Rispondi 
INTERYACHT - IT Vagabond 33
Autore Messaggio
zorrolavolpe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #1
INTERYACHT - IT Vagabond 33
buonasera
possiedo da poco un vagabond 33 della interyacth
qualcuno puo darmi delle dritte su questa imbacazione
vi ringrfazio

https://nautipedia.it/index.php/INTERYACHT_VAGABOND_33
28-03-2014 03:47
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.268
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #2
vagabond 33
non è un fulmine di guerra.
per le virate con vento fresco devi sventare un poco il fiocco altrimenti non viri.(by marcello)
per il resto barca robusta.
altro nin zò.

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

28-03-2014 04:17
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #3
vagabond 33
E' un moto sailor vanno un pò meglio quelli armati a sloop, ha un 50 hp di solito il perkins
a 2400 giri vai al massimo velocità critica se aumenti i giri si abbassa solo di poppa.
28-03-2014 05:49
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zorrolavolpe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #4
vagabond 33
buonasera
scusate il ritardo
e armato a sloop
monta un motore nanni 40 hp
la mia difficolta sta nel fare manovre di poppa
cosa ne pensate di un'elica di poppa
grazie saluti
31-03-2014 03:33
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.268
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #5
vagabond 33
elica di poppa?non c'è?Big Grin
in retro ci devi fare la mano.prova e riprova e ci fai la mano

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

31-03-2014 03:44
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
GARIBALDI Offline
Senior utente

Messaggi: 5.373
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #6
vagabond 33
Bè l'elica di poppa c'è ed solo quella,per il resto occorre farci anche 2 mani.Purtroppo queste barche hanno il problema nell'ormeggio di poppa,per il resto son barche vere.
31-03-2014 04:14
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
giapao Offline
Amico del Forum

Messaggi: 840
Registrato: Aug 2007 Online
Messaggio: #7
vagabond 33
lo sloop magari andrà pure un po' di più... ma il ketch (su cui ho navigato un pochino) era davvero fermo... mi sa che userai spesso il motore... Smile
31-03-2014 15:16
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
bullo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 12.426
Registrato: Feb 2008 Online
Messaggio: #8
vagabond 33
La barca ha lo skeg e in retro sente meno di un timone a spada, ha bisogno di più acqua per manovrare.
Devi fare pratica e l'occhio, certi anche dopo trent'anni non cè l'hanno.
Vedi come manovrano i Veneziani e cosa fanno i Tirrenici.
Es. : Servizio pubblico a Venezia, gli unici al mondo a lavorare in quella maniera, in Tirreno una corsa di linea invece di un'ora durerebbe 5 ore.
Non offendentevi è così.Smile
31-03-2014 19:44
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
robertobaffigo Offline
Senior utente

Messaggi: 1.370
Registrato: Oct 2012 Online
Messaggio: #9
vagabond 33
...infatti nella fretta ogni tanto schiacciano qualcuno...
31-03-2014 21:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zorrolavolpe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #10
RE: vagabond 33
Buongiorno
Ho trovato il modo di installare un elica di poppa
Con un motore elettrico quelli da pesca alla carpa
Con una slitta che va su e giù così riesco a manovrare
Appena lo installo faccio delle foto
Su rum corda
13-11-2014 15:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
epeter Offline
Amico del Forum

Messaggi: 477
Registrato: Jul 2011 Online
Messaggio: #11
RE: vagabond 33
??? Cioé, mi sembra di capire che stai mettendo un secondo motore, fb elettrico, per manovrare in porto. Ma che sei sicuro???
Non conosco il vagabond, so sole che questa estate nel porto di Taverna, in Corsica, ne avevo vista una in vendita a circa 19.000
13-11-2014 16:23
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Montecelio Offline
Vecio ADV

Messaggi: 12.790
Registrato: Nov 2007 Online
Messaggio: #12
RE: vagabond 33
(13-11-2014 15:43)zorrolavolpe Ha scritto:  Buongiorno
Ho trovato il modo di installare un elica di poppa
Con un motore elettrico quelli da pesca alla carpa
Con una slitta che va su e giù così riesco a manovrare
Appena lo installo faccio delle foto
Su rum corda

