferimento, e diverse centinaia di miglia in altre occasioni...[]
Che emozione! Che ricordi!!! Ma chi sei? Leggo con struggente nostalgia dell'epoca d'oro delle regate su Angelica III (ed anche Angelica II) ...Io ero il tailer randa ed il navigatore (punto nave ogni ora, ben prima del GPS)= Paolo ...Però mi sembra che non ti colleghi più da metà dell'anno scorso. Se vuoi, rispondimi in privato. Un abbraccio commosso, comunque, a te ed a tutti gli eroi di Angelica (amici di Carlo Cazzaniga). Che barca incredibile, Angelica III: potenza allo stato puro! Ma che fatica ... (neanche un winch self-tailing e vele enormi e da cambiare di continuo: per tirarle fuori a prua, dalla cala, si faceva solo con l'amantiglio del tangone, o drizza trinchetta se era libera (raro), sennò, nisba...).
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
29-03-2023 16:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Salvatore Spanu Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 3
Registrato: Dec 2014 Online
Messaggio: #28
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
L'architettura navale è complicata e ogni nodo (ma anche ogni decimo) di velocità richiede sacrifici (in termini di peso e comodità) o investimenti in termini di potenza (sia essa sviluppata attraverso la velatura o i cavalli vapore). Il rapporto Superficie velica/Superficie bagnata è determinante alle basse velocità (fintanto che non inizia a crearsi l'onda associata alla barca) ma, al formarsi dell'onda predetta, la resistenza d'onda aumenta rapidamente. Per muoversi in corrispondenza della velocità critica (a valori di quoziente di Taylor Tq = V / (LWL)^05 = 1,34 ) offrendo una bassa resistenza all'avanzamento, sarà necessario avere un dislocamento relativo quanto minore possibile e non fa alcuna differenza che ci si muova a vela o a motore...D'altro canto l'acqua mica lo sa se siamo a bordo di una barca a vela, a motore o a remi!
É vero che le derive hanno, in genere, Bruce Number inferiori rispetto alle barche d'altura: il 470, ad esempio, ha un BN = 1,847...Il 49er ha un BN = 2,816 ma è anche vero che barche come il Wild Oats XI (un Reichel Pugh 100' più volte vincitore della Sydney to Hobart Race) ha raggiunto, nel 2013, un BN = 2,453 mentre nell'ambito dell'altura "nostrana", il ClubSwan 80 My Song V ha un BN = 1,978.
29-03-2023 20:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
brizio Offline
Amico del forum

Messaggi: 199
Registrato: Mar 2005 Online
Messaggio: #29
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Randa 75.5 mq
Genoa 107 mq
Yankee 1 76.7 mq
Yankee 2 47.7 mq
Trinchetta 27 mq
29-03-2023 23:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #30
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
A me risulta per il Marea, Bruce 4,7; per un IMOCA 8,5. Le barche da crociera mediamente sui 4,5; da regata con la stazza sui 5,5; libera 6,5 e oltre. Forse i miei so numeri con misure decimali.-
30-03-2023 09:31
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Senior utente

Messaggi: 1.571
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #31
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Ci sono i Bruce numbers e i…Bullo numbers!
30-03-2023 13:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #32
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Il mio numero di Bruce è la radice quadrata della superficie velica diviso la radice cubica del disloc. in tonnellate di peso.
30-03-2023 17:19
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
marmar Offline
Senior utente

Messaggi: 1.571
Registrato: Feb 2017 Online
Messaggio: #33
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Il tuo numero di Bruce è la stessa formula scritta sopra solo che immagino tu usi il sistema metrico anziché il sistema imperiale. Fai un confronto peso/potenza ma perdi un aspetto del numero.
30-03-2023 20:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Online
Vecio AdV

Messaggi: 14.884
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #34
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Si, sistema metrico. Non tiene conto dell'effettiva superficie della carena, se è piatta molta, se tonda la meno possibile.-
30-03-2023 20:55
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Gugli Online
Amico del forum

Messaggi: 223
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #35
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
Angelica III è in vendita, ho visto l'annuncio su un sito
26-04-2023 11:39
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
diotallevi Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 48
Registrato: May 2022 Online
Messaggio: #36
RE: Carena Angelica III Sciarrelli vs Marea S&S
E di recente hanno anche abbassato la richiesta..Ma quanto potrebbe costare il mantenimento di questa meraviglia che ha il prezzo di un plasticone da 40 piedi del 2014-2015?
23-03-2024 17:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
Information Sciarrelli progetto 90 in vendita sonmì 11 6.281 12-04-2020 16:37
Ultimo messaggio: pegaso
  Sciarrelli Leandrobanga 4 4.817 02-11-2016 21:36
Ultimo messaggio: Leandrobanga
  Il giovane Sciarrelli progetto n°19 con asterisco pegaso 17 11.081 01-11-2016 18:53
Ultimo messaggio: leozanetti
  serida - sciarrelli - carlini marco.figliolia 1 3.675 14-09-2015 15:37
Ultimo messaggio: marco.figliolia
  yawl sciarrelli cassequai 6 5.435 03-09-2013 04:47
Ultimo messaggio: gian54
  Uno Sciarrelli d'antan pegaso 5 6.130 26-05-2013 03:44
Ultimo messaggio: Prometeus
  Dragut Sciarrelli Berioska 2 4.233 17-12-2010 22:23
Ultimo messaggio: sofos46
  Parsifal Sciarrelli brizio 5 5.164 07-12-2010 06:17
Ultimo messaggio: brizio
  barche di Sciarrelli gianni diavolone 36 20.081 08-10-2010 20:57
Ultimo messaggio: Moleskine
  Fraia Sciarrelli brizio 9 4.883 29-08-2010 18:21
Ultimo messaggio: bifrak

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)