Rispondi 
Tabella deviazioni bussola
Autore Messaggio
IanSolo Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.405
Registrato: Nov 2008 Online
Messaggio: #21
RE: Tabella deviazioni bussola
Distinguiamo bene i concetti:
- Tabella obbligatoria per legge: si deve fare a barca nuova la prima volta (e mi chiedo perche' non venga fornita dal cantiere all'atto della consegna del mezzo all'armatore, dovrebbe essere un suo obbligo, non un nostro), e' necessaria per garantire che il mezzo consegnato sia a posto (a mio parere dovrebbe rientrare nella normativa CE).
- Verifica periodica delle deviazioni, non serve assolutamente un perito, basta saperla fare (e qui la discussione potrebbe essere lunga) e costa niente, normalmente profitto di ogni allineamento certo trovato in navigazione per annotarne il valore da confrontare successivamente a verifica che tutto sia come in origine.
- Verifica che qualcosa non interferisca (la citata pentola, lattine in acciaio, ecc.) la si fa salpando: con un paio di rilevamenti costieri ci si accorge subito se qualcosa non va.
- Non si sta al timone guardando la bussola per tenere il grado, si usa la bussola al meglio per impostare correttamente il pilota automatico (che sulla mia barca non opera asservito al GPS per constatazione delle ragioni che hanno portato molti traghetti ad arenarsi quando non dovevano...) e lasciando la costa si usano i migliori punti cospiqui per verificare la corretta impostazione.

Non voglio insegnare a navigare a chi lo sa fare, sto solo esponendo le opinioni che mi hanno portato a fare cio' che faccio io e vi garantisco che finora di errori ne sono risultati pochissimi e quei pochi sono stati di minima entita'.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2016 10:16 da IanSolo.)
17-05-2016 10:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Ze Manuele Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 126
Registrato: Sep 2014 Online
Messaggio: #22
RE: Tabella deviazioni bussola
Mi inserisco per capire una cosa: io ho acquistato una barca "francese" marchiata CE, alla fine del leasing ho cancellato la barca dal registro in quanto per l'italia è un natante e sarebbe stato troppo complicato mantenere l'iscrizione al registro francese in quanto avrei dovuto avere una residenza lì.
Ora mi chiedo: dovendo rispettare le normative italiane, devo avere la tabella di deviazione (che in Franca non è obbligatoria)?
17-05-2016 12:17
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
don shimoda Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 669
Registrato: Nov 2013 Online
Messaggio: #23
RE: Tabella deviazioni bussola
La mia barca (2003) era sprovvista di tabella di compensazione, l'ho fatta fare lo scorso Agosto da un comandante e perito compensatore (mio vicino di casa) , è stata una cosa istruttiva.
la scusa era la nuova installazione di un plotter in prossimità della bussola, in realtà perché la capitaneria mi aveva concesso il bollino blu solo fino alle 6 miglia dalla costa, in quanto oltre c'è l'obbligo di tabella a bordo.
All'atto pratico non mi serve a nulla, perché l'errore di stabilità di prua supera l'errore della deviazione magnetica.
Non ho esperienza ne autorevolezza per sparate giudizi sull'obbligo.
17-05-2016 13:51
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
fabrizio 61 Offline
Amico del Forum

Messaggi: 1.075
Registrato: Jun 2012 Online
Messaggio: #24
RE: Tabella deviazioni bussola
Io no, il cantiere a suo tempo non provvedette, mica poteva rischiare di fallire! Comunque sono intenzionato a comprare prima o poi una nuova bussola in quanto la Riviera del 2000 è tutta ingiallita e crepata, questo modello che ho non è previsto neanche il coperchio di protezione, monterò una Plastimo delle stesse dimensioni e forse farò fare la tabella, più per evitare verbali che altro, oramai si naviga per comodità con l'elettronica.