Sarai pure Zorro, ma Volpe, mica tanto!89
13-11-2014 16:48
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
soravia Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.010
Registrato: Oct 2014 Online
Messaggio: #13
RE: vagabond 33
Skeg, chiglia lunga, effetto elica ed un timone non troppo sensibile
rendono difficile la manovra per attraccare di poppa specie se innesti
la retro all'ultimo: se poi c'è vento al traverso non ce la fai.
Meglio l'ormeggio di prua.
13-11-2014 17:56
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
France WLF Sailing Team Offline
Senior utente

Messaggi: 3.743
Registrato: Apr 2007 Online
Messaggio: #14
RE: vagabond 33
(31-03-2014 03:33)zorrolavolpe Ha scritto:  la mia difficolta sta nel fare manovre di poppa
cosa ne pensate di un'elica di poppa
grazie saluti

Ho avuto quasi esclusivamente barche a chiglia lunga (di legno, d'epoca, pesanti..) in porto con la retro non si direzionano, ma con un pò di manico le mandi quasi dove vuoi, ti spiego come ho fatto con tutte le barche a chiglia lunga o semi lunga che ho timonato, partendo dal presupposto che l'elica sia sinistrorza:

-Traguardi il tuo posto barca e non ti dirigi li, ma ad una lunghezza alla sua sinistra, perpendicolarmente alla banchina.
-Quando sei a meno di due lunghezze dalle barche ormeggiate dai una bella virata a sinistra ed innesti la retro (con una generosa dose di gas). L'effetto della virata e quello evolutivo dell'elica ti fanno girare la barca quasi di 180°. In tutto questo il timone sarà sempre girato a sinistra.
-Non appena la barca si ferma, siccome difficilmente con una sola manovra si pone a 180°, dai un colpo di motore avanti (il timone è sempre girato a sinistra) e la barca continua a girare su se stessa.
-Questa operazione la farai una o due volte, l'importante è non procedere troppo in avanti, ma cercare di farla ruotare senza fare strada ed il giro dovrà essere fatto un pelo oltre la tua direzione ottimale (diciamo che la poppa deve traguardare il lato destro del tuo posto barca, servirà per quando avrai abbrivio in poppa con il timone scontrato a "sinistra").
-Cerca di prendere l'abbrivio in retro e togli motore, a questo punto il timone ha un minimo effetto sulla direzione puoi provare a scontrarlo a destra o a sinistra per entrare più precisamente.
-Se hai bisogno di fare correzioni grosse falle sempre in marcia avanti con il timone preventivamente girato verso la direzione desiderata, poi ridai retro ed entri.

Sii generoso di gas e quando metti retro per entrare cerca di farlo con un pò di velocità sennò non la direzioni, stessa cosa per il timone, le mezze misure non esistono (o tutto a sinistra o tutto a destra). Se c'è una cosa che alle barche con chiglia lunga non piace sono proprio le manovre troppo conservative, è bene essere decisi, se ti metti li a fare piccoli spostamenti con piccole dose di gas la barca scarroccia o a destra o a sinistra (a seconda del vento).

Ovviamente ogni barca ha dei tempi di risposta alla manovra diverse, devi impratichirti bene ma fallo sempre pensando all'effetto evolutivo dell'elica (ah, se hai un'elica destrorza il discorso di cui sopra vale sempre ..ma devi ribaltarlo in maniera speculare e dove leggi "sinistra" cambialo pure on "destra" e viceversa).

Mettere un motore aggiuntivo che sposta la poppa non credo aiuti perchè dubito che sia in grado di far ruotare su se stessa una barca ferma a chiglia semi-lunga, quindi non credere di arrivare davanti al tuo posto barca di traverso, azionare il motore e veder la barca ruotare facilmente, secondo me fai prima ad imparare bene la primissima manovra di cui sopra (arrivare decisi e farla ruotare di 180°).
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-11-2014 19:15 da France WLF Sailing Team.)
13-11-2014 19:09
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zorrolavolpe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #15
RE: vagabond 33
Buonasera
Ho visto questa installazione fatta da un mio amico su una barca identica
alla mia
Funziona benissimo quando deve fare manovra cala il motore in acqua
Una volta ormeggiato lo ritira su
Sursum corda
13-11-2014 20:31
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
franco53 Offline
Senior utente

Messaggi: 1.987
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #16
RE: vagabond 33
ma perchè non ormeggiare di prua?ah dimenticavo è da sfigati....ma chi se ne frega

si diventa vecchi quando si smette di sognare ed io non ho smesso.
14-11-2014 20:28
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Orso Grigio Offline
Senior utente

Messaggi: 3.085
Registrato: Oct 2011 Online
Messaggio: #17
RE: vagabond 33
(14-11-2014 20:28)franco53 Ha scritto:  ma perchè non ormeggiare di prua?ah dimenticavo è da sfigati....ma chi se ne frega

Perché poi il problema lo hai in uscita e non cambia di molto
Io ho il fondo piatto e la deriva mobile ma a marcia indietro sono nella cakka lo stesso
La fortuna è che il mio motore è un fuoribordo
Una volta legato il telecomando del motore alla barra del timone, manovrando a marcia indietro, posso fare evoluzioni da trapezista (ed ormeggio di prua)

" ... da due in poi per me è tutta folla ..." (mia)
*** Barca:- T-Boat 9 --- Porto:- Bari ***
14-11-2014 21:29
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Anto61 Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.549
Registrato: Sep 2007 Online
Messaggio: #18
RE: vagabond 33
L'unica è avere acqua, partire in retro da lontano e far si che il timone senta l'abbrivio ....

"Non c'è vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare" Seneca
14-11-2014 21:37
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andros Offline
Vecio AdV

Messaggi: 21.268
Registrato: Oct 2007 Online
Messaggio: #19
RE: vagabond 33
a zoro!
ma perchè sursum corda?
n'è mejo un frascati o un bel grappino?
vuoi mettere? sursum sgniàpaThumbsupsmileyanim15

quando muori,non sai di essere morto,non soffri tu ma soffrono gli altri. la stessa cosa quando sei un imbe..lle

(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-11-2014 22:03 da andros.)
14-11-2014 22:01
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
zorrolavolpe Offline
Amico del Forum

Messaggi: 118
Registrato: Mar 2014 Online
Messaggio: #20
RE: vagabond 33
(13-11-2014 16:48)Montecelio Ha scritto:  
(13-11-2014 15:43)zorrolavolpe Ha scritto:  Buongiorno
Ho trovato il modo di installare un elica di poppa
Con un motore elettrico quelli da pesca alla carpa
Con una slitta che va su e giù così riesco a manovrare
Appena lo installo faccio delle foto
Su rum corda

Sarai pure Zorro, ma Volpe, mica tanto!89
buonasera
non per polemizzare
ma ZORRO in spagnolo
vuol dire VOLPE
sursum corda
14-11-2014 22:13
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  INTERYACHT (MOSCHINI) - IT - Vagabond 45 Topo 1 2.734 17-05-2016 21:17
Ultimo messaggio: eba
  Vagabond 47 ketch aa 1979 del cantiere Velmare Ondina 8 8.689 12-07-2015 19:30
Ultimo messaggio: bellubentu
  vagabond 35 lory 2 3.166 21-12-2012 00:24
Ultimo messaggio: lory
  Vagabond 25 MaxMatteo 9 6.449 10-08-2011 18:57
Ultimo messaggio: rs blu
  INTERYACHT - Vagabond 25 fab79 8 4.122 14-09-2010 05:34
Ultimo messaggio: fab79
  VELMAR - IT - Vagabond 41 sloop tempestavela 11 6.470 24-01-2010 03:20
Ultimo messaggio: jomabrasil
  Vagabond 33 Serpico 38 16.448 17-07-2008 04:22
Ultimo messaggio: Serpico

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)