MEOLO
17-05-2016 14:15
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
enio.rossi Offline
Amico del Forum

Messaggi: 2.419
Registrato: Nov 2012 Online
Messaggio: #25
RE: Tabella deviazioni bussola
A proposito di strumenti elettronici, l' App saildroid di android dà una propra veramente precisa. Ma la bussola di rotta la metto a posto ugualmente.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-05-2016 15:22 da enio.rossi.)
17-05-2016 15:21
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
igor Offline
Nuovo Amico del Forum

Messaggi: 183
Registrato: Oct 2010 Online
Messaggio: #26
RE: Tabella deviazioni bussola
ad uno che voga che gli frega delle tabelle di deviazione? chissa se anche le declinazioni sono un opinione. mah.....
23-05-2016 18:12
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
umeghu Offline
Vecio AdV

Messaggi: 10.762
Registrato: Mar 2010 Online
Messaggio: #27
RE: Tabella deviazioni bussola
(17-05-2016 08:26)bullo Ha scritto:  Voialtri state al timone, in bussola, con l'esattezza del grado, ma fatemi un piacere.
Basta sapere gli errori della bussola si controllano andando in barca spesso traguardando qualche allineamento basta ricordare che se per 0° ho + 2/3° per 180° saranno - 2/3°.
La barra di flinder serve per la compensazione verticale oltre il 60° di latitudine, l'ago va verso il basso perchè si orienta tangente alle linee di forza del campo magnetico, stavo scherzando.
La tabella delle deviaziomi l'avevo anch'io a costo zero, la facevo io avevo gli stampati in cartone, regolo dello stazzatore che veniva sul ferry dove lavoravo, ci mettevo alla fine un sghiribizzo, la firma.
Differenze si possono avere col motore in moto, alternatore, o col mousse che ha il lavandino dietro la bussola, una volta messa una pentola in acciaio inox, c'era ancora della pasta mi mandò fuori di 15°, di notte, e invece di atterrare a Venezia mi ritrovai davanti Iesolo, provenivo da Rovigno c'era foschia si vedeva circa 2 ml. . Notte fantatisca vento zero ma il mare si illuminava per plancton e per le sarde, alici che si muovevano al nostro passaggio, questo per 4/5 ore.-
+1

MMSI: 205991610
#MosqueMeToo Maedeh Hojabri
02-07-2018 17:40
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.495
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #28
RE: Tabella deviazioni bussola
Bullo, bello mio, tu sfondi spesso delle porte aperte e ci passiamo entrambi, ma che vuoi fare sono ragazzi Smiley4

Già se ne parlò anni fa e in parecchi eravamo allora concordi che non servano a poco o nulla, basta una buona bussola certificata ed un controllo dopo il montaggio facendo dei giri su dei punti cospicui, giusto per sapere che non sia montata al rovescio (non è da ridere perché tempo fa ne ho trovata una).
Sull'obbligatorietà per certi navigli c'è poco da fare, ma averla e servirsene perché necessaria sono due cose diverse.
Copio e incollo il mio intervento di allora:
@@
RE: Tabella delle deviazioni magnetiche
La tabella delle deviazioni residue, è obbligatoria oltre le 12 miglia, e le disposizioni relative all’obbligo si trovano anche in qualunque specchietto riepilogativo delle dotazioni, banalmente allegato ogni tanto anche alle riviste di nautica.
Le chiedono, nei controlli perché è facile verificare se le hai (meglio tenere a bordo anche copia della fattura del Perito Compensatore, per evitare dubbi).
Servono a poco o nulla sulle barche che hanno una bussola con la rosa graduata in cinque gradi (quasi tutte), perché solo le alambardate e le esitazioni del timoniere (o del pilota automatico) sono già ben oltre il massimo scostamento della scala delle deviazioni residue.
La barche che girano in mediterraneo, ne traggono poca utilità, perché se non fanno dritto per dritto, anche con la bussola normalmente scompensata (non roba da telefonino o magnete attaccato), sbagliano di poco e comunque in atterraggio si può facilmente correggere l’errore di rotta (avendo qualche rudimento di riconoscimento costiero e di capisaldi per il rilevamento).
Altro è in una traversata di un migliaio di miglia, magari in luoghi a differente declinazione, perché allora l’errore potrebbe essere anche rilevante (pensi di arrivare qui e arrivi ben più in là)
Pochi o nessuno le usa e/o le ha, primo perché non tutti sanno carteggiare come si deve (analfabetismo nautico di ritorno causato dall'abuso del GPS); e secondo perché la diffusa intolleranza alle disposizioni non permette di rilevare che l’estensore della norma, a tavolino, logicamente non poteva sapere che tipo di utilizzo avrebbe fatto della barca il diportista, immaginando che, se uno ne chiede l’abilitazione a navigare oltre le 12 miglia, in mare ci vada davvero (stesso discorso vale per la patente).
Certo, se le “carte esagerate” servono per fare il ganimello in banchina, tutto è inutile e può sembrare persino vessatorio.
Sta di fatto che sono obbligatorie, ne va fatta una copia in più da presentare all’autorità marittima che le vista per autentica, e vuol vedere anche la fattura del compensatore.
Non essendoci distinzione (ci mancherebbe anche e allora davvero non se ne uscirebbe più) il tutto vale sia per le nostre barche di dimensioni umane, che per “navi” (perché di navi si tratta) fino a 24 metri, che non è che siano proprio dei giocattolini, magari usate professionalmente.
Allego una copia della fattura e della tabella a titolo di esempio
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .
Questo contenuto non e' visualizzabile da te Ospite. Se vuoi vederlo, REGISTRATI QUI .

Al link la discussione di allora completa

http://forum.amicidellavela.it/showthrea...ht=tabella
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-07-2018 21:46 da dapnia.)
02-07-2018 21:43
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
kermit Offline
Vecio ADV

Messaggi: 13.212
Registrato: Sep 2006 Online
Messaggio: #29
RE: Tabella deviazioni bussola
(02-07-2018 17:40)umeghu Ha scritto:  +1
Ma come è ricicciata questa discussione? Come mai Umeghu hai messo un +1 dopo 2 anni?

"fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
MMSI 247056880
03-07-2018 07:00
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
dapnia Offline
Vecio AdV

Messaggi: 6.495
Registrato: Jan 2008 Online
Messaggio: #30
RE: Tabella deviazioni bussola
(03-07-2018 07:00)kermit Ha scritto:  Ma come è ricicciata questa discussione? Come mai Umeghu hai messo un +1 dopo 2 anni?

Distratto o lento nell'esecuzione
o se l'è trovata lì e ci ha pucciato, male non fa
io ho ripetuto quanto già scritto
così per buona memoria e/o a futura memoria, hai visto mai che non torni di moda
succede
Smiley4
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-07-2018 09:30 da dapnia.)
03-07-2018 09:27
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni simili
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  copri bussola raffasqualo 5 244 03-07-2018 17:49
Ultimo messaggio: oudeis
  cover bussola BornFree 15 624 06-06-2018 19:37
Ultimo messaggio: chiccone
  Riempimento bussola, kerosene-petrolio bianco kermit 63 29.019 12-03-2018 21:19
Ultimo messaggio: andros
  tabella corrosioni e molto altro andros 1 1.735 24-02-2018 18:22
Ultimo messaggio: Baladin
  Rabbocco bussola Plastimo masa66 3 673 02-01-2018 19:22
Ultimo messaggio: SoulSurfer
  bussola CapitanGatto 2 460 12-07-2017 12:10
Ultimo messaggio: CapitanGatto
  perdita liquido bussola giocar 13 2.611 09-05-2017 14:44
Ultimo messaggio: kovalsky
  Membrana bussola SUUNTO morenji 6 842 01-02-2017 11:53
Ultimo messaggio: morenji
  Bussola fluxgate in Sun Odyssey 32 Fabio Toy 14 1.213 12-06-2016 23:39
Ultimo messaggio: Fabio Toy
  Bussola Plastimo che non si puo' rabboccare? kavokcinque 15 4.303 19-05-2016 10:04
Ultimo messaggio: enio.rossi

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)